Con questa pressa da stiro dirai addio ai panni spiegazzati

pressa da stiro

Usare una pressa da stiro potrebbe sembrare un lavoro di tipo industriale, ma ti assicuro che non è così. Anzi con una stiratrice a pressa puoi, facilmente, togliere le pieghe più ostinate ai tuoi vestiti. Ecco cosa ho trovato di nuovo da farti vedere.

Guida acquisto miglior pressa da stirare oggi in commercio

Poche cose fanno sembrare una persona più trascurata che indossare indumenti stropicciati, ma ammettiamolo: non ci vuole molto per spiegazzare alcuni tipi di abbigliamento. Un ferro da stiro con caldaia come questo, può prendersi cura della maggior parte delle pieghe, ma se sei stanco di restare in piedi su un’asse per ore, una pressa per stirare a vapore è l’alternativa ideale.

La pressatura a vapore richiede molto meno lavoro pratico rispetto al ferro da stiro. Anche il lavoro va molto più velocemente. Se stai pensando di acquistare una piastra stiro a vapore, sei nel posto giusto. Ci sono molte caratteristiche che devi assolutamente valutare presenti sul mercato e qui, su Opinioniprodotto.it, ho eseguito ricerche che ti aiuteranno a sapere esattamente quali cercare.

Se sei pronto per acquistare la tua pressa stiro, dai un’occhiata all’elenco dei prodotti best seller sopra. Per suggerimenti generali su come selezionare una pressa per stirare, continua a leggere questa guida acquisto.

Lo sapevi che: L’uso di una piastra da stiro a vapore può ridurre della metà il tempo di stiratura.

Pressa per stirare a vapore VS. Ferro

Se stai cercando di capire chi tra una pressa a vapore e un ferro da stiro, ha i migliori motivi per essere acquistato, ecco alcune ragioni per cui potresti voler aggiungere una delle stiratrici a pressa al tuo arsenale dei lavori di casa.

  • A differenza di un ferro da stiro, molte presse da stiro a vapore non richiedono un asse da stiro. Posiziona semplicemente la tua su un tavolo o su un’altra superficie piana. Puoi quindi sederti mentre stiri i tuoi oggetti.
  • Un ferro da stiro richiede di spostare manualmente l’elettrodomestico sui vestiti per levigare le pieghe. Con una piastra stiro a vapore, metti i vestiti sulla superficie inferiore e chiudi la parte superiore. L’apparecchio fa il resto del lavoro per te.
  • Poiché le presse per stirare a vapore hanno in genere una superficie abbastanza ampia e richiedono meno lavoro pratico, puoi stirare i vestiti più velocemente che con un ferro da stiro.
  • Una stiratrice a pressa può contenere più acqua di un ferro da stiro, quindi non devi fermarti per riempirla più spesso.

Come usare una pressa da stirare a vapore?

Proprio come con un ferro da stiro, per iniziare è necessario riempire il serbatoio o il vano della pressa a vapore con acqua demineralizzata. Accendi la piastra stiro e scegli l’impostazione corretta per il tessuto che stai stirando secondo le istruzioni del produttore.

Per ottenere i migliori risultati, lascia che la piastra da stiro si riscaldi per un minuto o due prima di iniziare.

Una volta che la piastra da stiro è calda, aprila e posiziona l’indumento da pressare sulla superficie inferiore. Chiudere lo sportello e lasciare premuto l’elemento per il tempo consigliato. Molte presse da stiro hanno un timer basato sull’impostazione del tessuto scelta. Ricevi un avviso quando l’elemento è completamente stirato.

Top 1:
Singer Intelligent Steam Press ESP 260T 1750W
Singer Intelligent Steam Press ESP 260T 1750W
Tempo di riscaldamento 45 secondi; Potenza 1750W; Quantità vapore 70 grammi/minuto; Capacità serbatoio 800ml
239,00 EUR

A seconda delle dimensioni dell’articolo, potrebbe essere necessario premerlo in sezioni per stirare tutte le pieghe.

Consiglio dell’esperto: Poiché una pressa x stirare non richiede di stare molto tempo con le mani in movimento, rispetto ad un normale ferro, questa è l’ideale per chiunque soffra di artrite.

Caratteristiche pressa per stirare a vapore

Dimensioni e superficie

La “superficie” di una pressa a vapore è l’area in cui si posizionano i vestiti o altri oggetti per la stiratura. Maggiore è la superficie, maggiore è lo spazio per la stiratura e più veloce è possibile lavorare.

Tuttavia, è necessario tenere in considerazione anche le dimensioni complessive della piastra per stirare. Dopotutto, avrai bisogno di un posto quando la usi e anche di una posizione di rimessaggio per quando non è in uso. In generale, è meglio scegliere una pressa a vapore con una superficie di almeno 55 cm di lunghezza e 25 cm di larghezza.

Potresti optare per un modello più grande, ma se lo fai, fai attenzione al peso dell’articolo. Una pressa a vapore da 10 a 12 kg è gestibile per la maggior parte delle persone.

Top 2:
Singer ESP2 Pressa da Stiro a Vapore, 1500 W, Grigio, Metallo, Bianco
Singer ESP2 Pressa da Stiro a Vapore, 1500 W, Grigio, Metallo, Bianco
Rivestimento in plastica pressofusa; 5 programmi stiro, selezionabili direttamente; Funzione di sicurezza di auto spegnimento
227,90 EUR

Lo sapevi che: Maggiore è la superficie di una pressa stiro a vapore, più velocemente puoi premere un oggetto.

Impostazioni della temperatura

La maggior parte delle presse a vapore ti consente di controllare la temperatura tramite un pannello digitale. In genere troverai le impostazioni di temperatura per diversi tipi di tessuti.

È necessario più calore per oggetti durevoli come la biancheria; è richiesto meno calore per tessuti delicati come il nylon.

Queste utili impostazioni eliminano le congetture sulla scelta della giusta temperatura, quindi non devi preoccuparti di danneggiare i tuoi articoli.

Lo sapevi che: Una pressa a vapore con controlli digitali in genere fornisce un controllo della temperatura più preciso.

Timer

Alcune presse per stirare a vapore sono dotate di un timer incorporato che suonerà quando sarà trascorso il tempo appropriato per il tessuto da vaporizzare.

Altre macchine da stiro non hanno impostazioni del timer per tessuti specifici, ma si spengono automaticamente se la pressa viene chiusa per più di 5-10 secondi per evitare danni interni.

Lo sapevi che: Alcune presse a vapore hanno un avviso automatico che suona quando sono state chiuse per più di cinque-dieci secondi. Questo può aiutare a prevenire danni ai tuoi vestiti.

Impostazione “No vapore”

Alcuni tessuti, come i materiali trasparenti, non reagiscono bene alla pressatura a vapore. Invece, richiedono la stiratura a secco.

Per la massima versatilità, scegli una pressa a vapore con un’impostazione “no steam”.

Consiglio dell’esperto: Alcune presse per stirare hanno un serbatoio dell’acqua molto più capiente rispetto ai ferri da stiro. Questo si traduce in una maggiore durata di esercizio.

Caratteristiche di sicurezza

Alcune presse da stiro a vapore includono caratteristiche che migliorano la sicurezza.

Lo spegnimento automatico ferma automaticamente l’apparecchio se non è stato utilizzato entro un certo periodo di tempo.

Una maniglia di bloccaggio può aiutare a impedire a bambini e animali curiosi di indagare sull’apparecchio caldo. Una maniglia di bloccaggio facilita anche lo spostamento della pressa a vapore da un luogo all’altro. Non spostare mai una pressa per stirare quando è calda!

Attenzione: Non lasciare mai incustodita una piastra da stiro mentre è in funzione. Ricordati, sempre, di spegnerla in ogni caso prima di lasciarla.

Quanto saresti disposto a pagare per una pressa da stiro a vapore?

Le presse per stirare a vapore variano di prezzo in base alle loro dimensioni e caratteristiche, ma aspettati di pagare tra 170 e 500 € per una delle migliori in commercio oggi.

  • Per una pressa da stiro domestica a vapore compatta, aspettati di pagare tra 170 e 200 €.
  • Se scegli una piastra da stiro a vapore media, aspettati di pagare tra 200 e 300 €.
  • Per una grande piastra per stirare a vapore, dovrai sicuramente pagare tra 300 e 500 €.

Stiratrici a pressa: Suggerimenti e consigli

Segui questi suggerimenti per massimizzare la sicurezza e il buon uso della tua nuova piastra per stirare a vapore quando usi il tuo apparecchio:

  • Non lasciare mai una pressa a vapore incustodita quando è accesa. Scollegala sempre e spegnila quando hai finito di usarla.
  • Quando usi una pressa stiro professionale per le camicie, otterrai una bella piega diritta per il colletto se lo premi con il lato destro rivolto verso l’alto.
  • Se stai stirando le pieghe da oggetti di grandi dimensioni come lenzuola e tovaglie, piegale a metà nel senso della lunghezza prima di metterle sulla superficie della presse per stirare a vapore.
  • Utilizzare solo acqua pulita in una pressa a vapore (meglio se demineralizzata quindi senza calcare). Acqua profumata o acqua con ammorbidente miscelato possono macchiare i tuoi oggetti.
  • Posizionare la pressa stiratrice lontano dalla portata di bambini e animali domestici per evitare ustioni accidentali.
  • Mentre una superficie più ampia significa che puoi pressare gli articoli più rapidamente, le grandi presse da stiro a vapore richiedono più spazio nel tuo ripostiglio.
  • A seconda delle dimensioni dell’articolo, potrebbe essere necessario premerlo in sezioni per levigare tutte le rughe con una pressa x stirare a vapore.

Lo sapevi che: Una delle stiratrici a pressa da stiro a vapore con rivestimento antiaderente impedisce che il tessuto venga danneggiato durante la stiratura.

Pressa x stirare: domande frequenti FAQ

D. Quali caratteristiche dovrei cercare in una pressa stiro a vapore per evitare di danneggiare i miei vestiti e la mia biancheria?

R. Una piastra per stirare a vapore dovrebbe avere più impostazioni di temperatura progettate per tessuti specifici. In questo modo, non utilizzerai mai più calore del necessario per premere ogni elemento. Aiuta anche a scegliere una pressa a vapore con un allarme automatico che suonerà se è chiusa per più di 10 secondi circa.

Inoltre, consigliamo ai potenziali acquirenti di cercare una piastra stiro che offra un’impostazione “senza vapore”. Alcuni materiali, come i tessuti trasparenti, dovrebbero essere solo pressati a secco.

D. Dove devo posizionare una pressa a vapore per il suo corretto funzionamento?

R. Alcune presse a vapore possono essere posizionate su un tavolo. Tuttavia, altri modelli richiedono un supporto robusto simile a un asse da stiro per sostenerlo. È possibile smontare il supporto per riporlo.

D. Come si pulisce la superficie di una pressa stiro a vapore?

A. Quando la pressa da stiro professionale è spenta e fredda, puliscila con uno straccio pulito inumidito con acqua. Se ci sono macchie ostinate, puoi fare una pasta con bicarbonato di sodio e acqua per strofinare le zone sporche.

Pressa da stiro | Conclusioni …

A differenza di un ferro a vapore, con una pressa da stiro puoi, in maniera più veloce completare il lavoro di piegatura dei tuoi panni appena asciugati all’aria aperta o dentro un’asciugatrice come questa. Ma prendere il giusto modello è difficile in quanto hai da valutare diverse caratteristiche che abbiamo visto in queso articolo.

Ora che tutto ti è chiaro puoi effettuare la scelta migliore per la tua lavanderia ed assicurarti una delle migliori presse per stirare che oggi esistono in commercio. §

Altri prodotti considerati:

ATTENZIONE

Contenuto sponsorizzato: OpinioniProdotto.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri portali di e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in questa pagina, OpinioniProdotto.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce presenti. Ti informo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti sono aggiornati in tempo reale ma potrebbero subire variazioni non ancora indicizzate, ti invito quindi a verificate prezzi e disponibilità su Amazon e/o sugli altri e-commerce inseriti.