punture di zanzare: come evitare e alleviare i morsi zanzara

da | Ultimo aggiornamento 12-05-2022 | Dispositivi di protezione

Punture di zanzare: quando arriva il primo caldo, arrivano anche le zanzare e, come ogni anno, ci tormentano ogni minuto della giornata. È difficile evitare i loro “morsi”, ma possiamo cercare di alleviare ed in qualche caso anche evitare di farci trasformare nella loro banca del sangue personale. Ecco alcuni ottimi consigli su come puoi superare questo momento e trascorrere una bella estate meno stressata da questi insetti.

Punture di zanzare 2022: guida migliori rimedi contro le punture di zanzare oggi in commercio

Trascorrere del tempo all’aria aperta è uno dei momenti migliori dell’estate. Sfortunatamente, il clima più caldo fa emergere anche le temutissime zanzare che possono lasciarti fastidiose ed insopportabili punture. Se i “morsi” pruriginosi ti tengono sveglio la notte, un buon rimedio per le punture di zanzara può aiutarti a farti riposare in modo molto più tranquillo.

Sul mercato esistono una vasta gamma di questi prodotti, ma, trovare quello giusto per le tue esigenze di prurito, può essere una vera e propria sfida.

Lasciami fare il lavoro duro per te, occupandomi di tutti gli aspetti probatori e lasciandoti solo la gioia di acquisti senza preoccupazioni. Se stai cercando un rimedio contro queste punture che funzioni davvero, la guida allo shopping, che stai per leggere, ti darà molti utili consigli utili.

Ma dovessi avere già tutte le tue risposte pronte, cerca di provare uno dei prodotti che ti ho indicato in testata, sono sempre aggiornati in real time con le ultime recensioni, in modo tale che tu possa avere accesso al meglio nel momento in cui leggi.

Offerta
Beurer Br 60 Dopopuntura Dispositivo Contro Punture e Morsi...
Beurer Br 60 Dopopuntura Dispositivo Contro Punture e Morsi...
Basta premere brevemente il pulsante di attivazione! Non resistete!
28,98 EUR
punture di zanzare migliori rimedi

Lo sapevi che: solo le zanzare femmine pungono. I maschi non hanno la capacità di succhiare il sangue perché non hanno bisogno di proteine extra per produrre le uova.

Puntura di zanzara | come e cos’è?

Quando una zanzara ti punge (perfora la pelle con il suo apparato boccale), estrae parte del tuo sangue e lascia la saliva. Questa contiene proteine, un anticoagulante e altre sostanze che il tuo corpo non riconosce, quindi il tuo sistema immunitario entra in azione.

In reazione al “morso di zanzara”, il tuo sistema immunitario invia istamina nell’area, che aiuta a portare i globuli bianchi nel punto per favorire la guarigione. È l’istamina nel tuo sistema che causa arrossamento, gonfiore e prurito associati alle punture di zanzara.

Il periodo di tempo in cui si verificano i primi sintomi di una puntura di zanzare dipende, in genere, dalla quantità di saliva inoculata e dal sistema immunitario. Nella maggior parte dei casi, un morso di zanzara può durare da alcune ore a pochi giorni. Grattarsi la zona interessata può prolungarne la durata degli effetti idesiderati.

Puntura zanzara | caratteristiche principali rimedi

Tipologia

Per uso topico: la maggior parte degli antizanzare sono creme, unguenti, gel o liquidi topici da applicare direttamente sul punto per contrastare le istamine. Creme e unguenti sono più densi e possono richiedere del tempo per essere assorbiti dalla pelle. Gel e liquidi hanno una consistenza più sottile che penetra rapidamente nella pelle e non tende a sfaldarsi.

Il vantaggio di un rimedio topico per morsi di zanzare è che può essere riapplicato durante il giorno, sempre che la zona punta, pruda ancora. Questi trattamenti spesso funzionano anche per alleviare il prurito e il gonfiore causati da altre punture di insetti, piante urticanti ed altro della stessa natura.

I trattamenti topici sono disponibili in una grande varietà di tipologie di confezionamento.

  • Tubetti: la maggior parte delle creme, unguenti e gel sono fruibili in tubi da spremere che ti consentono di erogare la quantità precisa di prodotto di cui hai bisogno per trattare i tuoi morsi di zanzara.
  • Flaconi: le formule liquide in bottiglia possono essere erogate su un batuffolo di cotone e applicate sopra la zona interessata.
  • Stick: alcune formule liquide e in gel sono disponibili anche in un contenitore simile a una penna. Premi la punta dell’applicatore sulla pelle per erogare il trattamento fino al punto del pizzico.
  • Fiale: altre formule liquide sono erogabili in fiale che contengono una singola dose. Basta aprire il tubo per rimuovere il tampone e strofinarlo sulla zona interessata dalla puntura di zanzara. Questi sono molto facili da portarsi dietro e una buona opzione da avere sempre con sé durante le escursioni o in spiaggia.
  • Aspiratori: se non ti piace l’idea di applicare un trattamento topico per queste punture sulla pelle, puoi trovare strumenti progettati per aspirare la saliva della zanzara dal punto per fornire immediato sollievo. Questi possono essere usati anche su altre tipologie di pizzichi di insetti, tra cui formiche, vespe e api. Tuttavia, questi, di solito sono efficaci solo se li usi entro le prime 12 ore dopo essere stato punto.

Prezzo: gli strumenti per alleviare le punture di zanzara di solito vanno da 7 € a 10 €.

Principi attivi

Esiste una grande varietà di principi attivi che, aiuta a trattare il prurito e il gonfiore associati alle punture di questi insetti. Alcuni di questi più comuni nel quadro generale dei mitigatori delle punture di zanzara includono quanto segue:

  • Antistaminici: questi sono composti che aiutano a contrastare l’istamina che il tuo corpo invia alla puntura. Riducono il prurito, il gonfiore e il rossore associati ai morsi di zanzara o ad altri tipi di eruzioni o irritazioni cutanee.

Prezzo: i trattamenti antistaminici contro questi pizzichi costano in genere tra 6 € e 20 €.

Offerta
Penna Gel Dopopuntura 15ml, Azione Rapida Dopo Contatto con...
Penna Gel Dopopuntura 15ml, Azione Rapida Dopo Contatto con...
🦟 PRODOTTO MADE IN ITALY efficace anche per scottature e ustioni.
7,90 EUR
  • Idrocortisone: questo steroide topico aiuta a ridurre il rossore, il gonfiore e l’infiammazione della pelle. Funziona bene non solo per le punture di culicidae, ma anche per reazioni allergiche, eczemi e altre irritazioni della pelle.

Prezzo: i trattamenti per alleviarle con idrocortisone generalmente vanno da 6 € a 12 €.

  • Ossido di zinco: questo composto aiuta a ridurre il prurito e il bruciore di punture di questi e altri insetti. Non aiuta con gonfiore o infiammazione.

Prezzo: i trattamenti anti-morso all’ossido di zinco di solito costano tra 4 € e 14 €.

  • Pramoxina: questo anestetico locale aiuta ad alleviare il prurito o il dolore causato dai pizzichi di questi insetti. Essenzialmente intorpidisce l’area interessata per aiutarti a sentirti più a tuo agio, ma non riduce il gonfiore.

Prezzo: i trattamenti alla Pramoxine generalmente costano tra 5 € e 23 €.

  • Olio dell’albero del tè: questo è un olio essenziale antibatterico e antinfiammatorio che aiuta a ridurre il gonfiore e l’infiammazione della puntura di zanzare. Può anche prevenire l’infezione uccidendo i batteri intorno alla zona interessata.

Prezzo: questi trattamenti anti-zanzare con olio dell’albero del tè variano in genere da 4 € a 15 €.

  • Bicarbonato di sodio: questo è un rimedio casalingo comune per alleviare il fastidio causato da questi morsi, ma è anche incluso in alcuni prodotti commerciali. Può aiutare a lenire la pelle riducendo gonfiore e prurito.

Prezzo: le applicazioni con bicarbonato di sodio di solito costano tra 8 € e 16 €.

Profumo

Molti antizanzare hanno un forte profumo medicinale che ad alcune persone non piace molto. Fortunatamente, ci sono anche alcuni, di questi prodotti, inodore.

Rimedi per le punture di zanzara | suggerimenti e rimedi per un utilizzo migliore

  • Applica prima un impacco freddo. Applicare un impacco freddo sulla zona interessata dal morso di zanzara per circa dieci minuti prima di utilizzare un antizanzare topico per ridurre più rapidamente il prurito e il gonfiore.
  • Applica un rimedio contro questi pizzichi subito dopo che sei stato punto. Prima inizi un qualsiasi trattamento e prima, in genere, otterrai risultati migliori.
  • Non graffiare. Dopo aver applicato uno dei rimedi contro le punture di zanzare, evita di scorticare la zona arrossata. Grattarsi non farà altro che aumentare la zona di espansione del “veleno” espandendo la sensazione di bruciore e causando, a volte, un’infezione.
morsi di zanzare quale rimedio scegliere

Lo sapevi che: i bambini, le persone con un sistema immunitario compromesso e altri che non sono stati esposti prima a determinate specie di zanzare hanno maggiori probabilità di sperimentare una grave reazione allergica.

Punture di zanzara | domande frequenti FAQ

D. È sicuro usare rimedi per le punture di zanzara senza consultare un medico?

R. I pizzichi di questi insetti, come visto, possono essere molto fastidiosi, ma non sono un problema di salute particolarmente grave. L’uso di un rimedio contro queste punture può aiutare a lenire il prurito, il rossore e il gonfiore entro un giorno o due. Tuttavia, se si sviluppa febbre, vomito o mancanza di respiro dopo un evento di questo tipo, dovrai, immediatamente rivolgerti al più vicino pronto soccorso.

D. Qual è il modo migliore per applicare un rimedio contro le punture di zanzara?

R. Per ridurre il rischio di infezione, lavare il punto del pizzico con acqua e sapone antibatterico. Asciugare completamente l’area con un asciugamano pulito, quindi applicare il prodotto considerato direttamente sopra. Evita di spargere la crema, la lozione, il gel o il liquido troppo oltre lo stesso.

D. Quanto tempo ci vuole per vedere i risultati di un rimedio contro le punture di zanzara?

R. Dipende dal prodotto e dai sintomi che stai riscontrando. Il gonfiore e l’infiammazione possono richiedere alcuni giorni per scomparire anche con un antizanzara, ma molti prodotti forniscono un sollievo quasi istantaneo dal prurito. I prodotti antistaminici e pramoxine funzionano in modo molto rapido.

Punture di zanzare | conclusioni …

Le zanzare sono molto fastidiose e fino qui siamo tutti d’accordo. Quando arrivano i primi caldi e fino a che il freddo non farà nuovamente capolino, avrai a che fare con questi insetti. Le loro punture, come abbiamo visto sono qualcosa di insopportabile e dobbiamo cercare, in ogni modo di tenerle il più lontane possibile. Di sistemi ne esistono tanti, ma è inevitabile qualche loro succhiotto.

Quindi, cosa c’è di meglio che utilizzare uno dei migliori rimedi contro le punture di zanzare? Beh io in questa guida te ne ho fatti vedere molti, di natura diversa e tipologia e, non conoscendoti, non posso sapere quale, di questi, sia quello più utile alle tue caratteristiche. Quindi, dovrai provare

Ok, ora che siamo a fine articolo e, prima che tu scappi a prendere provvedimenti contro questi insetti, ti chiedo di condividere quanto letto con tutti i tuoi followers, sia che siano di Facebook, Twitter o Instagram. Inoltre se vuoi commentare con qualche tuo altro consiglio, puoi farlo qui sotto nel modulo commenti. A presto e grazie. 🙂

Offerta
Beurer Br 60 Dopopuntura Dispositivo Contro Punture e Morsi...
  • Allevia i sintomi Applicando un calore mirato sulla zona...
  • Piacevole processo di guarigione Come risultato dello...
  • 2 programmi Puoi scegliere il livello giusto per te tra 2...