misuratore pressione | tieni sotto controllo il tuo cuore

da | Ultimo aggiornamento 31-08-2022 | Salute e Igiene

migliore misuratore di pressione come scegliere

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Misuratore pressione: se hai problemi di pressione sanguigna non regolare o, comunque vuoi averla sempre sotto controllo, l’utilizzo di un misuratore di pressione arteriosa può aiutarti a tenere la situazione monitorata. Dato che ne esistono decine e decine di modelli, in questa recensione, ti aiuto a sceglierne uno con le caratteristiche migliori per le tue esigenze.

GMisuratore pressione arteriosa 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Per molte persone, aspettare alcuni mesi, o forse fino ad un anno, per avere una lettura della pressione sanguigna presso lo studio del medico di fiducia è troppo tempo. Il modo migliore per rimanere in salute è attraverso un autocontrollo. Un misuratore per la pressione, da utilizzare a casa, correttamente funzionante potrebbe salvarti la vita. Ti consiglio di portarlo con te dal tuo medico per verificarne l’accuratezza delle letture. Prendere regolarmente la pressione sanguigna a casa, in alcuni individui, può effettivamente desensibilizzarli al processo e alla fine produrre letture più basse.

Per avere valori più accurati, è necessario un misuratore di pressione digitale con le dimensioni del bracciale che possono adeguarsi, perfettamente, al tuo: sì, questi sono i modelli migliori. La scelta è possibile farla tra uno manuale o automatico, ma avere una memoria per confrontare le letture precedenti è essenziale. Ancora meglio, prendine uno wireless che abbia la propria app di controllo.

Per facilitare la scelta, ho elencato, qui sopra, alcuni dei migliori misuratori di pressione arteriosa. Se, invece, desideri saperne di più su ciò che questi dispositivi hanno da offrire e su come possono avere un impatto positivo sulla tua vita, continua a leggere.

migliore misuratore pressione

Consiglio dell’esperto: Un misuratore per la pressione di tipo domestico in grado di colloquiare in via informatica con il tuo medico, è un buon modo per tenerlo sempre aggiornato.

Misuratore di pressione arteriosa | vantaggi

Le persone che valutano questi articoli, utilizzano questi parametri per testare gli stessi e, sono quelli che dovresti capire prima di fare qualsiasi acquisto.

Precisione

I dati che leggi sul misuratore di pressione automatico, sono vitali e la precisione è fondamentale. Per garantire l’accuratezza di questi, vengono fatte molte letture con diversi dispositivi. Si valutato i modelli alla vecchia maniera: con uno stetoscopio e uno sfigmomanometro manuale (quella cosa con un quadrante che il dottore ti avvolge intorno al braccio e pompa con un bulbo di gomma).

Facilità d’uso

Viene valutata la facilità di lettura e comprensione delle istruzioni di ciascun prodotto, la rapidità con cui ogni dispositivo può essere configurato e quanto facile per i soggetti leggere e comprendere i display.

Partendo da una scatola chiusa, si prova ad assemblare ogni dispositivo. In generale, ciò significava inserire le batterie, collegare un tubo a una console. Poi indossare il bracciale e fare una lettura, assicurandosi che ognuno sia posizionato correttamente.

Per ottenere un punto di vista equilibrato, questa recensione combina i risultati con il prezioso feedback degli acquirenti, persone che hanno utilizzato questi dispositivi quotidianamente per mesi o addirittura anni.

Valore

Sebbene sia vero che la salute è più importante del denaro, la maggior parte di noi deve comunque tenere a mente quest’ultimo quando effettua un acquisto.

Piuttosto che guardare esclusivamente a euro e centesimi, si considera il valore complessivo di ciascun misuratore della pressione e il motivo per cui potresti sceglierne uno particolare, rispetto ai suoi concorrenti.

Misuratore pressione | considerazioni chiave

Automatico vs. manuale

I misuratori di pressione arteriosa funzionano in due modi: la versione automatica inizia a prendere una lettura premendo un pulsante o due, mentre quella per la pressione manuale viene pressurizzata a mano con un bulbo di gomma.

Sebbene le manuali siano più accurate se sai cosa stai facendo, a meno che tu non sia un medico, opta sempre per un modello automatico.

Dimensione del bracciolo

Per ottenere una lettura accurata, è necessario che il bracciale del misuratore di pressione sanguigna si adatti correttamente alla parte superiore del braccio.

Alcuni apparecchi per misurare la pressione, hanno braccioli “taglia unica”, ma ho riscontrato che le persone con braccia più grandi o più piccole della media non ottengono la lettura più accurata.

Consiglio, invece, apparecchi per misurare la pressione, con polsini di diverse dimensioni. Basta misurare intorno ai bicipiti con un metro a nastro per trovare la misura corretta del bracciale che ti si adatta.

Velocità

Questo si riferisce alla velocità con cui un misuratore di pressione portatile restituisce il risultato. Alcuni impiegano 20 secondi o meno, mentre altri possono richiedere più di un minuto.

Se trovi scomoda o stressante la sensazione di schiacciamento durante il processo di misurazione, più velocemente, il modello scelto restituisce i risultati, meglio è.

Compatibilità dell’app

Un misuratore pressione automatico più avanzato si collega a un dispositivo intelligente (come un telefono o un tablet) tramite Bluetooth e registra i risultati in un’app.

Le funzionalità di queste applicazioni variano a seconda del produttore della macchina per misurare la pressione, ma in genere offrono analisi e monitoraggio molto più approfonditi rispetto a uno medio.

Alcune di queste, ti consentono persino di inviare i risultati direttamente a un medico o di caricarli nelle tue cartelle cliniche digitalizzate.

Utenti multipli

Alcuni modelli, consentono di tenere traccia e memorizzare risultati e dati per più utenti, anziché per uno solo.

Questo è utile se hai più di una persona che monitora la pressione sanguigna nella stessa famiglia, poiché puoi condividere un dispositivo invece di acquistare più modelli separati.

Avvisi

Cerca dei misuratori di pressione arteriosa che ti avviseranno se i tuoi valori sono alti o se hai un battito cardiaco irregolare.

Sebbene tu possa essere in grado di dire solo dalla lettura se la tua pressione sanguigna è alta o meno, un avviso è utile se non sei sicuro di ciò che leggi.

Inoltre, un rilevatore di battito cardiaco irregolare ti dirà se hai un’aritmia, una condizione che spesso non viene diagnosticata.

Misuratori di pressione sanguigna | prezzi ed offerte attuali

Quanto dovresti spendere per un misuratore della pressione arteriosa? Scopriamolo insieme.

  • Un monitor della pressione sanguigna di base dovrebbe costare tra 20 € e 40 €. Per questo prezzo, ne ottieni solo uno con funzioni di base che rileva la lettura della pressione sanguigna e non molto altro. Tuttavia, nella fascia medio-alta di questa zona, potresti trovare modelli in grado di memorizzare dati per due utenti.
  • Una macchina per misurare la pressione di fascia media costa circa 50 € a 80 €. In questo intervallo, aspettati una varietà di dimensioni del bracciale, che possono fornire una lettura più accurata, oltre alla possibilità di memorizzare più dati per più utenti.
  • I modelli di fascia alta costano da circa 90 € a 150 €. Questi apparecchi per misurare la pressione, di solito, si collegano a un’app e alcuni possono inviare i tuoi dati direttamente al tuo medico di fiducia tramite WiFi.

Misuratore di pressione digitale | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Se non sei a conoscenza di quali siano i tuoi valori normali della pressione sanguigna, è utile cercare di familiarizzarci. In questo modo, saprai quando la pressione sanguigna è alta, anche se hai un misuratore della pressione arteriosa di base che non ti avvisa di una lettura elevata.
  • Acquistando una macchina per la pressione, che può essere sincronizzato con un’app, puoi portare le tue letture con te ovunque: nello studio di un medico, in vacanza e altro ancora.
  • Per risultati più accurati, non dovresti misurare la pressione come prima cosa al mattino. Lavati i denti, scegli i vestiti, quindi prendi la misura.
  • Un misuratore pressione da braccio professionale che si collega a un’app può spesso memorizzare una quantità illimitata di letture passate nel cloud.
  • Alcuni farmaci possono causare un improvviso calo della pressione sanguigna, che potrebbe portare a vertigini e persino svenimenti. Leggi sempre attentamente il foglietto illustrativo di quelli che assumi. Vale la pena istruirsi ed essere preparati.
misuratore pressione come si sceglie

Lo sapevi che: Sebbene siano disponibili modelli di sfigmomanometro da polso e da dito, come gli ultimi modelli di pulsossimetro da dito, quelli automatici a bracciale che si adattano al bicipite (braccio superiore) sono i più precisi e sono raccomandati da tutti i medici cardiologi.

Misuratore per la pressione | domande frequenti FAQ

D. I misuratori di pressione arteriosa da casa sono accurati?

R. Per la maggior parte, i modelli da uso domestico, di tipo automatico a bracciale riescono a fornire letture accurate. Tuttavia, devono essere ricalibrate ogni due anni per garantire che continuino a restituire risultati veritieri e quindi accurati.

D. Ci sono suggerimenti per ottenere una lettura accurata della pressione sanguigna a casa?

R. Come e quando misurare la pressione sanguigna può fare una grande differenza per i risultati. Diamo un’occhiata ad alcuni suggerimenti per ottenere dati più veritieri possibile.

  • Siediti con la schiena appoggiata, i piedi per terra e le braccia lungo i fianchi mentre effettui la misurazione.
  • Non fumare, fare esercizio fisico o consumare caffeina entro 30 minuti dalla lettura della pressione sanguigna.
  • Seguire sempre le istruzioni per il posizionamento e l’adattamento del bracciale.
  • Misura la pressione sanguigna alla stessa ora (o più volte) ogni giorno per confronti accurati.
  • Prendi le letture due o tre volte, con un minuto o due in mezzo, e fai una media.

D. Ho bisogno di un misuratore di pressione sanguigna che memorizzi i dati precedenti?

R. Se stai cercando di tenere d’occhio – e/o migliorare – la tua pressione sanguigna, è utile e fondamentale, scegliere un modello che memorizzi le letture nel tempo. Alcuni ne memorizzano solo 50 o 60 e questo è sufficiente per molte persone, mentre altri memorizzano più di 200.

D. A quale ora si misura la pressione?

R. Gli orari migliori per misurare la pressione sanguigna sono, in linea di massima questi: la mattina, prima di colazione e prima di assumere le tue medicine. La sera, prima di andare a letto. In tutti i casi, ripeti il procedimento 3 volte di seguito, ad intervalli di 1 o 2 minuti. Salvo eccezioni, come visite programmate, non serve misurarla in altri orari.

D. A quale braccio si misura la pressione arteriosa?

R. Generalmente si sceglie il braccio sinistro, in quanto restituisce un valore più veritiero essendo la distanza dell’arteria al cuore minore che sul destro.

D. Come si fa a capire la pressione?

R. La pressione arteriosa viene comunemente misurata a livello dell’arteria del braccio (arteria omerale). La misurazione viene effettuata sul paziente in posizione seduta, con il braccio appoggiato su un piano orizzontale all’altezza del cuore.

D. Come si legge la macchina della pressione?

R. Per misurare correttamente la pressione, devi inserire il braccio nel manicotto, si allaccia, si preme un pulsante e l’apparecchio procede a gonfiare la camera d’aria, a rilasciarla e a mostrare sullo schermo i valori corrispondenti alla “massima” e alla “minima”.

D. Come capire se si ha la pressione alta senza misurarla?

R. Per capire, se vi sono problemi di pressione alta, senza avere un misuratore della pressione arteriosa a disposizione, ecco alcuni sintomi che devono allarmarti e farti consultare immediatamente il tuo medico di fiducia o recarti al primo pronto soccorso in zona:

  1. Mal di testa, specie al mattino.
  2. Stordimento e vertigini.
  3. Ronzii nelle orecchie (acufeni, tinniti)
  4. Alterazioni della vista (visione nera, o presenza di puntini luminosi davanti agli occhi)
  5. Perdite di sangue dal naso (epistassi)

D. Qual è la pressione giusta per una persona?

R. I valori della pressione arteriosa, considerati normali, per una persona media, sono compresi tra 120-129 (sistolica) e 80-84 (diastolica). La definizione di pressione alta, secondo le linee guida ESC/ESH del 2018, è un qualsiasi valore superiore a 140/90 mmHg.

Misuratore pressione automatico | conclusioni …

Come tutte le cose, anche il misuratore pressione, va scelto bene: soprattutto questo. È uno strumento molto particolare che a volte può fare la differenza tra la vita e la morte. Quindi non lesinare sulla sua qualità e prestazioni. Anzi, cercane uno con ottime recensioni e possibilmente già provato da molte persone.

In questo articolo hai scoperto tutti i segreti che si nascondono dietro un acquisto così importante. Tutte le caratteristiche esposte in modo chiaro e semplice, ti faranno fare la giusta scelta. Consulta il tuo medico di fiducia se non sei convinto ed ogni qualvolta i valori letti non corrispondono alla normalità.

Ora, per finire, ti chiedo se tu hai mai avuto apparecchi per misurare la pressione, se il loro utilizzo ti è stato utile e se hai avuto problemi o difficoltà nell’interpretazione dei risultati. Se vuoi puoi lasciare un tuo commento qui sotto. Inoltre, se ti va, condividi quanto letto con tutti i tuoi amici via social che ti seguono su Facebook ed Instagram. A presto. 🙂