misuratore pressione da polso | comodo, facile e veloce

da | Ultimo aggiornamento 31-08-2022 | Salute e Igiene

Misuratore pressione da polso: facile, comodo e subito pronto da utilizzare; meglio della versione da braccio. Se sai quale scegliere, ti assicuro che uno  sfigmomanometro da polso, può farti conoscere i valori della pressione sanguigna in men che non si dica ed il tutto in completa autonomia, senza l’aiuto di nessuno. Dai che ti faccio vedere come.

Misuratore pressione da polso 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

La possibilità di misurare la pressione sanguigna in modo rapido ed efficiente è utile per chi soffre di disturbi specifici come le patologie cardiache o l’ipertensione. Sia che il medico ti abbia chiesto di misurarti regolarmente la pressione sanguigna, sia che stai adottando un approccio proattivo al tuo benessere, è fondamentale scegliere l’apparecchio giusto e usarlo correttamente per avere letture precise. Un misuratore di pressione da polso può essere uno strumento prezioso per monitorare la propria salute.

Sebbene possano essere meno accurati dei modelli da indossare intorno al bicipite, sono più accessibili e facili da usare. Questi tipi di strumenti, impiegano un’alimentazione a batteria per effettuare letture automatiche e ridurre al minimo l’errore da parte di chi lo utilizza.

migliore misuratore pressione da polso

Lo sapevi che: l’ipertensione non produce alcun sintomo. Si può avere una pressione arteriosa pericolosamente alta e non accorgersene, per questo è una buona idea tenerla sotto controllo, se si hanno fattori di rischio associati.

Misuratore di pressione da polso | considerazioni iniziali

Che cos’è la pressione arteriosa alta?

Il valore della pressione arteriosa, ad esempio 120/80, comprende i valori della pressione sistolica (il primo numero) e diastolica. Mentre un valore normale è 120/80 o inferiore, un valore sistolico elevato è motivo di preoccupazione. La pre-ipertensione si verifica quando il valore sistolico è compreso tra 130 e 139 e quello diastolico tra 80 e 89. I valori superiori a questi indicano un’elevata pressione arteriosa o ipertensione.

  • Cause: L’ipertensione è spesso un sintomo di una patologia sottostante. Il rischio di pressione alta aumenta se si è fumatori o forti bevitori, se si ha più di 60 anni, se si è in sovrappeso, se si è sedentari o se si è sottoposti a stress cronico. L’ipertensione arteriosa può anche essere il risultato di un’alimentazione scorretta che include elevate quantità di sodio. Anche alcune condizioni di salute causano l’ipertensione (come il diabete e i problemi renali). Anche alcuni farmaci possono avere un effetto negativo sulla pressione sanguigna. La genetica gioca un ruolo importante nel determinare i fattori di rischio per l’ipertensione, quindi anche una storia familiare di questa patologia aumenta il rischio.

Chi ha bisogno di un misuratore di pressione?

Chiunque può trarre beneficio dal monitorare e tenere sotto controllo la propria pressione arteriosa. Chi soffre di pressione alta dovrebbe controllare le variazioni dei valori e verificare se i farmaci e/o le modifiche allo stile di vita, sono d’aiuto. Chi soffre di pre-ipertensione può usare un misuratore di pressione da polso o da braccio, per verificare se la condizione sta migliorando o peggiorando. Poiché l’ansia può influire su questi valori rilevati in uno studio medico, alcune persone possono misurarli a casa per avere un quadro più preciso e veritiero, della propria salute.

Consiglio dell’esperto: quando si decide di acquistare un misuratore pressione da polso, è bene trovarne uno che abbia un’aderenza ottimale, senza essere troppo stretto o troppo largo.

Precisione

L’International Heart Association raccomanda i misuratori di pressione che avvolgono il braccio rispetto a quelli che avvolgono il polso perché sono più precisi. Tuttavia, uno da polso è più facile da utilizzare e semplice da trasportare rispetto alle altre unità. Molti li trovano anche molto più comodi da indossare. L’interfaccia digitale è inoltre intuitiva e facile da interpretare. Se usato correttamente, un monitor da polso fornisce risultati relativamente accurati, ma il posizionamento è fondamentale per evitare letture errate. Inoltre, questi, necessitano di batterie per l’alimentazione. In alcuni casi, anche un’alimentazione in esaurimento, può causare letture errate.

Sfigmomanometro da polso | caratteristiche principali

Interfaccia e design

Scegli un misuratore pressione arteriosa da polso con un’interfaccia semplice e pulsanti di facile comprensione. Uno schermo importante con caratteri grandi facilita il controllo dei valori di pressione. Il layout dovrebbe includere un grafico che consenta di individuare rapidamente se la pressione arteriosa è nella norma o se è pericolosamente alta.

Dimensioni del bracciale

La maggior parte dei misuratori di pressione da polso, è dotata di un bracciale regolabile, ma se hai polsi insolitamente piccoli o grandi, potresti voler controllare le misure, per verificare che l’unità si adatti correttamente. Una contiguità inadeguata può causare letture imprecise.

Funzione di memoria

La possibilità di memorizzare le letture è utile per monitorare la propria salute nel tempo. Sarà possibile sapere se la pressione sanguigna è aumentata o diminuita. Verifica il numero di letture che l’apparecchio è in grado di memorizzare e scegline uno che possa immagazzinarle almeno 60.

Lo sapevi che: misura la tua pressione sanguigna in un ambiente rilassato. Solo in questo modo avrai letture più vicine alla realtà.

Utenti multipli

Un dispositivo che consenta diversi profili utente è utile se tu e altri membri della tua famiglia avete bisogno o volete tenere traccia delle misurazioni della pressione sanguigna. Cerca uno sfigmomanometro da polso facilmente regolabile per adattarsi a polsi diversi. La maggior parte di questa tipologia di unità, consente almeno due profili utente.

Custodia per il trasporto

Acquistane uno con una custodia per proteggere il dispositivo durante i viaggi ed evitare che si impolveri o si bagni.

Funzioni speciali

Alcuni misuratori pressione da polso sono in grado di fornire avvisi se rilevano letture anormalmente elevate o frequenze cardiache incoerenti.

Misuratori di pressione da polso | prezzi ed offerte attuali

Il costo dei misuratore pressione arteriosa da polso varia da 15 a 95 €.

Non acquistate un apparecchio che costa meno di 35 € perché è molto meno probabile che fornisca letture accurate. Sebbene le unità più costose forniscano in genere dati più accurati sulla pressione sanguigna, il costo di un’unità non è necessariamente correlato all’accuratezza.

Ti suggerisco di leggere le recensioni dei clienti online per avere un quadro più preciso della capacità di un dispositivo di fornire letture affidabili. In caso di dubbio, chiedi al tuo medico di fiducia un consiglio.

Consiglio dell’esperto: se, dopo una misurazione, riscontri che la pressione arteriosa è molto più alta dei tuoi valori normali, non perdere tempo e consulta il medico o fatti portare al primo Pronto Soccorso o chiama il 112.

Sfigmomanometro digitale da polso | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Leggere attentamente le istruzioni. Eseguire questa operazione prima di utilizzare lo sfigmomanometro da polso. La maggior parte dei monitor esegue automaticamente più letture e fornisce una media.
  • Posizionati correttamente. Non sdraiarti durante la misurazione della pressione sanguigna. Siediti dritto su una sedia con i piedi appoggiati a terra. Tieni il braccio, quello con il misuratore, all’altezza del cuore. Una posizione sbagliata può alterare le letture.
  • Misurare la pressione sanguigna ogni giorno alla stessa ora.
  • Non effettuare le misurazioni dopo aver mangiato, ingerito caffeina o fatto esercizio fisico.
  • Prima di effettuare la misurazione, siediti in silenzio per un paio di minuti. Ricomponiti. Non iniziare la misurazione dopo aver fatto qualcosa di impegnativo.
  • Effettuare la lettura sulla pelle nuda. L’esecuzione di una lettura su indumenti può influire sulla precisione delle misurazioni.
  • Annotare le letture. Se il rilevamento è importante per la tua situazione, prendi nota delle letture nel caso in cui la memoria dell’unità si guasti o venga cancellata inavvertitamente.
misuratore pressione da polso quale scegliere

Lo sapevi che: in alcuni casi, i valori rilevati presso lo studio medico possono essere normali, mentre quelli di tutti i giorni sono anormalmente alti. Il monitoraggio della pressione arteriosa a casa consente di individuare questo tipo di “ipertensione mascherata”.

Misuratore pressione arteriosa da polso | domande frequenti FAQ

Q. Quando misuro la pressione sanguigna, i valori variano notevolmente. Cosa succede?

A. Può darsi che le misurazioni non siano corrette, ma è normale che ci siano delle variazioni durante la giornata. Fattori come la caffeina, lo stress e l’esercizio fisico possono aumentare la pressione sanguigna.

Q. Come si controlla la pressione alta?

A. La raccomandazione più frequente è quella di modificare le abitudini di vita. Una dieta sana, l’esercizio fisico e la riduzione dello stress possono contribuire a ridurre la pressione arteriosa. In alcuni casi, le persone sono geneticamente predisposte all’ipertensione arteriosa e anche i cambiamenti importanti nello stile di vita possono non avere un effetto positivo. In questi casi, la soluzione migliore per controllare l’ipertensione è di solito il trattamento farmacologico. Rivolgiti a un medico specializzato per avere consigli sul trattamento e per individuare le potenziali cause di fondo della condizione.

Q. Come faccio a sapere se sto misurando correttamente la mia pressione arteriosa?

A. Se temi di non utilizzare correttamente il misuratore da polso, è bene che ti rivolga al tuo medico della mutua. Puoi anche chiedere al farmacista di fiducia di darti consigli su come usare il nuovo dispositivo.

Misuratore pressione da polso | conclusioni …

Nella versione da braccio o con il classico sfigmomanometro da dottore, puoi, si, misurare la tua pressione arteriosa, in modo preciso, ma con qualche piccola difficoltà. In caso di vera necessità, nel primo caso devi mettere nella giusta posizione il bracciale, girandolo con i giusti riferimenti, che non sono sempre così intuitivi. Nel secondo devi avere esperienza nel sentire il battito con le tue orecchie e capire quando arriva il primo e quando l’ultimo. Difficile, specialmente in caso di emergenza, a meno che tu non sia un dottore.

Con un misuratore pressione da polso, tutte queste difficoltà spariscono in un istante. Basta allacciarlo al polso con lo schermo ben visibile ed accenderlo. In pochi secondi hai i valori. Semplice quanto efficace.

È per questo motivo che sono diventati molto diffusi, ma, come hai visto, scegliere il modello giusto non è facile. Ma hai questa recensione che può fare la differenza. Con tutti i consigli che ti ho indicato, ora sarai in grado di prendere il misuratore pressione arteriosa da polso migliore di sempre.

Bene, mi sto chiedendo se hai mai avuto problemi di pressione sanguigna e come, questi strumenti, ti hanno dato un valido aiuto oppure ti sono stati di intralcio. Se mi lasci un commento ti risponderò quanto prima. Inoltre se ti va, condividi quanto letto con tutti i tuoi amici o followers in ambito social. Così facendo anche loro potranno scegliere per il meglio. Grazie di tutto. 🙂

Offerta
Laica BM1006 Misuratore di Pressione Sanguigna da Polso...
  • Misura e controlla in modo non invasivo il valore della...
  • Completamente automatico
  • 120 memorie, 60 memorie per 2 persone