Miglior Tiralatte: i migliori per le mamme che allattano

(Ultimo aggiornamento il: 20 Marzo 2020)

Scopri in questo articolo i migliori tiralatte del 2021. Se sei una mamma che allatta, non puoi non avere uno di questi strumenti indispensabili per tutto il periodo dell’allattamento.

Classifica miglior Tiralatte secondo le recensioni clienti.

Come si sceglie il miglior Tiralatte per le mamme che allattano

Le pompe per il latte potrebbero far sentire le mamme un po ‘come le macchine del latte. Ma tutti vogliamo fare tutto il possibile per i nostri bambini – e ci sono alcuni modi per rendere il processo un po ‘meno, beh, sconcio.

Anche se hai intenzione di allattare esclusivamente al seno, è utile avere un tiralatte a portata di mano. Perché? Può aiutare ad aumentare l’apporto di latte, soprattutto in quei primi giorni. Il latte materno viene prodotto in base alla domanda e all’offerta, quindi pompare per alcuni minuti dopo l’allattamento o aggiungere in una sessione di pompaggio un’ora o più dopo che il bambino ha finito può aumentare l’offerta.

Ti consigliamo anche di utilizzare questi articoli in modo che altri operatori sanitari possano dare da mangiare al biberon, soprattutto utile per quelle poppate notturne. (Non devi fare tutto da solo, mamma!) E se mai vuoi stare lontano dal bambino per una serata fuori con il tuo partner o un pomeriggio con gli amici, un tiralatte ti dà la libertà di farlo.

Naturalmente, se stai pianificando di allattare al seno dopo essere tornato al lavoro, vorrai un tiralatte in modo da poter mantenere il rifornimento, avere una scorta nel congelatore di casa e alleviare l’ingorgo quando sei in ufficio.

Tipologie di tiralatte

Esistono quattro tipi principali:

  1. Doppi elettrici: questi potenti modelli elettrici consentono di pompare entrambi i seni contemporaneamente, importante se la velocità è un problema.
  2. Elettrici singoli: potrai pompare un solo seno alla volta, il che può richiedere più tempo. Tra i lati positivi, questi costano meno di una doppia pompa elettrica.
  3. A batteria: possono essere più lenti e far funzionare le batterie abbastanza rapidamente. Il vantaggio di una pompa a batteria è che sono portatili e utili se non si ha accesso a una presa elettrica (come quando si va al lavoro o in viaggio).
  4. Manuali: sono leggere, portatili e poco costose. Il rovescio della medaglia? Farai molto lavoro da solo e potresti non ottenere tanto latte di conseguenza.

Tiralatte a sistema chiuso o a sistema aperto?

Una volta che inizi a fare acquisti per i tiralatte, inizierai anche a notare questi due termini.

  1. Quello a sistema chiuso o tiralatte per uso ospedaliero: anche chiamata “protezione da trabocco”, una pompa a sistema chiuso è una pompa sigillata dal latte da una barriera. Questo è il tipo di pompa più igienico, poiché la barriera impedisce il latte dall’entrare nella macchina, che può rendere sterili i tubi e i piccoli pezzi. Inoltre, tendono ad essere più costosi delle pompe a sistema aperto.
  2. Tiralatte a sistema aperto: questi non hanno una barriera tra il latte e il meccanismo della pompa, quindi il latte scorre attraverso i tubi e altri piccoli pezzi nella bottiglia e quindi può entrare in contatto con il meccanismo di pompaggio. Le pompe a sistema aperto sono generalmente meno costose rispetto alle pompe a sistema chiuso.

Cosa cercare in un tiralatte

Quando inizi a fare acquisti, vorrai trovare un tiralatte che soddisfi le tue esigenze specifiche: ciò che funziona per una mamma potrebbe non essere la scelta giusta per te. Quando cerchi le migliori tiralatte, altri fattori importanti che potresti voler considerare includono:

  1. Peso: se andrai in ufficio o viaggerai spesso, può essere utile avere una pompa leggera.
  2. Rumorosità: alcune pompe sono più silenziose di altre. Se stai pompando intorno ad altre persone, potresti volerne uno il più silenzioso possibile.
  3. Senza mani: alcuni modelli più recenti consentono di pompare completamente a mani libere e senza tubi o fili evidenti. Alcune pompe a mani libere possono anche essere indossate sotto la maglietta!
  4. Costo: mentre le tiralatte sono generalmente coperte da assicurazione, potresti volerne una seconda da tenere in ufficio o passare a una pompa migliore.

In definitiva: Qual è il miglior Tiralatte oggi in commercio?

Abbiamo capito: tutti questi termini diversi possono essere un po ‘travolgenti e ci sono molti tiralatte sul mercato tra cui scegliere. Quindi, come decidi quale tiralatte ha più senso per le tua esigenze?

Ci siamo rivolti agli esperti, le mamme della community Cosa aspettarsi, che hanno messo alla prova queste pompe. Di seguito, puoi dare un’occhiata alle nostre migliori scelte.

Prodotto Consigliato:
Tiralatte Elettrico,Bellababy Tiralatte con Touchscreen Sensibile, Modalità Multiple e Livelli di Aspirazione, Portatile, con Sacchi per la Conservazione del Latte da 10 pezzi
  • Display ad alta definizione e touch sensibile -- lo schermo HD può mostrare chiaramente le modalità e i livelli di aspirazione durante il pompaggio. E puoi regolare facilmente la potenza di aspirazione grazie al tocco sensibile
  • Altre opzioni per modalità e livelli di aspirazione -- 4 modalità e 9 livelli di aspirazione possono soddisfare le esigenze di più mamme e semplificare la regolazione della potenza di aspirazione
  • Pompare il latte in modo più efficiente -- Il tiralatte doppio con una macchina principale potente può aiutarti ad esprimere più latte in tempi più brevi
  • Ricaricabile e conveniente -- la batteria agli ioni di litio di grande capacità integrata consente di pompare facilmente ed è l'ideale per i tuoi viaggi
  • Sacchetti per la conservazione del latte -- Nella confezione sono presenti 10 sacchetti per la conservazione del latte e 2 adattatori dei sacchetti per la conservazione del latte. Aiuteranno ad esprimere il latte direttamente nei sacchetti di conservazione del latte

Ecco le migliori tiralatte sul mercato in questo momento.