supporto tv da parete con braccio girevole: quale scegliere?

da | Ultimo aggiornamento 01-08-2022 | Video e Foto

supporto tv da parete quale scegliere

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Supporto TV da parete: che sia con braccio girevole o fisso, dipende solo dalle tue preferenze video. Fino quando c’erano le televisioni con tubo catodico, era impensabile tenerle appese con un sistema a staffe per TV. Da quando sono usciti i modelli a schermo piatto, anche questi supporti hanno avuto uno sviluppo enorme. Se non hai idea di quale scegliere, per ovvi motivi di confusione tra modelli e caratteristiche, ecco la recensione che aspettavi. Vediamo tutto quello che devi sapere per effettuare il migliore acquisto nella categoria supporto televisore.

Supporto TV da parete 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Gli schermi TV, sono in continua crescita, per quanto riguarda le dimensioni, al contrario del loro peso che, invece, è sempre minore. Di conseguenza, non è più necessario dedicargli enormi ed ingombranti postazioni di intrattenimento o chissà quali supporti. Oggi puoi liberare tutto lo spazio possibile, nel tuo soggiorno, installandola ad un braccio supporto TV da parete molto discreto e minimal.

L’uso di una staffa TV a muro, ti consente di disimpegnare spazio ovunque tu lo desideri, per guardare i tuoi programmi e film preferiti. Inoltre, ti consente anche, di impostare l’angolo di visione migliore per la visione. Per di più, molti dei supporti TV da parete di oggi costano veramente poco e ne esistono di molte dimensioni, portata e design: una vera rivoluzione rispetto ai pesanti mobili porta TV di un tempo.

migliore supporto tv da parete con braccio girevole

Consiglio dell’esperto: dove mettere la tua TV? Puoi posizionarla su un tavolino da caffè usando le gambe del piedistallo, ma l’angolo di visione potrebbe non essere il massimo. Un supporto mobile TV ti consente di selezionare l’angolo di visione e libera spazio sul pavimento.

Staffe TV | tipologie presenti sul mercato

Inclinabile e ruotabile

Un supporto per TV led che può inclinarsi e ruotare lontano dal muro è l’opzione più costosa e spesso la più desiderata. Uno di questi, offre un’esperienza visiva più confortevole; un meccanismo girevole facilita l’aggancio dei cavi nella parte posteriore.

  • Se hai più postazioni in una stanza dalla forma particolare, un braccio per TV con questa capacità è il massimo che puoi desiderare. È possibile regolare l’angolazione e la posizione dello schermo in base alle proprie esigenze.
  • Alcune persone preferiscono un braccio supporto TV girevole perché consente loro di “nascondere” lo schermo in un mobile quando non vogliono vedere.

Lo sapevi che: qual è l’altezza migliore per una TV led installata a parete? Gli esperti consigliano di montarla in modo che il centro dello schermo sia all’altezza degli occhi quando si è seduti.

Inclinabile

Una staffa TV inclinabile consente di orientare lo schermo, ruotandolo su un asse orizzontale. Puoi tirare la parte superiore dello schermo verso l’esterno, che inclina lo schermo verso il basso. Questo è l’uso più comune per uno di questi reggi TV a parete inclinabile.

Alcuni supporti TV di questa natura, consentono di allontanare la parte inferiore del televisore dal muro, inclinando lo schermo verso l’alto. Questa è una configurazione meno utilizzata.

Se ne scegli uno inclinabile, non aspettarti di orientarlo con angolazioni estreme come fino a 45° rispetto al muro. Puoi spostarlo solo di 2 o 5 cm dal muro in una tipica configurazione inclinata.

Lo sapevi che: se scegli una staffa per TV inclinabile e girevole, assicurati che il cablaggio sia sufficientemente lungo da raggiungere il punto in cui potresti voler far oscillare il monitor.

Fisso

Un supporto TV fisso è stata l’opzione più comune fino a poco tempo fa. Tiene il televisore a circa 2 cm dal muro, ben fissato e parallelo alla parete. A differenza di altre soluzioni, non può essere inclinato in nessuna direzione. È, anche, il supporto TV lcd più economico e facile da installare.

Consiglio dell’esperto: se devi appendere la TV a un livello superiore a quello ottimale (come sopra un camino), inclinarla con una leggera angolazione verso il basso può renderla più comoda da guardare.

Supporti per TV | lo standard VESA

VESA è uno standard di interfaccia di montaggio che garantisce la compatibilità tra supporti TV e televisori a schermo piatto. La Video Electronics Standards Association ha creato il concetto di dimensione VESA due decenni fa.

Fondamentalmente, la dimensione VESA si riferisce allo schema dei fori presenti sulla staffa di montaggio e sulla parte posteriore della TV, assicurando che siano allineati correttamente.

Durante la ricerca di una staffa supporto TV adeguata, potresti leggere che è conforme allo standard VESA. Ma in realtà è sempre bene assicurarti, di persona, che piastra e retro siano adeguati allo stesso.

I modelli VESA sono talvolta indicati come FDMI o interfaccia di montaggio a pannello piatto.

Lo sapevi che: se possiedi già un supporto e prevedi di acquistare presto una TV più grande, è probabile che avrai bisogno di una nuova staffa televisore per soddisfare questo acquisto.

Supporto televisore | caratteristiche principali

Compatibilità

I supporti TV devono essere adattabili con la marca, le dimensioni e il modello della TV. Non montarlo su un meccanismo incompatibile.

Assicurati che anche le staffe e supporti TV che scegli siano conforme agli standard VESA.

Materiali

I reggi TV sono realizzati in plastica, alluminio o acciaio. Alcuni modelli, contengono tutti e tre i materiali.

Uno fatto con una buona quantità di plastica non costerà tanto quanto un supporto interamente in acciaio. Se quello che stai considerando o già in tuo possesso è fatto con molta plastica, devi limitarlo ad una TV leggera.

Può sembrare scoraggiante, ma questo è uno dei motivi per cui esistono le dimensioni VESA e lo stesso standard.

Finché il modello TV e il supporto sono compatibili tra loro, stai tranquillo ed in completa sicurezza nel combinarli. Comprensibilmente, potresti sentirti più a tuo agio con una staffa per TV interamente in acciaio.

Consiglio dell’esperto: hai una grande TV alla quale tieni in modo particolare? Non vuoi montarla da solo? Considera di contattare un professionista per installare il tuo nuovo articlo.

Staffa supporto tv | le dimensioni contano

La dimensione di uno schermo è misurata in diagonale dal produttore del televisore. Questa misura determina la compatibilità del supporto mobile TV. Così un televisore da 50 pollici ha una larghezza di circa 111 cm ed altezza di 62, mentre una TV 32 pollici misura 65 cm di larghezza e 49 cm di altezza circa.

È possibile ottenere una stima approssimativa di questa dimensione eseguendo una misurazione da un angolo all’altro. Tuttavia, è ancora meglio utilizzare quella ufficiale del produttore.

Lo sapevi che: la posizione dei montanti, in una parete in cartongesso o in legno, influirà sul punto in cui metti il supporto. Potrebbe essere necessario posizionare la TV di qualche centimetro a sinistra o a destra rispetto a dove si desidera. Tuttavia, alcune staffe di montaggio possono scorrere di alcuni centimetri orizzontalmente, il che risolve questo problema.

Supporto porta tv | come scegliere il modello giusto

Osserva da vicino lo spazio dove andrai a montare la televisione. Avrai bisogno di un a staffa porta TV che si inclini e ruoti? Pensa a come sono distribuiti i posti a sedere per determinare se hai bisogno, oppure no, di una certa versatilità nell’angolazione della TV.

Lo sapevi che: le TV a schermo piatto non vengono fornite con gli accessori della staffa di montaggio a parete. Questo è un acquisto extra che dovrai fare.

Staffe tv | prezzi ed offerte attuali

I prezzi delle staffe TV variano leggermente, soprattutto per i televisori da 55 pollici e più grandi.

  • Se scegli una montatura fissa, la spesa va da 10 € a 135 €.
  • Per delle staffe per TV inclinate, dovrai spendere tra 25 € e 290 €.
  • Un braccio per TV inclinabile e girevole costa da 29 € a 690 € per i modelli super costosi che accettano anche televisori da esterno.

Consiglio dell’esperto: devi assolutamente padroneggiare le dimensioni dello schermo e il modello della TV durante la fase di acquisto. Tieni presente che un particolare modello può essere disponibile con diverse dimensioni.

Supporto per tv | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

Trova un montante a muro

Il montaggio su cartongesso da solo non reggerà il peso della staffa e della TV a lungo termine. È necessario fissare i tasselli ai montanti in acciaio o legno che sia. Usa un rilevatore di cavi e tubi per individuarli.

Se non riesci a farlo funzionare in modo corretto, è possibile rimuovere l’ultimo rivestimento nella parte inferiore del muro e cercare le viti per cartongesso, che dovrebbero essere state posizionate nei montanti. Oppure, se hai un controsoffitto, potresti essere in grado di vedere i montanti rimuovendo un pannello alla fine. Potresti anche dare dei piccoli colpi, senza rovinare il pannello, e sentire dove arrivano rumori sordi o se rimbombano, per capire con una certa approssimazione la posizione degli stessi.

Una volta individuato un montante, usa una piccola punta da trapano e prova a perforare il muro. Se prendi l’acciaio o il legno, sentirai una certa resistenza e questo ti darà la certezza di avere centrato l’obiettivo. In caso contrario la punta entrerà facilmente senza fermarsi e capirai che, dietro, non c’è nulla.

Usando la livella a bolla

Non saltare questo passaggio (non fare a occhio, poi non riesci a tornare indietro senza poco lavoro), assicurarti che il supporto porta TV sia in piano prima di appendere la televisione.

Usa la tua livella a bolla per misurare il supporto in orizzontale ed in verticale, assicurandoti che sia in perfetta posizione. In caso contrario, smonta il supporto e ricomincia il processo.

Un supporto mobile TV storto lascerà il peso del televisore fuori centro, il che potrebbe causare il guasto del supporto ed un lavoro, lasciamelo dire, del cavolo.

Lo sapevi che: se non puoi utilizzare un supporto a parete a casa per un qualsiasi motivo, tieni presente che i produttori ne realizzano anche da soffitto che possono adattarsi a un’ampia varietà di dimensioni TV.

Meglio essere in due

Se appendi la TV al supporto cerca di non farlo da solo. Trova qualcuno che ti dia una mano come sostegno, a sollevarla e posizionarla correttamente. Anche avere una terza persona per organizzare e tenere i cavi non sarebbe sbagliato.

Di quali strumenti hai bisogno?

Se decidi, ugualmente, di montare la staffa da solo, avrai bisogno di alcuni strumenti oltre a un rilevatore di tubi.

Consiglio dell’esperto: non tentare di installare il supporto televisore senza gli strumenti ed i sostegni adeguati. Un’installazione impropria potrebbe causare il guasto della staffa.

Mattone o pietra

Se il tuo soggiorno ha pareti in mattoni o pietra? È possibile installare una staffa porta TV sui mattoni di un camino o in un muro di pietra. Ma, prima assicurati che la pietra sia ben costruita, spessa e sicura. (Una facciata in pietra potrebbe non essere abbastanza robusta.) Dovrai quindi avvitare i tasselli della staffa negli ancoraggi di cemento. Questo è un processo di installazione complicato che richiede alcune particolari conoscenze.

Collegamento dei cavi

A meno che tu non disponga di un supporto a parete per TV girevole ed inclinabile che si allontani abbastanza dal muro, il consiglio è quello di collegare i cavi al retro del televisore prima di appenderlo. È difficile far entrare il cavo in una porta quando la TV è quasi a filo con il muro in un supporto fisso.

supporto tv da parete

Lo sapevi che: per un design più pulito possibile, dovresti evitare cavi penzolanti. Una copertura apposita può nasconderli. Se lo desideri, puoi sceglierne una neutra e verniciabile che, una volta colorata, si armonizzi alla parete.

Staffa porta tv | domande frequenti FAQ

D. Come faccio a sapere se la staffa può supportare il peso della mia TV?

A. Consultare il sito Web del produttore della TV per determinare quali staffe sono compatibili con il modello scelto. Il sito Web dovrebbe anche elencare le dimensioni e le marche di TV compatibili.

Se entrambe le cose, sono compatibili, il supporto sosterrà il peso del televisore.

D. Come posso accertarmi che un supporto a parete per TV sia sicuro?

R. Nessuna persona vuole che la sua TV montata a parete si schianti a terra nel bel mezzo della serata. Ragion per cui, una corretta installazione è fondamentale. Segui esattamente tutte le istruzioni. Se non sei sicuro, assumi un professionista che ti garantisca il lavoro.

D. Cosa devo fare con la mia soundbar?

R. Alcuni staffe TV hanno accessori aggiuntivi sui quali puoi montare la tua nuova soundbar. Se il tuo non lo prevede, forse potresti installare una mensola a muro vicino alla TV per supportarla.

D. Queste staffe e supporti funzionano con TV a schermo curvo?

R. La maggior parte delle staffe TV si adatta ugualmente bene a una TV curva e a una a schermo piatto. Assicurati solo che il supporto che usi sia elencato come compatibile con il modello e le dimensioni della tua televisione curva.

Supporto tv da parete | conclusioni …

Appendere la televisione al soggiorno o in altro posto di casa, compreso il giardino o il patio, da un’esperienza visiva di tutt’altra natura. Considera di guardare una partita di calcio oppure le tue serie preferite, non dovendo inclinare gli occhi in modo innaturale: questo non provoca affaticamento alla vista, anzi tutt’altro. Inoltre con un supporto TV, puoi posizionarla in modo sicuro, efficace e duraturo, lontano da eventuali pericoli.

L’unico “passo più complicato” potrebbe essere l’installazione che, se non hai esperienza con trapani e tasselli vari, ti consiglio di farla fare ad un amico esperto oppure ad una persona competente. Detto questo il resto è veramente un gioco da ragazzi e la scelta del prodotto più adeguato, ora non dovrebbe essere poi così complicata.

Bene, detto questo, ti invito a condividere quanto letto, se ti è piaciuto e se soprattutto ti ha fornito supporto utile nella scelta, con tutti i tuoi amici, fai scegliere in modo adeguato anche a loro. Infine, se ti va, lascia un commento qui sotto, qualsiasi cosa, ti risponderò quanto prima. Grazie. 🙂