Migliori Leggings a Compressione Graduata best buy

(Ultimo aggiornamento il: 6 Maggio 2020)

Leggings a compressione graduata 2021.

Classifica migliori Leggings a compressione graduata secondo le recensioni clienti.

I migliori leggings a compressione graduata per donna sono versatili e possono aiutare nel recupero così come nelle esigenze di allenamento a impatto e competizione. Questi dispositivi con compressione graduata aiutano a favorire il flusso sanguigno, che può ridurre il dolore muscolare e l’affaticamento.

Indipendentemente dal fatto che ti stia allenando in un duro allenamento di spinning, esca per una corsa o pratichi le tue mosse di Pilates, indossa un paio di leggings a compressione graduata per massimizzare il tuo allenamento.

Perché ho bisogno di leggings a compressione graduata?

Uno dei maggiori vantaggi dell’abbigliamento a compressione, compresi i leggings a compressione graduata, è che chiunque può trarne beneficio, anche se non sei un atleta. Forse ti stai allenando per la tua prima maratona e speri in qualche sollievo dai muscoli spesso doloranti e doloranti. Oppure, hai appena iniziato una nuova lezione in palestra e stai cercando dispositivi a compressione che offrano un supporto mirato per le aree problematiche, come ginocchia e fianchi. Alcuni giorni le gambe si sentono semplicemente stanche e doloranti, anche se non ti sei allenato di recente.

I leggings a compressione graduata sono altamente versatili e sono disponibili in molte forme. Ad esempio, se ti alleni ad alta intensità, potresti desiderare una maggiore quantità di compressione rispetto a quando stavi cercando un paio di gambali di compressione da consumare e muoversi senza sentirti limitato.

Secondo molti esperti, alcuni dei principali vantaggi dei gambali a compressione per le donne sono la riduzione degli sfregamenti nelle aree più sensibili. Un minor rischio di esaurimento del calore poiché l’umidità in eccesso viene eliminata e minori movimenti e oscillazioni muscolari complessivi. Il che porta a meno affaticamento e indolenzimento.

Quali sono i migliori leggings a compressione graduata per donna?

I migliori leggings a compressione graduata per donna sono quelli che soddisfano le tue esigenze di budget e stile di vita, che tu sia un atleta di resistenza serio, un principiante o da qualche parte nel mezzo.

A parte il costo, il successivo fattore maggiore è probabilmente la quantità di compressione che forniscono. Alcuni leggings offrono una compressione decisa con ampio supporto, ma tendono ad essere più difficili da indossare. Altri leggings non forniscono la stessa compressione, ma alcune donne trovano più comodo il materiale meno restrittivo.

Di quanta compressione ho bisogno?

Calze, gambali e leggings a compressione graduata sono misurati in millimetri di mercurio o mm Hg. Per garantire i migliori risultati, si consiglia di acquistarne di non troppo lunghi. Dovresti anche evitare di arrotolare la parte superiore in quanto ciò potrebbe limitare troppo il flusso sanguigno.

Alcuni leggings o collant sono progettati per offrire i maggiori vantaggi durante gli allenamenti, mentre altri sono specificamente progettati per il recupero post-allenamento. I collant su cui alla fine decidi dovrebbero soddisfare le tue esigenze primarie senza sentirti troppo restrittivo o lasciarti desiderare una maggiore compressione.

OffertaProdotto Consigliato:
scholl Light Legs Collant Donna Compressione Graduata 60 Den, L, Nero, 1 Paio
  • Collant coprenti opachi 60 denari taglia L con tecnologia Scholl FIBRE FIRM
  • Collant a compressione graduata aiutano a riattivare la circolazione in tutta la gamba per prevenire gambe stanche e affaticate
  • Collant traspiranti che durano fino a 100 lavaggi senza perdere forma colore e compressione
  • Il filo elastico applica pressione sulle gambe per donare una miglior forma e definizione
  • Disponibili anche nelle taglie s, m e xl

Se ti senti dolorante su base regolare, vale la pena aumentare una taglia (o provare alcuni diversi) per vedere quali leggings a compressione graduata sono adatti a te. A differenza dei collant a compressione per gli atleti, potrebbe non essere necessaria tanta compressione per migliorare la circolazione sanguigna e ottenere sollievo da dolori e dolori quotidiani.

Come scegliere i migliori leggings a compressione graduata?

Funzione che svolgono

Coloro che non hanno mai posseduto un paio possono essere perdonati per chiedersi se ne valga davvero la pena. Dopotutto, chi vuole più coprirsi le gambe mentre corre può comprare dei pantaloni della tuta economici, giusto? I leggings a compressione graduata non si limitano al solo calore.

Applicando una sana compressione ai muscoli delle gambe e ai glutei, i collant aiutano a spremere il sangue dalle gambe e dalla schiena al cuore. La pressione aggiunta dovrebbe anche aiutare a mantenere i muscoli fermi e ridurre le vibrazioni mentre corri. In teoria, eserciterai meno energia in questo modo, il che ti darà più potere per affrontare il compito da svolgere.

In forma

La definizione di impacco è letteralmente per comprimere o applicare pressione. Pertanto, quando i marchi usano il termine “fit compressivo” per descrivere un leggings a compressione graduata, significano che sarà più stretto del normale. Pensa bene alla pelle, altrimenti la tua circolazione non sarà influenzata affatto.

Detto questo, non li vuoi così stretti da limitare il tuo movimento. Il materiale, idealmente una combinazione di spandex e poliestere, si allungherà, ma non all’infinito. Per la maggior parte, dovresti essere in grado di dire se la vestibilità è giusta una volta indossati. Non pensarci troppo.

Traspirabilità e comfort

Sì, questi leggings apportano i vantaggi aggiuntivi della compressione. Ma la linea di fondo è che se non ti senti a tuo agio, non riuscirai mai a esibirti o a riprenderti meglio del solito. I tuoi collant a compressione graduata, dovrebbero essere attillati, ma non troppo stretti. E se non esci duramente, non avrai bisogno di una stretta tanto per aiutarti a riprenderti dopo. Alla fine dovresti cercare gli stessi elementi che normalmente cercheresti in un paio di calzamaglie da corsa. Ovvero traspirabilità, morbidezza, buone tasche e, a seconda di quando / dove corri, protezione solare e / o extra calore.

Come è stata fatta la scelta dei migliori leggings a compressione graduata?

L’idea alla base della compressione, che essenzialmente stringe la parte inferiore del corpo in tutti i punti giusti (glutei, quadricipiti, muscoli posteriori della coscia, polpacci) mentre corri, è di migliorare la circolazione e ridurre le vibrazioni muscolari. Esistono vari livelli: alcuni sono più stretti, più efficaci e veramente, meno comodi di altri, ma hanno tutti potenziali vantaggi.

Abbiamo deciso di trovare un buon mix di paia in grado di servire veramente tutti. Dai corridori che cercano un maggiore supporto muscolare a quelli che vogliono solo sentirsi un po ‘più stabili mentre camminano. Di seguito sono le nostre migliori scelte per i leggings a compressione graduata.

Conclusioni …

Come hai visto, da tutto quello che ho trovato in rete, la giusta scelta per il miglior paio di leggings a compressione graduata non è del tutto semplice, come può sembrare a prima vista. Dipende dal tuo tipo di resistenza alla compressione, al tuo senso di soffocamento più o meno marcato. Non ultimo dagli effetti che tale compressione apporta al tuo fisico. Ci sono donne che sopportano bene alti gradi ed altre che invece al primo restringimento si sentono soffocare.

Il tuo fisico è quello che deve dare l’input iniziale. Provane di più marche e di più taglie, con compressione maggiore o minore e trova il tuo capo di leggings a compressione graduata più adatto al tuo fisico.