luci di Natale | come scegliere le illuminazioni natalizie

da | Ultimo aggiornamento 07-11-2022 | Accessori

migliori luci di natale quali scegliere

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Luci di Natale: chi di noi non ama illuminare a festa, quando inizia Dicembre, tutta la casa? Dall’albero agli esterni come contorno alle porte e finestre e persino lungo tutto il perimetro della stessa. Qualunque sia la tua idea di questa festività così sentita, l’illuminazione natalizia è qualcosa che ci da modo di esprimere il nostro stato d’animo per tuto il periodo di festa. Ecco tutto quello che devi sapere sull’argomento.

Luci di Natale 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Che bello, il luccichio del rosso, del verde e del bianco durante le feste! Il Natale è la festa delle luci e degli addobbi, tante, ma tante luci. Quando arriva dicembre, nelle città e nei quartieri si decorano le strade e le persone illuminano le loro abitazioni.

Quando è il momento di acquistare nuove luci Natale online, vuoi solo il meglio che il mercato può offrire. Belle, luminose e scintillanti che durino per anni e possano rendere le festività ancora più speciali ed allegre. Esiste una moltitudine di scelte che puoi fare: fili, tende, proiettori, reti. Sono disponibili in tutti i colori dell’arcobaleno, dal semplice bianco all’abbagliante viola e blu. Le luci brillano e scintillano in vari modi e alcune sono dotate pure di telecomando, così puoi sederti e godere di uno spettacolo luminoso senza pari. Che immensa figata!

luci di natale quale scegliere

Lo sapevi che: cambia l’ordine delle luci ogni anno che le installi per creare nuovi spettacoli luminosi.

Luci natalizie | considerazioni iniziali

Tipologia

Una delle decisioni più importanti da prendere è la tipologia di luci che meglio possono adattarsi al posto: fili, tende, reti o proiettori. Ecco una panoramica di ciascuna.

Fili

Le classiche luci natalizie a forma di fili, sono bellissime quando vengono appese lungo i cornicioni o i vetri delle finestre di una casa, quando sono allineate con precisione lungo i bordi dei marciapiedi e quando avvolte intorno ad alberi, pali, pilastri e cespugli. Queste sono alcune delle applicazioni più tradizionali delle luci di Natale e non mancano mai di bellezza e stile caratteristico.

Ghiaccioli

È possibile creare l’illusione di una tenda sospesa utilizzando brevi fili di luci dette a ghiacciolo. Utilizzale per addobbare i lati della casa o per creare le sagome di strutture indipendenti nel giardino (avrai bisogno di una struttura a cui appenderle).

Reti

Le reti luminose di Natale hanno linee incrociate (come la tessitura di una rete) e spesso montano lampadine più piccole delle tende o dei ghiaccioli. Queste griglie di luce possono essere facilmente posizionate su cespugli o alberi per creare una splendida serie di scintillii.

Luci a proiettore

Le luci per proiettori non utilizzano una moltitudine di lampadine come le altre. Al contrario, puoi puntare il proiettore verso la casa con un filtro speciale e si proietta il motivo luminoso sulla parete di casa. I proiettori sono facili da usare e non è necessario appendere nulla: è sufficiente posizionarlo ed accenderlo. Molti li usano per mostrare fiocchi di neve in movimento o stelle sfavillanti, ma ci sono anche altre possibilità: Babbi Natale, alberi di Natale, renne. È possibile acquistare un proiettore con luci LED colorate o bianche (o una combinazione di entrambe).

LED e lampadine a incandescenza

I due principali tipi di lampadine presenti nelle luci natalizie sono i LED e le lampadine a incandescenza. Sul mercato ne esistono altri, ma non sono così popolari e di conseguenza sono sempre abbastanza difficili da trovare. Potresti chiederti se il costo leggermente superiore di quelle a LED valga la pena. Ecco pro e contro di ciascuna di queste.

  • Le lampadine a LED costano un po di più inizialmente, ma a lungo termine risparmierai in termini di bolletta elettrica. Queste lampadine sono altamente resistenti, molto luminose e di lunga durata: possono durare fino a 50 volte di più rispetto a quelle ad incandescenza. Inoltre, rimangono fredde, quindi se cerchi qualcosa che non si surriscaldi al tatto, le lampadine a LED sono la scelta giusta.
  • Le lampadine a incandescenza sono molto più economiche di quelle a LED, ma sono anche meno efficienti dal punto di vista energetico. Se si acquista una serie di lampadine a incandescenza, è probabile che si trovi una serie più lunga con un numero maggiore di lampadine rispetto alla categoria dei LED. Uno dei maggiori svantaggi delle incandescenze è che si scaldano molto. Pertanto, le lampadine a incandescenza rappresentano un rischio di incendio maggiore rispetto alle lampadine a LED.

Forma della lampadina

Per quanto riguarda la forma delle lampade, non hai che l’imbarazzo della scelta, soprattutto se opti per una stringa di luci.

  • Le lampadine coniche da 5 mm hanno l’aspetto di piccoli nodi. Sono ideali per decorare l’albero artificiale di Natale o la siepe esterna (sempre se sono per uso esterno).
  • Le lampadine G12 sono leggermente più grandi e rotonde. Emettono un po più di luce rispetto alle coniche e sono molto versatili.
  • Le mini lampadine M5 sono simili a coniche allungate. Hanno un aspetto tradizionale e molte persone le mettono ancora sui loro alberi di Natale addobbati, anche se potrebbero non avvolgersi ordinatamente intorno ai rami come altri tipi.
  • Le lampade C6 sono leggermente più grandi e assomigliano a pigne luminose. Se vuoi qualcosa di più grande delle tradizionali mini lampadine, predi queste in seria considerazione.
  • Le lampadine C7 e C9 assomigliano a grandi fragole o pigne. Sono belle e luminose, soprattutto sugli alberi più grandi e all’aperto. Hanno un aspetto antico che potrebbe ricordare l’albero di Natale dei nonni.

Luci Natale | caratteristiche principali

Valutazione dell’impermeabilità

Le lucine natalizie destinate all’esterno devono essere sicuramente certificate come impermeabili o resistenti all’acqua. Anche se alcune dichiarano di esserlo, solo quelle con sigla internazionale “IPXX” e marchio “CE” sono state sottoposte a test certificati.

La prima X del codice indica il grado di resistenza delle luci alla penetrazione di oggetti solidi come dita, sassolini, sporco e polvere. La seconda X indica il grado di impermeabilità. Il primo numero va da 0 a 6 e il secondo da 0 a 9, con 9 come valore massimo.

Colore e schemi di lampeggiamento

È possibile acquistare illuminazioni natalizie completamente bianche, rosse, blu e così via. Si possono trovare luci a due o a più colori, dipende dall’estetica che preferisci.

i modelli di luce di Natale sono anche famose per il loro lampeggiare, brillare e scintillare. Questo fenomeno si manifesta in diverse forme: casuale, sequenziale, luci “a inseguimento” e altro ancora. Alcune luci non lampeggiano affatto, mentre altre offrono la possibilità di attivare e persino programmare uno schema di lampeggiamento.

Spesso è presente un telecomando programmabile per creare il gioco di luci che più ti piace. Tuttavia, è necessario leggere attentamente la documentazione del prodotto per accertarsene.

Telecomando

I telecomandi per le luci di Natale hanno una portata piuttosto limitata, di solito compresa tra i 20 e i 35 metri. Attenzione, però: a meno che il produttore non specifichi che questo è un modello wireless, potrebbe trattarsi di una scatola cablata da collegare al filo. È raro, ma può capitare.

Lunghezza del filo

Se stai acquistando delle luci a filo, saprai certamente, che un filo più lungo coprirà una superficie maggiore, sia che tu debba rivestire la grondaia della casa, sia che debba avvolgerli intorno all’albero o alle colonne del tuo portico. Lo svantaggio dei fili lunghi è che si aggrovigliano facilmente quando li andrai a riporre. Quelli più corti rimangono più liberi e non si aggrovigliano così tanto.

Come già detto, è più facile trovare luci a filo con cavi più lunghi per quelle ad incandescenza. I fili di quelle a LED tendono a essere più corti. Tuttavia, di solito è possibile collegare quelli più corti per ottenere un unico filo lungo.

Nota: potrebbe esserci un limite al numero di luci a filo che possono essere collegate tra di loro. Le lampadine a incandescenza assorbono più energia di quelle a LED, quindi hanno limiti più severi per quanto riguarda il numero di quelle che possono essere collegate in serie. Probabilmente dovrai leggere a fondo la descrizione del prodotto per trovare queste informazioni, poiché non tutti i produttori le riportano in modo evidente.

Area di copertura

Quando ti accingi ad acquistare luci natalizie, dovrai essere sicuro di comprarne a sufficienza. Può essere molto deludente trovarsi a corto di luci alla fine di una sessione di decorazione.

Le illuminazioni di Natale che vengono proiettate sul lato o sulla facciata della casa hanno un’area di copertura misurata in metri quadrati. È abbastanza facile calcolare quante ne servono. I fili sono misurati in metri lineari, ma poiché possono essere avvolti in più volte, dovrai stimare la quantità necessaria. Misurando la circonferenza di colonne, cespugli e alberi potrai avere un’idea approssimativa. Il processo per determinare quante reti o ghiaccioli sono necessari è simile.

Illuminazioni natalizie | prezzi ed offerte attuali

Economiche: La fascia di prezzo più bassa per le illuminazioni natalizie in vendita online, va dai 3 ai 9 €. Di solito si tratta di fili di incandescenza o di brevi fili di mini luci a LED.

Fascia media: Tra i 9 e i 39 € è la fascia di prezzo media in cui si trova la maggior parte delle lucine natalizie, dei fili e dei proiettori. In questa fascia troverai una vasta gamma di opzioni, colori, modelli e lampadine.

Costoso: Oltre i 50 € si trovano proiettori luminosi con dischi multipli per riprodurre scene diverse o insegne luminose.

Natale luci | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Hai una grande serie di luci natalizie ma non hai tempo per appenderle? Esistono alcune aziende che possono installarle a pagamento. Rivolgiti alle aziende di giardinaggio locali per avere un preventivo.
  • Se collegi troppe luci Natale a una sola presa di alimentazione, rischi di far surriscaldare la stessa e di far saltare l’interruttore generale. Il produttore indica, generalmente, un limite di assorbimento. Per sicurezza controlla la documentazione allegata al prodotto.
  • Per evitare che i fili si aggroviglino e si danneggino, riponi le stringhe di luci su un avvolgitore per prolunghe. Si possono acquistare in ferramenta per pochi euro. E fammi un piacere, togliti quelle unghie super colorate e lunghissime quando fai queste operazioni!
  • Assicurati che le prolunghe usate fuori casa, siano resistenti e progettate per l’uso esterno. La confezione deve specificare se il cavo può essere utilizzato in questa condizione.
migliori luci di natale

Lo sapevi che: le luci di Natale possono essere appese in alto in file uniformemente distanziate per creare l’illusione di un finto soffitto stellato. Quelle sopraelevate possono illuminare un pergolato in modo molto particolare.

Lucine natalizie | domande frequenti FAQ

D. Tutte le luci di Natale possono essere accese insieme?

R. In genere sì. La maggior parte di esse è dotata di spine standard, per cui è possibile collegarle l’una all’altra. Detto questo, ce ne sono di particolari sul mercato che non si accoppiano. Inoltre, come ho detto, c’è un limite al numero di luci a filo che possono essere collegate in modo sicuro. Controllare la documentazione del prodotto, ti darà tutte le risposte del caso. Se non fossi sicuro di quanto scritto, contatta un elettricista abilitato per avere le giuste informazioni.

D. Le illuminazioni natalizie vengono fornite con clip?

R. Di norma no. Alcune confezioni ne sono provviste, ma si paga un extra per averle. Questi accessori, possono rendere l’installazione molto più semplice.

D. Che significato hanno le luci di Natale?

R. Le lucine natalizie, sono particolari tipologie di luci che si utilizzano per le decorazioni nel periodo del Natale. Infatti si montano durante questo periodo dell’anno che va da inizio Dicembre, fino al giorno della Befana. L’usanza è da ricercare a quando gli alberi di Natale venivano decorati con delle candele, che rappresentavano il Cristo.

Luci di Natale | conclusioni …

L’atmosfera natalizia è il momento dell’anno che preferisco. Stare insieme con tutta la famiglia riunita nelle abitazioni super illuminate, crea un ambiente e qualcosa di unico. E sono proprio le luci di Natale a rendere tanto speciale l’atmosfera. Immagina lo stesso periodo senza nessuna illuminazione particolare… che nostalgia!

Ne consegue che, avere la giusta serie di lucine natalizie, che non siano troppo invadenti e che nello stesso tempo siano anche graziose e belle da vedere, aumenta la propria consapevolezza nel pensare di aver fatto un buon lavoro. Ma tu ora, dopo tutto questa serie di infiniti consigli, hai le idee chiare su quali scegliere?

Se hai già tutto evidente, lascia un tuo commento qui sotto, con qualche tua esperienza, sarà utile per tutti. Inoltre se hai ancora un minuto di tempo, sfruttalo per condividere quanto letto con tutti i tuoi amici ed amiche via Facebook ed Instagram, mi daresti un grandissimo aiuto. A presto. 🙂