fasciatoio neonato 👶 sicuro durante il cambio del pannolino

Aggiornato il 1 Dicembre 2022

Fasciatoio neonato: è una delle prime cose che si acquistano, dal momento che saprete di aspettare un bambino. A differenza di quello che potreste pensare, come coppia, non è affatto una scelta semplice, in quanto hai a disposizione diverse tipologie e tutte molto funzionali ed ottime da integrare nell’arredamento. Quindi tutto si riduce a quello che veramente ti serve, ma per scegliere il giusto modello devi conoscere tutte le caratteristiche, sia in positivo e negativo.

Foppapedretti Felicity Bagnetto Fasciatoio, 69x47x89 Cm,...
  • Bagnetto fasciatoio con vaschetta anatomica estraibile
  • Piano fasciatoio ribaltabile con chiusura ammortizzata;...
  • Il frontale del cassetto superiore è decorato da una tenera...
Offerta
CAM Il Mondo del Bambino - art.C203008/C260 - Bagnetto...
64 Recensioni
CAM Il Mondo del Bambino - art.C203008/C260 - Bagnetto...
  • Bagnetto, fasciatoio ricco di funzioni e prodotto in Italia
  • da 0 ad 11 Kg
  • Vaschetta con 2 sedute anatomiche (una inclinata per bimbi...
Chicco Vaschetta Bagnetto E Fasciatoio Neonato Ergonomico,...
  • VASCHETTA E FASCIATOIO: Chicco Cuddle & Bubble combina in un...
  • BAGNETTO EVOLUTIVO: La vaschetta per il bagnetto segue la...
  • ALTEZZA REGOLABILE: La struttura può essere regolata su 3...
Italbaby Fasciatoio In Morbido Pvc Jolie Grey, color Grigio
  • Materassino fasciatoio adattabile a tutti i piani fasciatoio...
  • Realizzato in morbido tessuto elastico in pvc esente da...
  • Dotato di 2 sponde di sicurezza; made in italy
Offerta
Foppapedretti Raffy, Bagnetto Fasciatoio, Bianco
  • Bagnetto fasciatoio con vaschetta anatomica estraibile
  • Piano fasciatoio ribaltabile con chiusura ammortizzata;...
  • I pomoli maniglia sono decorati con tenere giraffe,...

Fasciatoio neonato 2023: guida acquisto migliori oggi in commercio

Se ti siete mai occupato di un bambino, ti sarai chiesto come un essere umano così piccolo ed indifeso, possa produrre così tanti rifiuti. Fortunatamente, la scelta di un ottimo fasciatoio per neonato e di pannolini in offerta, può rendere più sopportabile il processo del cambio, anche dal punto di vista economico.

Non dovrai abbassarti sul pavimento o inginocchiarvi sul letto per pulire il bebè. Al contrario, lo potrai appoggiare su un piano apposito (un bel tavolo progettato all’altezza giusta per non affaticare la schiena) che funge anche da portaoggetti.

Sul mercato esistono centinaia di fasciatoi per bambini, ma non tutti hanno le stesse caratteristiche. Come trovi un modello di qualità che soddisfa le tue esigenze?

Ecco dove questa recensione può darti un grande aiuto. L’elenco dei prodotti qui sopra contiene brevi descrizioni di alcune delle migliori scelte che puoi fare. Se vuoi saperne di più sui questa categoria di prodotti e su come scegliere quello giusto, continuate a leggere questa guida.

migliore fasciatoio neonato

Lo sapevi che: la maggior parte dei genitori cambia il pannolino ai propri bimbi da 8 a 15 volte al giorno per almeno un anno e mezzo. Anche se la stima è più bassa, si tratta di circa 5.500 cambi totali di pannolino per bambino.

Fasciatoi | perché ne hai bisogno?

Siamo sopravvissuti, come esseri umani, per migliaia di anni senza nessuna di queste comodità, compresa la TV ed l’acqua corrente ma, non per questo, è detto che debba essere sempre in questo modo. Il progresso è anche fornire miglioramenti della vita quotidiana e semplificazioni delle operazioni più difficili.

Alla luce di questo, esistono molti validi motivi per acquistare un fasciatoio. Questi sono solamente alcuni dei più importanti.

  • Aiutano a evitare i dolori alle ginocchia e alla schiena associati al fatto di inginocchiarsi o piegarsi regolarmente per cambiare i pannolini.
  • La maggior parte dei fasciatoi è dotata di un vano portaoggetti integrato, in modo da poter tenere a portata di mano tutto ciò che serve. Non dovrai più domandarti dove sia finita la crema per gli arrossamenti da pannolino.
  • Diversi modelli sono dotati di protezioni, cinghie o altri dispositivi di sicurezza per evitare che il bimbo rotoli fuori dal tavolo.
  • Ne esistono di molto belli che possono essere utilizzati come articoli di arredamento a sé stanti o come parte di un set per la cameretta.

Consiglio dell’esperto: piegarsi spesso per cambiare i pannolini può causare dolori alla schiena e alle ginocchia, soprattutto per gli adulti più alti e per chi è soggetto a problemi articolari. Un fasciatoio aiuta a risolvere questo problema.

Fasciatoio per neonato | caratteristiche principali

Il mercato offre diversi tipi di fasciatoio per bambini. I tre più comuni sono quelli a scaffale aperto, quelli a cassettiera e quelli a parete.

Fasciatoi per bambini a scaffale aperto

Uno a scaffale aperto presenta due o tre ripiani aperti sotto la piattaforma su cui si cambia il bambino.

Pro:

  • I modelli a ripiano aperto tendono a essere più convenienti di quelli a cassettiera.
  • Se se ne acquista uno completamente imballato, uno con ripiano aperto è di solito molto più facile da montare.
  • Poiché gli oggetti sono all’aperto anziché chiusi nei cassetti, per alcune persone è più facile tenere traccia delle scorte di pannolini.

Contro:

  • Se non sei una persona più che ordinata, uno a scaffale aperto può finire per apparire disordinato, poiché tutto ciò che ci riponi è in bella mostra, nel bene e nel male.
  • Un bimbo spericolato, potrebbe tentare di arrampicarsi su un modello a scaffale aperto, con il conseguente rischio di ferirsi.

Fasciatoi a cassettiera

Un modello a cassettiera è caratterizzato da una piattaforma per il cambio sopra e da una serie di cassetti sotto. Inoltre, alcuni di questi, possono avere un ripiano aperto.

Pro:

  • Se i cassetti sono spaziosi (e spesso lo sono), è possibile caricarli facilmente con vestiti e coperte e materiali vari ed utili.
  • Molti trovano questo stile più accattivante e attraente degli altri. In fondo, sembra un normale mobile da camera.
  • Alcuni modelli consentono di rimuovere le protezioni o la piattaforma fasciatoio dalla parte superiore, in modo da poterla utilizzare come una normale cassettiera quando il bambino sarà cresciuto.

Contro:

  • Tendono a costare di più rispetto ad altre opzioni.
  • Per alcuni è difficile trovare le cose all’interno dei cassetti. In confronto, è più facile individuare ciò che si sta cercando in un modello a scaffale aperto.

Fasciatoi a muro

I fasciatoi a parete sono simili a quelli che si trovano negli ospedali e nei bagni pubblici. Ma nonostante le loro applicazioni commerciali, alcuni li trovano comodi anche per l’uso domestico.

Pro:

  • Questi prodotti occupano poco spazio e possono essere ripiegati contro la parete quando non vengono utilizzati.
  • Nei modelli a parete si trovano spesso ganci per la borsa dei pannolini e contenitori di salviette integrati.

Contro:

  • Uno a muro non offre alcuno spazio per stipare qualsiasi cosa.
  • Non sono particolarmente belli da vedere.

Considerazioni

Altezza

Non esiste un’altezza standard per questi prodotti. La verità è che, possono variare anche di cinque o sei centimetri tra i vari modelli. Se sei una persona particolarmente alta o bassa, potrebbe essere difficile o scomodo utilizzarne di molto bassi o alti.

Ti consiglio vivamente, di verificare l’altezza del mobile scelto nelle specifiche del prodotto prima di procedere all’acquisto.

Spazio per riporre cose

I diversi modelli offrono diversi tipi e quantità di spazio per contenere pannolini e tutto quello che serve per il cambio. Come già detto, i fasciatoi a scaffale aperto offrono in genere due o tre ripiani per riporre gli oggetti, mentre quelli a cassettiera, offrono in genere due o tre cassetti ed eventualmente un ripiano aperto. Esistono anche configurazioni più originali. In realtà, spetta a te decidere di quanto spazio hai bisogno.

Spazio sul ripiano superiore

Oltre allo spazio sotto la pedana fasciatoio neonato, dovrebbe esserci un ampio spazio sul ripiano superiore per appoggiare il bambino e tutto il materiale necessario per il cambio. Con tutto a portata di mano, non dovrai staccare le mani o gli occhi dal neonato, durante il cambio.

Colori

Molti genitori stabiliscono un tema o uno schema di colori per la loro cameretta. Se sei tra questi, probabilmente ne vorrai uno che si adatti all’arredamento scelto.

È possibile acquistare piani singoli in una gamma di splendidi colori, dal ciliegio al bianco al grigio o noce. Se desideri che il fasciatoio per neonati, faccia parte di un insieme omogeneo, sappi che, anche questo è possibile. Molti produttori realizzano culle e cassettiere abbinate a questi articoli.

Lo sapevi che: i fasciatoi a cassettiera, sono spesso più grandi di altri modelli. Prima di acquistarlo, assicurati di avere a disposizione uno spazio sufficiente per ospitare un mobile di questa tipologia.

Fasciatoio per bambini | prezzi ed offerte attuali

Se pensi al fatto che questo prodotto, in teoria, dovrebbe servirti solo per un paio d’anni, visti i prezzi che girano, non è affatto un articolo molto economico. Detto questo, se prevedete di avere altri figli, un fasciatoio nuovo, potrà essere utilizzato più a lungo. Inoltre, alcuni modelli possono essere utilizzati come deposito generale, una volta terminati i pannolini.

Economico

Tutti i modelli che si trovano in una di fascia di prezzo compresa tra i 54 e i 99 € si collocano all’estremità inferiore del budget. Spesso sono leggermente più piccoli della media e potrebbero non offrire lo stesso spazio sul ripiano superiore di altri prodotti. Inoltre, potrebbero essere un po bassi per i genitori più alti.

Fascia media

Nella fascia di prezzo compresa tra i 100 e i 149 €, è possibile trovare un fasciatoio neonato a scaffale aperto di buona qualità o un modello di base a parete.

Costoso

Se superi i 150 €, è possibile trovare una serie di fasciatoi in stile cassettiera e alcuni modelli a scaffale aperto di fascia alta.

Lo sapevi che: se sei preoccupato di spendere molto per un fasciatoio nuovo che userai solo per un breve periodo, cercane un modello che possa essere usato come una normale cassettiera una volta che il bambino avrà imparato a usare il vasino.

Suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Prima di posizionare il bambino sopra questo mobiletto per il cambio del pannolino, assicurati di aver raccolto tutto l’occorrente sul ripiano di appoggio.
  • L’ideale sarebbe tenere sempre una mano sul bambino quando è posizionato sopra. Ecco perché lo spazio sul ripiano superiore è importante: non dovrai chinarti per recuperare qualcosa da un ripiano sottostante, durante il cambio del pannolino.
  • Il limite massimo di peso di uno di questi, dovrebbe essere garantito per il bambino fino alla prima infanzia. Ma quando questo camminerà, dapprima sul suo girello e poi sui propri piedi, come normale che sia, potresti trovarti a cambiarlo in posti diversi da questo mobile.
fasciatoio neonato quale scegliere

Lo sapevi che: i bambini non dovrebbero mai essere lasciati incustoditi su questi accessori e su nessun altro posto.. Per questo motivo, è essenziale disporre di un ampio spazio sul ripiano superiore sia per il bimbo che per il materiale che ti serve per cambiarlo.

Domande frequenti FAQ

D. Dove devo posizionare il fasciatoio?

R. Per motivi di sicurezza, questi, dovrebbero sempre essere posizionati contro una parete, in modo da avere un solo lato aperto da cui il bambino potrebbe rotolare via. Per una maggiore stabilità, ti consiglio, vivamente, di posizionarlo in un angolo. In questo modo, avrai due lati sono posizionati contro le pareti.

D. C’è un limite di peso per il fasciatoio?

R. Sì, tutti questi articoli, hanno un limite massimo di peso. In genere si aggira intorno ai 30 chili, ma varia a seconda delle marche e dei modelli, quindi è sempre meglio controllare le specifiche del produttore.

D. Come posso proteggere il mio bambino quando uso un fasciatoio?

R. Questi strumenti per il cambio del bebè, sono sicuri se usati correttamente, ma bisogna sempre usare cautela e buon senso.

Probabilmente è superfluo che te lo dica, ma non bisogna mai lasciare il bambino incustodito sopra, anche se questo è dotato di cinghie di sicurezza o di un parapetto. Dispositivi di salvaguardia come questi, sono ottimi come riserva, ma non rendono sicuro al 100%, lasciare il bambino lì sopra senza supervisione.

L’ideale sarebbe avere sempre una mano sopra tuo figlio. Basta un secondo per far rotolare un bambino da un tavolo e, se dovesse cadere, potrebbe riportare gravi lesioni. Quindi, sii vigile, tu e la tua compagna o compagno!

Fasciatoio neonato | conclusioni …

Abbiamo visto come, con così tanti fasciatoi neonati sul mercato, può essere difficile capire quale sia il migliore per il tuo bambino e per la tua cameretta.

Assicurati di dedicare un po di tempo ed energia nella fase di scelta e decisione, inoltre assicurati che il modello che andrai a prendere, sia funzionale, sicuro e destinato a durare negli anni, soprattutto se pensate, tu ed il tuo partner, di avere più di un figlio.

Per questa recensione non mi sento di aggiungere altro, se non il fatto di chiederti di condividere quanto letto, attraverso i soliti canali social, come Twitter, Facebook ed Instagram. Inoltre, se vuoi aggiungere altro, puoi farlo qui sotto. A presto. 🙂

Articolo precedentegiochi elettronici 👶 ecco i migliori giocattoli interattivi
Articolo successivocrema cambio pannolino🧴stop arrossamenti culetto bambini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui