Migliori Mouse Gaming Wireless: addio cavi con questi mouse da gioco

Ma quanto impicciano i cavi quando stai giocando? Ecco la soluzione: Mouse Gaming Wireless del 2021. Con questi mouse senza fili addio ai fastidiosi intrecci di fili mentre stai giocando alle tue partite online.

Classifica migliori Gaming mouse Wireless secondo le recensioni clienti.

Se non hai provato a usare un mouse da gioco wireless questo è il momento giusto. C’è molta praticità e libertà con un mouse da gioco wireless: una volta che ti sei abituato a muovere il mouse senza trascinare un cavo con esso, è difficile tornare indietro. I mouse wireless avevano un prezzo più elevato, ma tutta quella libertà e mobilità extra non ha più un costo in quanto alcuni modelli eccellenti partono da € 50 o meno ora.

Detto questo, i normali mouse cablati possono essere utilizzati sempre mentre la durata della batteria dei mouse wireless si aggira ancora per alcune settimane. Nessun mouse wireless può mai essere leggero come un mouse cablato fintanto che le batterie saranno incluse. Per alcuni, questi sono grandi deterrenti. Per altri, le gioie dell’uso di un mouse completamente libero fanno sembrare questi insuccessi minori banali. Dopotutto, date tutte le ore trascorse usando il mouse, quell’esperienza non dovrebbe essere il più piacevole possibile?

Come si sceglie il migliore Mouse Gaming Wireless?

Fino a poco tempo fa, il miglior dispositivo da gioco wireless non funzionava come la sua controparte cablata. Problemi di connettività, durata della batteria e prezzo hanno reso l’idea di ottenere un mouse wireless poco pratico. Negli ultimi due anni, tuttavia, le cose sono cambiate. Sebbene i mouse wireless siano ancora considerevolmente più costosi delle loro controparti legate, le tecnologie che li circondano hanno raggiunto un punto di parità, quindi il wireless è ora un lusso, senza vincoli.

Come per le nostre scelte per i migliori mouse da gioco, i migliori mouse wireless si definiscono per le loro forme comode e sensori precisi, nonché input ben posizionati e personalizzabili.

Come si configurano i mouse da gioco wireless?

Al giorno d’oggi, la maggior parte dei puntatori richiede anche un’app di configurazione per modificare le impostazioni e creare profili personalizzati e ogni produttore ne crea la propria. Il software spesso viene trascurato, ma andare con un marchio come Razer, Corsair o Logitech – che fanno tutti un buon software – può fare la differenza tra un’esperienza così così e una fantastica.

Quando si passa alla modalità wireless, ci sono alcuni altri componenti: la connettività è vitale, così come la durata della batteria. Nella parte superiore dell’heap, puoi trovare i topi con ricarica wireless, il che rende il mouse davvero senza fili, anche se è un lusso e spesso costa più di quanto valga in questo momento.

Se stai cercando di vivere quella vita wireless, dai un’occhiata anche al nostro elenco delle migliori tastiere wireless per giochi. Se sei qualcosa come me, la tua scrivania è abbastanza ingombra.

Come si testano i mouse gaming wireless?

Alcuni mouse wireless sono ancora più costosi e quelli economici potrebbero finire le batterie nel bel mezzo di una partita o un ritardo grazie a un ricevitore wireless debole. Ma i buoni mouse da gioco wireless oggi si comportano in modo quasi indistinguibile da quelli cablati, senza un indizio di ritardo wireless. Per testare i mouse da gioco wireless, ho messo le mani sui modelli attuali da grandi nomi come Logitech, Razer e SteelSeries. Ho anche cercato su Amazon per trovare altri popolari mouse da gioco wireless, molti dei quali sono modelli economici.

Abbiamo usato ogni mouse da gioco wireless per almeno alcuni giorni, per avere un’idea di come si sentiva il mouse nella mia mano, dell’impugnatura e del materiale e della sensazione dei suoi pulsanti. Abbiamo prestato attenzione alla durata della batteria e alla frequenza con cui il mouse deve essere ricaricato se è ricaricabile.

Alla fine quali mouse gaming senza fili abbiamo scelto per te?

Per quanto riguarda i giochi, testiamo principalmente i topi con Destiny 2 e Apex Legends, così come i tiratori più stupidi come Quake Champions, per vedere come la mia performance si combina con altri topi. Controllo il movimento del cursore e la reattività per ritardo, jitter e altri problemi.

Abbiamo usato ogni mouse con il suo ricevitore wireless collegato alla mia tastiera o seduto sulla mia scrivania, dandogli la migliore situazione wireless possibile con cui lavorare. Li ho anche testati con i loro ricevitori wireless collegati alla mia torre pc a pochi metri di distanza con le gambe in mezzo, aumentando l’opportunità di ritardo e interferenza.

Bene questo è quello che ho scoperto:

Altri prodotti consigliati:

LEGGI ANCHE
Cerchi il miglior cellulare per anziani oggi in commercio? Leggi questa guida pro
articolo precedenteLe Migliori Tastiere Wireless: recensioni modelli Bluetooth e USB
articolo successivoMiglior Avvitatore a Batteria per uso domestico: recensione e prezzi