kit emergenza auto: da tenere sempre per qualsiasi evenienza

da | Ultimo aggiornamento 22-06-2022 | Auto e Moto

Kit emergenza auto: non capita, ma se capita, meglio essere prevenuti e sapere come affrontare un’emergenza in macchina, che sia dovuta ad uno dei nostri occupanti oppure altra persona, in modo serio ed efficace. Purtroppo non puoi sapere quando accadrà, d’altronde se fosse possibile prevedere il futuro, questi articoli non avrebbero motivo di esistere. Con tanti modelli in circolazione, diventa difficile fare una scelta, ragion per cui ho voluto scrivere questa recensione. Se mi dedichi cinque minuti ti spiego cosa e come.

Kit emergenza auto 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Una gomma a terra. Un guasto. Un incidente. Le emergenze sulla strada non sono piacevoli cose a cui pensare, ma accadono e, quando succedono, essere preparati può letteralmente significare la differenza tra la vita e la morte. Ecco perché un buon kit di emergenza per auto ed un jump starter, sono qualcosa che devi assolutamente avere, nella tua automobile. Queste pratiche confezioni, contengono praticamente tutto ciò di cui potresti aver bisogno in caso di un evento imprevisto.

È assolutamente vero che, puoi assemblarne uno del genere da solo, ma attenzione, perché ci vorrà un bel po di tempo e denaro. È molto più semplice, ed economico, acquistare un kit emergenza per auto già pronto, che si ripone facilmente nel bagagliaio.

Decidere quale acquistare, tuttavia, può essere complicato (altrimenti io che ci sto a fare?). Ne esistono sono molti sul mercato, quindi come fai a sapere quale scegliere? Ecco dove spero di darti un valido aiuto.

Se leggi le mie recensioni, avrai ormai capito che sui prodotti che valuto, cerco di dare consigli di acquisto utili, accurati e, soprattutto, imparziali. Non metto pubblicità sul sito e non prendo prodotti a regalo per dare pareri positivi. Invece, parto sempre dal basso, leggendomi centinaia di recensioni, che i vari clienti lasciano dopo un periodo di prova e per alcuni prodotti, li acquisto e li testo da me. Inoltre prendo altri spunti di valutazione, sia gli esperti del settore che i proprietari dei prodotti in questione. Quindi estendiamo tali informazioni a te, sotto forma di consigli sui prodotti e guide all’acquisto.

Quindi, se vuoi solo acquistare un kit per auto e metterti subito in viaggio, farai bene a dare un’occhiata ai top della categoria nell’elenco prodotti qui sopra sopra. Ma se desideri saperne di più in generale, compreso cosa dovrebbero contenere e come gestire un’emergenza, continua a leggere.

kit emergenza auto quale scegliere

Lo sapevi che: se la tua macchina si guasta, stai calmo. Se possibile, posizionati sul lato della strada, rendi la tua auto il più visibile possibile, alza il cofano e contatta il servizio di emergenza stradale il prima possibile se non riesci a gestire il problema da solo.

Kit emergenza per auto | cosa deve contenere?

Un kit di emergenza per auto, ben fornito, include articoli di cui potresti aver bisogno in caso di emergenza medica o guasto meccanico. Anche se puoi personalizzare il contenuto, in base al clima della zona in cui vivi e alle tue esigenze specifiche, un buon kit avrà tutti – o quasi tutti – i seguenti articoli. Il tutto contenuto in una borsa, una scatola o uno zaino robusti per farli rimanere al giusto posto e pronti per l’utilizzo. Non vuoi che questi rotolino sul fondo del bagagliaio.

Hai sicuramente bisogno di un kit di pronto soccorso

Ogni auto ha bisogno di un kit di pronto soccorso. In effetti, se hai bambini, non è una cattiva idea averne uno nascosto nel vano portaoggetti, uno che sia facile da afferrare quando una giornata al parco finisce con un ginocchio sbucciato o una puntura d’ape. Ma il tuo, ha bisogno di una fornitura di articoli per il pronto soccorso più completa che includa:

  • Cerotti: tagli e graffi sono all’ordine del giorno e, vuoi essere preparato. Se hai bambini piccoli, aggiungi dei cerotti per bambini decorati con disegni colorati o personaggi dei cartoni animati per eliminare un po di paura iniziale dei piccoli. Altrimenti, una confezione di cerotti classici di varie dimensioni è quello che io utilizzerei.
  • Nastro adesivo e garza: un rotolo di garza sterile e nastro medico ti consente di fasciare ferite più grandi o di tenerle protette fino all’arrivo dell’assistenza.
  • Salviettine antisettiche e crema antibiotica: evita infezioni in un graffio o un taglio pulendolo prima con salviette antisettiche, quindi applicando uno strato sottile di unguento antibiotico prima di coprire la ferita con una benda.

Consiglio dell’esperto: se è sicuro, rimani nella tua auto in caso di emergenza che non puoi gestire da solo. Se l’auto è bloccata in mezzo alla strada o in un altro luogo pericoloso, fai del tuo meglio per uscire e raggiungere un posto più sicuro.

  • Pinzette: non dovrai soffrire per eliminare una scheggia, ma solo se hai le pinzette giuste a portata di mano.
  • Aspirina o altri farmaci antidolorifici: mal di testa, strappi muscolari, lividi o gonfiori: tieni un antidolorifico da banco nel tuo kit di pronto soccorso per un sollievo quasi immediato.
  • Benda Elastica compressiva: queste grandi bende di garza arrotolate sono l’ideale quando qualcuno si sloga una caviglia o un polso.

Lo sapevi che: puoi ridurre la probabilità di aver mai bisogno del tuo kit di emergenza per auto mantenendo sempre la tua auto in buone condizioni e mantenendo almeno un quarto di un pieno di benzina.

Articoli di emergenza per tenerti confortevolmente al sicuro

Nel caso sgradito dovessi rimanere bloccato durante la notte o in condizioni meteorologiche avverse, li affronterai molto meglio se il tuo kit emergenza auto, contiene alcuni articoli per mantenerti a tuo agio.

  • Poncho antipioggia usa e getta: nessuno vuole essere bagnato fradicio, e se la tua auto si guasta durante un temporale, apprezzerai un poncho antipioggia di plastica che ti tiene asciutto.
  • Coperta di emergenza: spesso realizzate in mylar, queste coperte metalliche leggere funzionano bene per trattenere il calore corporeo se la tua auto si guasta in un luogo freddo o remoto.
  • Cibo e acqua: Sicuramente non cucinerai un pasto da chef stellato, ma ti sentirai molto meglio con qualche bottiglia di acqua potabile e snack non deperibili, come barrette proteiche o frutta secca. Se hai bambini piccoli, includi alcuni articoli che si rivolgono ai loro gusti più esigenti, se necessario.

Lo sapevi che: se sei coinvolto in un incidente con un altro veicolo, scambia informazioni sull’assicurazione auto, nomi e indirizzi, numeri di patente di targa. Usa la fotocamera del tuo telefono per scattare foto di danni, posizione delle auto e qualsiasi cosa nelle vicinanze che sia importante per lo scenario dell’incidente.

  • Torcia e batterie: che tu ne abbia bisogno per illuminare il motore mentre lavori o per illuminare la tua strada in una notte buia, questa farà la tua felicità, piuttosto che rimanere al buio completo.
  • Salviettine detergenti: una confezione di salviettine per bambini è utile per pulire via qualsiasi tipo di sporco o grasso.
  • Guanti da lavoro: sia che tu ne abbia bisogno per proteggere le mani durante la sostituzione di una gomma a terra o per rimuovere i detriti dalla strada, un buon paio di guanti da lavoro, possono prevenire la necessità di tutte quelle bende e antisettici.

Consiglio dell’esperto: se devi uscire dall’auto ferma, fallo solo sul lato lontano dal traffico, anche se ciò significa che devi strisciare sul sedile del passeggero. Non aprire la porta sul lato dove c’è traffico in arrivo.

Articoli di emergenza per riportare la tua auto in strada

Ecco alcuni articoli di base, che il tuo kit dovrebbe contenere in caso di guasto o di emergenza lontano da un’assistenza stradale facilmente accessibile.

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
2 Cartrend 7730042 kit di primo soccorso rosso, DIN 13164, con... Cartrend 7730042 kit di primo soccorso rosso, DIN 13164, con... Nessuna recensione 9,99 EUR
  • Cavi batteria: provare ad avviare l’auto, solo per scoprire che la batteria è scarica, è un’esperienza inevitabile a un certo punto della loro e mia vita, per la maggior parte dei conducenti. Un set di cavi da batteria – e la conoscenza di come usarli – ti rimetteranno su strada, fino a quando non raggiungerai un meccanico, ma solo se hai un altro veicolo dal quale prendere energia. Meglio un avviatore auto portatile che, in due minuti rimette in moto la macchina in caso di batteria scarica, in completa autonomia.
  • Estintore: quando scoppia un incendio, ogni secondo può fare la differenza. Un estintore classificato per incendi di Classe B (quelli che coinvolgono liquidi infiammabili o combustibili, come la benzina) e di Classe C (quelli che coinvolgono elementi elettrici, come batterie e interruttori) potrebbe salvare la tua auto, la tua famiglia o la tua proprietà.
  • Sigillante per pneumatici: nell’infelice caso di una foratura, nella quale non riesci ad utilizzare la ruota di scorta o il kit fornito di riparazione (spesso sono scadenti e non funzionano), un sigillante per pneumatici in schiuma potrebbe essere sufficiente per farti ripartire ed arrivare fino al gommista.
  • Raschietto per ghiaccio e pala da neve: se vivi o viaggi in zone dal clima invernale freddo, quasi sicuramente avrai bisogno di uno o entrambi questi oggetti ad un certo punto.
  • Razzi o catarifrangenti: quando la tua auto è in panne a lato della strada o, peggio ancora, in mezzo alla strada, corri il rischio di essere investito da un automobilista di passaggio che non vede te o la tua auto fino all’ultimo istante. Installa razzi stradali o triangoli riflettenti intorno alla tua auto, con uno a 50 metri dietro l’auto, uno alla stessa distanza davanti all’auto e tutte le torce o riflettori rimanenti con incrementi di 10 metri dietro l’auto. Questi aiutano notevolmente ad avvisare i conducenti in arrivo, della tua presenza.
  • Fune di traino: una fune di traino in grado di trainare fino a 25 q.li sarà molto utile se la tua auto finisce in un fosso.

Lo sapevi che: non lesinare su un kit di emergenza per auto (o peggio, trascurarne uno del tutto) solo perché pensi che non ne avrai mai bisogno. Quasi tutti i conducenti alla fine sperimentano qualche tipo di guasto meccanico, batteria scarica o pneumatico sgonfio e non puoi mai prevedere quando o dove ne avrai bisogno.

kit di emergenza per auto | prezzi ed offerte attuali

A seconda della composizione interna del kit, ne troverai a partire da 10 € fino a 95 €. Generalmente, per la tua e mia gioia, un kit che costa tra 30 € e 55 € dovrebbe contenere tutto ciò di cui potresti aver bisogno per un’emergenza o un infortunio di base.

migliore kit emergenza auto

Kit per auto | domande frequenti FAQ

D. Che cos’è il kit sicurezza europeo?

R. Questo nuovo insieme di articoli di sicurezza, è obbligatorio da prendere durante la fase di acquisto di una nuova autovettura. Purtroppo come sempre accade, se ne leggono di tutti i tipi, ovvero che per 150 € di costo in più, il concessionario ha messo solamente alcuni prodotti di ricambio come due lampadine, un giubbino catarinfrangente, fusibili e triangolo. Che dire, fai attenzione a questo aspetto e cerca di contrattare con il concessionario.

D. Come segnalare emergenza in auto?

R. Se ti trovi in un incidente tra automobilisti o altra emergenza in auto, se sei in autostrada puoi raggiungere la colonnina SOS, ma prima chiama il 112 numero unico di emergenza che provvederà a chiederti tutte le eventuali informazioni. Non è più necessario chiamare i vari numeri di Polizia 113, o Vigili del Fuoco 115.

In caso di incidente o di emergenza in auto, raggiungi una colonnina SOS per i soccorsi e chiama il 118 per un’ambulanza, il 112 per i Carabinieri, il 113 per la Polizia e, in caso di incendio, il 115 per i Vigili del Fuoco.

D. Come creare un kit di pronto soccorso?

R. Ecco un insieme di articoli da mettere in uno di questi kit salvavita da tenere in macchina. Segui la checklist di tutti i prodotti da inserire nel contenitore:

  • Cerotti di varie misure per tagli e vesciche
  • Bende di garza orlate, elastiche e garze sterili e un rotolo di cerotto
  • Laccio emostatico
  • Disinfettante
  • Coperta isotermica
  • Cotone idrofilo
  • Forbici e pinzette
  • Alcuni farmaci che possono essere utili: antipiretico/antinfiammatorio (come Tachipirina); antidolorifico (come Voltaren); antiemetico (come Plasil); antidiarroico (come Imodium); collirio ricordando di verificarne la scadenza prima di partire.
  • Pomate per contusioni, punture di insetto, antistaminiche, scottature
  • Collirio 
  • Guanti in lattice
  • Fischietto

D. Dove comprare il kit di pronto soccorso per auto?

R. Questi kit possono essere facilmente ordinati su Internet. Personalmente utilizzo Amazon in quanto è veloce e super affidabile. Puoi vedere gli ultimi aggiornamenti su questi prodotti nella lista qui sotto:

D. Dove si compra il triangolo della macchina?

R. Puoi trovare questo articolo di sicurezza in tutti i negozi di ferramenta e soprattutto online negli store dedicati alla sicurezza automobilistica. Per quello che mi riguarda il consiglio è quello di andare su uno affermato e che possa darti una garanzia valida ed immediata, in caso di qualsiasi problema.

Kit emergenza auto | conclusioni …

Tutti noi possiamo incappare in un brutto incidente, che sia per causa nostra o di altre autovetture. In questi casi e prima che arrivino i soccorsi, che a volte, non per loro colpa, ci mettono davvero tanto tempo, possiamo utilizzare il kit emergenza auto per dare assistenza a chi ne ha bisogno. Assistere in modo adeguato chi è nella necessità, può fare la differenza tra la vita e la morte.

Se hai mai seguito delle lezioni di primo soccorso, saprai molto bene che la prima cosa da fare, prima ancora di chiamare i soccorsi è di sincerarsi delle condizioni di chi è coinvolto. Infatti potrebbe essere inutile allertare Carabinieri, Polizia e Vigili del Fuoco per un banale tamponamento senza conseguenze. È anche vero che ti renderai conto subito della gravità dei fatti e, questo ti spingerà a capire se chiamare oppure no. Comunque vadano le cose, cercare di aiutare senza creare problemi è la prima cosa da fare. Ecco che una garza, dei disinfettanti o una coperta, possono darti un grande aiuto.

Bene, siamo a fine recensione, ora ti chiedo un aiuto: condividi quanto hai letto con tutti i tuoi followers, che sicuramente avrai sparsi tra Instagram e Facebook. In questo modo anche loro avranno modo di scegliere il meglio per eventuali incidenti in auto. Inoltre se vuoi lasciare un tuo commento, lo puoi fare qui sotto. Ti risponderò quanto prima. Grazie. 🙂

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Gtwinsone Kit Sicurezza Auto con Triangolo Auto Omologato... Gtwinsone Kit Sicurezza Auto con Triangolo Auto Omologato... Nessuna recensione 15,98 EUR