test antidroga: dubbi sulla tossicodipendenza in famiglia?

da | Ultimo aggiornamento 26-06-2022 | Salute e Igiene

Test antidroga: nessuno di noi dovrebbe provare questo terribile problema in famiglia. Trovarsi con un giovane componente, o anche uno più grande, che fa uso di sostanze stupefacenti, ci lascerebbe in uno stato difficile da superare, sia per noi che per il diretto interessato. La droga uccide, questo è un dato di fatto e riuscire ad uscire dal tunnel è molto difficile. Con un test rapido antidroga, anticipi il problema e ti metti nella condizione di risolverlo in modo molto meno indolore. Ecco il motivo che mi ha spinto a dare un contributo in questo senso.

Test antidroga 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Per qualsiasi famiglia che ha dovuto lottare contro la tossicodipendenza, gestire il problema è un impegno che va ogni oltre limite immaginabile di tempo e denaro. Se hai una persona cara che ha a che fare con la dipendenza, probabilmente, dovrai farla rimanere concentrata sull’astinenza. Fare regolarmente un test antidroga è spesso un modo molto efficace per aiutarla a rimanere nella giusta direzione: ma solo se si sceglie il test giusto.

Fortunatamente, ne esistono molti ad uso domestico, sul mercato in questo periodo, quindi puoi stare tranquillo di trovarne uno anche per le tue esigenze. D’altra parte, lo svantaggio di avere una così vasta gamma di opzioni tra cui scegliere, è che può essere difficile fare la giusta scelta. Devi assicurarti di selezionarne uno in grado di rilevare le particolari sostanze che destano preoccupazione, nonché il miglior tipo per la tua situazione. Se non sai cosa cercare, il processo ti porterà fuori strada.

Semplificare le fasi di acquisto, è il mio impegno giornaliero, effettuando una ricerca approfondita dei prodotti. Se sei pronto ad acquistare il tuo test antidroga, troverai i migliori oggi presenti online, nell’elenco in testata. Se, invece, vuoi saperne di più sulla scelta di questi prodotti, e trovare quello giusto per le tue esigenze, continua a leggere questa recensione.

migliore test antidroga quale scegliere

Lo sapevi che: i test tossicodipendenza hanno una scadenza, quindi controlla sempre la data prima di acqustare un campione. Un test scaduto potrebbe non fornire risultati accurati.

Test rapido antidroga | che tipo di sostanze stupefacenti rileva?

Un test antidroga da fare a casa può rilevare un’ampia gamma di sostanze dopanti illegali o soggette a prescrizione che vengono comunemente assunte. Queste includono:

  • Oppioidi
  • Cocaina
  • Metanfetamine
  • Anfetamine
  • Benzodiazepine
  • Barbiturici
  • MDMA
  • PCP
  • Marijuana
  • Antidepressivi triciclici

Tuttavia, non tutti questi “test casalinghi” possono rilevare la totalità dei farmaci o sostanze, quindi è importante prestare attenzione alle specifiche del produttore per determinare quali, di queste sono rilevabili da ciascun esame.

Test tossicodipendenza | quanto sono attendibili?

Nessun test antidroga fatto a casa è accurato al 100%. Secondo l’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) e la corrispondente negli Stati Uniti, la Food and Drug Administration (FDA), i test antidoping fatti da soli, sono molto sensibili ai livelli dei farmaci presenti nel corpo. A causa di questa loro sensibilità, possono dare falsi positivi, se un individuo, appunto, ha assunto determinati farmaci, cibi, bevande o integratori. Se dovessi risultare positivo da uno di questi test, dovresti portare il tuo campione in un laboratorio analisi della tua ASL più vicina, per dare conferma o smentita i risultati. I test di laboratorio professionali sono più precisi, quindi possono eseguire uno screening più accurato per le sostanze che ti preoccupano.

Stessa cosa, se ottieni un risultato negativo da un droga test urina di casa, non puoi essere completamente sicuro che il risultato sia accurato. Potresti ottenere un falso negativo se usi uno di questi kit che non rileva quella particolare della quale sei preoccupato. Lo stesso può anche dare un falso negativo se non lo fai al momento giusto. Potrebbe volerci del tempo prima che i farmaci si presentino nelle urine, nella saliva o nei capelli, quindi se esegui il test troppo presto o troppo tempo dopo averli assunti, il test potrebbe dare un falso negativo. Controlla anche la data di scadenza del prodotto, prima di usarlo, per assicurarti che sia il più accurato possibile.

Lo sapevi che: la marijuana di solito può essere rilevata da un test antidroga entro una o tre ore dall’uso e un risultato positivo può verificarsi per un massimo di sette giorni.

Screen droga test | caratteristiche principali

Test antidroga singolo vs multi-sostanza

La prima decisione che devi prendere quando ne scegli uno da fare a casa è quali droghe e sostanze vuoi sottoporre a screening. Alcuni possono rilevare solo una singola sostanza, come marijuana o cocaina. Altri test effettuano lo screening di più farmaci, rilevando fino a 10 diverse sostanze in un singolo esame.

Se hai a che fare con un problema specifico di abuso di sostanze o sottoponendo a screening un adolescente che ha accesso a un farmaco specifico, uno di questi per singola sostanza, può essere una buona opzione perché puoi ottenere un risultato rapido. Tuttavia, le persone con problemi di dipendenza a volte abusano di più droghe. Se ne scegli uno che filtra solo la marijuana, il test risulterà negativo anche se il campione contiene cocaina, oppioidi, MDMA o un’altra droga.

Ecco perché in genere è meglio scegliere un test multi-farmaco per assicurarti di essere a conoscenza di eventuali sostanze che potrebbero essere all’interno del corpo dell’individuo. Se ne stai usando uno di questi, per lo screening pre-assunzione o per una persona cara che ha recentemente terminato un programma di riabilitazione, uno multi-droga è sicuramente l’opzione migliore.

Tipo

Un test rapido antidroga utilizza, generalmente, urina, saliva o capelli per verificare la presenza di droghe. Ogni tipo di test può essere efficace, ma è importante capire come funzionano e in quali situazioni danno i migliori risultati.

Un test fatto sulle urine, richiede un campione di urina raccolto in un piccolo contenitore appositamente fornito. Una striscia reattiva viene quindi immersa nel liquido. Quando l’urina satura la striscia, appare il risultato. Nella maggior parte dei casi, un esame delle urine può rilevare la presenza di farmaci per diversi giorni dopo l’uso. Questi test di solito producono un risultato nel giro di pochi minuti e sono anche molto convenienti. Un possibile problema con un test delle urine, tuttavia, è che richiede una zona di privacy individuale, devi utilizzare un bagno in modo personale. Di conseguenza, non sarai mai sicuro, a meno della tua presenza, che il campione non sia stato alterato.

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
2 10 x Aidteq Schede Dip professionali per test antidroga sulla... 10 x Aidteq Schede Dip professionali per test antidroga sulla... Nessuna recensione 12,99 EUR

Un test antidroga della saliva richiede di produrre in un contenitore di plastica, una certa quantità di saliva e di immergere una striscia reattiva nel campione o di tamponare l’interno della guancia con uno speciale tampone di prova. Alcuni, richiedono la raccolta della saliva in una provetta e sono dotati di strisce reattive integrate: questi sono i più semplici. Il test della saliva è un processo meno invasivo rispetto al test delle urine ed è anche molto più difficile alterare il campione. Tuttavia, rilevano la presenza di droghe solo entro 24 ore dall’uso, quindi non sono una buona idea se desideri testare l’uso di droghe in un tempo antecedente. Possono anche essere necessari fino a 10 minuti per ottenere risultati, il che potrebbe essere un problema in alcune situazioni.

Un test tossicodipendenza del follicolo pilifero richiede il taglio di una sezione di capelli vicino al cuoio capelluto e la spedizione in una busta fornita a un laboratorio per l’esame vero e proprio. I vantaggi di un test del follicolo pilifero sono che è molto più accurato, quasi impossibile da manomettere e può rilevare la presenza di sostanze stupefacenti, fino a 90 giorni dopo l’uso. Questo lo rende una buona opzione per lo screening pre-assunzione. Tuttavia, questi, tendono ad essere il tipo più costoso di quelli da fare a casa. Inoltre, non sono così efficaci nel rilevare l’uso di droghe entro tre o cinque giorni dall’esame, perché ci vuole tempo prima che la crescita di nuovi capelli mostri prove dell’uso di droghe. Inoltre, richiedono anche da tre a sette giorni per ottenere risultati dal laboratorio.

Approvazione EMA FDA

Per assicurarti che uno di questi esami sia il più accurato possibile, cerca un kit con l’approvazione dell’EMA o della FDA. I test approvati sono garantiti per trovare le sostanze indicate, quindi puoi stare sicuro che i tuoi risultati saranno molto accurati.

Se opti per un test del follicolo pilifero, assicurati che il laboratorio utilizzato dal produttore sia certificato CLIA, così puoi essere sicuro che le sue pratiche soddisfino gli standard normativi del laboratorio clinico.

Test antidroga | prezzi ed offerte attuali

Questi esami rapidi, in genere variano nel prezzo in base al tipo, al numero di farmaci e sostanze stupefacenti, per i quali effettuano lo screening e al numero di test inclusi nel kit.

Gli screen droga test urina che controllano solo una sostanza, sono i più economici, e genericamente vanno da 5 € a 9 € per un singolo test e da 8 € a 42 € per un kit con cinque o più test. Quelli delle urine che evidenziano più stupefacenti, in genere costano tra 10 € e 15 € per un singolo test e 15 € e 49 € per un kit che ne mostra cinque o più.

Gli esami della saliva che trovano più sostanze di solito costano tra 9 € e 25 € per un singolo test e 15 € e 89 € per un kit con due o più.

Infine, quelli antidroga del follicolo pilifero sono l’opzione più costosa, che va da 49 € a 249 € per uno singolo che rileva più sostanze stupefacenti.

migliore test rapido antidroga

Lo sapevi che: un test antidroga può fornire un falso positivo se l’individuo ha mangiato determinati alimenti come semi di papavero, consumato una grande quantità di caffeina o assunto farmaci antistaminici da banco o per il raffreddore.

Droga test urina | domande frequenti FAQ

D. Uno di questi test rapido antidroga mostra quanto di un particolare farmaco / sostanza è presente nel sistema?

R. La maggior parte di questi esami sono qualitativi, nel senso che indicano solo la presenza di farmaci nel campione fornito. Non forniscono una quantità, quindi non saprai quanta parte del di prodotto in questione è stata trovata.

D. I farmaci soggetti a prescrizione daranno un falso positivo a un test tossicodipendenza?

R. Dipende dal farmaco / sostanza e da cosa rileva l’esame che stai utilizzando. Assicurati di essere a conoscenza della classificazione generale di qualsiasi farmaco prescritto da un medico prima di acquistare un test. Se questo rileva quel tipo di sostanza, otterrai un risultato positivo.

D. Cosa devo fare se un test antidroga fornisce un risultato positivo?

R. È possibile che questi screen droga test da casa, forniscano un falso positivo, quindi non dovresti intraprendere alcuna azione in base al risultato. Invece, dovresti far testare il campione in un laboratorio analisi professionale per confermare i risultati prima di decidere cosa fare successivamente.

D. Chi ha l’obbligo di essere sottoposto a controllo per la tossicodipendenza?

R. Devono essere sottoposti agli accertamenti per l’assenza di assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope e per l’assenza di tossicodipendenza tutti i lavoratori adibiti a mansioni che comportano rischi per la sicurezza, l’incolumità e la salute proprie e di terzi.

D. Come si fa il test per la droga?

R. Il test è molto semplice da eseguire. Chi è interessato, inizia a raccoglie l’urina nel contenitore apposito di raccolta. Quindi, si utilizzano i test rapidi antidroga, che hanno la classica forma degli stick ad immersione, come i test di gravidanza. Segui le indicazioni dettate dal produttore, e dopo aver immerso la testa del test all’interno delle tue urine, aspetterai il tempo necessario affinché compaiano i risultati nell’apposita banda.

D. Come sapere se sei stato drogato?

R. Sono diversi i segni che il corpo manda quando sottoposto a sostanze stupefacenti. È vero che solo tramite un droga test urina puoi capire se ne hai assunta qualcuna, ma, in assenza, questi segnali dovrebbero farti allarmare:

  1. Pupille dilatate.
  2. Sonnolenza.
  3. Difficoltà nel linguaggio (lento e confuso)
  4. Agitazione.
  5. Nausea.
  6. Difficoltà respiratorie.
  7. Delirio.
  8. Convulsioni.

D. Cosa succede se il test antidroga è positivo?

R. In ambito lavorativo, in caso di esito positivo al test rapido antidroga, la legge vieta il licenziamento del lavoratore da parte del datore di lavoro. Anzi, prevede, l’attivazione di una complessa procedura. Anzitutto il medico competente deve dichiarare temporaneamente non idoneo alla mansione specifica il lavoratore. Continua la lettura da qui.

D. Dove si compra il droga test?

R. Di posti dove acquistare questi prodotti, ne esistono a centinaia. Il problema non è dove acquistarlo, ma essere sicuri che sia affidabile. Io mi affiderei a siti dove sia possibile leggere recensioni e commenti dei vari prodotti di questo tipo. Solo in questo modo avrai la possibilità di prenderne uno adeguato.

D. Quali droghe si vedono nelle urine?

R. I test urinari rivelano l’uso di amfetamine, cocaina ed oppiacei negli ultimi 2-3 giorni. La Marijuana ed i suoi metaboliti, i cannabinoidi, possono essere rilevati per diverse settimane. Il metadone, i barbiturici e le benzodiazepine possono essere rilevate per circa una settimana.

D. Quanto tempo ci vuole per smaltire droghe?

R. In media il test rimane positivo per 3 giorni, ma in casi di abuso a dosi molto elevate può rimanere positivo per qualche settimana.

D. Quali sono i migliori screen droga test urina?

R. In base a quanto detto prima, devi trovare un sito che abbia molte recensioni e valutazioni clienti. In quest’ottica, solo su Amazon puoi capire questi parametri, ed in base a questi, ho estratto i 5 migliori per questo 2022:

Test antidroga | conclusioni …

Trovarsi con un problema di questo tipo, ovvero di una persona cara che fa utilizzo di sostanze stupefacenti, potrebbe avere conseguenze molto gravi e difficili da superare. Cercare di tenere lontano da queste “sostanze“, il diretto interessato, è l’impegno principale che tutte le persone coinvolte nel processo di disintossicazione, dovrebbero avere bene in mente durante tutta questa fase. È chiaro che, non puoi andare ogni pochi giorni a fare analisi del sangue per capire l’evolversi della situazione.

Solo con un test antidroga puoi fare un’esame abbastanza attendibile, sempre se fatto con la giusta modalità e, capire, se tutto sta andando nella giusta direzione oppure no. Comunque sia la tua situazione, io dico che non bisogna mai lasciare al loro destino i ragazzi, specialmente se sono fragili e non molto emancipati. Incontrare brutte compagnie è molto facile e cadere nella rete della droga anche di più. Stiamo sempre vicini ai nostri figli nel bene e nel male e parliamoci sempre, vedrai che certe situazioni non si presenteranno.

Ok, siamo a fine test, quindi come sempre accade, ti chiedo di far sapere a tutti i tuoi followers di questa recensione, utilizza i tasti rapidi di condivisione che trovi in testata articolo. Fai in modo che anche loro, possano fare un acquisto consapevole e non fatto a caso, specialmente per questi prodotti. Inoltre, se vuoi aggiungere altro, puoi farlo tramite il modulo commenti qui sotto. A presto. 🙂

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 5 x Aidteq test antidroga per test antidroga per sette farmaci |... 5 x Aidteq test antidroga per test antidroga per sette farmaci |... Nessuna recensione 19,99 EUR