robot aspirapolvere e lavapavimenti | scegli il migliore!

da | Ultimo aggiornamento 08-10-2022 | Pulizia

migliore robot aspirapolvere e lavapavimenti quale scegliere

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Robot aspirapolvere e lavapavimenti: tenere pulita la propria abitazione, significa che, ogni giorno, devi prima spazzare, aspirare e poi lavare i pavimenti di casa, ma, oltre che farlo a mano, da oggi hai una grande alternativa. Puoi utilizzare uno di questi robot aspirapolvere lavapavimenti che faranno tutto il duro lavoro. E a te cosa rimane da fare se non sorseggiare uno spriz in compagnia di tutte le tue amiche o amici? Almeno quelle che lo hanno già acquistato! Beh direi grande soluzione ad una faccenda noiosa, faticosa e ripetitiva!

Robot aspirapolvere e lavapavimenti 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Un robot aspira e lava pavimenti, può semplificare la tua giornata di pulizie in casa, lavando ed asciugando i pavimenti al tuo posto. Non tutti i modelli sono equipaggiati allo stesso modo per lavori specifici o per piani di grandi dimensioni, quindi è necessario considerare attentamente le proprie esigenze di pulizia quando stai cercando di acquistarne uno.

Questi, sono disponibili in modelli solo lavapavimenti e modelli che hanno anche la funzione di aspirapolvere. Se intendi passare solo lo straccio o hai già un aspirapolvere robot, un modello solo lavapavimenti dovrebbe essere adatto alle tue particolari esigenze. Per la pulizia di un grande numero di superfici, l’opzione migliore è un modello multifunzione, anche se non tutti includono un serbatoio dell’acqua per una pulizia altamente efficiente. Altri fattori da considerare sono il livello di rumorosità, la durata della batteria e la capacità di orientamento.

Ecco che, trovare il robot aspira e lavapavimenti giusto per la tua abitazione può farti risparmiare una notevole quantità di lavoro. Non tutti i modelli funzionano allo stesso modo e, non tutti hanno bisogno delle numerose funzioni incluse in alcuni modelli più costosi. Continua a leggere questa recensione, per saperne di più sulle caratteristiche e le considerazioni comuni nella ricerca di un aspirapolvere robot lavapavimenti.

migliore robot aspirapolvere e lavapavimenti

Lo sapevi che: se la tua casa è per lo più ricoperta di moquette, forse è meglio scegliere un aspirapolvere robot invece di un’unità multifunzione che lava e aspira.

Robot aspirapolvere lavapavimenti | considerazioni iniziali

Sceglierne uno, senza sbagliare modello, tra le centinaia disponibili, può sembrare un compito difficile. Alcuni di questi, si limitano a pulire i pavimenti, mentre le unità multifunzione aspirano e puliscono. Vale la pena spendere di più per acquistarne uno che, presumibilmente possa fare tutto? Ecco una panoramica dei diversi tipi di robot lavapavimenti e aspirapolvere disponibili.

Robot multifunzione senza serbatoio dell’acqua

Non tutti i robot multifunzione sono dotati di un serbatoio dell’acqua. Le unità che ne sono prive, possono essere utilizzate per pulire a secco o umido.

Per la pulizia con acqua, l’utente deve bagnare manualmente il tappetino più volte durante il ciclo di pulizia affinché il robot sia efficace. Questi tipi di dispositivi non puliscono con la stessa efficacia delle unità con serbatoio dell’acqua.

Robot multifunzione con serbatoio dell’acqua

I robot aspira e lava pavimenti sono, solitamente, dotati di una pattumiera per l’aspirazione e di un serbatoio dell’acqua separato per la pulizia. La maggior parte di queste unità, può lavorare solo un contenitore alla volta, quindi non può aspirare e pulire contemporaneamente. Quando il serbatoio dell’acqua è installato, sul fondo dell’unità viene fissato manualmente un tappetino per la pulizia.

  • In alcune unità, il serbatoio dell’acqua fa fuoriuscire lentamente il liquido per impregnare il tappetino durante il processo di pulizia.
  • Altre, spruzzano l’acqua sul pavimento davanti al robot.

Se desideri la doppia funzione di aspirapolvere e lavapavimenti, opta per un robot multifunzione con serbatoio dell’acqua.

Consiglio dell’esperto: se, prima di utilizzare il tuo robot per lavare i pavimenti in legno, li aspiri o li spazzi, questo ti durerà molto più a lungo. Certamente se lo ha acquistato anche per aspirare, meglio lasciarlo fare a lui, ma dovrai intervenire per sostituire la vaschetta.

Robot lavapavimenti e aspirapolvere | considerazioni iniziali

Esigenze e aspettative

I dispositivi di pulizia robotizzati non sono ancora senzienti, ma alcuni sono più intelligenti di altri. La maggior parte di essi non sostituirà completamente una pulizia manuale profonda, ma sono eccellenti per tenere in ordine la casa tra una Pasqua e l’altra.

Prima di acquistarne uno, pensa alle tue esigenze ed aspettative.

  • Aspettati di dover supervisionare alcuni modelli. Sebbene molti robot lava e aspira, funzionino bene in maniera autonoma, spesso hanno bisogno di un minimo di assistenza. Se ti aspetti che il dispositivo pulisca mentre sei al lavoro, potresti rimanere deluso. La maggior parte di quelli economici è dotata di sensori di base che impediscono loro, per esempio, di cadere da una rampa di scale, ma non sono abbastanza intelligenti da evitare di razzolare cavi di alimentazione o calzini dimenticati sotto il letto. I modelli più costosi sono in grado di rilevare meglio gli ostacoli e di uscire da soli dai posti stretti.
  • Dovrai svuotare e riempire il serbatoio dell’acqua. I robot con questo serbatoio, devono essere svuotati e riempiti periodicamente durante il ciclo di pulizia, a seconda delle dimensioni della stanza.
  • Prevedi di dover scambiare i contenitori interni, tra una funzione e l’altra. I modelli multifunzione che anche aspirano, non possono passare automaticamente dal lavaggio all’aspirazione. Dovrai sapere come scambiare manualmente il serbatoio dell’acqua con il contenitore della polvere.

Lo sapevi che: Se vivi in una casa grande, prendi in considerazione l’idea di investire in un modello che emetta un segnale acustico quando si blocca. Grazie a questo avviso sonoro, sarai in grado di individuare il robot e di risolvere rapidamente la situazione.

Altre funzioni di pulizia

  • Versatilità: Se cerchi uno strumento di pulizia robotico versatile, opta per un modello multifunzione che possa anche aspirare. Alcuni sono dotati di altre funzioni particolari, come la sterilizzazione UV e la pulizia a punti. Controlla le recensioni degli utenti per avere un’idea delle prestazioni complessive del dispositivo e assicurati che tutte funzionino bene. L’elenco dei top della categoria, che trovi in alto pagina è un ottimo punto di partenza per la tua ricerca.
  • Asciutto, umido o bagnato: durante la fase di scelta, di questo elettrodomestico, verifica se la funzione di pulizia è descritta come asciutta, umida o bagnata. Il consiglio, ai potenziali acquirenti, è quello di cercare un modello dotato di serbatoio dell’acqua, in modo da non dover bagnare manualmente i tappetini.
  • Facilità d’uso: Assicurati che sia facile passare da una funzione all’altra. Verifica se è necessario scambiare manualmente le taniche o qualsiasi altra operazione.

Timer start e stop

Se prevedi di utilizzare il robot di notte, quando tutti in casa dormono, considera il livello di rumorosità del dispositivo. Alcuni modelli sono silenziosi quando sono in funzione, ma emettono un forte segnale acustico se si bloccano.

Se vuoi farlo funzionare mentre sei al lavoro, prendi in considerazione un’unità dotata di connettività wireless, in modo da poterne monitorare i progressi, anche da molto lontano.

Lo sapevi che: molti robot aspira e lavapavimenti, dispongono di un’opzione di programmazione. Ad esempio, puoi programmarlo in modo che inizi a pulire automaticamente a mezzogiorno di ogni giorno.

Conosci la tua abitazione?

Prima di iniziare la ricerca di un robot aspirapolvere e lavapavimenti, fai un esame della tua casa. È importante tenere presente la metratura e il tipo di pavimento.

  • Se hai una casa grande, potresti aver bisogno di un modello con una batteria di maggiore durata. Considera anche la possibilità di acquistarne un modello che sia abbastanza intelligente da tornare alla sua base per ricaricarsi e ripartire al lavoro una volta riattivato.
  • Se la tua casa ha più livelli, considera lo sforzo supplementare che sarà necessario per spostare il robot da un piano all’altro.
  • Se la tua abitazione ha molte scale, avrai bisogno di uno dotato di sensori di caduta per evitare che faccia un bel botto per le rampe.
  • Se la casa ha aree “off limits”, potrebbe essere necessario un articolo dotato di barriere invisibili.
  • Se, infine questa è piena di mobili, valuta attentamente le capacità di orientamento del tuo nuovo robot aspirapolvere lavapavimenti.

Consiglio dell’esperto: prima di utilizzare una soluzione detergente su tutto il pavimento, testala in un’area nascosta, per essere certo che pulisca e faccia brillare il pavimento senza causare danni.

Tipologia di pavimento

Superfici dure: La maggior parte di questi robot è in grado di scivolare agevolmente sui pavimenti in legno e di pulire senza problemi altri tipi di superfici, come piastrelle e linoleum.

Moquette: non tutti questi articoli, sono in grado di aspirare tutti i tipi di moquette. Ad esempio, uno multifunzione potrebbe avere difficoltà a passare su tappeti di grandi dimensioni o su tappeti a pelo corto. Inoltre, alcuni robot aspirapolvere lavapavimenti, non sono in grado di riconoscere i tappeti neri.

Lo sapevi che: alcuni robot aspira e lava pavimenti con funzione di pulizia a punti sono in grado di rilevare le aree con eccesso di sporco e, di conseguenza, aumentare la potenza di pulizia.

Aspirapolvere robot lavapavimenti | caratteristiche principali

Dimensioni

Non sarà necessario portarlo in giro per tutta casa, in quanto la maggior parte, può essere controllata a distanza se si allontana o si blocca. Tuttavia, le dimensioni sono sempre molto importanti, perché i robot lavapavimenti e aspirapolvere più piccoli, sono in grado di entrare e uscire meglio dai punti più stretti.

  • Uno con un’altezza limitata, può passare facilmente sotto i mobili. Se hai molte sedie, divani e tavoli, uno più compatto potrebbe fare al tuo caso.
  • Uno leggero sarà più facile da trasportare da un piano all’altro se hai una casa su più livelli, anche se potresti scegliere di acquistare più unità.

Durata della batteria

La maggior parte dei modelli di aspirapolvere robot lavapavimenti, può funzionare per almeno un’ora, con un’autonomia massima di circa 200 minuti. Per un’esperienza di pulizia ottimale, cercane uno che possa funzionare per almeno 60 minuti. I modelli che funzionano per periodi più brevi potrebbero non essere in grado di pulire a fondo la casa come si vorrebbe.

La maggior parte delle unità è dotata di una spia luminosa che consente di sapere quando il dispositivo è completamente carico o sta per arrivare a fine carica.

Lo sapevi che: se hai una casa con più piani, scegli uno strumento di pulizia robotizzato che si ricarica rapidamente. È possibile eseguire un ciclo di pulizia su un piano, ricaricare per qualche ora e poi spostare il robot su un altro piano.

Controlli

La maggior parte di questi articoli per la pulizia, è dotata di comandi sullo chassis. Assicurati che siano facili da usare e da capire. Il funzionamento con un solo pulsante può essere molto semplice, ma può limitare la funzionalità se il telecomando si trova in un’altra stanza.

La maggior parte è dotata anche di un telecomando. Può sembrare un accessorio stupido, ma in realtà è molto utile se il robot rimane incastrato sotto il divano.

Base di ricarica

Quasi tutti questi articoli sono in grado di rilevare la fine della batteria e di utilizzare dei sensori per trovare la strada verso la base di ricarica. Se un robot è a corto di energia e si trova lontano dalla sua base, potrebbe impiegare un po più di tempo per ritrovarla. Alcune unità sono più brave di altre.

Posizionando la base di ricarica in una zona libera, sarà più facile per un robot lava e aspira tornare ad essa.

Connettività wireless

Moltissimi di questi prodotti, hanno un’applicazione per smartphone o iPhone che lo fa funzionare da telecomando. Ciò consente di programmare e monitorare il robot a distanza, quando sei fuori casa. Le unità con connessione WiFi sono solitamente più costose.

Lo sapevi che: i robot aspira e lavapavimenti che utilizzano il WiFi tramite un’app per smartphone sono solitamente più costosi e la funzionalità dell’app non è adatta a tutti. Prima di investire in un modello smart, valuta attentamente se ti trovi bene con questa tecnologia.

Sensori

I robot lavapavimenti e aspirapolvere, per la maggior parte dei modelli, sono dotati di una tecnologia di orientamento di base, come i sensori di discesa per rilevare le scale e i paraurti anteriori per individuare gli ostacoli.

Alcuni, dotati di accessori di navigazione che aiutano a delineare i contorni di una casa o di una stanza. Altri funzionano con barriere invisibili che consentono di bloccare le stanze che non devono essere pulite.

I modelli più avanzati dispongono di una tecnologia di mappatura 3D che gli consente di creare una rappresentazione visiva della casa per orientarsi meglio.

Serbatoio dell’acqua

Qual è la dimensione del serbatoio dell’acqua? Un serbatoio più grande significa che sarà necessario svuotarlo e riempirlo meno spesso.

Come già accennato, prima di effettuare l’acquisto è necessario esaminare anche il meccanismo di pulizia. Svariati modelli, bagnano automaticamente il tappetino, mentre altri spruzzano l’acqua sul pavimento davanti all’unità.

In particolare, quelli di fascia alta hanno due serbatoi d’acqua: uno con acqua pulita e uno che raccoglie l’acqua sporca ad ogni passaggio.

Avvisi

La maggior parte di questi articoli emette avvisi sonori o vocali per informarti quando si blocca o incontra problemi. Alcune unità avvisano anche quando il serbatoio dell’acqua o la pattumiera devono essere riempiti o svuotati.

Consiglio dell’esperto: monitora il tuo robot la prima volta che lo metti in funzione. In questo modo potrai capire come si muove e se è necessario spostare qualche ostacolo prima del ciclo di pulizia successivo.

Robot aspira e lava pavimenti | prezzi ed offerte attuali

Da 120 a 249 €

In questa fascia di prezzo è possibile trovare un robot aspirapolvere lavapavimenti di buona qualità. Sono disponibili anche unità multifunzione che riescono ad orientarsi in modo abbastanza preciso.

Da 249 a 449 €

Spendere in questo intervallo, significa acquistarne uno dotato di connettività wireless per il controllo con un’applicazione per smartphone. Le unità con questo prezzo sono, di solito, migliori per quanto riguarda la navigazione e l’orientamento.

Oltre 450 €

Qui troverai articoli con un orientamento più efficiente e prestazioni di pulizia complessive migliori. Questi robot possono pulire a umido, strofinare lo sporco più ostinato e asciugare i pavimenti. Può essere incluso un doppio serbatoio dell’acqua.

Consiglio dell’esperto: leggi le istruzioni e assicurati di riempire il robot con la giusta quantità di acqua e soluzione detergente. In questo modo la macchina funzionerà in modo corretto.

Robot lava e aspira | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

Per ottenere i migliori risultati di pulizia, tieni a mente i seguenti consigli.

  • Passa l’aspirapolvere sui pavimenti prima di passare lo straccio. I pavimenti risulteranno più puliti.
  • Proteggi gli oggetti di valore. Molti dispositivi sono dotati di un paracolpi per ostacoli, ma non tutte le unità urtano i mobili con la stessa forza. Se hai oggetti di valore in equilibrio precario, potresti bloccare il robot per evitare che si diriga verso di loro.
  • Rimuovi detriti, oggetti e cavi sciolti dal pavimento. Questo è particolarmente importante se il robot ha la funzione di aspirazione, perché piccoli oggetti e cavi potrebbero essere risucchiati e distrutti o, peggio, distruggerlo.
  • Ispeziona periodicamente l’unità, per pulire i sensori impolverati. Per i modelli con funzione di aspirazione, pulisci i filtri e le spazzole e sostituisci regolarmente i filtri.
robot aspirapolvere e lavapavimenti quale scegliere

Lo sapevi che: alcuni modelli di fascia alta possono essere utilizzati con Alexa o Google Assistant. Se lo scegli, ad esempio, puoi chiedere all’assistente di avviare il robot mentre stai uscendo dalla porta di casa.

Robot aspira e lavapavimenti | domande frequenti FAQ

D. Posso far funzionare un robot lavapavimenti e aspirapolvere quando non sono in casa?

R. Se si lava a secco, questo avrà bisogno di una minore supervisione. Per i modelli che eseguono lavaggi, invece, è necessario essere presenti per riempire il serbatoio dell’acqua. (Se l’unità è senza serbatoio, dovrai essere presente anche per inumidire nuovamente il tappetino se, questo, si asciuga).

Per quanto riguarda i modelli multifunzione in grado di aspirare, a seconda delle capacità di navigazione, la maggior parte può essere lasciata da sola, purché abbia un percorso libero in casa.

D. Il possesso di un aspirapolvere robot lavapavimenti richiede una certa manutenzione?

R. I requisiti di manutenzione sono quasi gli stessi di uno strumento di pulizia non robotico. I tappetini devono essere sostituiti o lavati una volta sporchi. I serbatoi dell’acqua devono essere puliti periodicamente. Per le unità multifunzione, i filtri di aspirazione devono essere puliti regolarmente e sostituiti ogni pochi mesi. Anche le spazzole devono essere pulite. Stesso vale per i sensori dei, che devono essere controllati e puliti di tanto in tanto per evitare cadute o urti vari.

D. Un robot aspira e lava pavimenti può sostituire la pulizia manuale?

R. Dipende. Se hai animali domestici o bambini, uno di questi, potrebbe non essere in grado di tenere il passo con la sporcizia che viene trascinata in casa. Alcune persone, preferiscono usarlo, solamente per le pulizie ordinarie ed effettuare il grosso del lavoro manualmente.

D. Posso guardare la TV o ascoltare la musica mentre il robot lava e aspira è in funzione?

R. Alcune unità sono più silenziose di altre. Le unità multifunzione sono più rumorose quando puliscono in modalità di aspirazione.

Robot aspirapolvere e lavapavimenti | conclusioni …

È il sogno di ogni casalinga: avere un robot aspirapolvere e lavapavimenti che svolge tutte le mansioni di pulizia, compreso il lavaggio dei pavimenti in modo autonomo e senza che loro alzino una mano. Purtroppo questo è vero solo in parte!

Come hai potuto vedere in questa recensione, sapere scegliere il modello giusto è difficile, in quanto ne esistono moltissime tipologie che svolgono diverse funzioni. Spero che con tutti i consigli ricevuti ora tu possa fare il giusto acquisto. Se parti dai modelli che ti ho indicato in testata articolo, non potrai proprio sbagliare!

Ora, che siamo alla fine, ti chiedo di condividere quanto letto con tutta la comunità di persone che svolgono lavori domestici. Se lo fai via social, attraverso le piattaforme di Instagram e Facebook, tutto sarà più semplice e rapido. Inoltre se vuoi lasciare un tuo commento, hai spazio per farlo qui sotto. 🙂