Tovaglioli di carta: come scegliere i migliori

da | Ultimo aggiornamento 20-06-2020 | Pulizia

Tovaglioli di carta come scegliere i migliori

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Indice dei contenuti

Pulirsi le mani dopo un’abbuffata non è possibile senza i benedetti tovaglioli di carta (ma chi li ha inventati?). Ho voluto creare questo articolo dando spazio anche a questo articolo poco considerato, ma utilissimo non solo in cucina. Partiamo subito e troviamo immediatamente i migliori tovaglioli di carta del 2022.

Classifica migliori Tovaglioli di carta secondo le recensioni clienti.

Quando è il momento di ripulire un casino, su un tavolo in giardino o in casa, i tovaglioli di carta sono il solo mezzo possibile. Oppure se il tuo cane ti lascia tracce del suo passaggio in soggiorno, per le scale, o un ricordino? La cosa più semplice da fare è quella di prendere un tovagliolo di carta alla mano e ripulire.

Potresti utilizzare anche una scopa elettrica di ultima generazione, ma la devi prendere, accendere passarla e ripulirla. È ovvio che con utilizzando i tovaglioli di carta fai subito.Ma con intere scaffalature di scelte in ogni negozio, quale tovagliolo di carta offre il miglior rapporto qualità / prezzo?

Come scegliere i migliori tovaglioli di carta del 2022

Dopo aver selezionato 10 tovaglioli di carta, abbiamo messo alla prova ogni articolo in test pratici e personalizzati che rispecchiassero al meglio l’uso medio da parte del consumatore classico.

Prova di pulizia tovaglioli di carta 1

La nostra prima prova è stata una semplice prova di pulizia. Un cucchiaino di ketchup su un piano di cucina ed abbiamo provato a pulire con un colpo di un tovagliolo.

Abbiamo documentato eventuali sbavature, tenendo anche conto della facilità d’uso di ciascun prodotto. Abbiamo anche pulito con un tovagliolo asciutto su una superficie polverosa per capire la loro capacità di pulizia senza l’ausilio di acqua o spray.

Prova di pulizia 2

Successivamente, abbiamo testato la forza dei tovaglioli di carta sia asciutti che umidi. Usando una padella di ghisa ruvida, li abbiamo strofinati in uno stato asciutto e bagnato contro la superficie ruvida con la stessa pressione per testare la durata di ciascuno.

Successivamente, abbiamo riutilizzato gli stessi precedentemente immersi per pulire sia la padella in ghisa che un tappeto ruvido per determinare se il prodotto avrebbe lasciato dei pezzi di carta.

Prova di pulizia 3

Per approfondire in modo specifico l’assorbimento, abbiamo usato una bilancia altamente sensibile per pesare singolarmente i tovaglioli di carta assorbente asciutti. Li abbiamo quindi immersi tutti in acqua e posizionati sulla bilancia senza strizzarli per determinare la quantità di acqua trattenuta da ciascuno. Per garantire numeri comparativi tra fogli di dimensioni diverse, abbiamo diviso il peso degli asciugamani di carta bagnata per il peso di quelli asciutti per capire l’assorbimento in base al peso.

Ultimo passo

Infine, ma non meno importante, abbiamo prestato attenzione ai dettagli più piccoli e soggettivi che rendono più piacevole l’uso di alcuni tovaglioli di carta rispetto ad altri. Ciò include facilità di strappo (perché tutti detestano quel pezzo in basso dopo uno strappo irregolare), consistenza e morbidezza e facilità d’uso generale. Le nostre scelte migliori erano entrambe efficaci nella pulizia e spesso piacevoli da usare.

Conclusioni …

Come hai potuto capire dalle prove fatte fino ad ora, anche scegliere i tovaglioli di carta di uso domestico potrebbe risultare un’ardua decisione. Voglio dire che se ti metti a considerare tutti gli aspetti trattati, potresti non uscirne vincitore.

Ecco il motivo per il quale ho deciso di fare questo articolo. In rete si trovano moltissimi articoli, test e prove fatte su questo particolare accessorio per la pulizia giornaliera. Le varie prove fatte hanno evidenziato che moltissimi tovaglioli a strappo hanno difettucci che potrebbero compromettere il loro uso.

Alcuni si strappano male lungo la linea di tratteggiata di taglio. È una scemenza, lo so, ma a quanti di voi da fastidio strappare un tovagliolo di carta e rimanere con un pezzo anziché tutto il modulo di strappo? A me da molto fastidio.

Poi per l’assorbimento stesso inghippo. Alcuni sono veramente fatti bene, mentre altri assolutamente no. La classifica che vedi qui sotto riporta tali prove in ordine di punteggio. I primi sono i tovaglioli di carta con le migliori performance mentre a scendere trovi i più scarsi. Sono anche ordinati in base alle recensioni ricevute. Questo aspetto è molto importante in quanto singole prove non possono competere con migliaia di persone che lasciano i loro giudizi dopo averli usati.