Olio solare | a cosa serve, consigli e quali sono i migliori

miglior olio solare guida acquisto

Prendi sul serio la tua cura della pelle. Hai acquistato in una crema solare di fascia alta per proteggerti dall’invecchiamento e dagli effetti dannosi del sole. E sei finita comunque con la pelle secca e squamosa.

Guida acquisto miglior Olio solare oggi in commercio

Non sei sola. Molte persone che acquistano creme solari di qualità sperando di migliorare la loro carnagione sono deluse quando sperimentano un risultato molto diverso. La maggior parte dei filtri solari minerali include l’ossido di zinco, una potente barriera naturale ai raggi UVA e UVB. Sfortunatamente, l’ossido di zinco è anche un potente astringente. Ciò significa che restringe le cellule della pelle e limita il rilascio degli oli naturali, che spesso porta all’essiccazione.

Se la tua crema solare minerale fa sentire la tua pelle secca e squamosa, forse è il momento di provare un olio solare di protezione. Il miglior olio abbronzante protettivo offre la stessa protezione di altre formule, insieme a un aiuto idratante. Funzionano con il tuo corpo per creare una barriera chimica contro i raggi nocivi del sole e aiutano a idratare la pelle. In più: alcuni oli solari proteggono contemporaneamente la pelle e le permettono di abbronzarsi.

Tuttavia, sapere cosa rende un buon olio solare con protezione ottimo per la tua pelle, può essere difficile da capire. Ma non devi pensare al peggio, anzi. Usa questa guida acquisto per valutare tutte le variabili e trovare un olio solare abbronzante protettivo adatto alla tua pelle.

Lo sapevi che: La maggior parte delle persone applica solo una piccola parte della crema solare di cui hanno bisogno per una protezione adeguata, riducendo notevolmente la sua efficacia. Non commettere lo stesso errore.

Olio protezione solare | principali considerazioni

Ci sono molti fattori da considerare quando si sceglie la protezione solare, ma il più importante – e il più difficile – è il suo indice di protezione solare.

Classificazione SPF

Ogni crema solare ha un suo fattore di protezione solare – SPF per gli amici. Questo numero indica il livello di protezione che un prodotto offre contro i raggi UVB, il tipo di raggi responsabili delle scottature. Gli esperti di solito semplificano i vari numeri, consigliando l’uso quotidiano di una crema solare con SPF da 15 a 30. Le specifiche si suddividono nel seguente modo:

  • I filtri solari classificati SPF 15 proteggono dal 93% dei raggi UVB.
  • I filtri solari classificati SPF 30 proteggono dal 97% dei raggi UVB.
  • I filtri solari classificati SPF 50 proteggono dal 98% dei raggi UVB.
  • I filtri solari classificati SPF 100 proteggono dal 99% dei raggi UVB.

Ma la valutazione SPF di una crema solare non affronta la protezione contro i raggi UVA che invecchiano la pelle. Per questo, hai bisogno di una formula pubblicizzata come ad ampio spettro. I migliori filtri solari forniscono sia valutazioni SPF superiori che una copertura ad ampio spettro.

Olio abbronzante migliore con dispenser

Applicare l’olio di protezione solare sulla pelle può essere più complicato rispetto all’applicazione di altre forme di protezione. Metà della sfida è erogare la giusta quantità e impedire che vada su zone nelle quali non necessita.

  • I beccucci dispenser sono il tipo più semplice di distributore di olio per la protezione solare. Queste bottiglie ti consentono di versare quantità maggiori, quindi è meno probabile che tu applichi in modo insufficiente. Sfortunatamente, ti dà meno controllo sulla quantità erogata, il che potrebbe non essere una buona cosa considerando il prezzo di molti oli.
  • Gli spray offrono un maggiore controllo sulla quantità di olio erogata. Possono, tuttavia, richiedere un po di tempo per essere applicati completamente. Inoltre, alcuni dispenser spray, sono soggette a intasamento e possono accidentalmente sparare gocce sui tessuti vicini.
  • Gli spray aerosol ti danno la stessa applicazione controllata delle pompe spray, ma lo fanno molto più velocemente. Molti nebulizzano finemente, quindi è meno probabile che lascino macchie sui vestiti o su borse in vicinanza. Spruzzano rapidamente, tuttavia, e potrebbero esaurirsi più velocemente del previsto.
Top 1:
Garnier Ambre Solaire Olio Abbronzante, 200ml
Garnier Ambre Solaire Olio Abbronzante, 200ml
Nutre, dona luminosità e morbidezza; Al profumo di cocco; Assorbimento rapido, testato sotto controllo dermatologico
9,49 EUR

Lo sapevi che: per le labbra devi usare un’adeguata protezione che trovi nei burrocacao solare adeguatamente creati per dare copertura solare a questa parte del corpo così delicata.

Oli abbronzanti Ingredienti idratanti

Uno dei motivi per cui gli oli solari abbronzanti sono così idratanti è che imitano il sebo, l’olio nutriente che il tuo corpo produce naturalmente. Mentre tutti gli oli per la protezione solare idratano la pelle, possono utilizzare ingredienti diversi per raggiungere questo obiettivo. Questi ingredienti possono affrontare problemi specifici della pelle.

Gli oli abbronzanti migliori per la protezione solare realizzati con olio di vinaccioli o olio di cocco, ad esempio, sono utili per la pelle sensibile o incline all’acne. Quelli che usano olio di acai o acidi grassi possono essere migliori per aiutare a rimpolpare ed elasticizzare la pelle che invecchia. Le formule che includono l’olio di argan idratano istantaneamente la pelle secca. Assicurati di leggere gli ingredienti utilizzati nella formula che scegli per accertarti che siano utili per i tuoi problemi di pelle. Fai attenzione agli oli per la protezione solare che utilizzano oli essenziali di agrumi: questi hanno un profumo tonificante ma possono aumentare la fotosensibilità della pelle.

Ingredienti chimici oli abbronzanti

Gli oli abbronzanti per la protezione solare proteggono la pelle attraverso una reazione chimica, quindi conterranno sostanze chimiche. Alcune persone, tuttavia, mostrano preoccupazioni, per gli effetti a lungo termine di sostanze chimiche come l’omosalato, l’avobenzone e l’octocrilene, nonché i conservanti parabeni. Queste sostanze possono rimanere nel corpo dopo l’uso e sono collegate a cambiamenti ormonali potenzialmente dannosi. Se ti preoccula l’esposizione a queste sostanze, così come ad altre come PABA e ftalati, controlla attentamente la lista di ingredienti.

Consiglio dell’esperto: Gli oli per la protezione solare sono un’ottima alternativa per le persone con pelle secca, normale o mista. Se invece, hai la pelle grassa, devi utilizzarlo con cautela.

Caratteristiche olio solare abbronzante

olio protezione solare come si sceglie
Olio protezione solare come si sceglie?
OffertaTop 2:
Hawaiian Tropic TROPICAL TANNING OIL SPF 0 DARK, Olio solare - 200 ml
Hawaiian Tropic TROPICAL TANNING OIL SPF 0 DARK, Olio solare - 200 ml
Goditi un'abbronzature naturale in spiaggia o in piscina; Questa confezione contiene una bottiglia da 200 millilitri di olio con protezione spf 0
10,90 EUR −18% 8,99 EUR

Situazioni diverse richiedono formule diverse di olio solare abbronzante protettivo.

Abbigliamento quotidiano “Daily style”

La protezione solare per l’uso quotidiano richiede consistenze più leggere in grado di proteggere in modo invisibile sotto il trucco. Gli oli solari protettivi da indossare quotidianamente si assorbono rapidamente e non lasciano una finitura grassa. Cerca formule che includano olio di semi di meadowfoam, olio di argan e olio di semi d’uva.

Abbigliamento outdoor

Se sei interessata ad un olio protezione solare da indossare all’aperto, cerca formule più spesse che abbiano una resistenza sulla pelle. I protettori che includono olio di cocco, olio di canapa e olio di acai sono buoni candidati per una protezione solare più duratura. Tieni presente che questi oli abbronzanti protettivi possono lasciare una finitura più lucida e untuosa sulla pelle.

Impermeabile o resistente all’acqua

La protezione solare per la piscina, la spiaggia o gli sport acquatici deve essere impermeabile o resistente all’acqua. Queste formule sono generalmente più dense e più durature rispetto alle formule di tutti i giorni e potrebbero non essere facilmente risciacquabili. Fare attenzione a seguire attentamente le istruzioni per la riapplicazione, poiché l’acqua tende a compromettere l’olio nel tempo. Conserva tutti questi prodotti all’interno della nuova borsa da spiaggia che ti sei appena presa, così eviti il loro deterioramento.

Olio solare profumato

Le formule profumate sono un vantaggio per gli oli usati quotidianamente. Alcuni hanno un profumo fresco che ti fa sentire come se avessi trascorso una giornata in spiaggia. Ancora una volta, tuttavia, sii cauto con i filtri solari al profumo di agrumi, poiché gli oli essenziali a base di agrumi possono aumentare la sensibilità della pelle al sole.

Top 3:
PIZ BUIN, Olio Solare Intensificatore dell’Abbronzatura, Tan & Protect, 15SPF, Filtro Solare UVA/UVB,...
PIZ BUIN, Olio Solare Intensificatore dell’Abbronzatura, Tan & Protect, 15SPF, Filtro Solare UVA/UVB,...
Consente una rapida e bellissima abbronzatura in maniera sicura; Efficace protezione dai raggi solari UVA/UVB; 15SPF
11,99 EUR

Consiglio dell’esperto: Sii molto attento a riapplicare l’olio per la protezione solare tra le 10:00 e le 16:00. quando i raggi UV del sole sono i più forti. Usa un paio di occhiali da sole uomo o donna, ne ho estratto i migliori.

Prezzi al pubblico per olio solare con protezione

  • Economico: un olio abbronzante protettivo meno costoso parte da circa 3,50 € per 100 ml. A questo prezzo, i filtri solari offrono generalmente una protezione ad ampio spettro, da 25 a 30 SPF e possono essere erogati tramite aerosol o pompa. La maggior parte degli oli solari abbronzanti in questa fascia di prezzo utilizzerà tipologie più comuni, come cocco e semi di canapa, piuttosto che di lusso.
  • Fascia media: il livello successivo di oli solare con protezione, generalmente costa da 10 a 12 € per 100ml. Gli abbronzanti solari in questa fascia di prezzo di solito hanno un SPF da 30 a 50 e forniscono una protezione ad ampio spettro. Questi filtri solari possono mescolare oli comuni con quelli più costosi come l’olio di acai e l’olio di semi d’uva.
  • Costoso: il primo olio protezione solare in commercio più costoso probabilmente superera i 20 € e più per 100ml. In questa fascia di prezzo, gli oli solari abbronzanti avranno un alto indice di protezione insieme a una copertura ad ampio spettro o conterranno una percentuale significativa di oli di lusso che ne giustificano il prezzo.

Consiglio dell’esperto: se stai nuotando, asciugati prima di riapplicare l’olio protezione solare. Altrimenti, potresti ricevere un non bello feedback in quanto l’olio e l’acqua non si mescolano.

Consigli e trucchi olio solare con protezione

  • Gli oli solari hanno durata limitata nel tempo. Riapplica la crema solare almeno ogni 2 ore per massimizzare la protezione. Alcuni filtri solari vantano una copertura più lunga, ma molti esperti avvertono che le formule si deteriorano dopo circa 120 minuti. Quindi portali con te all’interno della borsa per la spiaggia.
  • Vanno applicati sulla pelle asciutta. Assicurati di aver lavato e asciugato il viso prima di applicare. I prodotti per la pelle a base di silicone o acqua possono compromettere la capacità di protezione dell’olio.
  • Proteggi i tuoi vestiti. Attendi qualche minuto prima di vestirti per consentire all’olio di essere assorbito dalla pelle e proteggerti completamente, nonché per evitare che lo stesso si sporchi sui vestiti.
  • Fai una pausa prima di uscire. L’olio protezione solare impiega circa 20 minuti per iniziare a proteggere la pelle, quindi aspetta prima di uscire in pieno sole.
  • Usa gli spray con cautela intorno ai bambini. Evita di usare pompe o spray con olio solare abbronzante, intorno ai bambini piccoli, che possono inalarlo accidentalmente. Questo aspetto può irritare i polmoni e peggiorare le condizioni respiratorie.

Olio abbronzante migliore | domande frequenti FAQ

D. Come funzionano i filtri solari chimici?

R. I filtri solari chimici vengono applicati sulla pelle e assorbono la luce invece di rifletterla. Le molecole della protezione solare assorbono la radiazione dei raggi UV e quindi rilasciano la radiazione sotto forma di calore mentre i legami molecolari si rompono lentamente. Ad alcuni piace la protezione offerta dai filtri solari chimici, poiché, a differenza dei filtri solari fisici, non possono essere spazzolati via una volta applicati. Tuttavia, impiegano circa 20 minuti per iniziare a lavorare e devono essere riapplicati più frequentemente alla luce solare diretta. Questo perché i raggi UV abbondanti rompono più rapidamente i legami chimici.

D. Come può un olio solare proteggere la pelle dai danni del sole?

R. I moderni oli solari proteggono davvero la pelle. Si consiglia agli utenti di attendere 20 minuti affinché la protezione chimica negli oli di abbia effetto, un tempo più che sufficiente per l’assorbimento degli oli naturali e benefici nella pelle. In passato non usavano affatto la protezione solare e si spalmavano con un olio minerale riflettente che si assorbiva poco, se non per niente.

D. Devo usare il mio miglior olio abbronzante protettivo sui bambini?

R. Ti suggerisco caldamente di non applicare l’olio solare con protezione sui tuoi bambini. La maggior parte delle formule viene applicata utilizzando aerosol o pompe, metodi di applicazione che la maggior parte dei pediatri non consiglia per i più piccoli. Nessuno dovrebbe respirare la crema solare mentre viene spruzzata, ovviamente, ma è particolarmente rischioso per i bambini piccoli inalarla. I pediatri raccomandano ai genitori di utilizzare una crema solare fisica sui bambini per i loro primi anni di vita. In caso di bisogno, stai a distanza di sicurezza dai loro, spruzza l’olio abbronzante con protezione sulle tue mani e applicalo manualmente sulla pelle del tuo bambino.

Olio solare | conclusioni

Come abbiamo visto l’utilizzo di un olio solare con protezione, ti da la facoltà di poterti stendere sotto la nostra stella e prendere tutto il sole che vuoi. A patto che tu lo faccia nelle ore indicate e ricordando di rimettere questa lozione ogni tanto. I bambini, come detto lasciali all’ombra ed usa una crema solare con protezione adeguata come ti ho già indicato.

Cosa dire di più, il sole è bello ma pericoloso, quindi quanto più ti proteggi te e la tua pelle, evitando le ore più calde ed utilizzando gli oli abbronzanti migliori in commercio, tanto più eviterai problemi seri in futuro. Ora basta è tempo di andare in spiaggia.

Altri prodotti considerati:

ATTENZIONE

Contenuto sponsorizzato: OpinioniProdotto.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri portali di e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in questa pagina, OpinioniProdotto.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce presenti. Ti informo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti sono aggiornati in tempo reale ma potrebbero subire variazioni non ancora indicizzate, ti invito quindi a verificate prezzi e disponibilità su Amazon e/o sugli altri e-commerce inseriti.