ricette low carb | perdere peso mangiando meno carboidrati

da | Ultimo aggiornamento 08-06-2022 | Cibo

Ricette low carb: una cucina povera di carboidrati è una cucina più sana e che offre maggiori probabilità di perdere peso, rispetto ad altri regimi alimentari. Questo mi ha spinto a volerne sapere di più, per poter scrivere una guida aggiornata e fatta come si deve. Ma prima di cominciare, voglio precisare che, innanzitutto devi parlarne sempre con il tuo medico di fiducia e sentire il suo parere.

Ricette low carb 2022: guida migliori oggi presenti in rete

La tendenza a mangiare secondo uno stile di vita a basso contenuto di carboidrati ha dimostrato che è un qualcosa di più di una semplice moda passeggera. A differenza di altri programmi dietetici, mangiare ricette low carb forniscono una buona resistenza. Sia che tu stia cercando di perdere peso velocemente o semplicemente seguire una dieta più pulita, ridurre o modificare la quantità e il tipo di carboidrati in ogni pasto può avere effetti positivi e duraturi sulla salute generale e sull’umore stesso.

Cercare di inventare ogni giorno, ricette dieta low carb, diverse e divertenti può diventare noioso e, fare affidamento su pietanze congelate cheto-friendly o costosi kit non è la migliore delle soluzioni per la gestione delle spese familiari. Fortunatamente, il mercato è pieno di libri di cucina a basso contenuto di carboidrati. Alcuni sono scritti pensando a programmi specifici, mentre altri offrono ricette più generali che utilizzano elenchi di ingredienti meno rigidi e difficili da trovare.

migliori ricette low carb quali scegliere

Lo sapevi che: un libro di cucina con ricette a basso contenuto di carboidrati può aggiungere varietà e una serie di nuovi pasti alle tue attuali abitudini gastronomiche low carb.

Ricette dieta low carb | considerazioni iniziali

Qualità

La varietà è il sale della vita e, questo vale per questo tipo di diete, che possono diventare rapidamente monotone quando ci si abitua a una routine di pasti familiari adatti ai propri limiti di spesa. Le ricette dovrebbero introdurre nuovi sapori o combinazioni di questi per risvegliare le tue papille gustative.

Dieta Low Carb: Guida essenziale per principianti per...
Dieta Low Carb: Guida essenziale per principianti per...
Rodriguez, Claudia (Autore)
11,43 EUR

Allo stesso modo, una ricetta, diciamo non proprio delle migliori, può far deviare il tuo percorso low carb. In che modo un piatto con un’immagine impeccabile sul ricettario, si traduce in un pasto delizioso nel tuo piatto? I suggerimenti che seguono, possono aiutarti a ridurre le possibilità di imbattersi in una ricetta deludente.

Preparazione

Vuoi un pranzo facile e veloce o una cena degna di essere chiamata tale? La complessità di una ricetta è un fattore importante perché influisce sui tempi di preparazione. A volte non hai tempo, non vuoi o sei troppo stanco per preparare un pasto decente, quindi avere una scelta di ricette che possono essere fatte in 15-20 minuti è qualcosa di molto conveniente. Altre volte, vuoi un pasto più abbondante e più elaborato. Un buon libro di cucina low carb dovrebbe includere un assortimento di ricette semplici e complesse.

Cucine

Questo potrebbe sorprenderti, ma un petto di pollo e verdure al vapore ogni sera possono diventare molto noiosi e molto rapidamente. I libri di cucina di questo tipo, che mescolano piatti della cucina italiana classici come pollo alla cacciatora o gamberetti saltati in padella, con piatti internazionali, come hamburger o un curry di tacchino con patate e pomodori, possono aggiungere una grande varietà alla tua dieta, aiutando a costruire abitudini per tutta la vita grazie all’ampia gamma di ricette.

Bisogni e piani dietetici

Senza cereali? Senza glutine? Diabetico? I libri di cucina low carb non soddisfano ogni esigenza dietetica. Ciò è particolarmente importante con un’alimentazione più ristretta a causa di allergie, sensibilità o particolari condizioni di salute.

Questi ricettari dovrebbero indicare sulla copertina quali piani low carb sono rappresentati dalle ricette all’interno. Se offrono opzioni senza cereali o vegane, queste ricette dovrebbero essere chiaramente contrassegnate in modo che possano essere trovate rapidamente e aggiunte ai segnalibri da coloro che sono interessati a queste.

Allo stesso modo, se stai seguendo un programma dietetico specifico, come keto, paleo, mediterranea, dash o mille altri schemi per dimagrire disponibili, o sei vegetariano, ognuno di questi piani alimentari ha prescritto metodi per garantire il successo a lungo termine. Considera i libri di cucina a basso contenuto di carboidrati rivolti a uno o due dei piani dietetici più popolari. Questi avranno più ricette mirate al tuo tipo specifico di dieta.

Nutrizione

Le ricette soddisfano le tue esigenze nutrizionali quotidiane? Se stai seguendo le macro, rientrano nelle linee guida low carb? Una corretta alimentazione è essenziale per dimagrire con successo e per mantenere la salute ad un livello ottimale. Un libro di cucina del tipo, dovrebbe aiutarti a scegliere cibi da tutto lo spettro dei nutrienti e non concentrarti su uno o due. Cercane uno che includa le informazioni nutrizionali per ogni ricetta in modo da poter rimanere nella giusta direzione.

Costo

Uno degli aspetti più presi in considerazione, per alcune persone che vogliono seguire una dieta di questo tipo, è il costo degli ingredienti. Preparare i pasti da un libro di cucina pieno di ricette che includono tagli costosi di carne, avrà un risvolto molto importante nel raggiungere velocemente il tuo limite di spesa. Una cosa che un buon ricettario dovrebbe aiutarti ad affrontare, è come pianificare i tuoi pasti. È uno dei modi più efficaci per mangiare rispettando le linee guida low carb, mantenendo un budget limitato. Cercane uno che ti aiuti a scegliere una serie di pasti per una settimana, quindi crea una lista della spesa di ingredienti che non sfori nella cifra limite.

Consiglio dell’esperto: una dieta a basso contenuto di carboidrati non deve essere costosa. Controlla gli ingredienti rispetto ai prezzi del tuo supermercato locale per trovare un piano alimentare economico dal libro di cucina.

Primi low carb e ricette | caratteristiche principali

Ogni ricettario low carb contiene ricette, questo è ovvio, ma uno realizzato in modo migliore e più accurato, ha anche altre utili funzionalità che possono includere quanto segue.

Copertina rigida e duratura

La copertina rigida e spessa in brossura che alcuni di questi libri di cucina hanno, gli permette di resistere agli schizzi e può essere pulita con un panno umido. Un’altra opzione è quella di trovarne con intercalari in plastica trasparente per proteggere le pagine durante la consultazione e realizzazione delle ricette in cucina.

Guida

Fogli di pianificazione dei pasti: alcuni di questi libri di cucina, includono un foglio di pianificazione dei pasti vuoto che puoi utilizzare una volta che hai familiarità con le basi della dieta. Puoi fotocopiare la pagina o, in alcuni casi, scaricare copie aggiuntive dal sito Web del produttore.

Guide alla spesa: le ricette dovrebbero includere un elenco di ingredienti da acquistare al negozio di alimentari.

Guide al budget: non tutti i libri di cucina low carb si occupano di mangiare bene con un budget limitato, ma è una guida molto utile ed apprezzata, quando essa è inclusa.

Suggerimenti: una caratteristica gradita in qualsiasi ricettario di questo tipo, è una selezione di suggerimenti per raggiungere il tuo obiettivo finale. L’incoraggiamento continuo in tutte le pagine può aiutare gli utenti a rimanere focalizzati sul problema.

Istruzione: insegnare i benefici delle diete low carb è una pietra miliare della maggior parte di questi libri di cucina, ma è anche importante conoscere alcune delle insidie ​​di queste diete, come la possibilità di un’alimentazione squilibrata o cambiamenti nella digestione e nell’energia.

Risorse online: un sito Web di chi lo ha redatto o un gruppo sui social media, che tratta delle problematiche legate a queste preparazioni culinarie, sono una preziosa fonte di supporto, risposte alle domande frequenti e nuove ricette e idee per i pasti.

Lo sapevi che: se stai seguendo una dieta specifica low carb, procurati il ​​ricettario di riferimento, se disponibile, per rimanere in linea con i tuoi obiettivi dietetici.

Ricette povere di carboidrati | altri prodotti considerati

Affettaverdure: Spiralizer
Questa affettatrice a sette lame è lo strumento di preparazione più semplice e veloce disponibile per spaghetti, tagliatelle, patatine vegetariane e altre opzioni a basso contenuto di carboidrati. Spiralizer include anche quattro ebook pieni di ricette per iniziare.

Pentole: set di pentole e padelle antiaderenti Calphalon Classic
Evita un pasticcio cotto quando prepari ricette low carb con questo set di dieci pentole e padelle antiaderenti a doppia parete e anodizzate. Includono inserti innovativi che impediscono ai liquidi di traboccare.

Magneti cheto: KYONANO Cheat Sheet Magnets
Puoi fare riferimento istantaneamente a ingredienti e ricette keto-friendly dalla parte anteriore del tuo frigorifero con queste 12 pratiche guide magnetiche che includono quasi 500 alimenti.

Portaspezie: Portaspezie ZICOTO
Le ricette dieta low carb sono più gustose, se cucinate con una selezione di spezie fresche. Questo rack a quattro livelli con montaggio a parete è abbastanza grande da contenere fino a 32 barattoli da 200 gr dei tuoi preferiti.

Diario di fitness: DietMinder Personal Food & Fitness Journal
Questo diario è abbastanza flessibile da poter essere utilizzato con qualsiasi piano alimentare low-carb. Ha spazio per 90 giorni di pasti e allenamenti per aiutarti a rimanere sempre concentrato in pista.

Consiglio dell’esperto: un libro di cucina a tutto tondo offre un mix per colazione, pranzo e cena, nonché snack e bevande a basso contenuto di carboidrati.

Ricettari poveri di carboidrati | prezzi ed offerte attuali

Economico: le versioni elettroniche per e-reader offrono i migliori prezzi per i libri di cucina low carb, che vanno in media da 3 € a 14 €.

Fascia media: le versioni cartacee di questi ricettari possono essere trovate nella fascia da 12,9 € a 25 €.

Costoso: da 25 € a 42 €, puoi trovare libri di cucina con copertina rigida che resistono a tutti gli schizzi e macchie, anche le più ostinate.

Dieta low carb | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Scegli un ricettario low carb che includa versioni contenenti i tuoi cibi preferiti. Preferirne uno che si adatti perfettamente al tuo stile di vita e che includa i tuoi cibi preferiti rende più facile il passaggio a una nuova dieta.
  • Scegli un libro di cucina in formato ebook. I libri di cucina elettronici sono comodi da consultare mentre sei in viaggio o in una piccola cucina dove lo spazio sugli scaffali per i formati cartacei è limitato.
  • Scegli una cucina diversa. Se sei stanco di fare le stesse ricette, provane uno lowcarb con una nuova versione delle cucine internazionali classiche come indiana, tailandese o cinese.
  • Verificare se le ricette necessitano di attrezzature speciali. Alcuni di questi libri, richiedono pentole o strumenti speciali, come un cannello da cucina, per alcune o per tutte le ricette.
  • Controlla le liste degli ingredienti. Gli ingredienti specifici per la dieta e le liste della spesa dovrebbero far parte del tuo libro di cucina a basso contenuto di carboidrati.
migliori ricette low carb

Lo sapevi che: il tuo piatto finito di cucinare, corrisponde alla foto nel ricettario? Alcune ricette potrebbero non sembrare esattamente le stesse, ma hanno comunque un ottimo sapore. Non stressarti. Divertiti!

Cucina povera di carboidrati | domande frequenti FAQ

D. Molti degli ingredienti sono più costosi di quanto mi aspettassi. Posso sostituirli con più economici?

R. In molti casi sì. Alcuni libri di ricette dieta low carb includono una sezione sui sostituti economici. Se il tuo non ne ha uno, puoi cercare online alternative a ingredienti specifici per assicurarti che siano a basso contenuto di carboidrati. Ad esempio, il cavolo cappuccio è costoso perché è molto richiesto, ma proprio accanto al supermercato puoi trovare cime di rapa, bietole e spinaci, anch’essi ricchi di sostanze nutritive, a un prezzo più economico. Un altro metodo è pianificare i pasti settimanali utilizzando ricette che hanno ingredienti a basso costo.

D. Seguo un programma di dieta low carb specifico che funziona molto bene. Aumenterò di peso se utilizzerò ricette di un programma dietetico diverso?

R. Se stai seguendo una dieta di questo tipo, particolarmente restrittiva, come una priva di cereali o una specializzata per una particolare condizione come la celiachia, ricette low carb che non sono allineate con il tuo programma dietetico principale potrebbero causare aumento di peso o problemi digestivi. Il modo migliore per evitarlo è leggerle ed annotare tutti gli ingredienti che non sono nella tua lista consentita. Puoi rimuovere o sostituire quegli ingredienti, evitare del tutto la ricetta o realizzarla così com’è e monitorare gli effetti sul tuo organismo. La chiave qui è osservare e annotare eventuali modifiche. Se non riesci, chiedi al tuo nutrizionista di fiducia.

D. Devo concentrarmi sui libri di cucina per principianti o provare libri di cucina con ricette che mi interessano?

R. Dipende solo da te! I libri di cucina low carb per principianti tendono a concentrarsi su ricette semplici e veloci che facilitano il passaggio a uno stile di vita a basso contenuto di carboidrati. Quelli più generali, offrono una gamma di ricette con diversi gradi di complessità. Se non sei sicuro da dove cominciare, prendine prima uno per principianti, quindi, nel momento in cui vuoi aggiungere varietà al tuo menu low carb, trovane un altro che ti interessa.

D. Cosa mangiare a colazione senza carboidrati?

R. Se vuoi fare una colazione senza carboidrati ecco una serie di ricettine veloci e facili da realizzare:

  • Pancake di fragole.
  • Porridge al cocco con frutti di bosco.
  • Verdure verdi e uova strapazzate.
  • Omelette di formaggio e funghi.
  • Pancake cremosa al formaggio.

D. Qual è la pasta senza carboidrati?

R. Una selezione di pasta senza carboidrati che puoi acquistare da subito è la lista di quelle che vedi sotto indicate:

D. Quali sono le verdure senza carboidrati?

R. Ecco alcune delle verdure più utilizzare che hanno una minima quantità: tutte le verdure a foglia verde. Ortaggi come zucchine, melanzane, sedano, finocchi, ravanelli, fagiolini, cetrioli.

D. Quali sono le farine senza carboidrati?

R. Questo è un breve elenco delle farine con pochi carboidrati presenti al loro interno:

  • Farina di anacardi.
  • Farina di carrube.
  • Farina di cocco.
  • Farina di grano saraceno.
  • Farina di legumi (ceci, piselli, fave, soia, fagioli, lenticchie)
  • Farina di mandorle.
  • Farina di segale.
  • Farina di semi di lino.

Ricette low carb | conclusioni …

Mangiare secondo quanto indicato in un piano dietetico a basso contenuto di carboidrati ha i suoi vantaggi. Assumere meno di questi glucidi, contenuti maggiormente all’interno dei cereali, induce il nostro organismo a cambiare il metabolismo interno, facendo si che, in un determinato schema alimentare, si possano perdere chili in modo continuativo. Ma devi fare molta attenzione, non basta cucinare ricette low carb e vedere il tuo peso scendere.

Come qualsiasi medico nutrizionista ti confermerà, la dieta, qualsiasi questa sia, non è sufficiente. Devi muoverti e fare un minimo di attività sportiva settimanale. Parliamo di camminare almeno 1 ora al giorno per, almeno, 4 o 5 giorni a settimana. L’unione dei due effetti, avrà un sicuro impatto positivo sul tuo calo di peso corporeo.

Bene, siamo a fine articolo, ed ora saprai quale libro o ricettario poter acquistare per iniziare il percorso dietetico o, magari, per regalare un cambio di stile alimentare a chi ti sta vicino. Io dalla mia parte, ti chiedo di condividere quanto letto con tutti i tuoi followers che saranno in trepidante attesa nei canali di Facebook. Twitter ed Instagram. Poi, se tieni qualche consiglio in più da far conoscere a tutti i lettori, puoi mettere un tuo commento qui sotto. Grazie di tutto ed alla prossima recensione. 🙂