Miglior Scheda Video gaming 4k: esperienza di gioco ultraterrena

Stai cercando una Scheda Video gaming 4k, per giocare al tuo pc alla velocità della luce? Queste GPU di fascia alta sono quelle con le migliori prestazioni testate in questo 2021.

Classifica miglior Scheda Video gaming 4k secondo le recensioni clienti.

Come acquistare la migliore scheda Video Gaming 4K

Grazie a servizi di streaming come Netflix, Amazon Prime e persino YouTube, è finalmente più facile trovare contenuti video 4K (anche noti come “Ultra HD”). Per quanto sembri fantastico il video 4K. Se stai cercando di immergerti in un mondo denso di pixel, è difficile battere i giochi per PC all’avanguardia in 4K.

Solo le console più recenti, Sony PlayStation 4 Pro e Microsoft Xbox One X, produrranno giochi in 4K. Davvero, se vuoi giocare a nuovissimi giochi AAA su 4K con i migliori effetti visivi. Avrai bisogno di un PC desktop dotato di una scheda video gaming 4h molto potente. Dopotutto, se stai investendo in un monitor 4K o in una TV 4K per i giochi, vuoi che le cose appaiano il meglio possibile. L’esecuzione e la composizione dei giochi con risoluzione 4k, nall’interno del pc, funzionano separatamente. Quindi la scheda video gaming 4k per PC che acquisti è importante.

4K Gaming: schede video gaming 4k di fascia alta e doppia GPU

Per offrire frame rate fluidi con impostazioni elevate a risoluzione 4K su un PC (ovvero 3.840 per 2.160 pixel, per la cronaca) con i giochi più esigenti. Dovrai optare per uno dei più potenti consumer: schede grafiche di grado disponibili. Al giorno d’oggi, queste schede includono l’architettura “Turing” di Nvidia GeForce RTX 2080 Ti Founders Edition. La versione ridotta di Nvidia GeForce RTX 2080 Founders Edition e GeForce RTX 2080 Super, o uno dei tanti modelli personalizzati e / o overclockati basato sui processori grafici (GPU) GeForce RTX 2080 o RTX 2080 Ti di queste schede.

Altre: schede basate su Radeon RX Vega 64 di AMD, Radeon VII e l’ultima aggiunta di AMD all’allineamento, Radeon RX 5700 XT (a condizione che non ti dispiaccia abbassare le impostazioni). Ma nessuna di queste schede, GeForce o Radeon è economica. La maggior parte a partire da € 400 per i modelli base e fino a € 1.200 (!) Per alcune schede RTX 2080 Ti overcloccate di terze parti.

Le migliori schede video gaming 4K della settimana:

La GeForce RTX 2080 Ti è la scheda video gamimg 4k che vorresti. Tuttavia, se desideri frequenze di fotogrammi uniformi superiori a 60 fotogrammi al secondo (fps) in qualsiasi cosa al di sopra delle impostazioni elevate. In alternativa, puoi prendere due schede GeForce RTX 2080 e utilizzarle in una disposizione NVLInk accoppiata. Oppure grattare il minimo indispensabile con una singola GeForce RTX 2080 Super. In alcuni giochi, tale configurazione dovrebbe offrire prestazioni di gioco significativamente migliori rispetto a una singola scheda Ti RTX 2080. Nota, tuttavia, che se segui questa strada, le configurazioni multi-grafica possono presentare problemi collaterali. La maggior parte dei giochi non viene spedita il giorno del lancio con le ottimizzazioni per sfruttare la grafica a più schede. Alcuni giochi non offrono mai supporto multi-grafica.

Sei uno che aspetta con ansia l’uscita dei nuovi giochi?

Quindi, sei il tipo di appassionato giocatore di PC a cui piace giocare il giorno in cui vengono rilasciati? Una scheda video gaming 4k e soluzioni ideali. Inoltre, potresti riscontrare problemi con la tempistica dei frame, in cui i frame di gioco su schermo non vengono riprodotti esattamente in sincronia. Con conseguente esperienza scadente. Per questo motivo, ti consigliamo di acquistare la migliore scheda singola per il livello di prestazioni che cerchi, quando possibile.

E poi c’è la linea di schede video gaming Titan appropriatamente chiamata Nvidia. Il costoso Titan RTX è il non plus ultra delle schede video estreme. La crème de la crème, la scheda grafica più evoluta a livello di consumatore che puoi acquistare oggi. E mentre tecnicamente la scheda è più potente di qualsiasi cosa sia venuta prima, gran parte di quel potere sarebbe sprecato solo nei giochi.

Prodotto Consigliato:
ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti OC Edition 4 GB GDDR5, Scheda Video...
1.014 Recensioni
ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti OC Edition 4 GB GDDR5, Scheda Video...
  • 1455 MHz Boost Clock in OC mode
  • Ampiamente testata con i titoli dei giochi più famosi come League of Legends, Overwatch e PlayerUnknown's Battlegrounds
  • Una robusta piastra di supporto in metallo
  • Le ventole certificate IP5X sono resistenti alla polvere
  • ATTENZIONE! Verifica la compatibilità di questo prodotto con il tuo sistema prima di acquistarlo!

Queste schede sono progettate per molto più che per i giochi. Distribuite più spesso in campi creativi che eseguono molto editing video 4K e 8K, rendering 3D o modellazione 3D. Dal punto di vista del rapporto qualità-prezzo, sono eccessivamente ingombranti per i giochi. E spesso non sono ottimizzati per trarre vantaggio dai titoli più importanti come lo sono le schede RTX 2080 Ti (e le sue schede inferiori) incentrate sui giochi.

Quindi sì. Mentre tecnicamente Titan RTX potrebbe spingere i frame di gioco 4K con grazia, a quel prezzo è meglio andare con un solo RTX 2080 Ti e spendere € 1.300 rimanenti aggiornando contemporaneamente RAM, CPU e scheda madre.

Schede video da gioco 4K: le migliori opzioni in base al “Budget”

Ok, il tuo budget non riesce a sopportare di spendere € 600 o più per una scheda grafica. Puoi trovare alcune schede video gamimng 4k meno costose in grado di gestire i giochi 4K con impostazioni inferiori. Non otterrai la migliore visuale in assoluto possibile, ma i giochi 4K sono tecnicamente raggiungibili.

Se non ti dispiace eseguire giochi più vicini alle impostazioni di dettaglio medio su 4K; ma vuoi ancora sperimentare la gloria densa di pixel dei giochi in esecuzione a 3.840 per 2.160? AMD Radeon RX 5700 XT, Nvidia GeForce RTX 2070 Super e GeForce RTX 2060 Super. Queste sono tutte schede capaci di risolvere il tuo problema. Ricorda solo che non sarai in grado di giocare a molti giochi con le impostazioni di dettaglio più alte.

Le nuove schede in arrivo.

Parlando della RTX 2070 Super, le GeForce RTX 2070 Super iniziano a circa € 499; schede impegnative come la vecchia GeForce GTX 1080 Ti in termini di prestazioni. L’RTX 2070 Super batterà persino l’AMD Radeon VII, o almeno combatterà con esso, in alcuni giochi.

Prodotto Consigliato:
SanDisk Extreme 256 GB Scheda microSD per Mobile Gaming, Prestazioni...
497 Recensioni
SanDisk Extreme 256 GB Scheda microSD per Mobile Gaming, Prestazioni...
  • Velocità estreme che ti aiutano a migliorare il tuo gameplay e a passare al livello successivo
  • Ampio spazio di archiviazione per salvare i tuoi giochi preferiti
  • Prestazioni A2 che ti permettono di avviare i tuoi giochi preferiti in un lampo
  • Prestazioni avanzate, pensate per tenere il passo dell'esigente grafica dei giochi AAA/3D/VR e dei tuoi video 4K UHD
  • Affidati al leader di mercato nelle soluzioni di archiviazione mobile

Nel complesso, non posso raccomandarti di spendere meno di € 400, per una scheda video gaming, se sei seriamente interessato ai giochi 4K. Una delle maggiori preoccupazioni che ogni giocatore di PC attento ai costi dovrebbe avere quando sceglie un nuovo hardware è quanto sia “a prova di futuro” una scheda. Dato che queste opzioni a malapena graffiano la superficie della spinta di 60 fotogrammi al secondo (fps). Sulla maggior parte degli attuali titoli con impostazioni mediocre, che la fattibilità continuerà a cadere solo per i nuovi giochi rilasciati alla fine di quest’anno, così come quelli che usciranno in questo 2021 e oltre.

Oltre a misurare le prestazioni grezze, dovresti tenere a mente alcuni altri fattori quando acquisti una potente scheda grafica 4K. Esaminiamo questi uno per uno.

Considera il display con il quale giocherai

La prima considerazione? Il particolare display 4K che utilizzerai. Se opti per un monitor 4K con un ingresso DisplayPort 1.4 (che ha la larghezza di banda per fornire contenuti 4K a 144Hz o fino a 144 frame al secondo); una qualsiasi delle schede di corrente corrente qui dovrebbe esserti utile. Ma se stai pensando di utilizzare un televisore 4K come display di gioco a grande schermo, probabilmente rimarrai bloccato usando HDMI 2.0 per collegarti.

Perché? La maggior parte dei televisori 4K non dispongono di connettori DisplayPort. Questo ti blocca nell’uso dell’HDMI e quindi nel 4K a 60Hz. Questo in realtà non importa molto al di fuori del mondo dei nuovi monitor Nvidia BFGD (abbreviazione di “Big Format Gaming Display”) che eseguiranno 4K fino a 120Hz. Sebbene sia molto dipendente dal gioco. Iggi nessuna singola scheda video gamimg 4k spingerà i giochi AAA alle massime impostazioni in 4K molto oltre i 60 frame al secondo.

I monitor migliori non sono sempre i più costosi

Oltre alle TV, tuttavia, i monitor di gioco hanno visto una maggiore evoluzione nel 2017 e nel 2018 rispetto a praticamente l’intero decennio prima. Nel 2018, i monitor 4K ad alta frequenza di aggiornamento sono entrati in una sorta di “mainstream”. Sì, sono più costosi di un’auto usata (con una media tra € 1.800 e € 2.000 al momento della stesura). Tuttavia, se hai quel tipo di denaro da buttare, vale la pena dare un’occhiata.

Prodotto Consigliato:
ASUS Cerberus GeForce GTX 1050 Ti Advanced Edition 4 GB GDDR5, Scheda Video...
  • 1417 MHz Boost Clock in OC mode
  • Ampiamente testata con i titoli dei giochi più famosi come League of Legends, Overwatch e PlayerUnknown's Battlegrounds
  • Una robusta piastra di supporto in metallo
  • Le ventole certificate IP5X sono resistenti alla polvere

Opzioni come l’Asus ROG Swift PG27UQ e l’Acer Predator XB3 sono i re in carica di questo mercato (certamente molto di nicchia). Entrambi offrono schermi 4K che possono essere potenziati fino a 144Hz in condizioni specifiche. Diciamo “specifico”, poiché al momento della stesura di questi due cavi principali che portano il segnale al monitor (DisplayPort 1.4 e HDMI 2.1) sono in grado di fornire solo un segnale completo 4: 4: 4 fino a 120Hz. Per arrivare a quel santo graal di 144Hz, i produttori di monitor usano una soluzione nota come “chroma subsampling”, che porta la tavolozza dei colori a 4: 2: 2. Questo va bene per i film e alcuni giochi 3D, ma può creare scompiglio in contenuti come testo o elementi grafici resi nel sistema operativo.

Perché menzioniamo tutto ciò? Perché potrebbe essere bello con la tua carta di credito, correre fuori, prendere un paio di schede GeForce RTX 2080 Ti, gettarle in una configurazione NVLink e provare a sfruttare 140 frame rate al secondo a 4K su ultra- impostazioni dettagliate. Realisticamente, con uno di questi monitor d’élite, dovresti accontentarti di una configurazione in grado di avvicinarsi a 120fps (120Hz). Questo per ottenere i migliori risultati visivi dai tuoi giochi e dall’uso quotidiano del computer.

Scegli un monitor 4k a 60Hz

Tuttavia, questo è un gioco da ragazzi per quasi tutti gli acquirenti. Concludendo, starai bene con un monitor che spinge i giochi 4K a 60Hz. È vicino alla frequenza dei fotogrammi più alta che i pc di oggi equipaggiati con una singola scheda Ti GeForce RTX 2080 saranno in grado di ottenere sui giochi più importanti.

Un’ultima considerazione: high dynamic range (HDR). Sembra stupendo se implementato correttamente e molti nuovi giochi (oltre a un catalogo posteriore di giochi più vecchi) supportano le specifiche all’inizio del 2019. Troverai molti monitor di gioco 4K HDR già sul mercato tra cui scegliere, e la maggior parte ha scendere di prezzo abbastanza lontano da renderli competitivi con le loro controparti non HDR. Dal punto di vista dell’acquisto delle schede, tuttavia, nessuna preoccupazione: tutte le schede video gaming 4k GeForce e Radeon di ultima generazione lo supportano.

Attenzione alla memoria video

L’altra cosa da tenere d’occhio mentre si acquista una scheda video gamimg predisposta per 4K è la quantità di memoria video dedicata sulla scheda. In genere, 4 GB di memoria sono sufficienti se giochi a 1080p o meno. Ma quando passi a 4K, una scheda grafica deve gestire molti più dati.

Prodotto Consigliato:
Asus TUF GeForce RTX 3080 Overclock Edition 10 GB GDDR6X, Scheda video...
  • ASUS TUF: equipaggia la tua build con una scheda ASUS TUF e godi di features importanti e della massima stabilità possibile
  • Dissipatore TUF Tripla Ventola: massimizza la potenza dissipante e garantisce lunghe sessioni di gaming e lavoro senza...
  • Ventole Axial-Tech: grazie all'aumento delle pale e al verso di rotazione contrario della ventola centrale generano maggiore...
  • Military Grade e Componenti TUF: sfrutta la tua GPU senza remore, TUF equipaggia componenti ad alta durabilità
  • Dissipatore MaxContact con heatsink per le memorie: dissipazione totale per ogni componente della tua scheda

Per mantenere le sessioni di gioco senza intoppi con 4K e impostazioni di dettaglio elevate, ti consigliamo una scheda con almeno 6 GB di memoria. Una scheda video gaming 4k con almeno 8 GB di GDDR6 è la soluzione migliore. Soprattutto se sei il tipo a cui piace scaricare mod di gioco e / o pacchetti di texture ad alta risoluzione. A volte sono stati appositamente creati per offrire un maggiore livello di dettaglio nel gioco per schede di fascia alta con capacità di memoria aggiuntiva.

La RTX 2080 Ti, essendo la scheda per auto di lusso che è, spinge le cose al limite in questa categoria. Ogni scheda viene fornita con un enorme 11GB di memoria GDDR6 integrata. In grado di spingere uno sbalorditivo 616GB al secondo su un bus con larghezza di 352 bit. E il nuovo AMD Radeon VII racchiude ancora di più, 16 GB di memoria HBM2, che è più un vantaggio per i creatori di contenuti che per il tuo giocatore medio.

Ancora una volta, praticamente tutto intorno al livello di 6 GB si terrà su giochi 4K di medio dettaglio. Ma inizia a immergerti nelle preimpostazioni high / ultra di giochi all’avanguardia e avrai bisogno di tutto ciò che puoi ottenere.

Lunghezza della scheda video, requisiti di alimentazione

Se hai un PC full tower, probabilmente le dimensioni della scheda non sono un problema. Tuttavia, la maggior parte delle schede video di fascia alta con capacità 4K ha tre slot di larghezza (due come minimo). Un po ‘più o meno di 11 pollici di lunghezza. Il che significa che la maggior parte degli chassis MicroATX non si adatta a questi mostri. Anche molti casi ATX di medie dimensioni possono non essere adatti.

Detto questo, ci sono alcune schede che fanno compromessi, come MSI GeForce RTX 2060 Aero ITX OC. Questo petite powerhouse ha solo due slot per schede e misura solo 7 pollici di lunghezza. Ma la stessa GPU GeForce RTX 2060 sarà in grado di spingere solo circa 60 fps con impostazioni medie per i giochi 4K, nella migliore delle ipotesi.

Fai molta attenzione ai requisiti di alimentazione

Prodotto Consigliato:
ASUS Asus ROG Strix GeForce RTX 2080 Ti OC Edition 11 GB GDDR6, Scheda...
467 Recensioni
ASUS Asus ROG Strix GeForce RTX 2080 Ti OC Edition 11 GB GDDR6, Scheda...
  • GPU Boost Clock: 1665 MHz, gPU Base Clock: 1350 MHz
  • Risoluzione massima: 7680x4320
  • Interfaccia : 2 x (Native) HDMI 2.0b Output, 2 x (Native) DisplayPort 1.4, HDCP Support 2.2, USB Type-C Support
  • I ventilatori Axial-tech presentano un design completo e una resistenza alla polvere IP5X
  • La tecnologia MaxContact consente un ulteriore contatto 2 volte con il chip GPU per migliorare il trasferimento termico
  • DirectX 12: potenzia i nuovi effetti visivi e tecniche di rendering per giochi più realistici
  • 4K: migliora l'esperienza di gioco 4K con GeForce RTX e goditi dettagli incredibili
  • Dimensioni: 30.47 x 13.04 x 5.41 cm

Per quanto riguarda i requisiti di alimentazione, se il tuo sistema esistente ha già una scheda video di fascia alta, probabilmente starai bene. Ma controlla la potenza minima consigliata per l’alimentatore per qualsiasi scheda 4K che stai prendendo in considerazione. In generale, un alimentatore da 600 watt dovrebbe essere in grado di mantenere la maggior parte delle attuali schede singole compatibili con 4K. Ma ti consigliamo di passare ad almeno 650 o 700 watt se scegli la Radeon da 300 watt affamata di potere VII.

Molte delle ultime schede richiedono anche due cavi di alimentazione (sei o otto pin, probabilmente una combinazione di entrambi) dalla propria alimentazione. Quindi assicurarsi di disporre del cablaggio o degli adattatori adeguati a portata di mano.

A propostio dell’Overclock?

Le distinzioni tra le molte schede di terze parti di fascia alta che sono in grado di giocare in 4K possono essere esoteriche. Uno di quelli grandi, tuttavia, è la presenza (o meno) di hardware di raffreddamento avanzato sulla scheda per gestire l’overclocking avviato dalla GPU o talvolta l’overclocking effettuato in fabbrica. Le recensioni delle singole schede video gamimg 4k scenderanno tra le infestanti delle esatte frequenze di clock o overclocking di fabbrica. Ma sappi che un focus sull’overclocking è spesso un motivo chiave per cui alcune schede della stessa classe (come diverse schede RTX 2080) variano così tanto nel prezzo.

Le schede orientate all’overclocking tendono ad essere più grandi dei loro parenti della stessa GPU, con più fan e / o più elaborati dissipatori di calore. Queste, le più costose in una determinata linea tendono ad essere quelle con l’hardware più potente per l’overclocking o un overclock di fabbrica fatto fuori dalla scatola. Le schede di questo tipo includono Amp Extreme Series di Zotac, Gaming X e Gaming Z di MSI, WindForce e Xtreme di Gigabyte, Republic of Gamers di Asus e FTW di EVGA.

Pronto per le conclusioni?

Abbiamo testato le migliori e principali schede video gaming 4k nelle famiglie “Turing” di Nvidia e “Polaris” e “Navi” di AMD (così come il singolo Radeon VII che presenta un nuovo chipset tutto suo). Di seguito sono riportati i nostri preferiti attuali per i giochi 4K.

I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono accurati alla data/ora indicata sotto e sono soggetti a modifica. Ultimo aggiornamento 2021-06-16

Prodotto Consigliato:
Asus GeForce GTX 1050TI PH-GTX1050TI-4G Scheda Grafica da 4 GB, DDR5
168 Recensioni
Asus GeForce GTX 1050TI PH-GTX1050TI-4G Scheda Grafica da 4 GB, DDR5
  • 1392 MHz Boost Clock in modalità OC per prestazioni eccezionali in gioco
  • Dual-ball Bearing 0dB Fan, giocate in silenzio
  • Plug & play gioco senza alimentazione, supplementare
  • Tecnologia Auto - Extreme con Super Alloy Power II offre una qualità superiore e massima affidabilità
  • GPU Tweak II con XSplit Gamecasterf fornisce una prestazione intuitiva tweaking con streaming immediato di gioco