Miglior Scanner Fotografico piano portatile per immagini e testo

(Ultimo aggiornamento il: 3 Giugno 2020)

Foto, testi, vecchi ritagli di giornale, con uno scanner fotografico piano portatile (in realtà lo sono quasi tutti), puoi archiviare, in maniera digitale e senza problemi, tutto. Ma ne trovi moltissimi, ecco il mio contributo nello scegliere tra tanti il miglior scanner fotografico del 2021. Almeno c’ho provato, se leggi tutto forse trovi anche il tuo.

Classifica miglior Scanner Fotografico piano portatile secondo le recensioni clienti.

Tutti abbiamo pile di foto da qualche parte (altrimenti non avrebbero inventato lo scanner fotografico!). Sia che provengano da una vacanza fatta due anni fa o da molto tempo fa, quando i flash della fotocamera hanno fatto arrossare gli occhi a tutti, le foto sono qualcosa che non vogliamo perdere. Il problema è che di solito non abbiamo tutto lo spazio al mondo per loro.

Invece di tenere una gigantesca scatola da 20 chili piena di foto nel seminterrato, puoi scansire le foto e renderle disponibili digitalmente. In questo modo, le puoi ristampare tutte, anche le più vecchie e averle nuove e fresche per una cornice.

Come si sceglie il miglior Scanner fotografico piano portatile o no?

Tuttavia, la scansione di foto può essere una seccatura. Non lo scanner fotografico può essere costoso, ma a volte richiede molto tempo per capire il funzionamento. Nessuno vuole mettere preziose foto di ricordi d’infanzia in uno scanner fotografico senza sapere come usarle o se l’immagine sarà al sicuro.

Qui su opinioniprodotto, sappiamo che l’utilizzo della tecnologia può essere molto stressante. Ecco perché ci siamo presi del tempo per fare delle ricerche, così puoi sapere quale scanner fotografico merita di essere esaminato e quali nuovi gadget e tecnologie dovresti prendere in considerazione. Poiché la scansione di foto è qualcosa che tutti noi esaminiamo ad un certo punto della vita, siamo determinati a svolgere il tuo compito più facilmente esaminando i primi 5 migliori scanner per foto disponibili ora.

Così prima di procedere a vedere i migliori di questa categoria facciamo un po di chiarezza con questa guida acquisto scanner fotografico.

Scanner Fotografico piano: Guida all’acquisto

Potresti cercare di recuperare vecchie foto leggermente sfocate che ti sono care. Forse gestisci un’azienda o un blog e devi scansire immagini, diapositive o altre cose per semplificarti le cose. Qualunque siano i tuoi scopi, ci sono alcuni fattori da considerare prima di acquistare uno scanner fotografico.

Tipologia di scanner fotografico

Hai bisogno di uno scanner fotografico piano o con alimentatore? Forse qualcosa di portatile o un’app? Decidi se desideri uno scanner fotografico fisso o se la portabilità è la tua più grande preoccupazione. Potresti lavorare molto in movimento, il che renderebbe l’Opzione n. 1 la soluzione perfetta per te (è portatile e molto ben valutata). Se stai cercando qualcosa da utilizzare occasionalmente, ci sono anche app scanner gratuite e acquistabili (anche se di solito non sono pensate per le foto).

Prezzo

Questo è qualcosa che tutti noi prendiamo in considerazione a priori. Se stai pianificando di eseguire scansioni a lungo termine, come per le aziende, probabilmente vale la pena investire in uno scanner fotografico di grande formato o veloce come l’opzione n. 3. Tuttavia, se devi principalmente digitalizzare le immagini, probabilmente un’opzione più economica è ciò che stai cercando.

Fronte retro o singolo?

Diverse immagini hanno dolci vecchi messaggi scritti sul retro con le date in cui sono state scattate e alcune sono vuote. Hai bisogno di uno scanner fronte-retro? I piani offrono spesso la scansione di entrambi i lati e alcuni alimentatori stanno recuperando anche in questo aspetto. Se sono solo alcune foto di cui vuoi i fronti e il retro, puoi comunque utilizzare uno scanner fotografico unilaterale e scansire entrambi i lati per archiviarli insieme. Dipende dalle tue preferenze.

OffertaProdotto Consigliato:
Epson Perfection V600 Photo, Scanner Fotografico ad Alta Qualità, 6400 dpi, 280‎ x 485 x 118 mm
  • Scansioni ad alta risoluzione: l'elevata risoluzione ottica di 6400 dpi e la tecnologia epson matrix ccd (charged-coupled device) offrono agli utenti la sicurezza della fedele riproduzione di ogni dettaglio
  • Rirmia tempo ed energia: la tecnologia epson readyscan LED elimina i tempi di attesa per le scansioni, perché non richiede tempo di riscaldamento; inoltre, durante la scansione il consumo energetico è più ridotto: un vantaggio per l'ambiente, ma anche per il vostro rirmio
  • Grazie alle tecnologie digital ice è facile eliminare polvere e graffi da foto e pellicole; inoltre, la finestra di anteprima ridimensionabile vi permette di controllare ogni dettaglio delle vostre immagini
  • Versatile: le tue stampe, i negativi e le diapositive possono essere scansionati in modo rapido ed efficiente; il dispositivo è dotato di supporti per film in grado di gestire praticamente qualsiasi dimensione e formato
  • Quattro pulsanti sulla parte anteriore dello scanner semplificano l'esecuzione delle funzioni di scansione dei tasti
  • Temperatura di funzionamento: 10° C - 35° C

Velocità

Il tempo è denaro. L’opzione n. 3 è uno degli scanner fotografico e documenti più veloci e professionali in circolazione, che può scansire un’immagine al secondo se necessario. Gli scanner con alimentatori tendono ad essere più veloci, ma anche quelli piani possono anche essere relativamente veloci se sai cosa stai facendo. Se hai bisogno di velocità, investi in uno che può muoversi un po ‘più velocemente.

Stampa e copia

Se hai bisogno di uno scanner fotografico che abbia anche proprietà di stampa, copia e fax, ci sono molte ottime opzioni tra cui scegliere oggi. In realtà, ci sono sempre più stampanti multifunzione sul mercato che stanno rendendo la scansione un’opzione facile da usare. Copia, stampa e scansione vanno di pari passo.

Facilità d’utilizzo

Molti scanner sono facili da utilizzare con guide semplici e comprensibili offrendo buoni risultati. Se hai bisogno della facilità e dell’usabilità di un’app, queste opzioni sono disponibili. Se hai bisogno del minor numero di pulsanti possibile, o se preferisci la scansione controllata da uno smartphone o altri gadget, o se preferisci allineare più foto per scansirle contemporaneamente. Tutti questi devono essere presi in considerazione quando acquisti uno dei i migliori scanner fotografici disponibili.

Quanto spesso lo userai

Se ti stai cercando nella tua storia familiare mentre scansioni le vecchie foto che hai trovato durante una rinfrescata al seminterrato dei tuoi nonni, potresti utilizzare molto uno scanner fotografico. Forse hai il desiderio di sistemare la tua casa per riordinare tutto. Decidi se questo scanner verrà utilizzato ogni giorno, una volta alla settimana o una volta all’anno e scegline uno che soddisfi le esigenze di frequenza.

Suggerimenti e trucchi per lo scanner fotografico

Ci sono alcune piccole e grandi cose che puoi fare per rendere la scansione delle tue foto qualcosa che ti semplifica la vita, non più difficile. Alcuni di noi gestiscono aziende o lavorano due posti di lavoro, e altri stanno cercando di conservare i ricordi più vecchi.

Per ogni scopo dietro l’utilizzo dello scanner fotografico, ecco alcuni suggerimenti rapidi:

  • Organizza prima le immagini. Questo semplifica l’intero processo se è fatto in prima linea. Invece di impiegare un milione di anni per esaminare le minuscole immagini in miniatura sul tuo computer subito dopo aver eseguito la scansione in centinaia di foto, prenditi il ​​tempo necessario per separarle per anno, mese, viaggio, età, persone, qualunque cosa tu voglia.
  • Crea i file per secondo. Anche prima della scansione, è possibile impostare i file in cui verrà inserito ciascun blocco di immagini scansionate. Ciò semplifica anche il processo e riduce seriamente il tempo necessario per organizzare le immagini dopo che sono state digitalizzate.
  • Imposta i periodi di tempo. Potresti creare un sistema come preferisci. Molte persone scansionano un anno di foto, fanno una pausa, poi l’anno successivo … oppure potresti impostare intervalli di tempo. Ad esempio, la scansione per 25 minuti prima di una pausa di 5 minuti. Ogni paio di intervalli di scansione di 25 minuti, è possibile fare una pausa di trenta minuti.

Potresti scansire per un’ora e poi fare una pausa per un’ora.

Tutto quello che vuoi. Basta avere un sistema in modo da non bruciarsi troppo in fretta e interrompere il progetto a metà strada.

  • Controlla le prime immagini prima di procedere. Niente è peggio della scansione di oltre 300 foto e poi la consapevolezza che le impostazioni dello scanner erano sbagliate per tutto il tempo e sono tutte sfocate o nere. Anche se può sembrare un senso comune, prova a scansire in un batch e poi passa attraverso le copie digitali per assicurarti che tutto appaia bene.
  • Scansione più alla volta. Diversi scanner offrono la possibilità di eseguire la scansione di più immagini contemporaneamente e di separarle successivamente come copia digitale. Questo può far risparmiare tempo. Invece di posizionare una foto, scansionare, archiviare e ripetere, è possibile eseguire la scansione in più alla volta, archiviare, terminare più velocemente e separarli facilmente in seguito.
  • Termina l’organizzazione dei file. Una volta che la pila di immagini minacciosamente grande è stata scansionata e ricontrollata, puoi finire di modificare le date dei file e dove sono memorizzati. Puoi eliminare i duplicati (se non li hai eliminati nell’ordinamento iniziale) e puoi etichettarli più chiaramente se questo è il desiderio del tuo cuore.

Ed ancora …

  • Pulisci lo scanner. Dopo un lungo periodo di utilizzo, la polvere delle vecchie immagini e le fuoriuscite del caffè che bevevano tendono a comparire sullo scanner. Una volta che hai finito con l’intero processo, è una buona idea dare al tuo amico scanner una buona pulizia.
  • Carica su un cloud (se non l’hai già fatto). Questo è il modo più semplice per assicurarti che quando il tuo computer si bloccherà un giorno, tutte le tue amate foto non saranno perse nel vento. Carica le immagini su un cloud di tua scelta e assicurati che siano salvate e protette.
  • Modifica immagini. Ci sono alcune fantastiche app e programmi per aiutarti a ripristinare immagini particolarmente vecchie. Alcuni dei tuoi preferiti potrebbero aver bisogno di una piccola regolazione dell’esposizione o di alcuni cambiamenti di illuminazione. Se non vuoi farlo adesso, non preoccuparti. Le immagini digitalizzate sono completate e hai molto tempo per lavorarci sopra.
  • Decidi cosa fare con le foto fisiche. Se stai seriamente tagliando le tue cose per adattarti a uno stile di vita minimalista, puoi darle a un membro della famiglia che le vuole o potresti gettarle. Molti scelgono di conservare ancora le foto nei libri fotografici o di inviarle per posta a persone care. Qualunque cosa tu decida, assicurati che siano organizzate.

Perché la scansione di foto è così importante

La scansione delle foto può richiedere molto tempo, a seconda di quante scatole di vecchie foto si nascondono nel tuo attico da oltre 10 anni. Bloccare il tempo per sedersi e scansionare tonnellate di immagini può sembrare frustrante. Hai cose migliori da fare.

Se stai cercando di decidere perché scansionare tutte queste immagini, ecco alcuni buoni motivi da tenere a mente:

  • Rimuovere il non necessario. Immagini e scatole di vecchi documenti possono occupare molto spazio. Inoltre, sapere che quelle scatole, che sono state abbandonate e raccolgono polvere dell’ultimo decennio, sono piene di cose che devi controllare è scoraggiante e francamente stressante.

Oltre allo stress e allo spazio occupato dalle scatole, di solito non sono nemmeno graziose. Se stai lavorando sullo sfoltimento della tua casa o assicurandoti che gli oggetti stressanti e oscuri vengano curati, la scansione di foto è un grande sollievo.

  • Ricordi. Una passeggiata nella memoria può essere molto utile. Potresti avere in programma di taglio e poi guardare attraverso le foto dei tuoi figli che crescono o il giardino su cui hai lavorato con tua madre. Ricordare è un potente strumento che possiamo usare per sentirci più centrati e felici, che è sempre necessario.
  • Conoscenza del passato. Purtroppo i nostri cari non saranno con noi per sempre. La scansione di foto ora e possibilmente sottotitoli o etichettandoli con dettagli su chi c’è dentro, dove è stata scattata, quando è stata scattata, e così via è importante da ricordare in seguito, e i nostri cari possono aiutarci con i dettagli loro ricordano.
  • Protegge le immagini. Tante cose possono danneggiare le immagini. Spesso, le immagini vengono conservate in buste o impilate contro altre immagini, il che provoca sfregamento e usura dei materiali, il che significa che le immagini non saranno così chiare o potrebbero semplicemente scomparire. Acqua, fuoco, mani appiccicose del bambino, perdersi in una mossa … tutto può succedere a quelle preziose immagini. Mantenere solo una “copia fisica” può comportare la perdita.
  • Backup di immagini importanti / digitalizzazione. Sebbene esistano solo una o due copie fisiche di una foto, la scansione in una foto consente di caricarla su un cloud, scaricarla su computer, pubblicarla sui social media, tenerla a portata di mano sul cellulare e così via. Mantenerlo sottoposto a backup garantisce che le tue immagini siano sicure e sonore per lungo tempo.
  • Più facile da condividere. Invece di inviare l’immagine a familiari e amici o fare innumerevoli copie per tenerne traccia, puoi scansire le foto e condividerle come preferisci, quando vuoi.

La prossima volta che tuo figlio ti chiederà come fossero i tuoi capelli negli anni ’80, non dovrai guardare centinaia di foto per trovare quella buona a cui stai pensando. Invece, puoi tirarlo su e inviarglielo via SMS in modo che possano ridere subito.

  • Libri fotografici. I libri fotografici non sarebbero più facili da realizzare con copie fisiche delle immagini rispetto a quelle digitali? Non proprio. Realizzare un album fotografico da copie fisiche implica acquistare l’album, organizzare le immagini, inserire tutte le immagini … e alla fine, di solito, non è carino come un album creato digitalmente realizzato su Shutterfly o un altro creatore di libri fotografici online.

Con le copie digitali, puoi facilmente scegliere il design dell’album, inserire citazioni adorabili e le date delle etichette, scegliere le immagini ad alta risoluzione, decorare il libro e farlo stampare con le immagini direttamente sulla pagina anziché in slot di plastica. Questo rende lo scrapbooking semplice e carino.

  • Organizzazione. Potresti essere bravo a organizzare immagini fisiche; potresti non esserlo. Molti di noi non lo sono. Con più copie di alcuni, un sacco di periodi e tagli di capelli confusamente simili e così tanti anni di foto alle nostre spalle, è sicuramente facile accatastarli tutti in una grande scatola e pianificare di risolverli in seguito. Più tardi potrebbe essere proprio ora.

Solo invece di lasciarli confondere di nuovo in seguito, organizzarli e quindi scansionarli ti consente di posizionare le immagini in file diversi, etichettarle e organizzare perfettamente le cose per il tuo prossimo libro illustrato.

  • La scansione non è mai stata migliore. Al momento è un ottimo momento per scansire le immagini, perché non è mai stato così facile. Gli scanner non sono mai stati così prontamente disponibili e facili da usare. Non sono mai stati così economici come lo sono oggi. Sono a portata di clic su Amazon.

Per non parlare, rimandare la scansione delle immagini è la stessa cosa che rimandare all’organizzazione delle copie fisiche. Sapere che è necessario acquisire immagini a un certo punto ti fa sentire leggermente in colpa per un arco di anni. La scansione ora è un sollievo, un momento divertente e un’attività terapeutica.

Conclusioni …

Trovare il miglior scanner fotografico per te può essere una seccatura. Fortunatamente, questo elenco dei migliori scanner fotografici del 2021 disponibili ora è qui con i dettagli e gli strumenti necessari per compartimentare le tue cose e semplificarti la vita.

Ora che sai perché scansire le immagini, quali scanner fotografici sono i migliori, come scansire e tutti i vantaggi che ne conseguono, spero che tu possa prendere una decisione consapevole su quale scanner fotografico scegliere. Da quando abbiamo svolto queste ricerche per tutti noi, scansire le foto non è mai stato così conveniente. Memorie di famiglia e documenti importanti possono essere conservati al meglio utilizzando uno di questi migliori scanner fotografici.

OffertaProdotto Consigliato:
Canon Italia CanoScan LIDE 400 Scanner, Nero
  • Scanner piano di qualità superiore con velocità ottimizzata e funzionalità ad alta risoluzione per risparmiare tempo e spazio e ridurre i consumi
  • Crea scansioni delle tue foto o documenti ad alta risoluzione 4.800 x 4.800 dpi in modo efficiente in soli 8 secondi, grazie alla tecnologia LiDE di Canon
  • Più spazio utile sulla tua scrivania grazie al funzionamento in verticale e alle opzioni di archiviazione; il design elegante di questo scanner compatto è perfetto sia per la casa che per l'ufficio
  • Scansioni estremamente precise con un solo pulsante. È possibile scansionare in modo professionale anche documenti voluminosi fino a 21 mm di spessore grazie al coperchio con doppio snodo a "Z"
  • Lavorerai più velocemente con i pulsanti EZ che ti permettono di eseguire la scansione automatica, copiare, mandare per e-mail e creare file PDF