purificatore d’aria: ecco come respirare aria pulita in casa

da | Ultimo aggiornamento 02-04-2022 | Ambiente

Purificatore d’aria: sai quante particelle e schifezze varie respiriamo in casa? Sei sicuro di vivere in un ambiente pulito ed igienizzato, tutto il tempo? Sono del parere che non conosci questi dati e quanto siano pericolose alcune sostanze disperse nell’aria che anche in casa molto spesso si trovano. È per questo motivo che mi sono deciso a scrivere quanto stai per leggere, una serie di consigli per scegliere di respirare meglio e bene. Questa è la storia di come puoi cambiare la qualità di ciò che respiri all’interno dei tuoi quattro muri.

purificatore aria : Top categoria
Best seller 1:
LEVOIT Smart Purificatore d'Aria per Allergie e Asma, Filtro...
  • Controllo con APP- Con Vesync APP in italiano può anche...
  • Controllo con Vocale- Core 300S è compatibile con la voce...
  • Purificazione Veloce- Può pulire l'aria 2 volte all'ora in...
OffertaBest seller 2:
Proscenic A8 Purificatore d'Aria, Depuratore Air Smart con APP ,...
  • 【Ampia Area di Utilizzo】: CADR fino a 220m³/h, il...
  • 【Pulificazione Profida】: Sistema di filtraggio 4 in 1...
  • 【Rilevamento di Qualità dell'Aria】: Luce della qualità...
OffertaBest seller 3:
Levoit Purificatore D'Aria Smart Con Filtro Hepa, Depuratore Con...
  • POSSIEDE TUTTO CIO’ DI CUI HAI BISOGNO- È un utilissimo...
  • PICCOLE DIMENSIONI MA GRANDE ASPIRAZIONE, INALAZIONE A...
  • FILTRAZIONE A TRE STADI, IL NUCLEO È COMPOSTO DA UN FILTRO...
Best seller 4:
Purificatori d'Aria Ozono con Guattro Modalità,Room Sanitizer...
  • 【Disinfezione e sterilizzazione】: questo purificatore...
  • 【Deodorizzazione rapida】: la produzione di ozono del...
  • 【Quattro modalità di lavoro cicliche】: il purificatore...
Best seller 5:
Purificatore d'Aria, Filtro H13 True HEPA Depuratore Aria...
  • 【Potente purificatore d'aria con vero filtro HEPA H13】 I...
  • 【Funzionamento silenzioso e luci notturne】 Il design...
  • 【Purificatore d'aria multifunzionale e funzione di...

Purificatore d’aria 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Far circolare aria pulita e priva di muffa in casa, tramite l’utilizzo di un depuratore aria, è una delle cose più semplici che puoi fare per proteggere la tua salute e quella della tua famiglia. Basta collegarlo, accenderlo e respirare in tutta salute. Almeno questo è tutto ciò che devi fare se hai il giusto modello.

Un modello con un giusto numero di velocità in grado di gestire adeguatamente il volume di aria purificato di cui hai bisogno, dovrebbe essere la tua preoccupazione principale. Un timer e una luce UV possono essere caratteristiche utili, ma è essenziale investire in un filtro di ottima qualità. Se puoi, trovi un modello con un filtro HEPA riutilizzabile, che può farti risparmiare molti soldi nel corso degli anni, questo è anche meglio.

purificatore d'aria quale scegliere

Lo sapevi che: È un po come mangiare cibo biologico per evitare potenziali tossine, l’utilizzo di un purificatore aria svolge la funzione principale di rimuovere le tossine in circolo nel pulviscolo che respiriamo.

Purificatori aria casa | tipologie

Se l’intenzione è purificare l’aria di casa devi scegliere un modello per uso domestico ed in genere hai due opzioni: purificatori d’aria portatili e per tutta la casa.

Portatili

Mi sono concentrato sui modelli portatili nell’elenco di prodotti ed in questa guida allo shopping. I purificatori d’aria portatili sono generalmente progettati per depurare aria in una singola stanza. Puoi spostare questi modelli da una posizione all’altra; le persone spesso li mettono in camera da letto, ma puoi posizionare il tuo modello ovunque desideri. La maggior parte pesa meno di 10 kg, quindi sono di facile movimentazione.

Per tutta la casa

Per purificare l’aria di casa con un modello di questo tipo, lo stesso va installato come un normale condizionatore e funziona tramite i condotti già presenti. Quindi sanifica l’aria di casa utilizzando gli stessi.

Questa tipologia di articoli sono di raro utilizzo; è più un acquisto particolare e va installato da tecnici abilitati professionali. Probabilmente lo monteresti solo nel momento in cui sostituisci il tuo impianto di condizionamento (sempre se ne possiedi uno).

Lo sapevi che: la differenza tra i ventilatori senza pale ed i purificatori di aria è che, mentre i primi muovono solamente l’aria, con una minima filtrazione delle particelle, i secondi svolgono un’operazione molto più intensa nel filtrare quello che respiriamo.

Purificatori d’aria | manutenzione filtri

In qualità di proprietario di un apparecchio purifica aria di casa, dovrai sostenere un costo importante abbastanza frequente: i filtri dell’aria di ricambio. Il produttore ne include almeno uno con l’acquisto iniziale. Un’operazione molto importante è la sanificazione dei filtri, che, va fatta quando possibile ed a intervalli regolari, indicati sulle istruzioni del tuo apparecchio.

Alcuni sistemi purificatori di aria, non hanno solo un filtro; in realtà ne hanno due o tre che funzionano insieme. In questo modo, potresti essere in grado di sostituire solo alcuni filtri meno spesso di altri, risparmiando, nel tempo, un po di soldi.

Ecco una carrellata di tipologie di filtri esistenti in questa categoria di prodotti e che necessitano di sostituzione periodica:

Filtro HEPA

Questo è il filtro principale del tipico sistema di depuratore d’aria portatile. Rimuove le minuscole particelle sospese che non puoi vedere, quindi è un filtro importante da pulire regolarmente. Controlla il manuale del tuo prodotto per vedere con quale frequenza dovresti cambiare il filtro HEPA primario. La maggior parte dei produttori consiglia di sostituire questo filtro almeno ogni tre mesi.

Pre filtro

Alcuni modelli di purificatore d’ aria, hanno un prefiltro che cattura le particelle più grandi, inclusa la polvere. Questi sono generalmente più piccoli (ed economici) del filtro HEPA primario. Controllalo e cambialo spesso quando è sporco, in questo modo conserverai quello HEPA per un periodo più lungo.

Secondo prefiltro

Altre unità contengono un secondo prefiltro che intercetta piccole particelle prima che incontrino il filtro HEPA. In alcuni casi, questo filtro “medio” è progettato per trattenere le molecole di odore.

OffertaBest seller 2:
Proscenic A8 Purificatore d'Aria, Depuratore Air Smart con APP ,...
  • 【Ampia Area di Utilizzo】: CADR fino a 220m³/h, il...
  • 【Pulificazione Profida】: Sistema di filtraggio 4 in 1...
  • 【Rilevamento di Qualità dell'Aria】: Luce della qualità...

Depuratore aria | costi di funzionamento

Aspettarti di spendere da 35 € a 450 € all’anno per la sostituzione dei filtri. Qui trovi veramente di tutto, quindi il consiglio è quello di ricercare i costi di sostituzione del filtro prima di investire in una nuova unità tra i migliori purificatori aria casa.

Potresti essere tentato di cambiare il filtro meno spesso di quanto suggerito dal produttore per risparmiare denaro. Non farlo. L’utilizzo di uno di questi, con un filtro sporco deteriora l’unità e potrebbe causare malfunzionamenti o guasti.

Ecco alcuni suggerimenti su come un purificatore di aria lavora e risparmiare sui costi correnti di funzionamento del tuo sistema:

  • Mantieni la casa pulita. Più polvere e contaminanti rimuovi dalla tua casa, meglio funzionerà il tuo aria purificatore. Eliminare la polvere prima che abbia la possibilità di raggiungere il dispositivo per pulire l’aria, significa che i tuoi filtri dureranno più a lungo.
  • Chiedi ad eventuali fumatori di spostarsi all’aperto. Se hai dei fumatori in casa, chiedi loro di uscire a farlo. Questo aiuta a preservare la pulizia dell’aria all’interno della casa. Aria interna più pulita significa meno tossine da filtrare, consentendo ai filtri di durare più a lungo.
  • Acquista un depuratore a risparmio energetico. Alcuni modelli di purificatore d’aria funzionano meglio a bassa potenza rispetto ad altri. Certo, non risparmierai centinaia di euro in costi energetici scegliendo un’unità Energy Star. Tuttavia, una ad alta efficienza energetica ti farà risparmiare un po di soldi nel lungo termine.
  • Investi in filtri lavabili. Se il costo dei filtri di ricambio risulta esagerato, considera l’acquisto di un depuratore d’aria con filtri lavabili. Potrai riutilizzarlo più volte.

Purificatore d’aria | come funziona l’unità

Pur variando nel design, nei prezzi e nei costi di gestione, tutti i migliori purificatori d’aria condividono lo stesso processo per depurare l’ambiente. Ecco le basi del funzionamento:

  • Fase uno: alimentata da un ventilatore, l’unità aspira l’aria dalla stanza all’interno del purificatore. Se il tuo prodotto ha un prefiltro, questa passerà attraverso lo stesso, in questo passaggio.
  • Fase due: la ventola dell’unità continua ad aspirare aria, spingendola verso l’alto. Se c’è un secondo prefiltro nell’unità, sarà ora che questa sarà forzata a passarci dentro.
  • Fase tre: mentre l’aria si sposta verso la parte superiore del depuratore, la ventola la spinge attraverso il filtro finale, che di solito è un filtro HEPA. Quando passa attraverso quest’ultimo, l’aria ritorna nella stanza, depurata, attraverso la parte superiore.

Purificatore d aria | come scegliere la giusta dimensione

Quando ti metti alla ricerca di questo prodotto, dovrai dare uno sguardo più che approfondito a tutte le specifiche del produttore. In questo elenco, dovresti vedere le misurazioni che aiutano a determinare la capacità di volume del purificatore. Ecco alcuni suggerimenti per scegliere la dimensione giusta per le tue esigenze:

Capacità

La capacità di lavoro del purificatore d’aria è solitamente fornita in metratura. Dovrai misurare le dimensioni della stanza di destinazione, moltiplicando la lunghezza per la larghezza, per determinarne la metratura. Selezionare un’unità con un grado di copertura superiore alla stanza in cui lavorerà. Ciò garantisce che l’articolo sarà in grado di gestire il suo carico senza sovraccarichi particolari.

Lo sapevi che: Se hai un soffitto di altezza superiore alla media nella stanza di destinazione, avrai bisogno di purificatori d’aria con una metratura ancora più alta per compensare lo spazio extra.

Classificazione ACH/CFM

Alcuni produttori dichiarano una valutazione CFM (metri cubi al minuto) nell’elenco delle specifiche. Questa misura mostra la quantità di aria che la macchina può elaborare ogni minuto. Con semplici operazioni matematiche, puoi capire quante volte il tuo modello riuscirà a depurare aria della stanza.

Altre unità sono dotate di un rating ACH (cambio d’aria all’ora). Questa cifra riflette la frequenza con cui la macchina aspira l’aria della stanza. Un purificatore d’aria con un punteggio ACH di tre sarebbe in grado di aspirare il volume d’aria di una stanza tre volte all’ora.

Come si purifica aria di casa | Consigli e suggerimenti

  • Alcune unità per pulire l’aria dispongono di timer automatici che consentono di eseguirle solo in determinate ore del giorno.
  • Per migliorare la qualità dell’aria interna, evitare il più possibile di bruciare candele e accendere camini o stufe a legna.
  • Un fattore di differenziazione qualitativa, tra i modelli di purificatore d’aria, è la quantità di rumore che generano. Alcuni produttori forniscono un livello di decibel nelle specifiche del prodotto.
  • I modelli portatili avranno una classificazione per la dimensione più piccola di inquinante che possono filtrare. La maggior parte delle unità filtra gli inquinanti fino a una dimensione di 0,3 micron.
  • Alcuni modelli di purificatore di aria funzionano con particelle fino a 0,003 micron. Un filtro da 0,3 micron è lo standard. Per fare un confronto, un capello umano ha un diametro di circa 50 micron.
  • Per scegliere la migliore posizione per il tuo depuratore d’aria, considera la stanza della tua casa, nella quale trascorri la maggior parte del tempo.
migliore purificatore d'aria come si sceglie

Lo sapevi che: I filtri HEPA sono il tipo di filtraggio più efficace utilizzato dai purificatori aria casa, quindi cercane uno con questi installati.

OffertaBest seller 2:
Proscenic A8 Purificatore d'Aria, Depuratore Air Smart con APP ,...
  • 【Ampia Area di Utilizzo】: CADR fino a 220m³/h, il...
  • 【Pulificazione Profida】: Sistema di filtraggio 4 in 1...
  • 【Rilevamento di Qualità dell'Aria】: Luce della qualità...

Migliore purificatore aria | domande frequenti FAQ

D. Oltre al purificatore d’aria, come posso mantenerla più pulita?

R. Il semplice mantenimento di una casa pulita ridurrà il numero di sostanze inquinanti all’interno. Aspirare e rimuovere la polvere regolarmente. Assicurati che i filtri dell’aspirapolvere vengano puliti spesso e cambia regolarmente anche il filtro del forno. Se fumi sigarette o sigari, fallo fuori casa il più possibile.

D. Quanto può costare un buon purificatore d’aria?

R. Le unità portatili hanno un’ampia fascia di prezzo, che va da circa 150 € fino oltre i 1.500 €. Le unità con un prezzo più alto offrono più funzionalità. Ad esempio, è più probabile trovare velocità della ventola regolabili e la capacità di filtrare le particelle più fini su un modello di fascia alta.

E, come accennato in precedenza, ricorda che dovrai sostenere i costi di sostituzione e sanificazione del filtro in corso con tutte queste unità.

D. Voglio purificare l’aria in maniera silenziosa. Esistono modelli senza ventola?

R. Un prodotto senza ventola funzionerà in maniera più silenziosa di uno con ventola. Tuttavia, un’unità senza non farà circolare l’aria con la stessa efficacia di un’unità con. Pertanto, la tranquillità di un modello senza, non corrisponde al reale valore per il quale l’hai acquistato.

Considera invece di prendere di un sistema per pulire aria con più livelli di ventilazione. Puoi abbassare la velocità della ventola per ridurre il rumore durante le ore notturne. E puoi impostare la stessa a una velocità più elevata quando è necessaria una purificazione aria più ampia.

D. Cosa filtrano esattamente dall’aria?

R. La maggior parte dei purificatori d’aria domestici filtrano gli stessi tipi di particelle sospese nell’aria: polvere, polline, spore di muffe, peli di animali domestici e particelle di fumo. I modelli portatili in genere non filtrano cose come i COV (composti organici volatili) dalla vernice o dalla colla.

D. Cosa significa HEPA?

R. Un filtro HEPA, altrimenti noto come “filtro per particolato ad alta efficienza”, contiene una maglia stretta che intrappola le particelle quando l’aria viene forzata attraverso lo stesso. (Le molecole d’aria sono abbastanza piccole da passare attraverso la rete.)

I filtri HEPA sono in grado di intrappolare particelle più piccole rispetto alle tipologie standard di filtri. Ciò consente loro di eliminare gli allergeni dall’aria.

Purificatore d’aria | conclusioni

La qualità della nostra vita passa innanzitutto dalla qualità dell’aria che respiriamo. Va da se che se inaliamo aria inquinata, una parte delle particelle nocive sarà trattenuta nei nostri polmoni. Con l’andare del tempo tutto questo potrebbe portare a malattie di varia natura anche molto pericolose.

È chiaro, quindi, che avere il migliore purificatore d’aria in casa, che con il proprio sistema depura ciò che respiriamo, contribuisce a ridurre di molto questo rischio. Ecco perché, almeno nelle nostre abitazioni, sarebbe opportuna la sua presenza.

Installando uno di questi sistemi portatili avrai la certezza di respirare e, soprattutto, di far respirare aria pulita e depurata da tutte (o quasi) le particelle nocive alla salute tua e della tua famiglia.

Bene come solito, ora che siamo a fine articolo, voglio chiederti due piccoli aiuti. Il primo è quello di condividere quanto hai letto con i tuoi conoscenti via social e, secondo, di lasciare un tuo commento qui sotto, ti risponderò quanto prima. Grazie. 🙂

Best seller 1:
LEVOIT Smart Purificatore d'Aria per Allergie e Asma, Filtro...
  • Controllo con APP- Con Vesync APP in italiano può anche...
  • Controllo con Vocale- Core 300S è compatibile con la voce...
  • Purificazione Veloce- Può pulire l'aria 2 volte all'ora in...