spazzolino elettrico: ecco quale scegliere per denti e bocca

da | Ultimo aggiornamento 17-03-2022 | Salute e Igiene

Spazzolino elettrico: se vuoi denti bianchi ed una bocca sana, devi tenere una perfetta igiene orale. E cosa di meglio che provare uno spazzolino da denti elettrico. Ovviamente non solo per il fattore tecnologico in se per se, ma anche e soprattutto per le importanti doti e caratteristiche di pulizia approfondita. Ho fatto un po di ricerche e questo è quello che ho scoperto in merito agli spazzolini elettrici per denti in questo Agosto 2022. Sei pronto per un po di igiene orale?

Spazzolini elettrico 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio.

La salute dentale non deriva solo dalle giuste pratiche e tecniche, ma anche dall’utilizzo degli strumenti giusti. Uno spazzolino elettrico può migliorare l’efficienza e l’esperienza di spazzolamento di tutti noi.

Gli spazzolini da denti elettrici sono disponibili in diversi stili e possono includere funzioni come batterie ricaricabili o basi di ricarica. Le due principali tipologie sono i modelli sonici e oscillanti, che si muovono in modi diversi e a velocità variabili. Il tipo migliore per te dipende dalle tue preferenze, dalla tua sensibilità gengivale e dal tuo budget di spesa. Alcuni modelli possono vibrare a intervalli di quadrante specifici per guidare lo spazzolamento in modo che ogni parte della bocca riceva lo stesso trattamento di igiene orale. Le dimensioni della testina, le modalità di spazzolamento e il tipo di batteria sono caratteristiche aggiuntive da considerare.

Un prodotto di questo tipo può comportare una buona spesa, quindi è importante considerare quali fattori sono quelli fondamentali, prima di effettuare un acquisto. Considera i modelli top di gamma qui sopra e se ti senti pronto a selezionare quello giusto fallo subito. In alternativa continua a leggere per saperne di più sulle caratteristiche e su tutti i fattori da considerare.

NB: se stai cercando uno per tuo figlio piccolo, ho scritto una guida completa su come scegliere il miglior spazzolino elettrico per bambini 2022.

spazzolino elettrico migliore quale scegliere

Lo sapevi che: molte persone semplificano le loro tecniche di spazzolamento dopo essere passate a uno spazzolino elettrico. Sii sempre diligente e pulisci ogni parte della bocca.

A proposito delle associazioni di categoria?

Secondo quanto indicato dall’associazione nazionale dentisti italiani (ANDI), uno spazzolino manuale, a differenza degli spazzolini da denti elettrici, può pulire i denti e rimuovere la stessa placca. Ma con questi ultimi, puoi fare un passo avanti andando a pulire angoli e fessure più difficili da raggiungere, pulendo con più facilità e spazzolando più a lungo.

La verità è che non facciamo abbastanza controlli annuali dal nostro dentista, non usiamo abbastanza filo interdentale e non sempre ci laviamo i denti correttamente. Secondo uno studio del Simply Health del 2019, quasi un quarto degli abitanti in zone urbanizzate si lava i denti solamente una volta al giorno, motivo per cui tre quarti di noi hanno almeno una carie curata.

E guarda, sappiamo tutti che la strada che percorri per andare dal tuo dentista di fiducia, per fare la pulizia dei denti annuale (meglio semestrale) è sempre abbastanza fastidioso, specialmente se te li lavi saltuariamente. Quindi ho pensato che, darti qualche utile consiglio su cosa fare per aumentare il livello della tua salute orale, potrebbe esserti di valido aiuto e, considerare quel tragitto, come un viaggio di piacere.

Cosa dicono i professionisti dell’igiene orale?

Se consulti le varie recensioni ed i forum dedicati alla materia riesci a capire quale tipo di spazzolino da denti elettrico consigliano tutti i professionisti e la scelta verte su due principali: il tipo oscillante che imita l’azione umana di spazzolamento (anche se molto più veloce) o il tipo sonico che crea vibrazioni minuscole e rapide.

Se ne deduce che gli spazzolini sonici tendono a funzionare meglio perché sono simili all’attrezzatura microsonica ablativa utilizzata in una clinica professionale. La tecnologia dell’ablatore microsonico rimuove sia il biofilm (appiccicosa) che il tartaro (depositi duri) sui denti.

Detto questo, non è una regola ferrea che gli spazzolini elettrici sonici siano migliori delle loro controparti oscillanti. Con le moderne modalità operative e la tecnologia delle testine, alcuni spazzolini elettrici oscillanti sono altrettanto efficienti.

Lo sapevi che: Ricordati di sostituire la testina dello spazzolino ogni tre o quattro mesi per garantire un’igiene ed una pulizia migliore.

Spazzolino da denti elettrico | cosa cercare prima di acquistare?

Sebbene gli spazzolini elettrici non siano macchinari complicati, ci sono alcune caratteristiche da considerare prima di effettuare qualsiasi acquisto.

Sonico vs oscillante

  • Spazzolini sonici

Questi spazzolini elettrici vibrano oltre 30.000 volte al minuto. L’alta velocità scioglie e rimuove placca, frammenti di cibo e batteri dalle superfici dei denti, tra gli stessi e anche leggermente al di sotto del bordo gengivale. La velocità induce anche una dinamica dei fluidi all’interno della bocca, che aiuta a rimuovere i batteri anche leggermente oltre la punta delle setole dello spazzolino. Dal lato negativo si nota che, ad alcuni utenti non piace la sensazione della vibrazione e altri trovano che gli spazzolini sonici siano irritanti per le gengive.

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
2 Oral-B Cross Action Vitality 100 Spazzolino Elettrico Base... Oral-B Cross Action Vitality 100 Spazzolino Elettrico Base... Nessuna recensione 25,93 EUR
  • Spazzolini oscillanti

Questi spazzolini elettrici hanno testine che effettuano alcune rotazioni complete, altre parziali che si alternano in ogni direzione. In merito alle oscillazioni, generalmente ne compiono almeno 5.000 al minuto e spesso molte di più.

Questi ultimi si muovono in modo simile allo spazzolamento manuale, ma sono molto più efficaci nel rimuovere placca, batteri e frammenti di cibo tra i denti.

Il rovescio della medaglia? Possono essere un po più duri per le gengive rispetto a quelli sonici.

Lo sapevi che: La maggior parte dei dentisti concorda sul fatto che gli spazzolini sonici funzionano meglio degli oscillanti perché sono più simili agli strumenti utilizzati dai dentisti.

Tipo di batteria

Troverai spazzolini elettrici economici e usa e getta, ma la maggior parte dei modelli di qualità ha batterie ricaricabili e viene fornita con una base di ricarica che può anche fungere da supporto.

Altri funzionano con batterie normali, il che li rende convenienti per i viaggi ma in genere meno potenti di quelli ricaricabili.

Durata della batteria

È abbastanza normale che con uno spazzolino elettrico carico tu possa fare le tue sessioni di lavaggio almeno per una settimana, ma alcuni mantengono la loro operatività molto più a lungo.

Timer

I dentisti consigliano di lavarsi i denti per due minuti due volte al giorno. Un timer integrato, che spegne lo spazzolino al minuto due o vibra per indicare che il tempo è scaduto, facilita il raggiungimento di questo obiettivo.

Intervalli di quadrante

Questa caratteristica comune è una vibrazione ogni 30 secondi durante il periodo di spazzolamento di due minuti. Ti chiede di passare al quadrante successivo dei tuoi denti per darti una copertura di lavaggio uniforme.

I quattro quadranti sono l’interno dei denti superiori, l’esterno dei denti superiori, l’interno dei denti inferiori e l’esterno dei denti inferiori.

Sensore di pressione

Molte persone si lavano i denti spazzolandoli troppo forte, il che può danneggiare le gengive. Gli spazzolini elettrico con sensori di pressione si fermano se si preme troppo, per poi ricominciare quando allenti la pressione.

Varietà di testine

Tutte le grandi marche produttrici dei migliori spazzolini da denti elettrici, vendono una grande varietà di testine che funzionano con i loro modelli. Insieme alle testine standard, troverai testine per denti sensibili, lavori di ortodonzia, sbiancamento extra, rimozione extra della placca e molti altri. Spesso sono in confezioni regalo che le comprendono tutte e che trovi solo in particolari momenti dell’anno messe in offerta, come il Black Friday ed io periodo di Natale.

Modalità di spazzolatura

La modalità standard è sufficiente per la maggior parte delle persone, ma esistono diversi modelli che offrono una grande varietà di modalità, tra cui sensibile, massaggio e sbiancamento.

Accessori extra

Molti spazzolini elettrici più costosi offrono una varietà di accessori extra, come app per tenere traccia dell’attività di spazzolamento, sensori di movimento, riconoscimento facciale e luci pulsanti colorate. Per quanto divertenti siano questi ninnoli, non sono essenziali e si aggiungono al prezzo dello stesso, facendolo lievitare ed anche di molto.

Spazzolino elettrico | prezzi ed offerte attuali

Bene, se cerchi bene troverai modelli elettrici costosi ed economici, per quasi tutte le tipologie disponibili, ma non fare la scelta di prendere quello più costoso subito.

Prima cosa: qual è il tuo budget? All’estremità inferiore, puoi prendere uno spazzolino da denti elettrico economico da 20 € a 50 €, ma i contro sono che non avranno determinate caratteristiche come una batteria agli ioni di litio o altri accessori.

Molte persone non vogliono spendere più di 40 € circa su uno spazzolino da denti, ma se hai soldi extra, investire in uno spazzolino dal costo più alto nella gamma da 100 € a 200 € con più funzioni potrebbe valere la pena a lungo termine. Questo soprattutto se ti aiuta ad avere meno carie e visite dal dentista.

Ci sono alcuni modelli che sono più costosi di 100 €, il che potrebbe sembrare un pò troppo, ma devi ricordare che la qualità ha un prezzo e se vuoi bianchi incontaminati e perlacei, questo sale e di molto. Uno spazzolino elettrico costa, e costerà, sempre più di uno spazzolino manuale, ma è sempre meglio di quest’ultimo. Quindi, anche se scegli uno dei modelli elettrici più economici di quelli che ti ho indicato in testata, stai facendo un passo verso una bocca più sana.

Trucchi e consigli per avere un’igiene orale migliore

Quali sono le conseguenze del non lavarsi i denti?

Non voglio spaventarti, ma ci sono molti effetti collaterali negativi da considerare, se non effettui un’adeguata igiene orale e non vuoi davvero che nessuno di loro ti compaia in bocca. All’estremità più leggera della scala dei dolori troviamo, l’alitosi: con questa addio amici ed amiche. Poi con gengive infiammate, nota come gengivite: avrai dolori ed arrossamenti vari che ti limiteranno nella masticazione. Il passo successivo, se continui a non averne cura, può essere la parodontite in piena regola, che può far cadere i denti. Incubo che puoi attenuare con un collutorio per gengive e definitivamente curare con una visita dal tuo dentista.

Qual è la tecnica migliore per utilizzare correttamente gli spazzolini da denti elettrici?

Quindi sei entusiasta di poter utilizzare gli spazzolini elettrico, ma devi anche sapere come usarli. Il fatto di avere un di questi strumenti è che non hai bisogno di sforzare il lavaggio come fai con uno manuale. Puoi lasciarlo fare tutto il lavoro e, soprattutto fatto bene. Ma devi imparare come utilizzarlo correttamente, per ottenere il massimo effetto.

Le prime ore del mattino sono difficili a volte, ed è fin troppo facile prendere cattive abitudini durante la spazzolatura, come non pulire per due minuti interi, spazzolare troppo forte o non concentrarsi su ogni dente.

Ecco alcuni suggerimenti utili per garantirti il ​​massimo dalla pulizia quotidiana e, ad essere onesti, è tutto ciò che già conosci, che semplicemente trascuri.

  • Tieni lo spazzolino da denti con un angolo di 45° verso la linea gengivale.
  • Quando ti lavi i denti, spostalo delicatamente avanti e indietro, con un movimento circolare sulla parte anteriore, posteriore e superiore (superficie masticatoria) dei denti. Non strofinare con forza lungo la linea delle gengive; puoi irritare le stesse.
  • Ricorda di spazzolare (e usare il filo interdentale) dietro i denti anteriori inferiori (inferiori). Usa le setole superiori della testa per raggiungere quest’area. Se questa zona è difficile da raggiungere con il filo interdentale normale, prova un porta filo interdentale o un filo interdentale usa e getta.
  • Usa un dentifricio per denti sensibili se hai problemi di caldo e freddo.
  • Spazzolare due volte al giorno, per due minuti ogni sessione.
  • Usa una testina morbida per evitare di irritare le gengive.
  • Non strofinare i denti. Non è necessaria una pressione eccessiva per rimuovere la placca e potresti danneggiare o infiammare le gengive.
  • Assicurati di spazzolare lungo il bordo gengivale, non solo sui denti.
  • Sostituisci la testina almeno ogni tre mesi o più spesso se le setole sembrano consumate o sfilacciate.
  • Non hai bisogno di tanto dentifricio: basta una piccola quantità. Aggiungine altro se necessario.
  • Sciacquare bene la bocca dopo aver lavato i denti e non ingerire il dentifricio.
  • Segui la tua routine di pulizia notturna con il filo interdentale per la migliore igiene orale.
  • Sciacquare accuratamente lo spazzolino dopo ogni utilizzo e conservarlo in posizione verticale per farlo asciugare, preferibilmente con una copertura di protezione.
  • Consulta il tuo dentista di fiducia almeno due volte all’anno per individuare precocemente problemi come carie, malattie gengivali, problemi alla mandibola o cancro orale.
  • Dopo aver terminato un pasto, aspetta 30 minuti prima di lavarti i denti. La tua bocca diventa più acida mentre mangi, e questa acidità rende lo spazzolamento più duro sullo smalto.
spazzolino elettrico migliore

Lo sapevi che: dopo aver finito di mangiare devi aspettare almeno 30 minuti prima di lavarti i denti. Questo perché l’acidità della tua bocca si abbassi e non provochi danni ai denti mentre li lavi.

Spazzolini elettrici | domande frequenti FAQ

Quale spazzolino elettrico è il migliore?

Questo è quanto: è tempo di pensare a quanto vuoi spendere. La maggior parte di questi ha più modalità di spazzolatura o ha una durata della batteria di lunga durata e ha anche una varietà di funzioni – dalle app di accompagnamento per monitorare i progressi della spazzolatura a quelli con potenti impulsi sonori che vibrano la placca direttamente dai denti o un sensore per avvisarti se stai spazzolando troppo forte.

Quindi come scegliere i migliori spazzolini elettrici?

Bene, lo spazzolino giusto dipende in parte dalle tue preferenze personali. Hai denti sensibili o gengive sensibili? Stai cercando un timer da due minuti? (I dentisti raccomandano di lavarsi i denti per due minuti due volte al giorno con una testina morbida.) Vuoi concentrarti sul controllo della placca, sull’igiene orale o sullo sbiancamento dei denti?

Ti consiglio anche di considerare il tuo budget di spesa. Preferiresti spendere un po di più su un modello potente che fa un lavoro extra per te, o attenerti a qualcosa di semplice e classico?

“Se hai male hai denti forse dovresti pensare di rilassarti, prendere un antidolorifico e consultare il tuo dentista”

Spazzolino elettrico | Conclusioni …

La scelta del miglior spazzolino elettrico per denti, tra centinaia di modelli è, specialmente se fatto per bambini, un passo abbastanza complicato. Funzioni delle quali non ne farai mai uso, livelli di rumore, batterie al litio, setole dorate e quant’altro rendono tutto molto difficile da comprendere. Ed in questo panorama intrinseco, è molto facile perdere la retta via.

Lo spazzolino da denti elettrico deve, innanzitutto, pulire i denti. Scegli quello meno costoso, a parità di funzioni, non tralasciando la marca. Una buona marca è sicuramente indice di affidabilità. Ma non stiamo parlando di un aereo. Limita la scelta a cinque o sei modelli e prendi quello più adatto alle tue esigenze. Per darti un aiuto concreto, ho evidenziato i modelli che hanno avuto le migliori recensioni, in tstata articolo. Tra questi, sono sicuro, c’è anche il tuo.

Ok a fine e perfetta igiene orale ti chiedo, se ti è piaciuto quanto letto, di condividerlo, attraverso i soliti canali social, con i tuoi amici e / o amiche, in modo che anche loro possano leggerlo e prenderne spunti. Inoltre, se vuoi, lasciami un tuo commento qui sotto, ne sarei molto felice. Grazie mille. 🙂

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Oral-B Pro 1-750 Spazzolino Elettrico, con Timer Integrato,... Oral-B Pro 1-750 Spazzolino Elettrico, con Timer Integrato,... Nessuna recensione 24,99 EUR