Migliore Lavastoviglie libera Installazione

Guida acquisto migliore lavastoviglie libera installazione oggi in commercio

Chi vuole davvero pulire i piatti a mano? Una lavastoviglie libera installazione offre un modo comodo e veloce per pulire a fondo tutti i piatti, le posate e le tazze. Con una lavastoviglie, non è più necessario immergere i piatti in acqua sudicia o occuparsi di bicchieri di vino striati.

La scelta del modello di lavastoviglie di libera installazione giusto, tuttavia, può essere un pò una sfida. Ci sono così tante opzioni! Non preoccuparti, in questo post ho creato una guida all’acquisto informativa per aiutarti a restringere la scelta della lavastoviglie giusta per la tua cucina (per quelle da incasso vedi qui). Esaminiamo i vari tipi, capacità e caratteristiche da cercare quando acquisti un elettrodomestico di questo tipo e ti forniamo suggerimenti utili per ottenere i piatti più puliti che mai. E quando sei pronto per l’acquisto, considera i nostri modelli in evidenza.

Lavastoviglie libera installazione: considerazioni nella scelta

Cosa dovresti cercare quando acquisti una nuova lavastoviglie libera installazione? Di seguito abbiamo trattato gli elementi principali di cui preoccuparci.

Tipologie di lavastoviglie libera installazione e non

Sono disponibili diverse tipologie di lavastoviglie e ciascuna soddisfa esigenze diverse.

  • I modelli da incasso (come questi) sono pensati per essere installati proprio sotto un piano di lavoro e offrono capacità standard. In genere, le lavastoviglie da incasso si trovano accanto al lavello della cucina (come questo)per i collegamenti idraulici e facilitano il risciacquo dei piatti prima di caricarli.
  • Le lavastoviglie libera installazione sono più compatte e perfette per chi non ha spazio per un built-in. Sono anche meno costose rispetto alle loro controparti integrate. Sono le più vendute se non hai uno spazio dedicato in cucina dove metterle.
  • Le unità portatili, come queste, d’altra parte, possono fornire la stessa capacità dei built-in, ma hanno ruote per un facile trasporto in cucina. Questi hanno spesso un tubo che si attacca al rubinetto della cucina per l’approvvigionamento idrico.

I modelli da appoggio e portatili sono ottimi per chi si muove molto o per chi non ha lo spazio per un incasso tradizionale.

Whirlpool WFO 3O33 DX, Lavastoviglie 60 cm a Libera Installazione, 14 Coperti, A+++, Acciaio Inossidabile Classe di efficienza energetica A+++
  • 6° Senso: I sensori intelligenti regolano acqua, temperatura (da 50°C a 65°C) e tempo in base allo sporco effettivo
  • Powerclean PRO: 30% di spazio extra grazie ai getti posteriori che eliminano lo sporco più ostinato, senza pretrattare
  • Powerdry: Tecnologia esclusiva che assicura un'asciugatura perfetta, anche sulle stoviglie di plastica, con il programma Lava&Asciuga 1 Ora
  • Programmi: 6° Senso, Lava&Asciuga 1 Ora, Cristalli, Quotidiano, Eco, Intensivo, Prelavaggio, Rapido 30', Igienizzante, Silenzioso, Autopulente
  • Opzioni: PowerClean PRO, Multizona, Turbo, Scarico, Partenza ritardata 1-24 h, Pastiglia
  • Dimensioni prodotto (AxLxP): 85x60x59 cm
  • Peso prodotto: 47 kg
  • 14 Coperti

Capacità e configurazione lavastoviglie libera installazione

La capacità richiesta dipenderà dal numero di persone che gravitano in casa giornalmente. La maggior parte dei built-in di dimensioni normali ha spazio per un massimo di 12 coperti. I modelli compatti hanno una capacità notevolmente inferiore e sono una buona scelta per coloro che producono meno stoviglie sporche. Le famiglie o i cuochi di “Masterchef” casalinghi preferiranno probabilmente la capacità flessibile di una lavastoviglie di dimensioni normali.

LEGGI ANCHE
Migliore Frigorifero da Incasso questi i modelli top 10 di gamma

Anche esaminare la configurazione interna di una lavastoviglie è parte essenziale. Il layout funziona per te? La maggior parte dei modelli è dotata di contenitori per utensili che si adattano al cestello inferiore o superiore, ma alcune unità sono dotate di un contenitore per porta integrato per massimizzare lo spazio per le stoviglie all’interno. Molti modelli presentano anche sezioni regolabili, con denti che si ripiegano per accogliere piatti dalla forma scomoda. L’interno è quello che ti aspettavi di vedere? Ogni rack dovrebbe scorrere senza intoppi e tutto dovrebbe essere facile da raggiungere.

Efficienza energetica

Se sei preoccupato per il risparmio di energia e acqua, cerca modelli con l’etichetta Energy Star. Mandala in lavaggio solo quando è pieno e caricarlo correttamente per evitare la necessità di un secondo ciclo.

Rumore

Ogni lavastoviglie libera installazione produce un po ‘di rumore; è inevitabile. Puoi scoprire quanto ne fa controllando il livello di decibel (con questo strumento). Un valore nominale inferiore significa che l’apparecchio produrrà meno rumore. Un’unità più tranquilla può essere utilizzata durante la notte, senza disturbare chi dorme.

Funzioni e cicli

La maggior parte delle lavastoviglie è dotata di cicli di lavaggio di base come il lavaggio normale, la pulizia rapida e un’impostazione di pentole e padelle per pulire cotture difficili. C’è poca variazione tra le unità quando si tratta di opzioni di ciclo di lavaggio e la maggior parte dei set di cicli presenta semplicemente nomi leggermente diversi. Alcune lavastoviglie, tuttavia, hanno cicli di pulizia automatici (come queste)che utilizzano sensori per rilevare il livello di sporcizia e sporco sui piatti e lavare di conseguenza. Molte unità hanno anche un’opzione di pulizia per oggetti fragili come i bicchieri da vino. Alcune unità dispongono anche di un ciclo di lavaggio ecologico che utilizza meno acqua.

LEGGI ANCHE
Questa lavatrice slim è la migliore se hai poco spazio

Se ti ritrovi spesso a passare lunghi periodi senza avviare la lavastoviglie, potrebbe essere saggio scegliere un’unità con un ciclo di “Risciacquo”. Questo aiuta a evitare cibi incrostati che si bloccano e sono difficili da rimuovere, anche con il ciclo di lavaggio più intenso.

Lavatrice libera installazione: si ma che significa?

Una lavastoviglie con questo nome è un elettrodomestico che non ha uno spazio ben definito all’interno del mobili, ma rimane a terra appoggiata al piangito di casa. Quindi può essere messa in qualsiasi posto, unica prerogativa che tu abbia la possibilità di allacciare acqua, scarichi e corrente elettrica. Se non ti poni problemi di design all’interno della tua cucina, puoi utilizzare tranquillamente questo elettrodomestico.

Consiglio dell'esperto: non mettere pentole e padelle antiaderenti nella lavastoviglie. Così facendo rovinerai tutto il rivestimento antiaderente.

Lavastoviglie libera installazione: a quali prezzi si trovano oggi in commercio?

Sono disponibili prezzi di acquisto per lavastoviglie economiche per meno di 500 € (come queste). Queste sono spesso compatte, hanno una capacità di coperti limitata, sono più lenti da pulire e hanno meno funzioni. I modelli da incasso regolari vanno da 500 a 800 €. Hanno molte funzioni, una realizzazione più robusta e funzionano in modo più efficiente grazie ai molti sensori tecnologici interni. I modelli più costosi oltre 1.000 € (come questi) hanno una capacità maggiore e caratteristiche più lussuose, con una finitura esterna più elegante.

Prodotto Consigliato:
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacità 13 Coperti
  • Consegna su strada gratuita per I prodotti con un peso inferiore a 60kg e consegna al piano gratuita per i prodotti con un peso superiore ai 60kg

Ottieni il massimo dalla tua lavastoviglie

Temi che la sostituzione della lavastoviglie non risolva i problemi che hai avuto in passato: i piatti che escono sporchi dopo un ciclo ed incrostati dagli alimenti? Potrebbe non essere la tua lavastoviglie. Alcuni semplici accorgimenti per questo tipo di elettrodomestico possono aiutarti a ottenere i tuoi piatti ultra puliti.

  • Evita di caricare la lavastoviglie senza pulire i piatti che contengono ancora grandi pezzi di cibo. Pezzi di cibo grandi e solidi possono ostruire lo scarico della lavastoviglie.
  • La pulizia di grandi pezzi di cibo riduce anche la possibilità di sporco permanente e incrostato.
  • Resisti alla tentazione di attaccare un altro piatto all’interno. Una lavastoviglie sovraccarica non riuscirà a fare il suo lavoro.
  • Pulisci la tua lavastoviglie! Sì, la lavastoviglie stessa deve essere lavata una volta ogni tanto.
  • Non tutto va in lavastoviglie. Puoi rovinare oggetti delicati che non sono destinati alla lavastoviglie o farli rompere all’interno dell’elettrodomestico.
  • Attento. Assicurati che gli oggetti in plastica non cadano sul fondo della lavastoviglie. Se ciò accade, è probabile che si sciolgano ed emanino un cattivo odore di bruciato che rimarrà per l’intera giornata.
  • Fare attenzione a caricare la lavastoviglie in modo che nessun piatto, utensile o altra pentola blocchi le parti in movimento.
  • Metti le tazze capovolte o ne avrai una piena d’acqua calda (probabilmente sporca) alla fine di un ciclo di lavaggio
  • Tieni separati gli oggetti fragili, in modo che non tintinnino e non si rompano l’un l’altro.

Usa sempre la giusta quantità di detersivo nella lavastoviglie. Troppo può creare una pellicola insaponata sulle posate.

Lavastoviglie libera installazione: FAQ

D. La mia lavastoviglie ha un odore strano. C’è un modo per pulirla?

Prodotto Consigliato:
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
303 Recensioni
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
  • Dispenser per Detersivo Scorrevole Coperchio dispenser facile da aprire

R. Sì. Puoi acquistare compresse economiche (come queste) che aiutano a lavare via gli accumuli puzzolenti all’interno del tuo apparecchio.

LEGGI ANCHE
Con una Cantinetta Vino diventi sommelier in un batter d'occhio

D. I miei piatti non si puliscono così bene, cosa sta succedendo?

R. È possibile che il meccanismo di scarico della lavastoviglie sia ostruito. Puoi provare a smontarlo da solo per verificare la presenza di detriti bloccanti. Se non ti senti a tuo agio nel farlo, chiama un idraulico.

D.Ho trovato del detersivo liquido per piatti in vendita, posso usarlo in lavastoviglie?

R. Purtroppo non puoi. Il sapone liquido produce molta schiuma. Probabilmente, quando tornerai in cucina, troverai un sacco di bolle che fuoriescono dalla lavastoviglie.

D. Perché la mia lavastoviglie era bagnata quando è arrivata per la prima volta a casa mia?

R. Potresti notare delle gocce d’acqua all’interno della lavastoviglie quando arriva. Ogni lavastoviglie deve superare diversi rigorosi controlli di qualità, compreso il funzionamento con acqua, prima di lasciare la fabbrica. Così puoi essere certo che la tua lavastoviglie sarà pronta ad affrontare qualsiasi cosa la vita ti proponga.

D. Perché dovrei usare un brillantante?

R. L’utilizzo di brillantanti, come questo, favorisce il processo di asciugatura riducendo la tensione superficiale dell’acqua. Questo a sua volta consente all’acqua sulle superfici delle stoviglie di scorrere più liberamente, in modo che si asciughino meglio.

D. Manutenzione del filtro

R. Per mantenere i risultati perfetti della tua nuova lavastoviglie libera installazione, il filtro deve essere pulito regolarmente. Fare clic qui per istruzioni dettagliate su come pulire il filtro.

D. Cosa significa quando vedo E24?

R. Il codice di errore E24 potrebbe essere causato da uno dei seguenti:

  • Il tubo di scarico potrebbe essere bloccato
  • Potrebbe essere necessario pulire il filtro della lavastoviglie
  • Nuovo smaltimento dei rifiuti.
  • Dopo aver risolto il problema, reimpostare la lavastoviglie secondo il manuale del proprietario
LEGGI ANCHE
Miglior Lavatrice in Offerta ecco le top 10 per prezzi recensioni

D. Per la manutenzione della lavastoviglie, pulire quanto segue:

R. La manutenzione va eseguita come indicato all’interno di ogni manuale costruttore. Non devi eseguire operazioni al di fuori di ciò che trovi li indicato.

  • Bracci irroratori. Per istruzioni su come pulire i bracci irroratori della lavastoviglie leggi il manuale utente.
  • Filtri. Anche qui per le istruzioni su come pulire il filtro della lavastoviglie leggere il libretto illustrativo.
  • Pompa di scarico. La pompa di scarico si trova sotto il sistema di filtraggio. Fare riferimento al manuale del costruttore per le istruzioni su come rimuovere la pompa di scarico e tutti i detriti in essa intrappolati. Questo dovrebbe essere fatto se noti che l’acqua non fuoriesce dalla lavastoviglie.
  • Pulisci la lavastoviglie ogni 4-6 mesi per rimuovere i residui dal suo interno. Acquista qui il detersivo per lavastoviglie come questo.
  • Se vivi in ​​una zona con acqua dura, decalcifica la tua lavastoviglie libera installazione (con questo prodotto) alcune volte all’anno per rimuovere i depositi di acqua dura e calcare.

D. La lavastoviglie non si riempie d’acqua. Esistono diverse soluzioni per questo problema:

R. Ecco le possibili soluzioni alla domanda:

  • Il ciclo di lavaggio precedente non è stato completato prima di aver scaricato le stoviglie. Per completare il ciclo, ripristinare la lavastoviglie secondo le istruzioni nel manuale del proprietario. Se non disponi di un manuale del proprietario, puoi scaricarlo dal sito del produttore.
  • L’alimentazione dell’acqua potrebbe essere bloccata. Verificare che la valvola di alimentazione dell’acqua (generalmente situata sotto il lavello della cucina) sia aperta e assicurarsi che la linea di alimentazione dell’acqua non abbia piegature. Per garantire che la linea di alimentazione dell’acqua non abbia attorcigliamenti o intasamenti, chiudere l’alimentazione, scollegare il tubo e lavare la linea facendo passare 7,5 litri di acqua attraverso la linea. Controllare e assicurarsi che l’alimentazione idrica domestica non sia chiusa.
  • La partenza ritardata è attiva. Annullare la partenza ritardata o attendere il completamento del ritardo.
LEGGI ANCHE
Asciugatrice Black Friday 2020: quale scegliere?

D. La lavastoviglie è in funzione da molto tempo

R. La lavastoviglie funziona più a lungo per i seguenti motivi:

  • L’acqua in entrata non è abbastanza calda. Se ciò accade, il ciclo di lavaggio si prolungherà per riscaldare l’acqua all’interno della pompa di calore della lavastoviglie. Per ridurre il tempo di lavaggio, aprire brevemente il rubinetto dell’acqua calda nel lavandino più vicino alla lavastoviglie prima di avviare la lavastoviglie.
  • Piatti molto sporchi possono prolungare il tempo di lavaggio. I sensori nella lavastoviglie prolungano il tempo di ciclo per lavare via lo sporco di cibo pesante.
  • Il contenitore del brillantante è vuoto. La lavastoviglie prolunga il tempo di ciclo per compensare la mancanza di brillantante aggiungendo un risciacquo finale più lungo. Aggiungi brillantante per evitarlo.
  • La lavastoviglie è collegata a una fornitura di acqua fredda. Il ciclo di lavaggio si estende per riscaldare l’acqua all’interno della pompa di calore della lavastoviglie. Collegare la lavastoviglie a una fonte di acqua calda per ridurre il tempo di funzionamento.

D. La lavastoviglie non scarica.

R. Esistono diverse soluzioni per questo problema:

  • Le linee di scarico sono ostruite. Controllare le linee di scarico per eventuali ostruzioni nello smaltimento dei rifiuti. Dopo aver eliminato il blocco, selezionare il programma di sblocco appropriato (leggi il manuale).
  • La pompa di scarico è bloccata da detriti. Svuotare l’acqua dall’interno della lavastoviglie utilizzando un mestolo o qualcosa di simile. Consultare il manuale del proprietario per sapere come sbloccare la pompa di scarico. In futuro, grattare via i detriti di grandi dimensioni sui piatti prima di metterli nella lavastoviglie.
  • Il filtro della lavastoviglie potrebbe non essere pulito. Fare riferimento al manuale del costruttore per sapere come rimuovere correttamente il filtro. Risciacquare il filtro e i suoi componenti sotto acqua tiepida. Usa delicatamente una spazzola per rimuovere le particelle. Risciacquare e asciugare con un panno morbido. Visita la pagina dei video dimostrativi e guarda il video “Pulizia del filtro della lavastoviglie” per saperne di più.
  • Se non disponi di un manuale del proprietario, puoi scaricarlo dal sito del costruttore, digitando su un motore di ricerca come Google “marca e modello + manuale istruzioni pdf” della tua lavastoviglie.
LEGGI ANCHE
Ecco l'Asciugatrice in Offerta che elimina tutti gli stendini

Conclusioni …

Lavare i piatti non da piacere a nessuno, specialmente dopo un abbondante pranzo o peggio la sera dopo cena. Ecco come questo fantastico elettrodomestico dovrebbe aiutarti in questo compito così noioso.

Ma non solo. Utilizzare una lavastoviglie libera installazione ma anche una diversa, ti fa risparmiare molta acqua e detersivo. Questo per il motivo che, mentre tu per lavare 10 piatti insaponi con una quantità di detersivo messa ad occhio, lasciando l’acqua aperta, la tua lavastoviglie controlla tutto ed ottimizza l’utilizzo dell’acqua e del detersivo.

Inoltre il risultato sarà nettamente migliore visto il lavaggio con acqua molto calda con quale tu non avresti modo di operare. Quindi che aspetti? Ancora non hai una delle migliori lavastoviglie libera installazione a casa tua?

I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono accurati alla data/ora indicata sotto e sono soggetti a modifica. Ultimo aggiornamento 2021-04-02

articolo precedentePerché acquistare la migliore Lavastoviglie da Incasso quando puoi lavare a mano?
articolo successivoMigliore Frigorifero da Incasso questi i modelli top 10 di gamma