correttore occhiaie: ecco come eliminare le borse agli occhi

da | Ultimo aggiornamento 18-06-2022 | Bellezza Corpo e Viso

Correttore occhiaie: se hai mai avuto a che fare con le occhiaie, sai che è una lotta dura da affrontare. È difficile mascherarle in un modo che tutto appaia naturale e impeccabile. Il trucco in questo caso è trovare il prodotto giusto, ed è qui che entrano in gioco i correttore occhi. Se mi dai qualche minuto del tuo prezioso tempo, ti aiuto a trovare una valida soluzione.

correttore occhiaie : Top categoria
Offertatop della categoria 1:
Rimmel London Correttore Hide The Blemish, Stick Copri Occhiaie....
  • Hide The Blemish - Correttore coprente in stick efficace...
  • Applicazione - Stendilo direttamente sulla zona problematica...
  • Effetti e benefici - Alta coprenza in formato tascabile;...
Offertatop della categoria 2:
Maybelline New York Color Master Camo Palette Correttori Occhiaie...
  • Palette correttori kit 3 in 1: neutralizza i difetti,...
  • Idratazione fino a 12 h
  • Palette pratica e facile da usare
Offertatop della categoria 3:
Maybelline New York Correttore Liquido Il Cancella Età, con...
  • Correttore liquido multiuso per coprire le occhiaie,...
  • Risultato: Correzione mirata, Coprenza modulabile, Finish...
  • Applicare il prodotto intorno agli occhi su occhiaie e...
Offertatop della categoria 4:
NYX Professional Makeup Correttore HD Photogenic, Per tutti i...
  • Copre le imperfezioni, Corregge i rossori, le macchie e le...
  • Per una splendida copertura dall'aspetto naturale
  • Applicare sulla pelle nuda o sopra il trucco e sfumare con...
Offertatop della categoria 5:
NYX Professional Makeup Correttore Can't Stop Won't Stop,...
  • Adatto a principianti e pro
  • Adatto a tutti i tipi di pelle e di incarnato
  • Ottimo da tenere sempre in borsa

Correttore occhiaie 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Il correttore occhiaie è un miracolo del trucco makeup. I migliori, nascondono macchie e discromie e illuminano le occhiaie scure. Ma questo articolo di makeup è più pigmentato e più spesso del fondotinta, e la formula sbagliata può sembrare cakey e in realtà mettere in risalto le imperfezioni che preferiresti nascondere.

Con così tanti correttori disponibili, trovare la formula giusta per il tuo tipo di pelle e le tue preoccupazioni può essere abbastanza difficile. Devi decidere tra correttori liquidi, in crema e in stick e trovare la tonalità giusta per la tua tipologia di pelle.

Bene qui su OpinioniProdotto.it, cerco costantemente di renderti lo shopping più facile con consigli e guide ricche di informazioni. Se hai già le idee chiare per acquistare un correttore per le occhiaie, dai un’occhiata ai cinque top trend nell’elenco qui sopra. Se, invece, hai ancora qualche dubbietto su tutto ciò che devi sapere prima di acquistarne uno, continua a leggere.

correttore occhiaie migliore quale scegliere

Lo sapevi che: i correttori per la variazione del colore possono affrontare problemi specifici della pelle. Ad esempio, i verdi diminuiscono il rossore e quelli pesca diminuiscono il blu sotto gli occhi. Applicane prima uno che corregge il colore, quindi uno sopra che si abbini al tono della tua pelle.

Offertatop della categoria 4:
NYX Professional Makeup Correttore HD Photogenic, Per tutti i...
  • Copre le imperfezioni, Corregge i rossori, le macchie e le...
  • Per una splendida copertura dall'aspetto naturale
  • Applicare sulla pelle nuda o sopra il trucco e sfumare con...

Occhiaie correttore | formulazioni disponibili in commercio

Liquido

I correttori liquidi hanno una consistenza fluida e sottile e di solito vengono forniti in un tubo con un applicatore o in una penna cliccabile. Sono spesso la scelta migliore per la pelle grassa perché sono leggeri e hanno meno probabilità di ostruire i pori. Questi sono anche i migliori per chi ha la pelle aged perché si adattano meno alle linee sottili.

Crema

I correttori in crema, sono disponibili in un vasetto e possono essere applicati con una spugna, un pennello o le dita. Sono più ricchi e cremosi dei liquidi, il che significa che hanno una copertura migliore e funzionano bene con la pelle secca. Tuttavia, questi tendono a essere più pesanti sulla pelle rispetto ai liquidi.

Stick

Questi correttori, sono come quelli in crema solo confezionati in uno stick. Come i prodotti in crema, forniscono una copertura completa e tendono ad essere più idratanti, quindi sono molto utilizzati tra le persone con la pelle secca. Se hai la pelle grassa o a tendenza acneica, tuttavia, ti consiglio di starne alla larga, perché questi possono ostruire i pori. La consistenza più pesante dei correttori in stick può anche enfatizzare le linee sottili.

Il correttore Tarte Shape Tape Contour offre un’elevata copertura e una finitura satinata che dona alla tua pelle un bagliore morbido e radioso. Questo preferito dai guru della bellezza dura tutto il giorno ed è ideale per ottenere una carnagione glam e impeccabile.

Utilizzo del Correttore per occhi

Alcuni correttori funzionano meglio sotto gli occhi, mentre altri sono migliori per nascondere le macchie. Molti di questi possono essere ambivalenti o multitasking oppure puoi acquistarne due diversi per risolvere entrambe le situazioni. In abbinamento si consiglia l’utilizzo di una crema contorno occhi antiaging.

Offertatop della categoria 5:
NYX Professional Makeup Correttore Can't Stop Won't Stop,...
  • Adatto a principianti e pro
  • Adatto a tutti i tipi di pelle e di incarnato
  • Ottimo da tenere sempre in borsa

Correttorie occhiaie

L’area sotto i tuoi occhi è delicata e soggetta a secchezza, quindi se stai cercando di nascondere quelle occhiaie, ti consiglio di scegliere un correttore leggero che idraterà e nutrirà anche la tua pelle. I correttori liquidi tendono a funzionare meglio per nascondere il fattaccio sotto gli occhi. Le formule in crema e in stick sono spesso troppo pesanti. Gli illuminanti a penna sono ideali per chi ha gli occhi avanti con l’età.

Correttori di macchie

Se stai cercando di coprire un brufolo o un rossore, si consiglia una formula ricca di pigmenti che coprirà la macchia. Le creme più pesanti e i correttori in stick sono i migliori per nasconderle, sebbene anche molti di quelli liquidi possano fare un ottimo lavoro. Le penne illuminanti non sono sufficientemente pigmentate per nascondere queste macchie.

Consiglio dell’esperto: Per evidenziare le occhiaie, usa il correttore di una o due tonalità più chiare del tono della tua pelle. Applicalo in uno schema a triangolo rovesciato sotto l’occhio, abbracciando il lato del naso. Mescola bene e imposta con la polvere.

Correttori occhi | caratteristiche principali da considerare

Ombra

Potresti pensare di dover acquistare un correttore che corrisponda esattamente al tono della tua pelle, ma non è così semplice.

Se ne utilizzi uno per coprire macchie e lo scolorimento, cerca di prendere un correttore che corrisponda il più possibile al tono della tua pelle, in modo che risulti naturale una volta miscelato. Uno dai toni gialli aiuterà a contrastare il rossore.

Offertatop della categoria 4:
NYX Professional Makeup Correttore HD Photogenic, Per tutti i...
  • Copre le imperfezioni, Corregge i rossori, le macchie e le...
  • Per una splendida copertura dall'aspetto naturale
  • Applicare sulla pelle nuda o sopra il trucco e sfumare con...

Tuttavia, quando si cerca un correttore occhiaie, è meglio scegliere un prodotto di una o due tonalità più chiaro rispetto al tono naturale della pelle. Questo illuminerà l’area. Scegline uno che abbia tonalità pesca o rosa in quanto aiuterà a contrastare i toni bluastri delle borse sotto gli occhi.

Se esegui il contouring, puoi anche usarne uno più chiaro per evidenziare. Applicalo più leggero al centro della fronte, lungo il ponte del naso, l’arco di Cupido e il centro del mento.

Consiglio dell’esperto: per nascondere le macchie, usa un pennello piccolo e preciso per applicare il correttore nel giusto modo. Quindi usa il dito per distribuirlo in modo adeguato.

Finitura

La giusta finitura per un correttore dipende dal tuo tipo di pelle.

  • Grassa: quelli con la pelle grassa dovrebbero utilizzarne con una finitura opaca per non aggiungere lucentezza.
  • Secco: se hai la pelle secca, un correttore illuminante è il migliore. I prodotti opachi tendono ad asciugarsi sulla pelle e un po di colore chiaro ti darà una giusta lucentezza.
  • Combinazione: la pelle mista è più complicata. Potresti aver bisogno di due correttori: uno opaco per le zone grasse come la tua zona T e uno luminoso per le zone più secche come sotto gli occhi.

Durata o tenuta

Non vuoi dover riapplicare il tuo correttore per le occhiaie durante il giorno. Le migliori formule forniranno una copertura a lunga tenuta. Per evitare che si sbiadiscano o si sgualciscano, fissalo sempre con la cipria. Se hai la pelle secca, prova a sistemare solo le aree in cui lo hai messo e lascia il resto del viso privo di cipria.

Offertatop della categoria 1:
Rimmel London Correttore Hide The Blemish, Stick Copri Occhiaie....
  • Hide The Blemish - Correttore coprente in stick efficace...
  • Applicazione - Stendilo direttamente sulla zona problematica...
  • Effetti e benefici - Alta coprenza in formato tascabile;...

Extra

I correttori impermeabili sono una buona opzione per la stagione calda o per godersi una giornata sull’acqua. Ce ne sono anche di tipologie che contengono una piccola quantità di crema solare, di solito SPF da 15 a 30. Questo è un buon modo per proteggere macchie e iperpigmentazione dagli effetti dannosi del sole.

Consiglio dell’esperto: quasi tutti i correttori si sfaldano a meno che non siano fissati con la cipria. Se hai la pelle secca, puoi incipriare solo dove necessario.

Correttore anti occhiaie | prezzi ed offerte attuali

I correttori variano nel prezzo da meno di 3 € a oltre 50 €, a seconda della qualità degli ingredienti e della casa produttrice.

  • Economico da banco

I correttori da banco di solito costano 12 € o meno (anche fino sotto ai 3 €), ma con i loro ingredienti di qualità inferiore possono essere più inclini a sbiadire, increspare e ostruire i pori.

  • Di fascia media

Quelli di fascia media costano da 15 € a 35 €. Hanno ingredienti di alta qualità, ampie gamme di tonalità e offrono una lunga durata.

Offertatop della categoria 1:
Rimmel London Correttore Hide The Blemish, Stick Copri Occhiaie....
  • Hide The Blemish - Correttore coprente in stick efficace...
  • Applicazione - Stendilo direttamente sulla zona problematica...
  • Effetti e benefici - Alta coprenza in formato tascabile;...
  • Costosi

I correttori di marca costano 35 € o più, fino oltre i 50 €. Hanno gli stessi ingredienti di alta qualità dei correttori di fascia media ma provengono da marchi di stilisti e stelle del make up. Attenzione qui paghi in larga parte tutti i costi delle sponsorizzazioni necessarie per farli rendere così famosi.

Offertatop della categoria 3:
Maybelline New York Correttore Liquido Il Cancella Età, con...
  • Correttore liquido multiuso per coprire le occhiaie,...
  • Risultato: Correzione mirata, Coprenza modulabile, Finish...
  • Applicare il prodotto intorno agli occhi su occhiaie e...

Correttore per occhiaie | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Idratare prima di applicare il correttore occhiaie. In questo modo questo non si attaccherà a nessuna macchia secca, specialmente sotto gli occhi.
  • Applicalo dopo il fondotinta per una finitura più naturale. Il fondotinta dovrebbe essere utilizzato per uniformare il tono della pelle e il correttore per individuare l’occultamento e correggere lo scolorimento sotto gli occhi.
  • Per una copertura ottimale, tamponalo con un pennello, una spugna o le dita. Non scorrere.
  • Imposta sempre il correttore con la cipria per evitare pieghe e sbiadimenti. Puoi usare quella in polvere, cipria pressata o illuminante sotto gli occhi.
  • Usa il correttore per ripulire gli errori di trucco. L’ideale è utilizzare un l’eyeliner, tipo questo e pulire la linea delle labbra dopo aver applicato il tuo nuovo rossetto liquido appena acquistato.
correttore per occhi migliore quale scegliere

Consiglio dell’esperto: puoi usare i correttori per nascondere i tatuaggi. Questi sono appositamente studiati per il corpo sono altamente pigmentati e hanno una finitura opaca. Tuttavia, di solito sono troppo pesanti per essere utilizzati sul viso.

Correttore occhiaie | domande frequenti FAQ

D. Il mio tono della pelle cambia durante l’anno. Come faccio a sapere quale tonalità di correttore acquistare?

R. Non è una cattiva idea avere due tonalità diverse: una per l’estate e una per l’inverno. Puoi anche unirli insieme per creare una tonalità personalizzata. Ma se vuoi acquistare solo un singolo correttore occhiaie, è sempre meglio andare su colori più leggeri. Infatti, così facendo, avrà un effetto illuminante e puoi sempre aggiungere colore al tuo viso con l’abbronzante.

D. Devo sfumare il correttore con un pennello o con le dita?

R. In entrambi i casi, anche se un pennello di solito fornisce una finitura più liscia e più chiara. Sia che usi un pennello o le dita, usa un movimento a modo di carezza quando sfumi il correttore per le occhiaie in modo da non alterare il trucco sottostante. Inoltre, la pelle delicata sotto gli occhi non dovrebbe mai essere strofinata. Puoi usare una spugnetta per il trucco umida anche per sfumarlo. Questo è particolarmente efficace se hai la pelle secca o sotto gli occhi.

D. Posso usare il correttore sulle palpebre?

R. Sì. Molte persone lo usano come primer per ombretto. Ricorda solo di fissare le palpebre con la cipria in modo che non si pieghino. Puoi farlo con la cipria o l’ombretto.

D. Metti il ​​correttore occhi prima o dopo il fondotinta?

R. Di solito metto il correttore dopo il fondotinta (sai che si utilizzano anche per coprire i tatuaggi?) poiché quest’ultimo dovrebbe prima uniformare l’intera base e poi applicare il correttore dove è necessaria una maggiore copertura.

D. Dove metti il ​​correttore?

R. Può essere utilizzato su più aree; prima sotto gli occhi per coprire le occhiaie, puoi anche usarlo per coprire arrossamenti o macchie. A seconda della formula puoi applicarlo anche per illuminare alcune parti del tuo viso. Applicalo sotto gli occhi a forma di triangolo, anche sulle linee del sorriso, sul mento e sul centro della fronte appena sopra le sopracciglia. Questo illuminerà e modellerà il tuo viso in modo sottile.

D. Puoi usare un correttore occhiaie come fondotinta?

R. Recentemente ho utilizzato il nuovo correttore e stick di ritocco su tutto il viso perché è così cremoso che è molto facile da sfumare. Ha anche la quantità perfetta di copertura ed è disponibile in 17 tonalità.

D. Qual è la tecnica del micro-occultamento?

R. La tecnica del micro-occultamento consiste nell’utilizzare fondamentalmente il correttore per occhiaie solo sulle macchie e sulle aree dove necessario, utilizzando un pennello per eyeliner o qualsiasi piccolo pennello appuntito. Questo aiuta a mantenere la pelle molto nuda e pulita. Applica il correttore con il tuo pennellino solo sull’inestetismo e poi picchietta delicatamente con il dito. Questo è quello che fanno i migliori makeup, poiché adorano mantenere la pelle il più fresca possibile.

D. Qual è il modo migliore per applicare il correttore?

R. Uso un pennello, una spugna e le dita. Se voglio una maggiore copertura di solito uso una spugna, perché puoi lucidare la texture sulla pelle in modo davvero piacevole. Se sono molto delicato uso le dita e alcuni pennelli. Adoro un piccolo pennello rotondo e soffice per applicare il correttore, specialmente per le aree come sotto gli occhi e ai lati del naso.

D. Perché vale la pena acquistare un correttore occhiaie?

R. Questo prodotto miracoloso fa sparire tutte le macchie che non vuoi avere sul tuo viso. Ma anche la forma del nostro naso, o la distanza tra i nostri occhi, può essere facilmente modificata otticamente. Brufoli, piccole vene, arrossamenti e occhiaie o la pelle stressata e stanca possono essere nascosti meravigliosamente con il giusto correttore e dona freschezza naturale al nostro viso.

D. Qual’è la differenza tra fondotinta e correttore?

R. Il fondotinta viene applicato su tutto il viso per nascondere le impurità generali e mantenere un incarnato uniforme. Il correttore viene quindi applicato solo su aree specifiche del viso. Inoltre, c’è una grande differenza nella scelta del colore tra i due prodotti. Sebbene il fondotinta dovrebbe avere la stessa tonalità o una tonalità simile alla tua pelle, ti consiglio di utilizzare una tonalità più chiara di correttore.

D. Quale correttore è adatto per la pelle secca?

R. Uno da crema a polvere, in stick o in crema è l’ideale per la pelle secca. I liquidi non sono consigliati per la pelle secca in quanto accentuerebbero ancora di più le aree squamose.

Correttore occhiaie | conclusioni …

Fin dalla loro nascita, nessuna persona avrebbe mai pensato che i correttori sarebbero diventati uno dei prodotti di trucco più importanti nella routine di make up quotidiana: ma lo sono. Per le donne che non amano i fondotinta, un correttore occhiaie più spesso può creare un aspetto leggero. Ma per alcune, questi servono come il prodotto ride-or-die che nasconde le macchie scure e illumina gli occhi stanchi, dopo una giornata di lavoro super stressante.

Ho esaminato molti di queste tipologie di correttori, dai più economici ai più costosi in base alle recensioni ricevute ed ai commenti postati per ognuno. Quello che ne è uscito è la recensione che hai appena letto. Una super guida che ti svela tutti i retroscena della categoria.

Bene ora che hai le idee chiare puoi procedere con l’acquisto del tuo: ma prima di lasciarti voglio chiederti due piccoli aiuti. Il primo di condividere questo post con le tue amiche tramite i canali social classici, in modo tale che tutte possano leggerlo e commentarlo a loro volta. Il secondo è quello di scrivere una tua opinione su quanto letto qui sotto. Grazie mille. 🙂

Offertatop della categoria 1:
Rimmel London Correttore Hide The Blemish, Stick Copri Occhiaie....
  • Hide The Blemish - Correttore coprente in stick efficace...
  • Applicazione - Stendilo direttamente sulla zona problematica...
  • Effetti e benefici - Alta coprenza in formato tascabile;...