integratore intestino per colon irritabile | vero toccasana

da | Ultimo aggiornamento 26-06-2022 | Salute e Igiene

migliori Integratori intestinali per Colon irritabile, pigro o gonfio

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Integratore intestino per colon irritabile: sono un elisir di lunga vita per chi soffre di questa patologia. Vediamo tutte le terminologie utilizzate e cosa c’è di nuovo in vendita per questo Novembre 2022.

Integratore intestino 2022: guida acquisto migliori per colon irritabile oggi in commercio

È un dato di fatto, se leggi questo articolo, la tua dieta quotidiana lascia molto a desiderare, il fatto è che non hai mai usato integratori per intestino che possono darti un sollievo efficace e duraturo. Per questo hai, anche, difficoltà a perdere peso? L’indigestione, il gonfiore e l’eccesso di peso possono essere sintomi di un intestino in disordine o magari di un colon irritabile.

Quando il nostro corpo non è in grado di digerire completamente il cibo che consumiamo, la nostra salute ne soffre. La causa può essere lo stress cronico, i farmaci, la stanchezza o qualcos’altro. Il colon stressato o colon irritabile può avere sintomi molto fastidiosi, ma fortunatamente, c’è una soluzione che risolve, almeno temporaneamente, il problema per alcune persone: gli integratori per la pulizia del tratto digerente.

Se sei preoccupato di accumulare rifiuti o tossine nel tratto gastrointestinale, un integratore per la pulizia intestinale può essere d’aiuto. Gli integratori per la pulizia intestinale equilibrano i batteri nell’intestino, ripristinando quelli “buoni” anche nel tratto del colon. In altre parole, queste fonti concentrate di particolari sostanze, possono aiutare a dare un nuovo inizio al tuo sistema digestivo e curare sia i sintomi del colon irritabile che le fasi più avanzate della patologia.

Se vuoi capire come tutto questo funziona anche per te e, vuoi saperne di più sull’argomento trattato e su come possono aiutarti nella ricerca di una salute ottimale, continua a leggere questa guida. Se, invece hai già le idee chiare su cosa ti serve per il tuo problema intestinale, puoi considerare i prodotti qui sopra indicati. Sono il meglio, a livello naturale, che oggi puoi trovare per questa sintomatologia.

migliore integratore intestino quale scegliere

Lo sapevi che: gli integratori di questa tipologia aiutano a mantenere l’intestino in equilibrio, che a sua volta può aiutare a prevenire il cancro al colon, il diabete e l’obesità. Tuttavia, l’uso di un integratore per la pulizia intestinale non deve in alcun modo, sostituire le visite mediche regolari che fai dal tuo medico di fiducia.

Integratore intestinale: Principali considerazioni

Composizione

La maggior parte di questi integratori da banco combinano il potere lassativo della foglia di senna e dell’estratto di olivello spinoso con salse a base di olio per calmare, lenire e guarire il rivestimento del colon. Fibre alimentari come semi di sedano, rosa canina, psillio, semi di chia, semi di mimosa pudica, o semi di lino possono essere inclusi per migliorare la produzione di feci. I probiotici Lactobacillus acidophilus vengono aggiunti per ripopolare i batteri intestinali.

  • I probiotici sono microrganismi che aiutano a ridurre l’infiammazione e favoriscono la digestione.
  • Psyllium, l’ingrediente principale nella maggior parte degli integratori per la pulizia intestinale, è attualmente in fase di ricerca per il suo ruolo promettente nel trattamento di diverse altre condizioni mediche tra cui il diabete, colesterolo alto, e la sindrome del colon irritabile.
  • Diversi di questi, includono combinazioni di frutta acai, bacche di ginepro, estratto di dente di leone, scafo di noce nera, assenzio, chiodi di garofano, rabarbaro di tacchino, genziana, cascara sagrada e foglie di erba medica, nonché una vasta gamma di altri estratti di erbe associate con buona salute del colon.

Vantaggi di integratori per la pulizia intestinale

  • Gli integratori di questa natura aiutano a liberare il corpo da batteri, mercurio, piombo, residui di sostanze stupefacenti, placca mucoide e altre tossine trattenute nei rifiuti fecali accumulati.
  • Se il tuo abituale modello di evacuazione fecale vacilla tra costipazione e diarrea, un integratore di pulizia intestinale può aiutare a bilanciare il tratto gastrointestinale, stabilendo un modello di movimenti intestinali regolari, riducendo i problemi gastrointestinali come gonfiore, crampi allo stomaco e indigestione.

Dosaggio raccomandato

I principali problemi di dosaggio sono la quantità e la forza degli ingredienti lassativi del prodotto. Per i supplementi di pulizia intestinale a base di senna, una dose tipica varia da 20 a 40 mg al giorno. In ogni caso non vanno in nessun caso superate le dosi indicate nel foglietto illustrativo o bugiardino. Un superamento delle stesse potrebbe portare a seri problemi nel tuo intestino. Consulta sempre il tuo medico di fiducia prima di prendere qualsiasi cosa.

Precauzioni e preoccupazioni

L’uso di un integratore per la pulizia intestinale a base di erbe non è privo di rischi. Si può diventare dipendenti dall’effetto lassativo del prodotto per produrre movimenti intestinali e può farti lottare con la stitichezza quando si smette di usarlo.

Gli integratori intestinali disintossicanti contengono lassativi o erbe che promuovono una maggiore stimolazione. Una persona può perdere troppi nutrienti essenziali nelle feci, portando ad uno squilibrio di elettroliti e disidratazione.

Prima di aggiungere un integratore per la pulizia intestinale al tuo regime quotidiano di salute e benessere, parlane con il medico di fiducia. Questi tipi di integratori possono interferire con l’assorbimento dei farmaci prescritti e mettere a dura prova il fegato e i reni.

Integratori per intestino | caratteristiche principali

Qualità degli ingredienti

Abbiamo visto tutti gli ingredienti che puoi vedere nella lista di un prodotto, ma anche la natura degli stessi è importante. Alcuni dei migliori, sono puri e naturali al 100%, privi di glutine, alcool e OGM. Alcuni sono certificati biologici e/o vegani.

Compresse, capsule, gocce o polvere?

Gli integratori per la pulizia intestinale sono commercializzati in compresse, capsule, gocce e polveri. La scelta è solo la tua su come assumere l’integratore. Se hai problemi a deglutire capsule o compresse, allora gocce o una polvere può essere la scelta migliore. Tuttavia, se non riesci a digerire il gusto del preparato, può essere meglio deglutire l’intera dose in un colpo solo con una compressa o una capsula.

Quantità in confezione

Puoi trovare confezioni progettate per durare 15, 30, 60, 90 o 120 giorni. Quando si confronta il prezzo di diversi integratori per la pulizia intestinale, confronta il costo giornaliero del prodotto piuttosto che il costo per dose. Alcuni, vengono assunti più volte al giorno (spesso sotto forma di capsule prima dei pasti), mentre altri vengono assunti solo una volta al giorno all’ora di andare a letto.

Accessori per la corretta assunzione

  • Bottiglia d’acqua: Semplice borraccia Termica in alluminio

Durante l’assunzione di integratori per la pulizia intestinale, è importante bere molti liquidi. Una bottiglia d’acqua portatile e riutilizzabile rende facile avere liquidi a portata di mano, incoraggiandoti a rimanere ben idratato. Una delle scelte preferite dai clienti è questa borraccia termica Simple Modern 500 ml, che è disponibile in una divertente gamma di colori e scelte di modelli.

  • Pillola organizer: TabTime Dispenser automatico per pillole

Dimentica di cercare di ricordare se hai preso le pillole o meno. Dotato di scomparti divisi per ora del giorno e giorno della settimana, un organizzatore di pillole è uno strumento utile se si prendono più integratori o farmaci al giorno. Adoro questo organizzatore di pillole da TabTime perché ha scomparti per la mattina, mezzogiorno e sera. Gli scomparti sono etichettati con immagini piuttosto che con parole, che alcuni consumatori trovano un bel cambiamento.

Lo sapevi che: Gli integratori di questa natura forniscono fibre alimentari extra per promuovere movimenti intestinali regolari. Questi movimenti regolari aiutano a ridurre il rischio di cancro al colon diluendo gli acidi biliari che si accumulano nell’intestino.

Integratore intestinale | prezzi ed offerte attuali

Il prezzo degli integratori per la pulizia intestinale varia a seconda della qualità, della disponibilità e del costo degli ingredienti. I prodotti con un lassativo a base di erbe non organico e fibre alimentari poco costose costano, ovviamente,m molto di meno. Quelli con una miscela brevettata di erbe, probiotici, lubrificanti naturali e tipi esotici di fibra costano di più.

  • Fascia bassa: Gli integratori per la pulizia intestinale in questa fascia di prezzo costano da 0.09 a 0.26 euro per dose.
  • Prezzo medio: In questa fascia di prezzo, aspettati di pagare da 0.30 a 0.49 € per dose.
  • Costosi: A seconda della marca e degli ingredienti chiave, gli integratori per intestino in questa fascia di prezzo costano da 0.51 a 1.25 € per dose giornaliera raccomandata.

Integratori per intestino | consigli e trucchi per un utilizzo migliore

Quando vai a considerare quale marca di integratore per la pulizia intestinale acquistare, leggi attentamente l’etichetta per assicurarti di non essere allergico o sensibile a uno qualsiasi degli ingredienti. L’assunzione di prodotti ai quali potresti essere allergico scatenerà una reazione che nel migliore dei casi ti porterà al pronto soccorso più vicino della tua zona.

Quando fai acquisti, cerca un integratore intestino con garanzia soddisfatti o rimborsati. È bello sapere che potrai riavere i tuoi soldi indietro, se non sarai soddisfatto dell’acquisto. Questo diritto va esercitato subito dopo l’assunzione di una prima dose. È chiaro che non puoi richiedere il rimborso se li hai consumati tutti.

Altri prodotti considerati

Ti senti gonfio? Contenente proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie, la pulizia intestinale pura e naturale al 100% delle formule microbiche permette di pulire il tratto gastrointestinale con una pulizia efficace e purificante.

Quando si purifica il corpo dalle tossine, la disintossicazione del fegato e della cistifellea può essere importante quanto il lavaggio dell’intestino. Il tè disintossicante Gymnema Sykvestre elimina i veleni e le tossine dal fegato e dalla cistifellea in soli cinque giorni.

Il DETOX Dimagrante Drenante Depurativo Antiossidante può aiutarvi a far partire il vostro programma di perdita di peso. Gonfiore e mal di stomaco sono una cosa del passato con questa pulizia intestinale delicato che è puro e naturale, e d è anche abbastanza economico.

integratore intestino per colon irritabile vero toccasana
Migliori integratori per intestino come scegliere tra tanti

Lo sapevi che: La fibra di cuticola di Psyllium, derivata da materiale vegetale coltivato biologicamente, è la fibra più comunemente usata negli integratori per la pulizia intestinale.

Integratore intestino: domande frequenti FAQ

D. L’assunzione di questi integratori per intestino può aiutarmi a perdere peso?

R. Si può perdere un pò di peso quando si inizia un regime di disintossicazione che include un integratore di pulizia intestinale. Tuttavia, il peso che si perde sarà per lo più il peso dell’acqua. Simile all’assunzione di un diuretico, quando si prendono integratori per la pulizia intestinale e si lasciano dietro un paio di chili, ma, non si sta perdendo il tipo di peso che intendi perdere. Per bruciare i grassi, è necessario apportare modifiche sostanziali alla tua dieta disintossicante, aumentare il livello di attività fisica, e devi assicurarti di rimanere idratato. Gli esperti sanitari suggeriscono di bere almeno un 15 ml di acqua al giorno per ogni chilo di peso corporeo (quindi se pesi 75 kg ne devi bere almeno 75*0,015=1,125 litri). Questa quantità di acqua dovrebbe essere in eccesso rispetto ad altri liquidi che consumiamo, come succhi di frutta, caffè, tè, tè, soda, birra o bevande alcoliche.

D. Posso diventare dipendente dagli integratori per la pulizia intestinale, come i lassativi chimici?

R. Gli integratori intestinali sono destinati ad essere utilizzati a breve termine, generalmente intorno ai 14-21 giorni. Alcune formule di questi prodotti includono ingredienti naturali con proprietà lassative. È possibile diventare dipendenti da questi stimolanti se si continua ad utilizzarli oltre il ciclo di trattamento raccomandato.

D. In che modo l’acqua potabile influisce sulla stitichezza?

R. L’acqua è essenziale per la salute gastrointestinale: inumidisce le feci e facilita il passaggio attraverso il colon. Quando una persona si disidrata, è perché il suo corpo sta cercando di trattenere i liquidi. Quando è disidratato, il corpo riassorbe l’acqua dall’intestino, con il risultato che le feci sono dure, secche e difficili da espellere.

Integratore intestino | conclusioni …

Quando ti concedi dei periodi nei quali abusi del mangiare, poi escono problemi che riguardano tutto il nostro organismo. Quando questi, si presentano nell’apparato digerente, ecco che utilizzare un integratore intestino di buona marca, può alleviare, se non risolverli del tutto. Ma come si scelgono, quali acquistare, come prenderli. Ecco che con questa guida passo passo ho cercato di descrivere tutte le fasi che devi percorrere per arrivare alla giusta soluzione.

Va sempre detto che devi, sempre ed in ogni caso, consultare il parere del tuo medico di fiducia e non acquistare il primo che trovi senza averne studiato cause ed effetti principali.

Penso che ora puoi fare la giusta scelta per il benessere del tuo intestino, tra centinaia di integratori in forma liquida, polvere o capsule che siano, hai tutte le armi a tua disposizione per trovare quelli più adatti al tuo problema. 🙂