migliore scheda video gaming: evento di gioco ultraterreno

da | Ultimo aggiornamento 04-11-2022 | Informatica

Miglior Scheda Video gaming 4k: esperienza di gioco ultraterrena

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Migliore scheda video: vuoi sostituire la tua vecchia, con una nuova scheda video per giocare al tuo pc alla velocità della luce? La scelta della migliore GPU è abbastanza difficile, in quanto tra terminologia e modelli presenti, si perde il contatto con la realtà e diventa impossibile trovare quella giusta. La recensione che stai per leggere è la guida definitiva 2022, nata per darti tutte le risposte che stavi aspettando.

Migliore scheda video 4k 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Sei pronto per i giocare in 4K? I giochi di fascia alta di oggi, sono programmi che richiedono molte risorse, con una frequenza di aggiornamento più elevata e una maggiore richiesta di memoria. È qui che entrano in gioco le migliori schede video gaming 4K. Esse forniscono la spinta di elaborazione supplementare di cui un computer ha bisogno per rendere la grafica di gioco di alta qualità.

L’aggiunta di una scheda video per giocare, al sistema informatico esistente può dare un enorme impulso alle prestazioni di gioco e alla qualità della grafica. Per ottenere un aumento delle prestazioni, tuttavia, non basta acquistare la migliore scheda grafica che si possa trovare e inserirla in uno slot disponibile. Hai tanti altri fattori da considerare prima dell’acquisto.

È qui che entra in gioco questa recensione che stai per leggere. La guida all’acquisto include numerose informazioni e consigli per scegliere la grafica migliore per il gioco in 4K sul tuo sistema, in modo che tu possa essere al passo con i tempi in una frazione di secondo.

migliore scheda video gaming migliore

Lo sapevi che: le migliori schede video per gaming in 4K dovrebbero idealmente avere 8 gigabyte di RAM per elaborare la grafica ad alta intensità nel modo più efficiente possibile; 4 gigabyte è il minimo indispensabile.

Scheda video gaming | considerazioni iniziali

Per quanto tu possa pensare di prendere la prima scheda video gaming, per i giochi 4K e installarla all’interno del tuo pc da gioco, la realtà è che non è del tutto così semplice. È necessario creare una visione globale per assicurarti di acquistare il modello corretto, in modo che l’hardware con cui andrà ad integrarsi, non diventi un collo di bottiglia per le prestazioni.

Compatibilità

Sia che tu abbia un portatile da gioco e voglia aggiornarlo, sia che utilizzi un PC con una scheda grafica inadeguata per i giochi di fascia alta che, vorresti provare, le specifiche del computer determineranno il tipo di scheda grafica da acquistare. Leggi le specifiche della scheda video da gaming per sapere con quali sistemi, CPU e altri componenti è compatibile. In generale, più vecchio è il sistema del tuo computer, meno è probabile che sia completamente compatibile con una scheda video pc gaming più recente.

Altri componenti: L’aggiornamento di una scheda video entry level non sarebbe completo, senza l’aggiornamento di almeno un altro componente. Se l’obiettivo è migliorare il rendering grafico e le prestazioni dei giochi, è probabile che dovrai aumentare le prestazioni di altri componenti chiave all’interno del case, come la scheda madre, la CPU, la RAM e persino l’alimentatore. Anche in questo caso, assicurati che la scheda grafica che stai considerando sia compatibile con tutti gli altri componenti che intendi aggiungere.

Monitor: Un monitor da 1080p con una frequenza di aggiornamento da 30 a 60 Hz non sarà in grado di tenere il passo con le schede video per giocare di fascia alta. Al contrario, una economica potrebbe faticare a fornire pixel alla frequenza di aggiornamento a tre cifre di un monitor 4K.

VR: se hai intenzione di aggiungere alla tua configurazione i giochi in realtà virtuale, assicurati che la scheda grafica gaming che stai considerando supporti questa tecnologia.

Memoria: Una buona scheda video, dovrebbe avere almeno 8 gigabyte di memoria per dare il meglio di se, durante le sessioni di giochi ad alta risoluzione.

Alimentazione: Ho accennato all’alimentatore in precedenza, ma vale la pena ricordarlo di nuovo: le ultime schede video per il 4K richiedono una notevole quantità di energia per gestire l’elaborazione delle immagini. Potrebbe essere necessario passare a un wattaggio superiore. Inoltre, l’alimentatore deve disporre di connettori compatibili, fino a due PCIe (peripheral component interconnect express) a 8 pin, nella maggior parte dei casi.

Dimensioni

Non tutte e migliori schede grafiche hanno le stesse dimensioni e, quelle da gioco, tendono a essere più grandi di quanto ci si possa aspettare. In genere occupano due slot nel case del PC, a volte anche tre. Anche il dissipatore e la copertura della ventola possono occupare uno spazio extra. Misura sempre la lunghezza, l’altezza e la larghezza degli slot disponibili e cerca di capire le misure della scheda che vuoi acquistare prima di passare ai fatti.

Lo sapevi che: la risoluzione 4K per i monitor per computer è definita come 2160p, o 3840 x 2160 pixel. Si tratta di un grande passo avanti rispetto alla risoluzione HD, definita come 1080p.

Scheda video per gaming | caratteristiche principali

Due produttori, Nvidia e AMD, producono quasi tutte le unità di elaborazione grafica (GPU) che alimentano quasi tutte le schede video migliori presenti sul mercato. Entrambi offrono prestazioni eccellenti in un ambiente di gioco severo. Le GPU di Nvidia superano quelle di AMD in termini di velocità, ma ricorda che la velocità non è tutto.

Connessioni

Porte: Una scheda video buona, dispone di più porte per collegare il monitor o altri componenti del display. Assicurati che ce ne sia una che corrisponda ai connettori che stai utilizzando.

Potenza: una buona scheda video 4K ad alte prestazioni assorbe molta più energia. Questo si riflette nel numero e nel tipo di connettori di alimentazione collegati alla stessa.

Raffreddamento

Le schede grafiche migliori per i giochi 4K generano molto calore ed una temperatura elevata può danneggiare i componenti. Ciò significa che gli elementi di raffreddamento sono parte integrante della scheda stessa. A seconda del marchio e del modello, hai a disposizione quattro possibili opzioni di raffreddamento: passivo, attivo, ad acqua e ibrido.

Raffreddamento passivo: Un dissipatore installato come parte della configurazione della scheda grafica diffonde e disperde il calore lontano dalla stessa. Il dissipatore non presenta parti in movimento; è un sistema statico di lame metalliche. L’aspetto positivo è che funziona in modo silenzioso, riducendo il ronzio di fondo durante le sessioni di gioco.

Raffreddamento attivo: Si tratta, in poche parole di una ventola, ma questa, svolge, un lavoro di gran lunga migliore per raffreddare una scheda grafica per gaming, facendo circolare l’aria all’interno del case del computer. Le ventole doppie sono lo standard per le schede grafiche 4K. Lo svantaggio è che sono piuttosto rumorose.

Raffreddamento a liquido: le migliori schede video di fascia alta per i giochi 4K possono includere un sistema di raffreddamento a liquido: il fluido, viene fatto circolare all’interno di un sistema chiuso, passando sopra la scheda, assorbendo il calore e poi allontanandosi dalla stessa, in modo da dissipare il calore. È simile al sistema di radiatori di un’automobile, ma su scala molto più piccola. Questi sistemi, sono efficienti e più silenziosi i quelli attivi.

Raffreddamento ibrido: Poiché il calore è un problema per le schede video gaming 4K ad alte prestazioni, si sono diffusi, moltissimo i sistemi ibridi acqua / aria con ventola.

Ray tracing

Le schede di fascia più alta attualmente sul mercato, la serie GeForce RTX di Nvidia, vantano una funzione chiamata ray tracing, una tecnica di rendering grafico estremamente accurata. Questa tecnologia è disponibile da un paio d’anni, e migliorata a sufficienza per essere considerata un’innovazione nelle prestazioni delle schede grafiche 4K. Aspettati di pagare un prezzo abbastanza elevato per questa funzione.

Lo sapevi che: il raffreddamento è uno dei maggiori problemi delle schede video da gaming e i componenti di raffreddamento sono la parte più importante del fattore di forma complessivo di una scheda stessa.

Grafica migliore | altri prodotti e accessori considerati

Alimentazione: Alimentatore FSP Pro 650W VR/4K Ready
Le migliori schede video per i giochi in 4K necessitano di un wattaggio superiore a quello offerto dalla maggior parte degli alimentatori standard. Questo particolare modello è adatto a case per computer ATX e mini- o micro-ATX standard.

Monitor 4K: Monitor ASUS VP28UQG 4K/UHD
Con elementi come la sincronizzazione adattiva e la tecnologia EyeCare che riduce lo sfarfallio, questo monitor da 28 pollici è perfetto per tutti i giochi nei quali vorrai metterti alla prova.

Adattatore per connettore di alimentazione: Cavo di alimentazione adattatore PCIe da 6 a 8 pin
Se non aggiorni l’alimentatore, potrebbe essere necessario un cavo adattatore per collegare una scheda grafica 4K alla porta del connettore esistente dell’alimentatore.

Quale scheda video comprare | prezzi ed offerte attuali

Economica: I gamers attenti ai propri limiti di spesa, possono trovare schede video fascia media per i giochi in 4K tra i 105 e i 449 € e che si adattano bene ai sistemi di gioco più datati.

Fascia media: Per una migliore gestione del calore e una maggiore quantità di memoria onboard, prendi in considerazione schede di fascia compresa tra 449 e 899 €.

Costosa: Al top del mercato, le schede più recenti e veloci, dotate di tutti gli optional come il raffreddamento a liquido, costano tra i 900 e i 1.849 €.

Lo sapevi che: la tecnologia delle GPU di Nvidia è alla base delle schede grafiche più richieste e difficili da trovare per i giochi in 4K, mentre le GPU di AMD sono considerate da molti il gold standard per le prestazioni affidabili.

Qual è la migliore scheda video | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Prima di tutto, familiarizza con i componenti principali del tuo sistema di gioco. Questo passo va fatto, prima di impazzire su quale scheda video per il 4K scegliere. È necessario conoscere le potenzialità per abbinarci correttamente una scheda e ottenere le massime prestazioni. E sappi che più grande non è sempre meglio. Una GPU più lenta e una scheda strettamente compatibile funzioneranno meglio con i computer di fascia media rispetto a una scheda grafica super veloce per i sistemi di prezzo superiore.
  • Scegli il marchio. Poiché anche la migliore scheda video AMD o Nvidia è sempre un impegno abbastanza oneroso, per la maggior parte dei gamers, cerca marche famose e parlane con altri compagni di gioco, prima di decidere.
  • Controlla la frequenza di aggiornamento. I fotogrammi al secondo (fps) sono molto importanti per avere una grafica fluida durante il gioco, soprattutto in 4K. Una frequenza di aggiornamento di 60 fotogrammi al secondo è lo standard per il 4K, ma alcune schede video fascia media, ne hanno una di soli 30 fotogrammi al secondo.
  • Non dimenticare gli adattatori. Il tuo alimentatore ha un connettore a 6 pin per il cavo di alimentazione mentre la nuova scheda video, ne ha uno a 8 pin? Per risolvere questo dilemma sono disponibili degli adattatori (vedi nel paragrafo accessori più in su).
  • Controlla la temperatura e l’alimentazione se si verificano ritardi. Se la scheda video potente funziona bene all’inizio di una sessione di gioco, ma presto iniziano a verificarsi lag e problemi di qualità, la causa potrebbe essere la temperatura elevata o l’assorbimento di corrente.
migliore migliore scheda video gaming

Lo sapevi che: le migliori schede grafiche di fascia alta incorporano sempre più spesso funzioni di tipo AI, come il deep learning, per migliorare e velocizzare ulteriormente il rendering grafico.

Scheda video da gaming | domande frequenti FAQ

D. Se una scheda video gaming 4K è ottima, due sono ancora migliori per le prestazioni di gioco?

R. All’apparenza potrebbe sembrare una buona idea, ma una configurazione con due schede video per gaming è sempre più considerato uno spreco di denaro. Gli sviluppatori di giochi stanno abbandonando il supporto per le configurazioni multi-scheda SLI e CrossFire. Concentrati invece sull’acquisto di una singola di alta qualità e spendi i soldi rimasti per una CPU migliore.

D. La migliore scheda video Nvidia o AMD 4K migliorerà la qualità grafica del mio monitor HD di vecchia generazione?

R. Potrebbe offrire una grafica leggermente migliore, ma ricorda i limiti della risoluzione HD, a 1080p, e la frequenza di aggiornamento del monitor. Se non hai intenzione di aggiornare il tuo schermo, non prendere una scheda di fascia alta e costosa. Una, di fascia economica offrirà prestazioni di gioco migliori con un piccolo miglioramento della qualità grafica. Quando sarai pronto ad aggiornare il monitor con uno con risoluzione 4K, noterai un indubbio miglioramento.

D. Posso solo acquistare una scheda video gaming e non il pc e video. Quali sono le mie opzioni?

R. Annota le specifiche del tuo sistema, compresa la CPU, l’alimentatore, le dimensioni del case e la scheda grafica attuale, nonché la marca e il modello del monitor attualmente in uso. Cerca una buona scheda video, che sia compatibile con queste specifiche e che possa essere inserita nel case del computer. Tieni presente che più vecchio è il computer, meno è probabile che sia compatibile anche con migliori schede grafiche 4K di fascia bassa. In questo caso, potrebbe essere più economico acquistare un nuovo sistema di gioco. Anche i modelli dell’anno precedente rappresentano un enorme passo avanti in termini di prestazioni grafiche, ma ad un prezzo conveniente.

Migliore scheda video | conclusioni …

Sempre un argomento molto difficile da trattare, questo delle schede video dedicate al gaming. Difficile in quanto la terminologia utilizzata e l’impressionante numero di modelli in vendita, ti portano a fare delle scelte non giuste, se non conosci a fondo la materia.

Non è che puoi diventare un super esperto dell’argomento, infondo ti sere solo la migliore scheda video, quindi è solo attraverso un supporto come questo, che hai appena letto, che puoi filtrare il meglio e fare la giusta scelta. Come sempre dico, non andare a spendere una fortuna sul prodotto top della categoria, se poi lo devi installare su un vecchio pc che non ha nessuna caratteristica per poterla sfruttare al massimo.

Quindi scegli in base al tuo budget di spesa e tira diritto. Vedrai che avrai le migliori esperienze di gioco possibili ed immaginabili.

Per concludere questo mio intervento, ti invito a lasciare un tuo commento qui sotto, mi farebbe molto piacere. Inoltre se vuoi condividere la recensione, puoi sicuramente farlo con tutti i tuoi amici smanettoni ed appassionati di schede video per giocare. A presto. 🙂