sveglia digitale da comodino: ma che fai sei ancora a letto?

da | Ultimo aggiornamento 16-05-2022 | Orologeria

migliore sveglia digitale da comodino

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Sveglia digitale: chi di noi non ne ha una accanto al comodino, pronta a suonare la carica per svegliarci in tempo, la mattina, per farci affrontare al meglio la giornata. Forse oggi molte persone optano per orologi sveglia e altre applicazioni su smartphone e cellulari, ma la verità è che il fascino delle sveglie elettroniche non ha mai perso terreno. Ecco perché mi sono documentato e scoperto tutto quello che sta dietro a questo affascinante prodotto senza tempo.

Sveglia digitale 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Negli ultimi anni le sveglie digitali sono diventate più sofisticate e tecnologicamente avanzate. Se lo desideri, ora puoi avere una sveglia elettronica che simula la luce del sole e proietta l’ora e la data sul soffitto, quindi non dovrai nemmeno girarti per scoprire che è ora di alzarti.

In effetti, l’elenco delle funzioni di questi marcatori del tempo, continua a crescere. Passare al vaglio tutte le opzioni può diventare difficile e noioso, ecco perché ho cercato di annoiarmi io per te: ma non ti preoccupare, a me piace annoiarmi in questo modo!

Ecco fornita la perfetta guida allo shopping, più che approfondita, che ti offre una panoramica dei molti fattori che dovrai, necessariamente considerare, quando acquisti una sveglia da comodino. Una volta che avrai le idee chiare, prova a vedere uno dei modelli che ho messo qui sopra. Sono il meglio della categoria che ad oggi il mercato propone.

migliore sveglia digitale da comodino quale scegliere

Lo sapevi che: molte persone usano un’app sul proprio telefono come sveglia. Tuttavia, l’utilizzo di una di queste fisiche, al posto di uno smartphone, può ridurre le distrazioni e i disturbi (da chiamate o messaggi) prima di coricarsi e migliorare di molto la tua qualità del sonno.

Sveglie | tipologie presenti

Anche se questa recensione è rivolta ai modelli digitali, un accenno è doveroso farlo anche a quelle analogiche, per capirci, quelle che la nostra nonna teneva sul comodino del letto o sopra il camino. Il loro continuo ticchettio ancora mi frulla per la testa! Che tempi.

NB: l’utilizzo combinato di una sveglia ed i tappi per le orecchie antirumore, annullano lo scopo per il quale sono stati concepiti. O utilizzi l’uno o l’altro. In un solo caso puoi fare di entrambe utilizzo, ovvero impostando il livello di rumore della sveglia il più alto possibile.

Sveglie analogiche

Le sveglie analogiche sono alimentate a batteria o da rete elettrica. La maggior parte ha un’impostazione classica della sveglia e alcune, ma non tutte, hanno un pulsante snooze. Non offrono nessuna delle ultime tecnologie, ma, alla fine, la sveglia è assicurata. Le loro dimensioni ridotte le rendono ideali per i viaggi.

I modelli analogici sono ora considerati “vecchio stile” grazie ai progressi della tecnologia digitale e wireless. Se stai cercando qualcosa di semplice ed economico, una, di questo tipo, potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno.

Puoi trovare sveglie analogiche in molti stili, design e colori diversi.

Sveglie digitali

Le sveglie elettroniche sviluppano e integrano continuamente la tecnologia più recente. Possono essere quadrate, rotonde, a forma di uovo o di qualsiasi numero di forme novità. Alcune hanno una docking station per uno smartphone, iPhone o un dispositivo MP3.

Alcune funzionano solo a batterie mentre altre sono collegati con una batteria di backup ricaricabile. Alcune sono di base nel design con alcune funzionalità extra come una radio integrata con doppia sveglia, mentre altre hanno un elenco di funzionalità che potrebbero includere la simulazione della luce solare, intervalli di ripetizione regolabili, compatibilità Bluetooth e timer di spegnimento.

In effetti, le sveglie da comodino offrono il massimo in termini di opzioni e versatilità. In virtù di questo, la tua spesa potrebbe essere leggermente più alta, per una digitale rispetto a una analogica, ma le opzioni offerte, sicuramente ne varranno la pena.

Sveglia da comodino | caratteristiche principali

Funzioni orologio sveglia digitale relative all’alimentazione

  • Tipo di batteria

Esistono, come ovvio che sia, diverse tipologie di batterie disponibili per le sveglie da comodino, oggi più che mai. I tipi più comuni sono agli ioni di litio e alcaline. Le batterie agli ioni di litio offrono i tempi di funzionamento più lunghi e, di contro, hanno un prezzo più alto, mentre le tradizionali batterie alcaline sono meno costose, con durate minori.

  • Funzionalità in caso di interruzione di corrente

Le opzioni di funzionamento in caso di interruzione dell’alimentazione variano notevolmente da un modello a modello. Alcuni orologi hanno una sveglia che suona anche se l’alimentazione si interrompe; altri fanno funzionare l’orologio ma non fanno scattare l’allarme fino a quando l’elettricità non viene ripristinata. Altri ancora si attenuano per risparmiare energia in caso di interruzione, ma quando viene premuto un pulsante, l’orologio visualizza l’ora.

  • caricatore USB

Alcune sveglie elettroniche sono in grado di caricare qualsiasi dispositivo che utilizzi un cavo USB, come un tablet, un lettore MP3 o uno smartphone.

Funzionalità relative agli allarmi

La caratteristica più importante di uno di questi articoli è, come potrai bene immaginare, la sveglia stessa. Scoprirai che esistono diverse opzioni variabili all’interno di questa funzione.

  • Volume e tono

Un modello di base avrà un solo tono e un solo volume per quella suoneria. Ma i modelli più costosi ti permetteranno non solo di scegliere lo stile del tono – segnale acustico, ronzio, radio, podcast – ma anche il volume. Il volume regolabile è utile per tutte quelle persone che hanno difficoltà a svegliarsi al mattino. È anche una buona caratteristica, che devi tener bene a mente, se sei una persona che ha il sonno leggero e, quindi, ti svegli facilmente.

  • Radio incorporata

Una radio integrata ti consente di svegliarti con la tua stazione radio preferita. Imposti la frequenza giusta e la mattina sono i tuoi amici radiofonici come i trio di tutti pazzi per RDS, con le loro trasmissioni di prima mattina, a svegliarti nel migliore dei modi.

  • Vibrazione

Un’impostazione personalizzata di vibrazione utilizza il movimento e il rumore per aiutarti nella delicata fase di sveglia. Alcune di queste a vibrazione sono progettate per essere posizionate sotto un cuscino o nel letto. Scegli il modello che più ti soddisfa.

  • Allarmi progressivi

Questi delicati allarmi diventano progressivamente più forti man mano che iniziano a funzionare. Non sono così improvvisi e brutali come altri tipi di sveglie e molte persone trovano che la natura progressiva dei toni li aiuti a svegliarsi dal sonno in modo naturale e meno stressante.

  • Allarmi doppi/multipli

Se hai bisogno di una seconda sveglia, che ti dia il colpo di grazia, dopo aver premuto la funzione snooze o se hai bisogno che anche il tuo partner, possa svegliarsi con orari diversi, una doppia sveglia è una comoda funzionalità della quale non potrai fare a meno. Può evitarti l’acquisto di un secondo articolo e impedirti di essere in ritardo, se alla prima chiamata hai saltato l’appello.

  • Simulazione della luce solare

Le sveglie che utilizzano la simulazione della luce solare oltre a un cicalino o alla radio incorporata, hanno lo scopo di svegliare naturalmente il corpo. Questa emette una luce molto delicata che illumina la stanza proprio come farebbe la luce del sole, avvertendo il tuo corpo che è ora di svegliarsi.

  • Funzionalità Bluetooth

La funzionalità Bluetooth è una specifica opzione più recente che ha ampliato l’uso delle sveglie. Una volta sincronizzata con lo smartphone, puoi scegliere di svegliarti con un brano, una playlist o un podcast specifico. Alcune di queste, fungono anche da altoparlanti Bluetooth quando vi è collegato uno smartphone, iPhone o un dispositivo MP3.

Lo sapevi che: chi ha il sonno pesante potrebbe aver bisogno di qualcosa di più di una normale sveglia elettronica. Ci sono modelli con volume estremo (pensa 113 decibel o più) che possono effettivamente farti saltare dal tuo letto tramite un’unità posizionata sotto il materasso.

Sveglia comodino | prezzi ed offerte attuali

Nell’analizzare quello che propone il mercato, per quanto riguarda questi prodotti, quello che posso dirti è che, dopo un’attenta analisi, queste sono le principali fasce di prezzo che sono spuntate fuori:

  • Economica: se vuoi spendere poco, con una cifra sotto i 5 € puoi permetterti di acquistarne una di base sia analogica che digitale ma senza funzionalità extra aggiuntive. Ora e sveglia e basta. D’altronde è quello che cerchi non è vero?
  • Fascia media: se hai intenzione di salire di livello, spendendo tra i 5 € ed i 20 €, troverai modelli con alcune funzioni particolari che potrebbero stuzzicare la voglia di acquisto. Mi riferisco a musiche personalizzabili e ora proiettata.
  • Costosa: tra 35 € e 90 €, avrai accesso ai migliori prodotti che ti daranno modo di svegliarti, con musiche direttamente scelte dalla tua playllist ufficiale, proiettando luci soffuse sul soffitto e con rumori e suoni che, in modo del tutto naturale, provvederanno alla sveglia di sua maestà.

Sveglia digitale da comodino | cosa chiedersi prima di acquistarne una?

Vuoi una sveglia con un tempo di snooze regolabile?

Molte persone apprezzano l’opportunità di poter premere il tasto snooze un paio di volte senza fare tardi al lavoro o a scuola. Una sveglia con questa funzione regolabile, consente di impostare l’intervallo di tempo tra le sveglie quando si preme il pulsante di stop.

Vuoi una sveglia comodino che proietti immagini?

Alcune di queste, possono proiettare la data e/o l’ora sulla parete o sul soffitto della tua camera o della stanza nella quale trovano posto. Questi orologi rendono il controllo dell’ora facile come guardare in alto e quando sei coricato a letto, non c’è cosa più semplice che alzare gli occhi al soffitto. Alcuni proiettori si attivano quando l’allarme suona, mentre altri richiedono la pressione di un pulsante.

Caratteri grandi e leggibili a tutti

La leggibilità è una caratteristica fondamentale in una sveglia, soprattutto se hai problemi di vista. I display retroilluminati con numeri grandi sono generalmente i più facili da vedere. Un orologio sveglia digitale con una funzione di luminosità regolabile consente di mantenere il display luminoso o oscurarlo completamente di notte per un riposo migliore.

Hai intenzione di portare con te la sveglia comodino durante un viaggio?

Le persone che viaggiano spesso sia per lavoro che per svago, apprezzeranno una sveglia piccola e compatta. Ciò ti consente di utilizzare la stessa sia a casa che per usi quando sei fuori dalla tua abitazione.

Vuoi che questa ti svegli in orari diversi a seconda del giorno della settimana?

Una di queste, con una funzione di programmazione giorno della settimana / fine settimana, consente di impostare orari di sveglia diversi in base al giorno della settimana.

migliore sveglia digitale

Lo sapevi che: le sveglie con docking station per iPod o smartphone possono caricare il tuo dispositivo durante la notte. Questo tipo di sveglia di solito può riprodurre musica o essere impostata utilizzando il tuo dispositivo portatile.

Sveglia elettronica | domande frequenti FAQ

D. Qual è un prezzo ragionevole per una sveglia?

R. Come molti di questi prodotti oggi in commercio, l’importo che dovrai investire, per una sveglia comodino, dipende dalla tipologia di funzionalità che desideri questa gestisca. Se non ti serve altro che una semplice sveglia analogica che ti avvisi con un solo tono, potresti spendere un minimo di 5 €. Una radiosveglia leggermente più sofisticata potrebbe costare circa 15/20 €. Se desideri una delle migliori sveglie elettroniche con mille funzioni (che spesso mai utilizzerai), con proiezione dello schermo, funzionalità Bluetooth, lettore MP3 o altre fantastiche funzionalità, stai per spendere una cifra compreso tra 35 € e 90 €.

D. Il mio medico mi ha consigliato di prendere una sveglia che mi aiuterà con il mio ritmo circadiano. Quali caratteristiche dovrei cercare?

R. Molte sveglie elettroniche sono progettate per stimolare la veglia naturale e il ciclo del sonno del corpo. Gli orologi con simulazione della luce solare aiutano a dare al corpo segnali visivi che è ora di svegliarsi. Gli orologi con allarmi progressivi forniscono segnali acustici delicati. Quando il corpo ha la possibilità di svegliarsi lentamente, può prepararsi meglio per la giornata, il che può aiutarti a sentirti più riposato (ritmo circadiano).

D. Ho problemi a leggere la mia sveglia analogica di notte. Ne voglio una sveglia digitale facile da leggere. Ci sono caratteristiche che rendono alcune più facili da leggere rispetto ad altre?

R. Un ampio display digitale retroilluminato è utile per le persone con problemi di vista. I display retroilluminati illuminano la luce da dietro i numeri, rendendoli più facili da leggere al buio. Ti consiglio anche di cercare una sveglia comodino con grandi pulsanti di controllo. Con i pulsanti grandi, non avrai bisogno di strizzare gli occhi per vedere cosa stai facendo.

Potresti anche prenderne in considerazione una con numeri proiettati sul muro o sul soffitto: questi saranno più grandi del display, rendendoli ancora più facile da leggere.

D. Posso usare il mio smartphone per controllare la mia sveglia?

R. Ci sono sveglie che possono essere controllate e sincronizzate con uno smartphone, un tablet o un lettore MP3. Dovrai assicurarti che, il modello preso in considerazione, sia compatibile con il tuo dispositivo. Alcune di queste, utilizzano il Bluetooth e possono essere utilizzate per caricare il dispositivo. Altri richiederanno l’acquisto di un cavo USB separato.

D. Che cos’è una sveglia elettronica?

R. Una sveglia di tipo elettronico, anche chiamata radiosveglia, è un apparecchio che combina le funzioni di una sveglia e di un sintonizzatore radio.

D. Come impostare la sveglia classica?

R. Per impostare ora e minuti su una classica sveglia, basta girarla nel lato posteriore, individuare il meccanismo tra i tanti che muove l’ora ovvero ti permette di regolare l’ora ed i minuti in base a quella attuale. Una volta posizionata questa, individua quella che muove l’impostazione dell’ora che intendi mettere per la sveglia, in genere è una lancetta più piccola che gira inversamente. Impostata l’ora di sveglia giusta, assicurati di attivarla e che ci siano le batterie interne. PROVALA prima, altrimenti rischi di non svegliarti per l’ora giusta.

D. Come impostare l’ora su una sveglia digitale?

R. Per cambiare o impostare l’ora o la sveglia su un modello digitale procedi come indicato qui sotto:

  1. Esamina il tuo modello.
  2. Individua il pulsante che consente di regolare le impostazioni del tuo orologio, questo pulsante potrebbe essere denominato “Set” o “Regola”.
  3. Aggiorna i minuti o le ore premendo il tasto “Mode”; ogni elemento lampeggia quando è selezionato.

D. Cosa vuol dire sveglia digitale?

R. Gli orologi digitali analogici funzionano a batterie, mentre gli orologi intelligenti analogici funzionano a elettricità. La differenza principale tra i due è che le sveglie digitali generalmente funzionano più velocemente di quelle analogiche, e che richiedono meno manutenzione.

D. Cosa vuol dire sveglia analogica?

R. Spesso, anzi quasi sempre, si commette un grave errore nel classificare la differenza che esiste tra un apparecchio analogico ed uno digitale, nel caso particolare della parola sveglia la differenza reale è questa:

Analogica è una grandezza che varia in modo continuativo e senza interruzioni, quindi che visualizza ore, minuti e secondi in modo continuato e senza arresto. Digitale è una grandezza che varia a sequenze, quindi che visualizza ore, minuti e secondi in sequenze esatte o come si dice in gergo “a salti”.

D. Da quando esistono le sveglie?

R. La sveglia come oggi la conosciamo, è un’invenzione fatta nel 1787 dall’orologiaio americano Levi Hutchins; il dispositivo gli serviva perché per ragioni di lavoro era costretto ad alzarsi con precisione alle 4 del mattino, un’ora in cui non vi era luce.

D. Dove posso comprare una sveglia?

R. I negozi, sia fisici che presenti nel mondo di Internet sono, praticamente infiniti. Per questioni legate ad avere una garanzia affidabile, io faccio riferimento a store affidabili come Amazon ed altri tra i più importanti. Effettivamente solo su questi puoi trovare prodotti certificati e non mi riferisco solamente alle sveglie di tipo digitale o analogico delle quali stiamo palando, ma penso anche a tutto il resto dei prodotti che si acquistano generalmente.

D. Quali le migliori sveglie?

R. Per dare una valida risposta a questa domanda, faccio riferimento ai prodotti che hanno ricevuto le migliori recensioni, infatti se diamo loro una classifica in base alle valutazioni ecco quello che esce secondo la ricerca effettuata in real time ad oggi 02 Dicembre 2022:

Sveglia digitale | conclusioni …

Dalle vecchie cipolle piene di congegni fatti di rotelle e molle ondeggianti, lancette che ogni secondo producevano un ticchettio assordante, di strada se ne è fatta molta. Anche se queste ancora sono in commercio (forse meno rumorose), oggi puoi decidere di prendere una sveglia digitale da comodino di ultima generazione, totalmente elettronica che ti darà modo di svegliarti, con l’effetto sonoro che meglio desideri.

Dal classico suono della campanella, a suonerie tipiche dei cellulari, versi di animali, suoni della natura, a file mp3 personalizzati, chi più ne ha più ne metta! Certamente ogni persona può decidere come meglio crede. Chi per esempio, non ama il suono assordante della campanella, facendoti sobbalzare dal sonno profondo e, mettendoti ancora più ansia, può scegliere di svegliarsi con una composizione classica di Beethoven, oppure con i rumori della pioggia o di una folata di vento.

Come vedi, ci sono rumori e suoni per ogni gusto e quindi è normale che siano diventate un oggetto sempre presente all’interno delle nostre abitazioni. Svegliarsi con la migliore musica che ci faccia stare bene e, soprattutto non ci stressi già di prima mattina, ci assicura una giornata lavorativa o di altri impegni, al meglio delle nostre possibilità.

Ok, spero che ti possa essere svegliato nel migliore dei modi, anche grazie alla lettura di questo articolo. Come sempre, prima di chiudere, ti chiedo di condividere quanto letto con tutti i tuoi amici followers, tra Instagram, Facebook e Twitter. In questo modo, darai loro la concreta possibilità di un risveglio rilassato. Inoltre, se vuoi, lascia un tuo commento qui sotto, se hai altro da aggiungere o per qualsiasi richiesta. Ti risponderò quanto prima. Grazie di tutto. 🙂