amplificatore per cuffie – economici portatili e performanti

Migliori Amplificatori Per Cuffie - Economici E Performanti

L’amplificatore per cuffie è progettato per fornire alle tue orecchie un suono di qualità da studio di registrazione. Se sei un musicista compositore o solamente un appassionato fai da te o autodidatta, questo è uno strumento indispensabile.Benvenuto nella raccolta Hi-Fi dei migliori amplificatori per cuffie che puoi acquistare in questo Ottobre 2021.

Guida acquisto migliori amplificatori per cuffie oggi in commercio

Se stai pensando di acquistare un paio di cuffie da studio di registrazione – e perché non dovresti? – un ampli cuffie dedicato può davvero farle lavorare ad un livello superiore.

Quindi cosa dovresti cercare in un amplificatore cuffia?

Gli ingressi analogici ti consentono di collegare una fonte tradizionale, come un lettore CD, ma amplificatori più moderni vantano ingressi digitali e un DAC incorporato. Questo è l’ideale se stai ascoltando la musica memorizzata su un computer. Un buon amplificatore per cuffie può essere la base di un sistema desktop hi-fi compatto ed efficace.

Dimensioni e portabilità degli amplificatori per cuffie.

Anche dimensioni e portabilità sono considerazioni chiave. Alcuni dei seguenti elementi si inseriranno felicemente in una tasca dei jeans e, con i cavi e i connettori giusti, possono anche essere associati a un telefono cellulare. Altri modelli richiedono di cancellare la scrivania. Quindi, decidi se ascoltare le cuffie in movimento o esclusivamente a casa.

Non ti aspetteresti che le cuffie abbiano bisogno di attrezzature speciali per funzionare. Li colleghi, accendi il dispositivo e la musica arriva. E se non volessi semplicemente ascoltare la tua musica? E se vuoi davvero ascoltarlo? Avrai bisogno di qualcosa per aumentare il livello del segnale che arriva alle tue orecchie: un buon amplificatore per cuffie.

Questi piccoli dispositivi guideranno il segnale dal tuo lettore musicale e ne aumenteranno sia il volume che i dettagli. La buona notizia è che non devi spendere molto per averne uno; qualunque cosa tu stia cercando, possiamo aiutarti. Per ulteriori informazioni di base sugli amplificatori per cuffie, consultare la nostra tabella di confronto e i consigli per l’acquisto sotto le scelte.

Come è stato creato questo elenco di amplificatori per cuffie

Il mondo degli amplificatori per cuffie può diventare incredibilmente profondo e tecnico, incredibilmente veloce. Non stavamo solo cercando l’ultima meraviglia audiofila costruita in garage, guidata dal tubo russo, che avrebbe deliziato le teste delle uova e alienato tutti gli altri. Volevamo modelli non solo semplici da usare, ma che riconoscessero che c’erano persone là fuori che potevano non conoscere la differenza tra un tube NOS 12ATC7 e uno 6NT3.

Il nostro principio guida era che qualsiasi amplificatore che voleva essere nella nostra lista doveva essere accessibile e conveniente, anche per coloro che non avevano mai usato un amplificatore per cuffie prima. Volevamo amplificatori che avrebbero migliorato la tua vita audio. Per raggiungere questo obiettivo, abbiamo esaminato la qualità del suono, la facilità d’uso, il rapporto qualità-prezzo e altro, oltre a fare test approfonditi.

Dovremmo dire che molti prodotti in questo elenco sono relativamente costosi, ma questa è solo la natura della bestia – e sarebbe folle non classificarli in alto solo perché costano un po ‘di più! Come vedrai, abbiamo incluso opzioni per qualsiasi budget, che miglioreranno notevolmente il tuo suono. Una nota: non abbiamo incluso l’elettrostatica nella nostra lista principale – e spieghiamo perché di seguito.

Perché ho bisogno di un amplificatore per cuffie?

OffertaTop 1:
Behringer MICROAMP HA400
Behringer MICROAMP HA400
Prodotto creato sia per appassionati che per professionisti; Una gamma completa e affidabile di articoli con sistemi e soluzioni di ultima generazione
28,88 EUR −22% 22,50 EUR

Tutte le cuffie ne hanno bisogno. Sono altoparlanti – solo piccoli che vanno in testa – perché sono altoparlanti, hanno bisogno di amplificazione per portare il suono a un livello che puoi effettivamente sentire. La ragione per cui la maggior parte delle lattine non viene effettivamente utilizzata con amplificatori esterni, e invece si collega direttamente al tuo iPhone / PC / Mac / iPad / qualunque cosa, è perché questi dispositivi in ​​realtà contengono i propri amplificatori in miniatura.

Il motivo per cui sceglierne uno esterno è perché quelli esistenti sono un po ‘sotto-alimentati, con componenti di serie che non rendono davvero giustizia alla tua musica. Faranno il lavoro fatto, ma otterrai risultati molto migliori se consegni i compiti di amplificazione a qualcosa appositamente costruito per questo.

La maggior parte di questi ha la forma di una scatola, progettata per adattarsi tra la tua sorgente musicale e le tue cuffie. È sufficiente collegare le cuffie, quindi collegare l’amplificatore al computer o al lettore musicale o al giradischi o altro (magari inserendo un DAC lungo il percorso, che è qualcosa di cui parleremo di seguito). In questo modo, il segnale viene spinto attraverso l’amplificatore prima che raggiunga le orecchie e il risultato, almeno in teoria, è un suono più caldo, più ricco e più potente.

Non è solo il suono è più forte; è che il suono sarà migliore a livelli di volume elevati, con una distorsione minima. (Nota importante: in realtà non ti consigliamo di ascoltare musica ad altissimi livelli di volume in cuffia, in quanto ciò può davvero rovinare l’udito, ma questa è l’idea generale).

Componenti interni per gli amplificatori di cuffie come influenzano la qualità?

I componenti all’interno di un amplificatore per cuffie – che di solito consistono in una combinazione di valvole, tubi e altri elementi analogici – aiutano a rafforzare o amplificare il segnale agli altoparlanti in miniatura su entrambi i lati della testa. Questo rafforzamento colora il suono ed enfatizza alcune frequenze, motivo per cui il suono spinto attraverso un amplificatore per cuffie esce suonando molto meglio di prima. (Come regola generale, non avrai bisogno di uno di questi se hai un paio di cuffie a cancellazione di rumore, che hanno e richiedono i loro amplificatori interni. Oltre a ciò, non possiamo raccomandare di acquistarne uno sufficiente.)

OffertaTop 2:

Più sono costose le cuffie, più è probabile che tu abbia bisogno di una di queste. Questo per due motivi. In primo luogo, le cuffie costose con un’eccellente qualità del suono hanno un modo di esporre le carenze della sorgente audio (ad esempio, quel MP3 compresso sul tuo iPhone) e in secondo luogo, in realtà è meglio per le cuffie.

E dal momento che stiamo parlando di cuffie, avrai sicuramente bisogno di qualcosa – non ha senso acquistare un ottimo amplificatore se in realtà non hai lattine per andare con esso, giusto? Prova questi modelli di fascia alta.

Gli amplificatori più costosi significano un suono migliore?

Generalmente? Sì. Più soldi paghi, più è probabile che tu ottenga un amplificatore con un set di componenti che tratta bene il tuo suono. Tuttavia: questa non è una regola dura e veloce. Mentre vogliamo che tu abbia il miglior suono possibile, ti avvertiamo di non usare il prezzo come punto di riferimento per la scelta del tuo amplificatore.

Esempio: uno dei migliori amplificatori in questa lista, il Burson Audio PLAY, è quasi un quinto del prezzo di qualcosa come il Sony TA-ZH1ES. Sulla carta, la Sony è l’amplificatore migliore … ma la carta non è nelle tue orecchie e sappiamo quale amplificatore vorremmo salvare da un edificio in fiamme.

Sebbene gli amplificatori costosi tendano ad avere un suono migliore, è improbabile che siano portatili e possono essere molto voluminosi. Potrebbero anche avere componenti fragili, come i tubi, che hanno un tasso di fallimento relativamente alto. In secondo luogo, quando stai cercando di acquistare, pagare di più significa che potresti pagare per le funzionalità che non ti servono.

Se non sei interessato a qualcosa come una funzione di aumento dei bassi e un amplificatore lo include, allora potrebbe valere la pena cercare altrove un modello più semplificato.

Amplificatori per cuffie portatili e desktop

Decidere se rendere portatile il tuo amplificatore per cuffie o se attenersi a una versione desktop, è sorprendentemente complicato. Ognuno ha i suoi pro e contro, e vale la pena dedicare un minuto a pensare a quello che vuoi da un amplificatore per cuffie.

Il più grande vantaggio degli amplificatori per cuffie portatili, come il FiiO Q5 da € 350 (recensione completa qui), è che sono portatili – ovviamente. Puoi portarli con te e usarli per aumentare il telefono o il DAP. Di solito sono leggeri – il Q5, sopra, è sotto 200gr. Gli aspetti negativi, tuttavia, devono essere pensati.

Non si nota un calo significativo della potenza: non abbiamo mai avuto problemi a alimentare anche le cuffie esigenti con il Q5 o altri DAC portatili come AudioQuest DragonFly Cobalt da € 299. Ma quello che vedi è una riduzione del numero di ingressi e uscite e possibilmente anche dei formati audio. E, naturalmente, dovrai preoccuparti della durata della batteria.

Un amplificatore per cuffie desktop, come il Monoprice Monolith Liquid Platinum da € 700, sacrifica la portabilità per funzionalità. Ottieni una vasta gamma di input, maggiore potenza e un frame molto più robusto. Inoltre, non vedrai quasi mai amplificatori valvolari portatili, il che significa che gli amplificatori desktop sono quelli che devi fare se ti piace sostituire i tubi. Ci sono alcune eccezioni, come Woo Audio WA8 Eclipse, che è uno dei pochi amplificatori valvolari portatili disponibili.

Ma pagherai a caro prezzo il privilegio: l’Eclipse costa € 1800 incredibilmente. Ironia della sorte, gli amplificatori per cuffie portatili includono quasi sempre un DAC, mentre gli amplificatori desktop a volte no. Ad ogni modo, dovrai pensare a ciò che desideri da un amplificatore prima di effettuare una chiamata su desktop o portatile.

Amplificatori per cuffie e amplificatori stereo

La differenza tra questi è relativamente semplice. Amplificatori per cuffie cuffie di potenza e altoparlanti di potenza amplificatori stereo. Davvero, questo è tutto ciò che c’è da fare. Tranne: non del tutto. Mentre la maggior parte degli amplificatori per cuffie non sarà in grado di alimentare gli altoparlanti da soli – semplicemente non hanno la potenza di uscita richiesta da questi animali più grandi – ci sono diversi amplificatori stereo con amplificatori per cuffie inclusi.

Dopotutto, se hai un amplificatore che genera tonnellate di energia, non è una difficoltà inserire semplicemente un jack per cuffie e dire ai circuiti di commutazione interni di abbassare un po ‘la potenza. Quindi, sai, non finisci per far esplodere un paio di altoparlanti che sono proprio accanto alle orecchie di qualcuno.

Non c’è assolutamente nulla di sbagliato nell’ascoltare le cuffie in questo modo. E se ti ritrovi a passare da cuffie a altoparlanti, può essere un’opzione molto semplice. Ma per i nostri soldi, pensiamo che gli amplificatori per cuffie dedicati offrano un suono migliore. Il circuito di amplificazione non viene considerato come un ripensamento, come nel caso di così tanti amplificatori stereo in questi giorni. Se puoi permetterti di acquistare due amplificatori separati, fallo sicuramente.

Un trucco che hanno gli amplificatori per cuffie è che spesso sono in grado di agire come preamplificatori, inviando il segnale audio a un amplificatore di potenza senza potenziarlo ulteriormente. In questo modo, ottieni il vantaggio dei loro circuiti interni, mentre usi l’amplificatore di potenza per fornire il grugnito ai tuoi altoparlanti.

Amplificatore per cuffia | prezzi attuali

Economico: un amplificatore per cuffie portatile a basso prezzo può essere acquistato nella gamma da 25 € a 80 €. Questi amplificatori offrono una gamma di funzioni per l’acquirente che non vuole spendere molto. A questa fascia di prezzo, è più probabile che ti ritrovi con un modello che non soddisfa i tuoi standard di qualità del suono, ma ci sono molte buone scelte se fai bene le tue ricerche.

Fascia media: nella gamma da 80 € a 135 € troverai una serie di opzioni che offrono una qualità del suono professionale. Questa è la gamma in cui trovi prodotti con il maggior numero di opzioni. Se questo è il tuo budget, non dovresti avere problemi a trovare il suono della più alta qualità con funzionalità aggiuntive a tuo piacimento.

Costoso: se hai intenzione di spendere più di 135 / 150 € su un amplificatore per cuffie, fallo perché hai in mente un’esigenza specifica a cui è possibile accedere solo con questo livello di spesa. Ci sono meno scelte di ampli per cuffie a questo livello, perché la maggior parte delle persone può trovare ciò di cui ha bisogno senza spendere così tanto. Se acquisti un prodotto in questa fascia di prezzo, otterrai il massimo.

Lo sapevi che: Gli amplificatori per cuffie sono utilizzati tra i musicisti che hanno uno spazio per prove con restrizioni sul rumore. Infatti, questi consentono loro di lavorare senza svegliare tutta la famiglia.

Amplificatori portatili per cuffie | consigli per un migliore utilizzo

  • Distorsione: assicurati di testare la capacità massima del tuo amplificatore. Spingilo al volume più alto che prevedi di usarlo durante l’uso regolare. Se il suono diventa troppo distorto al volume desiderato, indipendentemente dalle altre impostazioni, potresti volerlo cambiare per un’altra opzione.
  • Scelta delle cuffie: c’è una gamma molto ampia di qualità nelle cuffie: assicurati di avere cuffie che corrispondano alle capacità del tuo amplificatore. Se hai il miglior mini amplificatore per cuffie sul mercato, ma le cuffie sub-par, ti ritroverai con una ricetta del suono deludente.
  • Impostazioni del computer: leggi tutte le istruzioni e le impostazioni suggerite per utilizzare il tuo mini amplificatore per cuffie con un computer. Ogni sistema operativo ha un protocollo diverso per i componenti periferici, quindi assicurati di utilizzare correttamente l’amplificatore con il computer.
  • Impostazioni dell’equalizzatore: Sia che utilizzi il tuo amplificatore con un computer, uno smartphone o una tastiera elettronica, il giusto mix tra le impostazioni del volume e dell’equalizzatore ti darà le opzioni per il suono che desideri. Prova alcune varianti prima di stabilirti su ciò che usi come impostazioni standard.

Lo sapevi che: Molti amplificatori per cuffie offrono un DAC (convertitore digitale/analogico) migliore rispetto al computer di casa, quindi il loro utilizzo può aumentare la capacità del notebook o del desktop per un suono impressionante.

Mini amplificatore per cuffie | domande frequenti FAQ

Amplificatore per cuffie | conclusioni …

Altri prodotti considerati:

ATTENZIONE

Contenuto sponsorizzato: OpinioniProdotto.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri portali di e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in questa pagina, OpinioniProdotto.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce presenti. Ti informo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti sono aggiornati in tempo reale ma potrebbero subire variazioni non ancora indicizzate, ti invito quindi a verificate prezzi e disponibilità su Amazon e/o sugli altri e-commerce inseriti.