radio satellitare auto | qualità digitale senza compromessi

da | Ultimo aggiornamento 17-08-2022 | Auto e Moto

radio satellitare quale scegliere

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Radio satellitare: qualità digitale, moltitudine di stazioni, segnale sempre chiaro e forte, se vuoi avere le migliori possibilità di ricevere centinaia di canali nella tua auto, ecco la migliore soluzione a portata di mano. Questo è quanto sono riuscito a trovare, navigando in rete e consultando alcuni dei forum più importanti in questo 2022.

Radio satellitare 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Sia che tu stia cercando di avere un segnale chiaro o di un’ampia varietà di stazioni non presenti sulla radio FM, una radio satellitare può migliorare la tua esperienza di ascolto ovunque ti trovi. Sebbene la maggior parte delle nuove automobili sia compatibile con questo nuovo standard di ricezione, non è sempre così e per accedere alla varietà di canali offerti dalle trasmissioni via satellite è necessario acquistare una nuova autoradio e un nuovo ricevitore satellitare.

Dalla fusione di Sirius e XM nel 2008, SiriusXM è diventato l’unico fornitore di radio satellitare. Per questo, offre un’ampia varietà di canali e la possibilità di sottoscrivere abbonamenti con un mix di stazioni differenti. I ricevitori adatti, possono essere inseriti nel cruscotto come una normale autoradio 1 Din o con display più grande o possono essere collegati alla presa dell’accendisigari. Le dimensioni del display, l’interfaccia e le caratteristiche del ricevitore possono variare: se hai bisogno di funzioni aggiuntive, come un ricevitore Bluetooth per ricevere ed effettuare telefonate in vivavoce, o schermi LCD di facile lettura, dovrai cercare modelli più costosi.

La radio satellitare può migliorare notevolmente l’esperienza di ascolto mentre sei in viaggio, ma trovare il modello giusto per la propria auto può essere un’impresa difficile, tanti sono i prodotti disponibili. La guida completa di recensione all’acquisto, che stai per leggere, ti aiuterà a trovare quella giusta.

migliore radio satellitare quale scegliere

Lo sapevi che: la radio satellitare ti permette di viaggiare ovunque, anche lontano da casa, senza perdere l’accesso alle tue stazioni preferite.

Radio satellitari | ne hai veramente bisogno?

Le offerte, per questo tipo di ascolti, sono diverse da quelle della radio AM/FM o HD, e non si limitano alla selezione delle stazioni.

In generale, la radio satellitare fornisce il segnale più affidabile e ha la più ampia gamma di disponibilità. Inoltre, è per lo più priva di pubblicità. Questo è possibile grazie al canone di abbonamento mensile.

Se non ti sentite a tuo agio a pagare una cifrar ogni mese, per il servizio radiofonico, questa tipologia di radio, potrebbe non essere quello che stai effettivamente cercando. Se invece hai gusti musicali più eclettici o ti piacciono i programmi specifici offerti da SiriusXM, il costo dell’abbonamento potrebbe valere la pena.

Radio via satellite | considerazioni iniziali

Per trovarne una adeguata, bisogna considerare i propri gusti musicali e di podcast, nonché il veicolo e la compatibilità del kit radio.

Ricevitore montato sul cruscotto o sulla presa d’aria

La compatibilità, è un fattore importante che può diventare un ostacolo se non lo si considera. I ricevitori che si installano sul cruscotto, sono più simili alle autoradio tradizionali e non occupano spazio aggiuntivo nell’auto, mentre i modelli da presa e da bocchetta sono più facili da installare.

I primi sono simili alle autoradio 1 DIN o a 2 DIN. DIN si riferisce alle dimensioni standardizzate delle unità principali. Le unità a DIN singolo sono grandi circa la metà di quelle a doppio DIN. Per farla semplice, è necessario sostituire l’unità principale della tua auto con un modello delle stesse dimensioni. Esistono anche unità da 1,5 DIN e unità di dimensioni irregolari, queste ultime possono essere difficili da sostituire.

I ricevitori montati sulle prese d’aria sono alimentati dall’accendisigari e richiedono una piccola installazione. Basta collegare il cavo audio alla porta ausiliaria dell’unità principale e il gioco è fatto. Invece, i modelli con montaggio a bocchetta, vanno a chiudere una presa dell’aria, consentendo un facile accesso allo schermo e ai comandi.

Antenne

Proprio come una radio AM/FM, le radio satellitari ha bisogno di un’antenna. Queste, sono generalmente magnetiche e possono essere posizionate in qualsiasi punto all’esterno dell’auto. Nella maggior parte dei casi, sono dotate di un lungo cavo che consente di posizionarle fino al bagagliaio dell’auto. Prendi nota della lunghezza del cavo dell’antenna del modello che stai considerando.

Bluetooth

Se ti affidi all’impianto stereo dell’auto per le telefonate, utilizzando il vivavoce, cerca un modello satellitare con compatibilità Bluetooth. Nella maggior parte dei casi, le unità principali sono dotate di questo standard di comunicazione e dispongono anche di pulsanti per rispondere e terminare le chiamate e di un microfono incorporato. Il Bluetooth può essere utilizzato anche per riprodurre musica o podcast dal telefono.

Lo sapevi che: SiriusXM offre oltre 150 canali, molti dei quali esclusivi del servizio e privi di pubblicità.

Radio satellitare | caratteristiche principali

Display e pulsanti

Il display dell’autoradio, qualunque essa sia, deve essere di facile lettura e sufficientemente grande per visualizzare informazioni come l’ora, il titolo della stazione e il titolo del brano, ma molti modelli non si fermano qui. Uno schermo LCD, è spesso funzionale, alcuni schermi più grandi consentono di scorrere facilmente le stazioni e possono visualizzare elementi come la grafica degli album o i testi.

I pulsanti di solito includono funzioni come il salto di brani o la selezione delle stazioni, ma possono anche consentire di regolare e adattare le preselezioni dell’equalizzatore.

Alcuni modelli possono essere privi di pulsanti e dotati di un display touchscreen. In questo modo si riducono le dimensioni complessive del sintoamplificatore, pur mantenendone il controllo. Tuttavia, con un touchscreen può essere più difficile controllare la radio durante la guida.

Qualità del suono

Se sostituisci la tua vecchia unità principale con un modello dotato di radio satellitare, devi considerare la qualità del suono del nuovo prodotto. In questo caso, è molto probabile che la nuova unità sia in grado di migliorare il suono complessivo, ma è comunque necessario capire che tipo di preamplificatore e se necessiti di un amplificatore per auto, prima di effettuare l’acquisto.

Porte USB

Molte autoradio di questa natura, sono dotate di una o due porte USB, che consentono una facile ricarica. Questo può essere particolarmente utile con i ricevitori montati sulle bocchette di ventilazione, che occupano una presa dell’accendisigari che, altrimenti potrebbe essere occupata dall’adattatore USB.

Navigazione integrata

Alcune autoradio di tipo satellitare, possono essere dotate di sistemi di navigazione e GPS integrati, eliminando la necessità di un dispositivo di navigazione separato.

Integrazione di app e registrazione

Molte, consentono di utilizzare applicazioni come Pandora o Spotify senza problemi, controllandole attraverso i pulsanti o il touchscreen del ricevitore.

Alcuni modelli consentono di registrare i programmi e possono persino mettere in pausa la musica su una stazione SiriusXM.

Lo sapevi che: anche se non mantieni l’abbonamento a SiriusXM, la nuova radio può offrire una serie di funzioni che vanno oltre le stazioni di tipo satellitare.

Radio satellitari | prezzi ed offerte attuali

Economiche: Le radio satellitari di base da 25 a 50 € hanno schermi LCD semplici che visualizzano solo le informazioni essenziali e di solito non sono installate in plancia. Inoltre, potrebbero non avere funzioni aggiuntive come il Bluetooth e la qualità del suono potrebbe essere inferiore.

Fascia media: Da 50 a 100 € sono i ricevitori che possono essere montati in plancia o sulla presa d’aria. Sono dotati di schermi LCD di grandi dimensioni che possono visualizzare informazioni e immagini aggiuntive e possono avere le funzionalità date dalla tecnologia Bluetooth.

Costose: Le migliori radio satellitari si collocano tra i 100 e i 200 € e possono essere montate sul cruscotto o sulla presa d’aria. Sono, inoltre, dotati di schermi LCD di grandi dimensioni, in genere touchscreen, e possono offrire funzioni aggiuntive come i sistemi di navigazione. I ricevitori di questa fascia tendono ad avere la migliore qualità audio.

Programmazione / pacchetti: SiriusXM offre tre diversi tipi di abbonamento. Sono conosciuti come XM, Sirius e SiriusXM. Le caratteristiche di tre di questi abbonamenti sono abbastanza simili con alcune piccole modifiche. Il piano XM include XM Select, All Access, Mostly Music. Con Sirius includi Sirius Select, All Access, Mostly Music.

Costi mensili: Xm, Sirius e SiriusXM sono tutti uguali. Indipendentemente dal marchio a cui è collegato il tuo ricevitore, tutti avranno letteralmente lo stesso prezzo. Principalmente Music, che gestisce 9,99 € al mese per oltre 80 canali, Select, a 14,99 € al mese per oltre 140 canali. E, ultimo ma non meno importante, All Access a 18,99 € al mese per oltre 300 dei migliori canali.

Radio via satellite | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Ogni veicolo può avere istruzioni specifiche per la rimozione del vecchio stereo. Seguire attentamente queste istruzioni e preparati a rifarle in ordine inverso quando si inserirai il nuovo modello.
  • Prima di iniziare il lavoro, assicuratevi di avere tutti gli strumenti necessari.
  • Il cavo negativo deve essere rimosso dalla batteria dell’auto sempre prima di cominciare il tutto.
  • Preparati a unire i fili scoperti. Esistono diverse tecniche e alcune richiedono più abilità di altre.
  • La sostituzione della radio è un buon momento per prendere in considerazione la permuta di altre parti dell’impianto audio dell’auto ormai datate.
migliore radio satellitare

Lo sapevi che: la maggior parte dei trasmettitori di stazioni satellitari produce un suono di qualità migliore.

Radio satellitari | domande frequenti FAQ

D. Il mio abbonamento può essere utilizzato su più veicoli o con la radio satellitare di casa?

R. Sì, è possibile. Tuttavia, se intendi utilizzare l’account SiriusXM su più smartphone o computer, è possibile utilizzare un solo dispositivo alla volta.

D. Il segnale della radio via satellite è influenzato da gallerie o ponti?

R. Le gallerie di solito disturbano il segnale, ma i ponti e i cavalcavia no.

D. Esistono alternative a SiriusXM?

R. Da quando i due fornitori del servizio si sono fusi, non ci sono concorrenti.

D. Una radio via satellite può ricevere anche segnali AM/FM?

R. Quasi tutti i ricevitori satellitari sono in grado di ricevere anche i segnali AM/FM, in modo da poter continuare ad ascoltare anche tutte le stazioni locali preferite.

D. Che cos’è una radio satellitare e come funziona?

R. Questa tecnologia, funziona ricevendo il servizio di radiodiffusione che viene trasmesso con l’aiuto di un satellite. Attraverso questi, i segnali audio vengono trasmessi su una vasta area geografica. L’area coperta da una di queste è molto più completa e stabile, di un normale e convenzionale radio terrestre.

D. Le radio satellitari sono migliori dell’FM?

R. Queste sono molto superiori rispetto a una radio FM. Esistono vari canali che è possibile ascoltare solo tramite la diffusione via satellite. A parte questo, la qualità batte facilmente FM. Il satellite trasmette segnali a lungo raggio. Quindi, ovunque tu vada, riceverai una ricezione uniforme, che non è la stessa cosa dell’FM. Tuttavia, dovrai pagare un canone mensile, per l’utilizzo dei suoi servizi, mentre l’FM è gratuito. Tuttavia, ti verranno offerti numerosi vantaggi.

D. Qual è la differenza tra radio via satellite e radio via Internet?

R. Le radio via satellite sono appositamente progettate per i veicoli. È possibile sintonizzarsi su una di queste durante la guida. Invece, la radio via Internet è in grado di fornire il servizio di trasmissione direttamente su telefoni cellulari, iPad, tablet e notebook. Una radio su Internet, come si evince chiaramente dal nome, utilizza una connessione telematica per fornire i servizi. Mentre una, via satellite, utilizza i segnali satellitari per funzionare.

Radio satellitare | conclusioni …

Anche se è vero che in Italia sono poco utilizzate, questi dispositivi che ricevono dal satellite il segnale delle stazioni radio, sono articoli che vengono, in qualche modo rivenduti e puoi trovare la tua radio satellitare nei vari negozi online.

Detto questo, ho poco altro da aggiungere per quanto riguarda questo argomento. Ti chiederei di condividere quanto letto con tutti i tuoi amici audiofili, ai quali piace ascoltare la radio anche proveniente dallo spazio. Inoltre se hai qualche altro consiglio da aggiungere, puoi farlo dal modulo commenti qui sotto. Grazie ed alla prossima recensione. 🙂