vasca idromassaggio da bagno | ideale per combattere lo stress

Oggi voglio parlarti della vasca idromassaggio, quel meraviglioso oggetto che può trasformare la tua vita in un sogno ad occhi aperti. Immagina solo di immergerti in una vasca piena di bolle d’acqua, con il calore che penetra dolcemente nella tua pelle e rilassa i tuoi muscoli. Ma non voglio farti sognare troppo: sono qui per dirti la verità su questa tipologia di vasche. Sì, è vero che ti farà sentire come un re o una regina, ma devi sapere anche che costa una fortuna, richiede manutenzione e potrebbe non essere compatibile con il tuo spazio vitale. Ma non preoccuparti, continuerò a fornirti informazioni utili per aiutarti a capire se questa è, veramente il giusto acquisto per te.

Vasca idromassaggio da interno 2023: guida acquisto migliori oggi in commercio

Il caldo massaggio di una vasca jacuzzi può fare miracoli su stress, lesioni, schiena tesa e spalle stanche. Non solo un bagno con idromassaggio è un modo terapeutico per curare dolori nel comfort della tua abitazione, ma può anche trasformare il tuo bagno in un rilassante rifugio anti stress. Queste lussuose vasche da bagno idromassaggio, sono diventate un accessorio comune poiché sempre più persone cercano un’esperienza simile a una spa nell’agio della propria casa.

Se stai costruendo la tua nuova abitazione o sei pronto per ristrutturare il tuo bagno, sei nel posto giusto.

Realizzare questa recensione, che sulle migliori offerte vasche idromassaggio, sulle caratteristiche e sul mondo che ci gravita, ha significato entrare nel dettaglio più piccolo di questi prodotti così particolari, cercando di rimanere il più imparziali possibile e senza dare giudizi di parte. Infondo quella che piace a me, sicuramente non è la migliore per le tue esigenze.

NB: non stò parlando di vasche gonfiabili da esterno oppure di piscine fuori terra rettangolari di ultima generazione.

vasca idromassaggio da interno migliore

Lo sapevi che: molte persone si rapportano ancora alla vasca idromassaggio rettangolare come a una “Jacuzzi”, che in realtà è il nome della prima azienda a creare e vendere questo tipo di articolo.

Vasche idromassaggio | tipologie

Le vasche idro donano un effetto massaggiante utilizzando getti d’aria, getti d’acqua o una combinazione dei due.

Vasche con idromassaggio a getto d’aria: queste, utilizzano piccoli getti d’aria per far circolare le bolle attraverso il liquido. Queste vasche da bagno con idromassaggio possono avere dozzine di piccoli getti, permettendoti di regolare la tua posizione per ottenere l’effetto massaggiante desiderato.

Vasche idro a getto d’acqua: realizzate con meno getti ma più grandi, questi modelli, fanno ricircolare l’acqua del bagno attraverso una serie di bocchette. La loro posizione, può essere regolata per colpire diverse zone muscolari e aree problematiche. Sebbene queste vasche idromassaggio abbiano meno getti, forniscono un massaggio più forte rispetto ai modelli che utilizzano getti d’aria.

Idromassaggio interno combinato: alcuni modelli di vasca da bagno idromassaggio, offrono il meglio di entrambi i mondi con getti d’aria e d’acqua. I controlli ti consentono di scegliere aria, acqua o entrambi in qualsiasi momento tu lo voglia.

Consiglio dell’esperto: potresti voler installare una testina girevole sul bordo della vasca o sulla parete del bagno, per ridurre i tempi di riempimento e facilitare la pulizia della vasca stessa.

Vasca da bagno idromassaggio | caratteristiche principali da considerare

Design

  • Alcova: se non prevedi di ristrutturare il tuo bagno per ospitare un idromassaggio, molto probabilmente un modello ad alcova, sarà la tua migliore opzione. Si inserisce nella stessa quantità di spazio di una normale vasca da bagno ed è circondata su tre lati da pareti attrezzate o piastrelle. Queste vasche sono spesso utilizzate come combinazione vasca / doccia (anche se non puoi farcene una utilizzando il doccia schiuma classico).
  • Freestandig o autoportante: questi modelli non si collegano a una parete o si adattano a una nicchia. Coprono il divario tra una vasca vintage e un lusso moderno, ma non richiedono più metratura di una da bagno alcova.
  • Drop-in: sono design che hanno un bordo e si adattano a un ponte o una penisola che si estende nel bagno. Il ponte dovrà essere costruito e adattato appositamente alla vasca da bagno. Funziona meglio in un bagno ampio e spazioso perché occupa una notevole quantità di superficie sul pavimento.
  • Angolo: avrai bisogno di un bagno di grandi dimensioni per ospitarne una di questo tipo. Se vuoi usarla per immergerti con la tua dolce metà, un modello ad angolo è una delle migliori opzioni perché può sembrare un idromassaggio da interno.
  • Walk-in con sportello: questo è un sottotipo di vasca idromassaggio: i modelli con apertura, hanno una porta che ti consente di entrare prima di riempire la vasca, rendendola una scelta intelligente per chiunque abbia mobilità ridotta.

Riscaldatore in linea

Tutti i modelli di vasca idromassaggio da interno, utilizzano molta acqua che il tuo scaldabagno o sistema di riscaldamento sanitario, potrebbe avere difficoltà a mantenere efficiente. E quando aggiungi aria alla miscela, l’acqua si raffredda più rapidamente. Un riscaldatore in linea integrato nel sistema idromassaggio riscalda l’acqua mentre circola su una serpentina elettrica. Mantiene l’acqua del bagno più calda più a lungo in modo che tu possa immergerti a tuo piacimento. Alcune vasche idromassaggio includono un accessorio di questa natura, mentre altre richiedono che lo stesso sia acquistato e montato separatamente.

Maniglie sicurezza

I maniglioni aumentano la sicurezza di entrata e uscita dalla vasca. Sono particolarmente utili per chi ha problemi di mobilità, ma questi, sono una buona idea, indipendentemente dalla mobilità o dalla tua età.

Sedili e braccioli sagomati

Se ti piace immergerti, i sedili e i braccioli sagomati possono essere incredibilmente comodi. Li trovi nei modelli di bagno idromassaggio rettangolare con seduta singola o doppia, ma anche in tutti gli altri.

Posizionamento e numero di getti

Il numero e la posizione dei getti d’acqua o d’aria possono fare la differenza nel livello di comfort. I getti d’acqua sono regolabili, ma desideri comunque che il posizionamento sia appropriato per la tua altezza e corporatura. Se sei più alto della media, una vasca da 180 cm o “profonda” può aiutarti a ottenere il miglior accesso agli stessi.

Peso

Una vasca idromassaggio interno, piena d’acqua e di persone può pesare fino a 600/700 kg. Non tutte le strutture dei solai o pavimenti, possono sopportare così tanto peso. Presta particolare attenzione se la stai installando al secondo piano. In genere i solai costruiti recentemente, non dovrebbero aver problemi di sorta, in quanto hanno reti elettrosaldate e strutture fatte a regola d’arte. Il problema potrebbe sorgere su vecchie pavimentazioni, realizzate con travature in legno le quali potrebbero non sopportare tutto il peso. Ti consiglio vivamente, prima di effettuare l’acquisto, di consultare un ingegnere edile oppure un tecnico abilitato per avere tutte le garanzie di sicurezza.

Dimensioni / spazio disponibile

Tutti i modelli di vasca bagno idromassaggio, sono disponibili in moltissime forme e dimensioni, da semplici ovali e rettangoli a clessidre e triangoli. Anche se potresti innamorarti a prima vista, di un modello ad angolo, devi assicurarti che il tuo bagno abbia abbastanza spazio prima di fare qualsiasi passo. Se ne hai uno di piccole e medie dimensioni, probabilmente sarai limitato nello scegliere una vasca idromassaggio da bagno rettangolare alcova.

Impianto idraulico

A meno che tu non abbia esperienza con tubi e scarichi, dovrai assumere un idraulico professionista, per verificare che l’impianto idrico ed elettrico nel tuo bagno siano adatti, per una vasca di questo tipo. L’installazione professionale garantirà un facile accesso alla zona motore in caso di malfunzionamenti o guasti.

Materiali

  • Acrilico: i modelli in acrilico hanno un’attraente finitura lucida e sono leggeri e facili da pulire. Se la installerai al secondo piano di una casa con solai di vecchia data o in legno, questo materiale è l’opzione migliore. Dal lato negativo, si graffia facilmente e può scolorire nel tempo.
  • Ghisa: le vasche in ghisa sono pesanti ma resistenti, il che le rende alcuni dei modelli più costosi sul mercato. Resistono a danni chimici, scheggiature, graffi e ammaccature, ma tendono ad arrugginirsi. Evitare assolutamente di installare su piani superiori se non verificati i carichi.
  • Fibra di vetro: questi idromassaggio interno, hanno una finitura opaca e sono i modelli meno costosi. Come l’acrilico, sono leggeri e facili da installare, ma non hanno la durata dell’acrilico o della ghisa.

Regolabilità

Alcuni modelli includono velocità dei getti regolabili e controlli della temperatura. Entrambe queste funzionalità consentono la personalizzazione della tua esperienza di idromassaggio ad un livello migliore.

Lo sapevi che: i getti d’aria non sono potenti come quelli d’acqua, ma sono più efficaci nel prevenire la formazione di muffe. I getti d’acqua non si scaricano mai completamente, quindi devono essere puliti con appositi prodotti per eliminare batteri o muffe.

Vasca idromassaggio interno | prezzi ed offerte attuali

Offerta e vendita si incontrano in quotazioni che possono variare da 950 € fino a oltre 7.000 €. Tutto dipende da cosa stai cercando e da quanto sei disposto a spendere.

Economico: una vasca idro ha prezzi che partono da circa 950 €, ma le tue opzioni a quel prezzo sono poche con limitate opzioni di design. Questi modelli di base alcova in acrilico o fibra di vetro hanno getti d’aria o d’acqua e sono disponibili in lunghezza standard di 150 cm.

Fascia media: avrai molti più modelli tra cui scegliere se ti sposti nella gamma da 1.000 € a 2.000 €. Molte di queste vasche hanno entrambi i tipi di getti e possono essere indipendenti, ad alcova, a scomparsa o ad angolo.

Costoso: tra 2.000 € e 3.000 € troverai design angolari spaziosi con due sedili sagomati, maniglioni, braccioli ed entrambi i tipi di getti d’acqua.

Premium: le vasche idromassaggio walk-in partono da 3.000 € e 4.000 € e continuano fino a oltre 7.000 € (dove troverai anche modelli angolari super spaziosi). Questi includono anche maniglioni, sedili sagomati e braccioli.

Idromassaggio da interno | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Decidi quanto spesso utilizzerai la tua vasca. Il modo in cui prevedi di utilizzare l’idromassaggio interno, può aiutarti a determinare quale forma e dimensione acquistare. Se lo utilizzerai solo occasionalmente, un modello di dimensioni standard può comunque fornirti un ottimo trattamento termale.
  • Misura il percorso dalla porta al bagno. Che tu vada ad acquistare in negozio o online, dovrai spostare la vasca attraverso le porte e i corridoi per portarla in bagno. Misura tutte le aperture, le scale e le curve che, portano al bagno per assicurarti che la vasca riesca a passare facilmente senza rimanere bloccata.
  • Pulisci il tuo idromassaggio da interno in modo corretto e regolare. Se la utilizzerai regolarmente, dovrai pulirla correttamente. Ciò include il lavaggio dei getti con la vasca piena di acqua e detersivo per piatti. Dopo 15-20 minuti, l’acqua saponata sarà passata attraverso e ripulito l’impianto idraulico della vasca, compresi i residui che si sono accumulati nei tubi. La vasca dovrà quindi essere risciacquata e la superficie pulita utilizzando un detergente non abrasivo. Per mantenere pulita la tua vasca idromassaggio, dovresti eseguire un risciacquo completo dell’impianto idraulico ogni cinque bagni. Ciò significa che farai una pulizia profonda circa una volta alla settimana, ma ne vale la pena per i benefici del relax.
  • Considera tutte le spese possibili ed immaginabili. Se prima di acquistare, tralasci alcune delle spese che avrai da sostenere, vedrai che l’utilizzo di qualsiasi modello di vasca da bagno idromassaggio, diventerà un peso nel budget economico della famiglia. Questo comporterà il lento ed inevitabile abbandono del motivo per il quale sei stato tanto felice e contento di acquistarla.
migliori vasche idromassaggio da interno

Lo sapevi che: se vuoi che la tua vasca idromassaggio piccola o grande che sia, diventi un luogo romantico per due o una fuga dallo stress, concediti il ​​lusso di un modello spazioso a due posti.

Domande frequenti FAQ

D. Meglio i getti d’aria o d’acqua, quali sono i più potenti?

R. I getti d’acqua utilizzano sia aria che acqua e sono molto più potenti di quelli d’aria, che espellono solo bolle. Se stai cercando un effetto terapeutico, i getti d’acqua sono l’opzione migliore. Quelli d’aria possono, sicuramente massaggiare i muscoli, ma non hanno lo stesso impatto degli altri.

D. Ci sono vasche idromassaggio con timer per i getti?

R. È facile perdere la cognizione del tempo quando ci si immerge in un bagno caldo con mille bollicine che ti massaggiano delicatamente. Molti modelli includono un timer, che può aiutarti a tenere traccia del tempo e risparmiare un minimo di elettricità.

D. Quanto costano le vasche per idromassaggio?

R. Oh, solo un piccolo mutuo ventennale! Scherzi a parte, il suo costo varia in base alle dimensioni, alla qualità e alle funzionalità che desideri. Quelle di fascia bassa possono costare tra i 2.000 e i 4.000 euro, mentre quelle di fascia alta possono superare i 10.000 euro. Ma sappiamo tutti che il prezzo non è l’unica cosa che conta, giusto?

D. Le vasche idromassaggio richiedono molta manutenzione?

R. Oh, no, certo che no! Dovresti solo cambiare l’acqua regolarmente, controllare i filtri, pulire le pareti e il fondo, e aggiungere prodotti chimici. È solo questione di dedicare il tuo tempo libero ad attività che non ti danno alcun piacere.

D. Posso installare una vasca idromassaggio in casa mia?

R. Certo che puoi, se hai abbastanza spazio e sei disposto/a a fare delle modifiche. Dovrai controllare la conformità dell’impianto elettrico, l’accesso all’acqua, la capacità del pavimento di sostenere il peso e le normative locali. Ma chi ha detto che costruire una piscina in casa sia difficile?

D. Quanto è costoso l’utilizzo di un bagno idromassaggio in termini di bolletta?

R. Diciamo che se vuoi farci il bagno ogni giorno, potresti vedere un aumento significativo della tua bolletta dell’acqua ed elettricità. Ma se stai cercando di risparmiare sui costi energetici, non comprarne una, potrebbe essere il modo migliore per farlo.

D. Le vasche idromassaggio possono aiutare con problemi di salute come il mal di schiena?

R. Beh, dipende da quale medico alternativo consultare. Alcuni sostengono che l’idromassaggio possa aiutare a ridurre lo stress, alleviare il dolore muscolare e migliorare la circolazione sanguigna. Altri sostengono che l’idromassaggio non abbia alcun effetto terapeutico reale. Ma per scoprirlo, potresti sempre chiedere al tuo medico di fiducia.

Vasca idromassaggio | conclusioni …

A chi non piacerebbe entrare in una grande e lussuosissima vasca idromassaggio, accendere tutti i getti e stare ore ed ore, immerso in un piacevolissimo e totale massaggio corporeo?

Se questo è quello che stai cercando, mentre stai pensando a come ristrutturare il tuo bagno, oppure semplicemente se stai progettando la tua nuova abitazione, questa recensione è tutto ciò di cui hai bisogno per fare le giuste scelte.

Come hai potuto verificare di persona, esistono diverse tipologie ed offerte vasche idro, quindi, potenzialmente, con migliaia di modelli in commercio, diventerebbe difficile fare un acquisto sensato ed utile per le tue aspettative.

Ecco, quindi, l’utilità della guida che hai appena letto. Una serie di consigli atti a farti scegliere il meglio, per quello che stai cercando e non per quello che interessa vendere al mercato.

Bene, dopo tutti questi super suggerimenti e riflessioni, non mi resta che chiederti di condividere con i tuoi amici followers, l’articolo. Fai in modo che anche loro possano fare un acquisto degno di essere chiamato tale. Per concludere, ti chiedo di lasciare un tuo commento qui sotto, qualsiasi cosa ti venga in mente per aiutare tutti nelle scelte. Grazie di cuore. 🙂

Bagno Italia Vasca da bagno Idromassaggio da 185x90 cm due...
  • Vasca a 2 sedute
  • Dimensioni ridotte 185x90
  • 10 getti totali
  • Garanzia italiana di 2 anni
  • Prodotto certificato CE
Bagno Italia Vasca idromassaggio da bagno 170x80 full...
  • VASCA IDROMASSAGGIO 170X80X59 CM
  • con 21 getti idromassaggio, doppia pompa (Ad aria e ad acqua)
  • funzioni principali: connessione bluetooth, riscaldatore, cromoterapia, ozonoterapia, radio
  • Garanzia Italiana di 2 anni
  • Prodotto Certificato CE
VASCA DA BAGNO IDROMASSAGGIO 180 CM 2 POSTI IN ACRILICO...
  • La vasca da bagno idromassaggio è l’elemento in grado di convertire e far cambiare forma a...
Novellini Calos 2.0 Vasca da Bagno Versione Hydro Idro...
  • AZIENDA: NOVELLINI MODELLO: CALOS 2.0 VERSIONE: HYDRO
  • VASCA DA BAGNO FORMA: RETTANGOLARE INSTALLAZIONE: AD ANGOLO, REVERSIBILE A DESTRA E A SINISTRA...
  • NOTA BENE: IL COLORE DELLE IMMAGINI SONO A SCOPO ILLUSTRATIVO, IN QUANTO FOTOGRAFICHE E NELLA...
  • DOTAZIONI: GUSCIO TELAIO 1 PANNELLO FRONTALE REVERSIBILE 1 PANNELLO LATERALE REVERSIBILE COLONNA DI...
  • SCHEDA TECNICA (VEDERE IMMAGINE SCHEDA TECNICA): DIMENSIONI: A = 1700 MM B = 700 MM C = 1183 MM D =...

Consiglio dell'esperto: Se, riassumendo, non hai trovato l'articolo vasca bagno idromassaggio che stavi cercando, in sintesi, puoi scoprire tutti i prodotti aggiornati, attraverso questo link ora disponibili.

Articolo precedentearticoli per la scuola | i prodotti che servono tutto l’anno
Articolo successivoamplificatore segnale cellulare | la soluzione ai tuoi problemi di rete

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui