tagliacapelli professionale | i migliori usati dai barbieri

da | Ultimo aggiornamento 30-09-2022 | Capelli

migliori tagliacapelli professionale quali scegliere

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Tagliacapelli professionale: usare un articolo per tagliare i capelli non è sempre così facile come potresti pensare, il che significa che avere una buona macchinetta per capelli professionale è essenziale. Ti aiuterà ad ottenere un taglio uniforme come se fossi dal barbiere e potrebbe persino aiutarti a perfezionare un taglio particolare, quindi scegli saggiamente: potresti dover spendere un po di più per questi prodotti di fascia alta, anche se risparmierai un bel p, semplicemente non andando dal tuo parrucchiere di fiducia.

Tagliacapelli professionale 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

I rasoi professionali spesso sono dotati di una varietà di pettini e accessori per poter eseguire il taglio giusto, ma se stai cercando finiture più semplici, sono disponibili versioni più economiche con meno optional. Il rasoio per capelli professionale a batteria ricaricabili che trovi senza fili è generalmente più facile da usare, soprattutto per i tagli più piccoli e precisi e, specialmente se lo usi da solo. Ho esaminato una grande varietà di articoli su tutta la categoria relativa al taglio capelli, considerando la versatilità e il modo in cui il prodotto funzionava per l’uso previsto.

Qualunque cosa tu scelga, ti consiglio di mantenere il tuo rasoio tagliacapelli professionale pulito e oliato a dovere, per una maggiore durata e un migliore utilizzo.

migliore tagliacapelli professionale quale scegliere

Lo sapevi che: Le lame in ceramica sono affilate e mantengono il loro bordo a tempo indeterminato, ma tendono a essere montate solo su rasoi professionali di fascia alta.

Tagliacapelli professionali | tipologie

Tagliacapelli a motore rotante

Un rasoio con motore rotante è leggero, potente, durevole e silenzioso. Anche se costoso, è il modello preferito dai professionisti per la sua versatilità e perché può essere utilizzato tutto il giorno senza che si surriscaldi.

Funziona bene sia sui tipi di capelli spessi che su quelli fini. Sono le uniche macchinette che possono essere impostate su velocità diverse.

Tagliacapelli a motore magnetico

I tagliacapelli a motore magnetico sono una scelta duratura: la maggior parte dei modelli presenti in ambienti domestici, sono di questo tipo.

Ottieni un taglio estremamente liscio su capelli fini e leggermente ispidi con questa tipologia di rasoi a motore magnetico ma, possono diventare difficili da utilizzare se trovano capelli spessi e ruvidi. Richiedono poca o nessuna manutenzione.

Con le loro lame estremamente veloci, hanno la tendenza a surriscaldarsi.

Tagliacapelli a motore a perno

I modelli con motore a perno hanno un’elevata velocità di taglio ma una bassa velocità della lama.

Le lame si muovono in entrambe le direzioni, il che significa che ottieni il doppio della quantità di tagli della lama rispetto ad altre tipologie. Sono anche fino a quattro volte più veloci delle varietà di motori magnetici.

Se hai i capelli folti o ti piace tagliarti i capelli quando sono bagnati, i tagliacapelli professionali di questo tipo sono un’opzione eccellente.

Consiglio dell’esperto: Dal momento che non surriscaldano anche dopo un intenso utilizzo, i rasoi per capelli professionali con motore a perno e motore rotativo sono preferiti rispetto ai magnetici, da barbieri e parrucchieri professionisti.

Macchinetta per capelli professionale | qual’è la tua misura di taglio?

Se sei mai stato da un barbiere, probabilmente sai che i tagli di capelli standard del rasoio per capelli professionale, sono spesso indicati con numeri. Questo perché la maggior parte delle macchinette è dotata di otto pettini guida numerati, che servono per regolare la lunghezza del taglio. Tuttavia, alcuni articoli moderni hanno una guida incorporata, che puoi ordinare tramite un quadrante all’esterno dell’unità.

Dal momento che sei li per tagliarti i capelli da solo, è importante che tu sappia cosa significano questi numeri in modo da non finire per andare troppo a lungo o, peggio ancora, troppo corto.

  • Numero 1 – 3 mm
  • Numero 2 – 6 mm
  • Numero 3 – 9 mm
  • Numero 4 – 10 mm
  • Numero 5 – 15 mm
  • Numero 6 – 19 mm
  • Numero 7 – 22 mm
  • Numero 8 – 25 mm

Puoi anche usare il tuo tagliacapelli senza pettine guida, per ottenere un risultato estremamente ravvicinato: questo è noto come “numero 0” o semplicemente “taglio a zero“.

Rasoio professionale | cosa cercare quando vuoi acquistarne uno?

Materiale lama

La maggior parte dei tagliacapelli professionali di base, anno lame in acciaio inossidabile, che è un ottimo materiale, poiché è resistente alla ruggine e mantiene un bordo affilato.

Le macchinette di fascia alta hanno lame rivestite in titanio o carbonio, che possono migliorare la longevità e le prestazioni.

E alcuni modelli di fascia alta hanno lame in ceramica, che sono estremamente affilate e non si smussano facilmente ma possono essere fragili.

Con cavo o cordless senza filo?

Non c’è molta differenza in termini di prestazioni tra tagliacapelli cordless e con filo.

I modelli cordless funzioneranno solo finché la batteria rimane carica, mentre i modelli con cavo funzioneranno per tutto il tempo necessario.

Decidi se preferisci la comodità di utilizzare il cordless o la possibilità di continuare a tagliare finché non hai finito.

Regolazione della lunghezza di taglio

Tutti i tagliacapelli uomo professionale, dovrebbero darti la possibilità di taglio a diverse lunghezze: un taglio ravvicinato, un taglio corto dietro e ai lati con un taglio più lungo sulla parte superiore.

Alcuni modelli professionali hanno impostazioni regolabili sul lato dell’unità, mentre altri utilizzano pettini guida, che fai scorrere sulle lame per regolare la lunghezza dello stesso.

Custodia

Cerca i tagliacapelli forniti di astuccio, come una borsa o una custodia, in modo da poterli tenere insieme alle lame e ai pettini guida.

In questo modo, non dovrai andare in panico per cercare le lame e gli accessori giusti prima di ogni taglio di capelli.

Rasoio capelli professionale | prezzi ed offerte attuali

Economico

I rasoi con funzioni base costano da 15 a 39 €. Nella fascia alta di questo intervallo, puoi trovare pochi articoli, ottimi per un uso occasionale o per dare forma a un taglio di capelli professionale. Tuttavia, i modelli più economici potrebbero funzionare non molto bene.

Fascia media

I modelli nella fascia di prezzo che va da 39 a 89 € sono adatti per un uso domestico abbastanza regolare. Tuttavia, potrebbero non funzionare altrettanto bene, rispetto ai prodotti di fascia alta o essere corredati con molti accessori.

Costoso

Dovrai pensare di spendere da 90 a 190 € per una macchinetta per capelli professionale di fascia alta ed aggiungere 70 € + per i modelli di livello più che professionale. Questi prodotti sono veloci, resistenti e leggeri, inoltre si comportano eccezionalmente bene. Sono dotati di un’ampia gamma di lame e altri accessori.

Lo sapevi che: Le macchinette per capelli professionali alla fine si ripagheranno da sole. Considera solo quello che avresti pagato per tutti quei tagli dal barbiere o dal parrucchiere.

Rasoio per capelli professionale | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • È molto importante sapere quale misura di taglio ti piace. Usa i pettini guida o le impostazioni sul lato del tuo rasoio, per trovare la misura giusta che meglio ti si adatta.
  • Dopo aver usato il tagliacapelli professionale, devi spazzolare i capelli nella direzione opposta per rivelare eventuali peli o capelli strani che potresti aver perso.
  • Se vuoi tagliarti i capelli da solo, assicurati che la macchinetta abbia una testa di taglio girevole e usa sempre gli specchietti, per controllare la parte posteriore della testa.
migliore tagliacapelli professionale come scegliere

Lo sapevi che: Quasi tutti i rasoi per capelli professionali e non, vengono forniti con una custodia, in modo da non perdere le varie lame, pettini guida e altri accessori con essi forniti.

Tagliacapelli uomo professionale | domande frequenti FAQ

D. Quale tipo di tagliacapelli elettrico professionale è il migliore per i miei capelli?

R. Se miri a usarlo su te stesso, cerca un modello con una testa di taglio girevole, che renderà più facile raggiungere quelle aree difficili. Prendi un modello leggero per evitare l’affaticamento del braccio dovuto a piegarsi in posizioni scomode per raggiungere la parte posteriore della testa.

D. Posso usare un rasoio per tagliare i peli di animali domestici?

R. Puoi utilizzare, per il tuo animale domestico, cane o gatto che sia, un normale rasoio per capelli professionale, ma non lo consiglio a meno che tu non sappia cosa stai facendo. Tuttavia, se sei sicuro delle tue capacità di toelettatura degli animali domestici, le macchinette che si usano per capelli umani, svolgeranno il lavoro come quelle dedicate, ma assicurati di optare per una con una bassa vibrazione.

D. Di quali accessori ho bisogno con il mio tagliacapelli?

R. Dipende da una serie di fattori, inclusi gli stili che stai cercando di replicare e la marca e il modello. Gli accessori più utilizzati includono pettini, spazzole per la pulizia, forbici e olio per lame. Alcuni macchinette per capelli professionali Panasonic sono dotate di una vasta gamma di accessori, ma con altri modelli è necessario acquistarli separatamente. Uno dei migliori modelli della marca del sol levante è il Panasonic er 1611 k: io l’ho acquistato e recensito e consiglio vivamente di provarlo.

D. Posso usare il mio tagliacapelli per radere la barba?

R. Generalmente si, ma solo se hai i giusti accessori. Se non hai pettini per misure lunghe rischi di tagliare troppo corta la tua barba. È anche vero che regolabarba, hanno lame dedicate ai questi peli che, sono più duri rispetto ai capelli. Stessa cosa se pensi di utilizzare una delle migliori macchinetta per la barba. Sono tutti prodotti non pensati per i capelli.

D: Quanto spesso devo oliare le mie lame della macchinetta?

R. Per assicurarti di mantenere durata e prestazioni ottimali, del tuo tagliacapelli, ti consiglio di farlo regolarmente. Per oliare correttamente, l’unità deve essere tenuta in modo tale che le lame siano rivolte verso il basso. Con il rasoio in funzione, erogare 2-3 gocce di olio sulla lama superiore. Rimuovere quello in eccesso in modo che non penetri nel motore in quanto, finirà per danneggiarlo. Le lame dovrebbero essere oliate dopo la pulizia con spray igienico. Il tagliacapelli dovrebbe essere oliato ad ogni utilizzo.

D: Come allineo le lame del mio tagliacapelli professionale?

R. Su modelli con lame regolabili, queste sono state oliate e allineate in fabbrica. Tuttavia, è possibile che perdano l’allineamento. Quindi devono essere riallineate se sono state rimosse per la pulizia o la sostituzione. Per determinare necessitano di questa operazione, confronta le lame in controluce.

  1. L’estremità dei denti della lama superiore deve essere compresa tra 8 mm e 1,6 mm più in basso rispetto alla lama inferiore. Questo è così importante che la macchinetta non tagli troppo vicino o che la taglierina in movimento non tocchi la pelle.
  2. Il dente dell’estrema sinistra o la lama superiore deve coprire o trovarsi a sinistra del primo dente piccolo di lama inferiore.
  3. Il dente dell’estrema destra della lama superiore deve toccare il dente grande della lama inferiore.

D: Il mio rasoio professionale sembra strappare i capelli piuttosto che tagliarli: significa che ho bisogno di nuove lame?

R. Quando le lame iniziano a tirare i capelli, la prima cosa da provare è applicare due gocce di olio adeguato, alle lame e provare di nuovo a tagliare. (L’olio le lubrifica e consente loro di funzionare alla velocità corretta, inoltre garantisce un taglio migliore. Aiuta anche la macchinetta a raffreddarsi). Se queste tirano ancora i capelli, dovrai sostituirle o, in alternativa farle affilare.

D. Come si puliscono le lame del tagliacapelli?

R. Scollegare o spegnere la macchinetta, rimuovere eventuali pettini di fissaggio, tenerla inclinata verso il basso e togliere via i peli in eccesso con una spazzola per la pulizia, è possibile utilizzare spray detergente igienico, lubrificare le lame dopo la pulizia. Per una pulizia più accurata dove sono presenti peli inceppati, le lame devono essere rimosse e pulite.
Le regolabili richiedono il riallineamento dopo la pulizia (vedere sopra come allineare le lame).

D: La batteria del mio rasoio per capelli professionale è saldata. Dove posso andare per le riparazioni?

R. Devi portarlo in un centro di assistenza autorizzato per la marca acquistata.

D: Quanto durano le batterie al nichel-cadmio?

R. Con una corretta manutenzione, le batterie Ni-Cd dovrebbero durare da 2 a 5 anni. Queste batterie dovrebbero essere completamente scaricate almeno una volta al mese e ricaricate durante la notte per 16 ore.

D: Qual è il modo migliore per far funzionare la batteria di un’unità scarica?

R. Basta accendere l’unità e appoggiarla o posizionarla nel supporto di ricarica quando è scollegato. IMPORTANTE: non lasciare l’unità in posizione “ON” dopo che l’unità si è esaurita. Una volta che la batteria è scarica, porta immediatamente l’interruttore su “OFF” e collega il supporto per ricaricarla completamente.

Tagliacapelli professionale | conclusioni …

Una volta si andava dal barbiere per tagliare i capelli, oggi ci sono i rasoi per capelli professionali. Sono strumenti molto utili che ti fanno risparmiare un sacco di soldi. Con un po di ingegno puoi, facilmente tagliarti i capelli a casa da solo con il semplice utilizzo di una macchinetta di questo tipo ed uno specchietto per barbiere.

È per questo motivo che ho redatto questa recensione sulle caratteristiche e consigli per le migliori tagliacapelli professionale. Ne trovi veramente moltissimi modelli e tipologie e quindi era giusto farti capire le terminologie utilizzate e come effettuare la giusta scelta in base alle tue preferenze di taglio.

Ora puoi tranquillamente tagliarti i capelli da solo, senza andare così spesso dal barbiere che non sarà contento, ma il tuo portafoglio sicuramente ne trarrà un gran sollievo.

Per ora è tutto e voglio solamente chiederti in più, di condividere quanto letto con tutti i tuoi amici, via Facebook ed Instagram. Inoltre, se hai altro da aggiungere, hai il modulo commenti qui sotto. A presto. 🙂