occhiali da lettura | ma tu vedi e leggi cosa c’è scritto?

da | Ultimo aggiornamento 20-10-2022 | Dispositivi di protezione

migliori occhiali da vista online

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Occhiali da lettura: sai il fastidio che ho provato quando da un giorno all’altro non sono stato più in grado di vedere più in modo nitido a 20 cm dal naso? Eh già, quando gli anni passano la vista cala e, necessariamente devi ricorrere ad un paio di occhiali per lettura. Per questo motivo, ho creato questa recensione, ed ora ho le idee chiare e la vista pure! Se anche tu hai bisogno di renderla più nitida, questo articolo è quello che stavi aspettando.

Occhiali da lettura online 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Con l’avanzare dell’età, è normale che la vista diventi un po sfocata durante la lettura dei caratteri più piccoli. E più avanzano gli anni e più sfocati diventano quei maledettissimi caratteri. Se hai notato che devi spostare il tuo smartphone sempre più lontano dal tuo viso per vedere chiaramente quando stai messaggiando, potrebbe essere arrivato il tempo di indossare un paio di occhiali per lettura.

Poiché questi non richiedono una particolare prescrizione (a meno che tu non abbia gravi difetti alla vista), hai un’ampia varietà di opzioni tra le quali scegliere. Tuttavia, per essere sicuri che funzionino come dovrebbero, è importante scegliere quelli giusti. Quale gradazione, materiale della montatura, materiale delle lenti e altre caratteristiche sarebbero migliori? Molto dipende dai tuoi problemi di vista e dal tuo stile personale.

miglori occhiali da lettura quali scegliere

Lo sapevi che: circa 24,5 milioni di italiani usano gli occhiali da vista o lettura per vedere più nitidamente e senza difetti.

Occhiale da lettura | perché ne hai bisogno?

Un appuntamento con un oculista o optometrista è il modo migliore per determinare se e quali occhiali da lettura potrebbero risolvere il problema. Detto questo, di solito puoi giudicare anche da solo se sono o non sono necessari.

La maggior parte delle persone si rende conto di aver bisogno di questi articoli quando inizia a dover tenere il materiale da leggere più lontano dal viso per vedere chiaramente. Questo in genere inizia intorno ai 40 anni perché il cristallino interno all’occhio non è più mobile come una volta, quindi risulta più difficile mettere a fuoco oggetti in primo piano.

Occhiali per lettura | personalizzati vs prodotti in serie

Gli occhiali prodotti in serie sono lo stile adatto a tutti che, puoi acquistare da una grandissima varietà di rivenditori, sia in negozio che online. Di solito sono abbastanza economici e sono disponibili in una vasta gamma di stili e colori.

Potrebbero essere necessari modelli personalizzati se si dispone di una prescrizione diversa per ciascun occhio. Un ottico può creare per te un paio di occhiale da lettura con due diverse gradazioni delle lenti, ma non è qualcosa che troverai disponibile al banco.

Lo sapevi che: oltre alla visione offuscata, provare mal di testa e affaticamento degli occhi quando leggi o svolgi altre attività ravvicinate, può essere un segno che hai bisogno di un occhiali da vicino.

Occhiale da lettura | caratteristiche principali

Lenti monofocali

Se hai bisogno di una correzione solo per un singolo campo visivo, le lenti a visione singola sono quello di cui hai bisogno. Lo stesso punto focale ottico viene utilizzato per l’intera lente. Quelle in vetro, da lettura, di solito correggono la visione a distanza, ma possono anche essere utilizzate per aiutarti a vedere meglio a una distanza “intermedia” (come la distanza tra gli occhi e lo schermo del computer) e da vicino. Puoi trovare molti di questi già pronti da online, senza prescrizione medica.

Lenti bifocali

Le lenti bifocali di solito hanno un punto focale ottico per la lettura sulla parte inferiore e un punto focale ottico per la visione a distanza sulla parte superiore della lente stessa. Questi, non si trovano da banco OTC. Probabilmente avrai bisogno di una prescrizione se la tua vista richiede un supporto bifocale.

Lenti trifocali

Le lenti trifocali di solito hanno tre diversi punti focali ottici: uno per la distanza, uno per la distanza intermedia e uno per la visione da vicino. Come le bifocali, questo tipo di lente è disponibile principalmente su prescrizione medica.

Lenti progressive

Le lenti progressive passano dalla visione a distanza alla visione ravvicinata senza alcuna linea netta che divide le sezioni della lente. Possono essere molto efficaci per correggere la visione intermedia, ma devono essere realizzate su misura. Non è possibile acquistare lenti progressive da banco.

Lo sapevi che: La presbiopia è una condizione dell’occhio che indurisce il movimento dei cristallini, in modo che non riescano più concentrarsi sugli oggetti vicini. In genere inizia dopo aver passato i 40.

Occhiali lettura | gradazioni

La forza di ingrandimento delle lenti è misurata in diottrie e di solito aumenta di 0,25 diottrie per ogni scatto.

Le gradazioni variano da +1,00 fino a +6,00. Più la tua vista è scarsa mentre stai leggendo, più forti devono essere i tuoi occhiali.

Se non vuoi andare dal tuo oculista o un optometrista di fiducia, per farti prescrivere i tuoi occhiali lettura, avrai bisogno di un altro modo per determinare quale gradazione delle lenti è più appropriata alle tue esigenze.

Una varietà di test sono disponibili online. Queste prove presentano la stessa frase scritta più e più volte in dimensioni diverse, con ciascuna dimensione corrispondente a una diversa gradazione della lente di lettura.

Nella maggior parte dei casi, dovrai stampare il test e tenerlo a una distanza compresa tra 30 e 35 cm dal tuo viso. Leggi le frasi partendo dall’alto. Procedi fino in fondo fino a raggiungere una linea che non puoi leggere chiaramente. Guarda accanto alla frase a cui ti fermi e scegli la gradazione che corrisponde a quella intensità.

Consiglio dell’esperto: le persone sulla quarantina in genere hanno bisogno di occhiali per leggere con un’intensità compresa tra +1,00 e +1,25. Con ogni decennio che invecchi, probabilmente dovrai aumentare di +0,5 la gradazione della lente.

Occhiali da vicino | materiali montature

Gli occhiali per leggere sono generalmente dotati di montature in plastica o in metallo.

Le montature in plastica sono:

  • Disponibili in un’ampia varietà di colori e stili
  • Di solito la scelta più economica
  • Non resistenti come quelle in metallo

Le montature in metallo sono:

  • Disponibili in un’ampia varietà di stili
  • Di solito sono le alternative più costose
  • In grado di resistere e sopportare più gradi di usura nel tempo

Lo sapevi che: alcuni di questi occhiali sono dotati di naselli regolabili in silicone che impediscono agli stessi di scivolare quando guardi in basso per leggere.

Occhiali per leggere | materiali delle lenti

Troverai occhiali di questo tipo con lenti realizzate in diversi materiali.

  • I modelli con lenti in policarbonato sono resistenti alla rottura e offrono una sensazione confortevole e leggera. Tuttavia, a volte possono distorcere le immagini.
  • Gli occhiali per leggere con lenti Trivex sono molto leggeri e resistenti alla rottura, ma non hanno la stessa probabilità di distorcere le immagini come quelle in policarbonato.
  • Gli occhiali da lettura con lenti in plastica ad alto indice sono l’ideale se hai bisogno di una maggiore resistenza perché sono più sottili e non così pesanti, rendendoli così, più agevoli da indossare sul tuo viso.

Lo sapevi che: la maggior parte delle persone non ha bisogno di questi fino a quando non ha un’età compresa tra i 40 e i 50 anni, mentre, alcune persone iniziano a manifestare i sintomi di una visione sfocata già a 25 anni.

Occhiali da lettura | design stili e colori delle montature

Proprio come gli occhiali da vista, quelli da lettura sono disponibili in un’ampia varietà di stili e colori delle montature.

La scelta della montatura giusta è davvero una questione di preferenze personali, anche se spesso, la forma e la larghezza del tuo viso, aiuta molto a scegliere il giusto design.

  • Se hai un viso ovale, cerca montature larghe e provocanti che si adattano al tuo stile.
  • Per una faccia tonda, cerca una montatura angolare o una piccola e quadrata.
  • Se hai una faccia a forma di cuore, cerca montature larghe e spesse sul fondo.
  • Per una faccia quadrata, cerca montature rotonde, larghe o uno stile semi-rimless.

Quando si tratta di colore, scegli in base alle tue preferenze e vedrai che, sicuramente non sbaglierai. Le tonalità neutre come il nero o il marrone offrono in genere l’aspetto più discreto e riservato, mentre le tonalità audaci come il rosa o il rosso possono aggiungere un divertente tocco di colore al tuo look. Puoi persino trovarne che presentano motivi, come stampe animalier o strisce.

Consiglio dell’esperto: Potresti aver bisogno di due diverse gradazioni di lenti: una per leggere da vicino e una per le medie distanze, come lo schermo di un computer. Esistono lenti ed occhiali appositi per stare davanti al pc tutta la giornata. Ecco una mia recensione sulle migliori lenti per pc.

Occhiali per lettura | altre caratteristiche da considerare

Rivestimento antigraffio

Alcune lenti sono dotate di un rivestimento antigraffio. Poiché la maggior parte dei modelli in plastica può graffiarsi facilmente, è una buona idea aggiungere un piccolo extra per questa caratteristica.

Rivestimento antiriflesso

Se hai intenzione di indossarli regolarmente all’aperto, cercane un paio con un rivestimento antiriflesso. Questo aiuta a ridurre i riflessi del sole e della luce, che possono rendere difficile una visione nitida.

Custodia

Poiché quelli da vista, da lettura e gli occhiali da sole uomo o donna, non vengono indossati sempre, è importante avere una custodia protettiva in cui riporli. Alcuni modelli sono dotati di una pratica custodia per il trasporto, quindi non devi acquistarne una separatamente. Controlla prima di effettuare qualsiasi ordine online.

Numero di paia di occhiai

Puoi decidere di acquistare diverse paia di occhiali da lettura. In questo modo puoi tenerne uno a casa, uno in ufficio e uno in macchina. Alcuni modelli che puoi acquistare sia online che ormai in quasi tutti i negozi fisici, sono venduti in confezioni multiple, proprio per questo motivo. Spesso è più conveniente acquistarne una multipla che diverse paia singolarmente.

Puoi trovarne che includono da due a sei paia. Sebbene la gradazione sia la stessa per tutte quelle di una confezione, alcuni set offrono montature in una varietà di colori.

Consiglio dell’esperto: per provare un nuovo paio di occhiali, tieni il materiale di lettura a una distanza comoda dal viso. Se devi spostarlo più lontano per leggere il testo in modo nitido, hai bisogno di una gradazione più alta.

Occhiali da lettura | prezzi ed offerte attuali

Gli occhiali per lettura variano nel prezzo in base al materiale della montatura, al numero di paia incluse con l’acquisto e ad altre caratteristiche. In linea di massima potrai trovare prezzi che variano da 3,5 € a 60 € (riferiti al paio non alla confezione).

Economico

Per un singolo paio di questi con montatura in plastica leggera, di solito dovrai pagare tra 3,5 € e 10 €. Per una confezione multipla (da tre a sei paia) con montature in plastica leggera, di solito paghi tra 11 € e 19 €.

Fascia media

Se ci spostiamo in questa zona, per un singolo paio di occhiali con struttura in plastica robusta o metallo leggero, di solito spenderai tra 13 € e 22 €. Per una confezione multipla (da due a quattro paia) con una struttura robusta in plastica o in metallo leggero, la spesa è tra 20 € e 35 €.

Costoso

Nella fascia più costosa, per un singolo paio con montatura in plastica chirurgica o metallo resistente e lenti con trattamenti speciali, la spesa da affrontare varia tra 35 € e 45 €. Per una confezione multipla da due a quattro paia in questa configurazione, andrai a spendere tra i 42 € e i 60 €.

Consiglio dell’esperto: se si verificano improvvisi cambiamenti nella vista, inclusa la visione offuscata, devi consultare immediatamente il tuo medico oculista di fiducia.

Occhiale da lettura | consigli e trucchi per un utilizzo migliore

  • Se hai più di 40 anni e hai una visione sfocata durante la lettura, probabilmente hai bisogno di occhiali per leggere. Tuttavia, dovresti sempre consultare prima il tuo oculista di fiducia; non limitarti a giocare al medico (almeno se non lo sei veramente) e fare diagnosi da solo. Il motivo: la visione sfocata può essere sintomatica di altri gravi problemi agli occhi.
  • Quando non li indossi, sia che siano da lettura che da vista o occhiali da sole, conservali in una custodia protettiva per evitare di graffiare le lenti.
  • Evita di toglierli o indossarli con una mano. Questa azione può sollecitare le cerniere e provocarne l’allentamento con la conseguente rottura.
  • Non posizionare mai gli occhiali, qualsiasi siano i modelli, con la lente rivolta verso il basso su un tavolo o su un’altra superficie. È molto più probabile che si graffino.
migliori occhiali da lettura online quale scegliere

Lo sapevi che: per comodità, è utile averne almeno due paia: uno per la casa e uno da tenere in macchina o nella borsa.

Occhiali per leggere | domande frequenti FAQ

D. È necessaria una prescrizione per acquistare un occhiale per lettura

R. A differenza di altri, come quelli da vista, gli occhiali da vicino, di solito non richiedono una prescrizione medica. Sono valutati in base alle loro capacità di ingrandimento, ad esempio +1,00 o +2,00, e spetta a te e/o al tuo oculista determinare la gradazione delle lenti di cui hai bisogno.

Se hai avuto cali improvvisi o appannamenti in determinate zone del campo visivo, o per avere una maggiore sicurezza, è assolutamente necessaria la visita di un oculista.

D. Puoi indossare questi occhiali tutto il giorno?

R. Gli occhiali per leggere ingrandiscono effettivamente le immagini che stai guardando. Se li usi per guardare oggetti lontani, potresti affaticare gli occhi e le immagini potrebbero risultare sfocate. Per questo motivo, è meglio indossare un occhiale da lettura solo quando ne hai davvero bisogno.

D. Puoi usare gli occhiali per leggere mentre indossi le lenti a contatto?

R. Se necessario, puoi abbinarli alle lenti a contatto. Queste aiutano con la visione a distanza mentre gli occhiali aiutano con la visione da vicino durante la lettura del testo.

D. A cosa servono gli occhiali da riposo?

R. Questa tipologia di occhiali, viene anche chiamata “riposa vista“. Spesso si utilizzano per evitare spiacevoli effetti collaterali dopo una lunga permanenza davanti al display del pc: fastidio per la luce, dolore agli occhi, mal di testa, nausea, capogiri: tutti sintomi della sindrome chiamata Computer Vision.

D. Quando si usano gli occhiali da riposo?

R. Come detto in precedenza questo tipo di lenti si utilizza in presenza di persone che stanno molto tempo davanti ad uno schermo, che sia di un pc o un mac poco conta.

D. Come si misura la presbiopia?

R. Ecco un semplice metodo per misurare questa patologia

  1. Scarica il pdf e stampalo.
  2. Posiziona il foglio a circa 40 cm dai tuoi occhi, la distanza che generalmente mantieni durante la lettura.
  3. Leggi riga dopo riga e annota il numero corrispondente all’ultima che sei riuscito a mettere a fuoco nitidamente.

D. Come si chiamano gli occhiali per vedere da vicino è lontano?

R. Questo è il giusto termine, ovvero “bifocale“, che si riferisce ai due (“bi”) diversi fuochi (dal latino “focusˮ) delle lenti. Consente una visione nitida da lontano e da vicino. Le origini degli occhiali bifocali risalgono a Benjamin Franklin.

Occhiali da lettura | conclusioni …

Gli occhiali da lettura sono diventati un partner sempre presente nelle persone che, come me, raggiunta una certa età, in genere sopra i 40, accusano di non riuscire più a mettere a fuoco mentre stanno leggendo. Questo difetto del cristallino che non ha più la sua elasticità originale, è chiamato presbiopia e un po tutte le persone che hanno passato gli “anta” lo manifestano.

Per fortuna esistono moltissimi modelli di occhiali che suppliscono a questo problema in modo molto efficace. Sta a te, in questo frangente, esaminati tutti i modelli che potresti trovare online, scegliere quello che più ti piace, se con montatura in plastica o in metallo. L’unico avviso che posso farti è quello che non devi acquistarne molte paia, anche se le trovi in offerta. Questo per il semplice motivo che potresti avere un ulteriore calo della vista e quindi non si sarebbero di grande aiuto.

Bene ora che ci siamo detti tutto, ti chiedo di postare i tuoi commenti qui sotto, sempre se lo desideri, e di condividere, via social, quanto letto. Grazie! 🙂