epilatore luce pulsata | depilazione duratura donna & uomo

da | Ultimo aggiornamento 14-05-2022 | Rasatura ed Epilazione

Epilatore luce pulsata: i peli sono un fastidio per tutti: ecco perché usandone uno a luce pulsata, sia gli uomini che soprattutto le donne possono eliminarli senza nessun dolore. Questo tipo di operazione di rimozione dei peli superflui, si effettua con un particolare macchinario chiamato epilatore ipl e definisce il nuovo standard della categoria per Agosto 2022.

Epilatore luce pulsata 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Se stai cercando di aver il tuo corpo elegante e privo di peli ma hai spesso, bisogno dell’utilizzo di un rasoio, creme depilatorie e cerette dolorose, l’epilazione a luce pulsata, potrebbe essere la tua migliore opzione. Offre una soluzione permanente ai peli superflui del corpo e può essere utilizzato su qualsiasi parte dello stesso, compreso il viso.

Il rovescio della medaglia è che richiede più sedute dalla tua estetista, anche se da ormai diverso tempo è possibile utilizzare gli epilatori a luce pulsata da casa. Questi ti permettono di ottenere risultati simili a quelli di un medico professionista, ad una frazione del costo. Tuttavia, questi articoli non sono economici e, con una grandissima varietà di modelli tra i quali scegliere, devi assicurarti che il tuo budget sia adatto alle tue esigenze per fare si che la spesa sostenuta giustifichi la riuscita del lavoro.

Prima di tutto devi sapere che ne esistono diverse tecnologie presenti sul mercato. Questi epilatori a luce pulsata utilizzano la tecnologia laser a diodi e possono essere utilizzati per concentrarsi su piccole aree. Altri, utilizzano la tecnologia a luce pulsata intensa (IPL) e possono coprire aree più ampie ed in modo più rapido.

migliore epilatore luce pulsata quale scegliere?

Lo sapevi che: L’epilazione pulsata è stata inventata dal Dr. Rox Anderson, un medico del Wellman Institute presso il Mass General di Harvard.

Epilatore a luce pulsata | come funziona?

In un trattamento con epilatori luce pulsata, una lampada elettronica focalizza un fascio di luce concentrato su follicoli piliferi specifici. La luce viene assorbita dal pigmento, distruggendo il follicolo abbastanza da rallentare la crescita dei peli in quella zona.

Per eliminarli completamente, è necessario trattare le aree mirate due o più volte. I peli non vengono rimossi in modo permanente, ma la crescita viene rallentata, quindi non avrai bisogno di trattamenti aggiuntivi per diversi mesi o diversi anni.

NB: I risultati variano da persona a persona.

Lo sapevi che: L’epilazione a luce pulsata è stata approvata come metodo di depilazione dalla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti nel 1997. La prima epilazione pulsata a domicilio è stata approvata dalla FDA nel 2008.

Epilatori a luce pulsata | chi può utilizzarne uno?

Poiché il laser o la luce vengono assorbiti dal pigmento nei peli, deve esserci un contrasto tra i due colori (pelle-peli). Pertanto, i migliori risultati si ottengono con coloro che hanno la pelle chiara e i capelli scuri.

Se hai la pelle scura e i capelli scuri o la pelle chiara e i capelli biondi, di solito non c’è abbastanza contrasto tra i due perché l’epilazione con luce pulsata funzioni. Il genere, se maschio o femmina, non è un fattore determinante; funziona altrettanto bene per le persone di tutti i sessi.

Tieni presente che questa tecnologia funziona solo su alcuni tipi di peli del corpo, come viso, gambe, braccia, ascelle e area pubica. Non devi assolutamente usarla sugli organi genitali.

Lo sapevi che: Il primissimo laser mai usato per distruggere i follicoli piliferi è stato inventato da Theodore Maiman nel 1960. La moderna terapia laser ha fatto molta strada da allora.

Depilazione luce pulsata | vantaggi e benefici

Anche se la luce pulsata potrebbe non rimuovere i peli in modo permanente, riduce drasticamente la crescita degli stessi, quindi puoi smettere di raderti o depilarti per mesi o anni.

Ti consente anche di essere molto preciso, in modo da poter mirare a peli specifici su piccole aree, come sopra il labbro.

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
2 Epilatore Luce Pulsata, IPL Epilazione Laser peli Donna, 3... Epilatore Luce Pulsata, IPL Epilazione Laser peli Donna, 3... Nessuna recensione 95,99 EUR

In termini di dolore, l’epilazione a luce pulsata rientra nel mezzo. È più doloroso della rasatura, ma per la maggior parte delle persone fa molto meno male della ceretta.

Lo sapevi che: Esistono quattro tipi di laser comunemente usati per l’epilazione conluce pulsata: Alessandrite, Ruby, Diodo e ND. I risultati della depilazione laser possono durare da tre mesi a due anni.

Epilatori a luce pulsata | considerazioni iniziali

Approvazione EMA

La sicurezza è la cosa più importante da considerare quando si acquista un sistema a luce pulsata.

Verificare che il sistema sia approvato dalla EMA come mezzo sicuro ed efficace per la depilazione fatta in casa. In genere, l’approvazione richiede che il dispositivo non sia potente quanto i sistemi di depilazione laser professionale e deve disporre di misure di sicurezza integrate che prevengano lesioni durante l’uso.

Se un prodotto ha l’approvazione della EMA, sarà chiaramente indicato sulla confezione.

Laser vs IPL

Tecnicamente, non tutti i sistemi a luce pulsaa utilizzano i laser per ridurre la crescita dei peli. Alcuni effettivamente usano la luce pulsata intensa (IPL) per colpire i follicoli piliferi.

Non sei sicuro di quale sia la differenza?

Un laser utilizza un raggio di luce in una specifica lunghezza d’onda, mentre l’IPL impiega più lunghezze d’onda. I laser di solito prendono di mira un’area più piccola, ma l’IPL può coprire un’area più ampia.

Tuttavia, poiché i laser colpiscono un’area più piccola, di solito sono più precisi. Anche alcune tecnologie laser sono progredite al punto da poter trattare i toni della pelle più scuri.

Con cavo o cordless

I sistemi di luce pulsata ipl da utilizzare a casa, sono generalmente disponibili in due tipologie: con cavo e a batteria.

I modelli con filo devono essere collegati a una presa di corrente per poter essere utilizzati. Ciò potrebbe limitare le posizioni in cui è possibile utilizzare il dispositivo. A volte può essere difficile azionare lo strumento anche con il cavo.

Un apparecchio di questa tipologia cordless è dotato di una batteria ricaricabile. La durata della batteria di ciascun modello varia, ma in molti casi è possibile utilizzarla fino a 30 minuti di autonomia continua. Non c’è nessun cavo che collega il dispositivo alla presa di corrente e puoi, quindi, utilizzarlo anche se non c’è una fonte di alimentazione nelle tue vicinanze.

Livelli di potenza

Per il sistema di epilazione a luce pulsata più efficace e confortevole, è importante scegliere un dispositivo dotato di più livelli di potenza.

Diverse aree del corpo possono essere più sensibili al laser rispetto ad altri punti, quindi è importante essere in grado di regolare la potenza del raggio. Nella maggior parte dei casi, ti consiglio di iniziare con l’impostazione di potenza più bassa per determinare quanto sei sensibile al laser. Puoi aumentare la potenza se ritieni che l’impostazione sia comoda per l’area in cui stai lavorando.

È meglio acquistare un sistema di luce pulsata peli con almeno tre impostazioni di potenza per fornirti il ​​massimo controllo sui trattamenti.

Lo sapevi che: I sistemi laser per peli che richiedono ricariche di ricambio sono spesso più economici all’acquisto iniziale, ma se li usi frequentemente, a lungo termine, il costo di queste può rendere questi modelli più onerosi.

Sensore della pelle

Se i tuoi peli e il tono della tua pelle non sono adatti per la luce pulsata, l’uso di un sistema può essere estremamente doloroso e potenzialmente dannoso sulla tua pelle.

Poiché i peli e la pelle del tuo corpo potrebbero non essere necessariamente tutti dello stesso colore, potresti voler acquistare un sistema dotato di un sensore della pelle.

Questo determina automaticamente se il tono dei peli e della pelle nell’area in cui si prevede di utilizzare il dispositivo è adatto. In caso contrario, il sistema non si attiverà e saprai che non devi assolutamente usare il dispositivo su quella particolare zona.

Display

Alcuni epilatore ipl o di depilazione luce pulsata sono dotati di un display a LED con avvisi visivi che consentono di utilizzarlo in modo più efficace.

Il display di solito indica il livello di potenza, il modello di scarica, la durata dell’impulso, il livello della batteria basso e la sostituzione della cartuccia.

Un display è comodo da avere, ma solitamente dovrai pagare una cifra più alta per assicurarti questo optional: generalmente, i modelli di fascia bassa, non li hanno.

Zona di trattamento

La zona di trattamento di un epilatore luce pulsata determina l’ampiezza dell’area coperta dal dispositivo in una sola passata. Una fascia più grande ti consente di lavorare più rapidamente ed è particolarmente utile quando lavori su aree estese, come le gambe o il torace.

Se, tuttavia, ti stai concentrando su un’area più piccola, come la linea bikini, potresti preferire una zona di trattamento più piccola che consenta una maggiore precisione.

Le fasce di trattamento variano da sistema a sistema, ma di solito vanno da 1 a 5 cm.

Parti di ricambio

Quando acquisti un epilatore a luce pulsata, è anche importante considerare se un modello richiede parti di ricambio regolari.

Molti dispositivi utilizzano cartucce leggere che consentono un certo numero di trattamenti. Devono essere sostituite ogni volta che si esauriscono.

In molti casi, potresti pagare meno per un sistema che utilizza inizialmente le cartucce. Tuttavia, dovrai acquistarne regolarmente di sostitutive, quindi potresti spendere meno, a lungo termine, acquistando un sistema più costoso che non utilizza le cartucce. Cerca di fare bene in tuoi conti prima di effettuare qualsiasi acquisto.

Epilatori luce pulsata | prezzi ed offerte attuali

Un epilatore a luce pulsata è un acquisto abbastanza costoso. In generale, hanno un prezzo compreso tra 70 € ed i 570 €. È importante ricordare che pagheresti molto di più per i trattamenti con epilatori luce pulsata professionali, quindi potrebbe valere la pena investire su uno da utilizzare a casa, se vuoi ridurre la quantità di peli sul corpo in modo economico.

Se sei interessato solo a rimuoverne piccole quantità, un sistema di fascia bassa che arriva a circa 200 € e richiede cartucce di ricambio è di solito la migliore opzione che posso consigliarti.

Se prevedi di utilizzare il dispositivo su tutto il corpo o per aree più grandi come le gambe o il torace, un modello di fascia alta costerà circa 420 €. Uno che richiede cartucce sostitutive può essere, in un primo momento, un acquisto migliore rispetto al pagamento di meno per la macchina, ma all’acquisto di nuove cartucce nel tempo farà lievitare i costi. Anche qui fai bene le tue valutazioni.

migliore epilatore luce pulsata quale scegliere

Lo sapevi che: le assicurazioni sanitarie, generalmente, non coprono il costo dell’epilazione laser professionale. Verificane la correttezza, prima di sottoscrivere un piano assicurativo, se questo è un dettaglio importante per te.

Epilazione a luce pulsata | domande frequenti FAQ

D. Ci sono effetti collaterali nell’utilizzo di un epilatore luce pulsata?

R. Per un massimo di 24 ore dopo l’utilizzo del dispositivo, potresti riscontrare un lieve arrossamento della pelle, ma di solito scompare da solo.

D. Con quale frequenza dovresti usare gli epilatori luce pulsata?

R. Consultare sempre il manuale fornito con il dispositivo per determinare l’utilizzo appropriato. Tuttavia, la maggior parte dei sistemi suggerisce di utilizzare il dispositivo una volta ogni due settimane. Consulta sempre ed in ogni caso il tuo medico o dermatologo di fiducia.

D. Quanto tempo ci vuole per vedere i risultati con un sistema di luce pulsata ipl?

R. Nella maggior parte dei casi, puoi aspettarti di vedere i risultati entro due o quattro settimane dal primo trattamento.

D. Come preparate le aree per l’epilazione a luce pulsata?

A. Pulisci l’area che intendi trattare in modo che sia priva di lozioni, creme e cosmetici. Usa un nuovo rasoio per radere l’area in modo che il dispositivo possa lavorare sui peli all’interno del follicolo che si trova sotto la superficie della pelle. Infine, strofina l’area per rimuovere eventuali residui di sapone o schiuma da barba e asciugala tamponando.

D. A cosa fa bene la luce pulsata?

R. La luce pulsata, che sfrutta una sorgente di energia luminosa ad alta intensità, serve a ridurre le piccole rughe, le macchie cutanee ed i segni di invecchiamento del viso, del collo, delle mani e del décolleté. Inoltre, come già accennato, essa consente di rimuovere in gran parte i peli superflui. Questa tecnologia ha rivoluzionato il modo attraverso il quale si possono eliminare tutti i peli che prima dovevano essere necessariamente rasati.

D. Che cosa è la luce pulsata?

R. Questa tipologia di luce, ad alta intensità, chiamata anche Intense Pulsed Light o IPL, viene prodotta da un’apparecchiatura elettronica comunemente utilizzata per praticare trattamenti di fotodepilazione e fotoringiovanimento. Tale tecnologia ha iniziato a svilupparsi dalla fine degli anni ’90 e da allora è in continua evoluzione.

D. Chi non può fare la luce pulsata?

R. L’utilizzo di un trattamento con luce pulsata non è consigliato se le zone da trattare presentano eczemi, lesioni cutanee, escoriazioni, ferite, dermatite atopica o infezioni virali come quelle da Herpes. Allo stesso modo è controindicato in presenza di tumori cutanei e altre malattie della pelle. Consulta il tuo dermatologo di fiducia prima di qualsiasi applicazione.

D. Come deve essere il pelo per la luce pulsata?

R. La luce pulsata funziona su peli dalla lunghezza di 1 e 2 mm, perché su quelli corti è presente una maggiore concentrazione di melanina: in presenza di peli più lunghi o più corti il trattamento non ha la stessa efficacia.

D. Come scegliere una buona luce pulsata?

R. Un buon epilatore deve avere una buona struttura e un buon sistema di raffreddamento. Questo è utile per garantirne le prestazioni a lungo termine e anche per effettuare un epilazione evitando che l’apparecchio necessiti dei minuti di “riposo” per evitare il surriscaldamento.

D. Come funziona infilaser?

R. La luce pulsata viene assorbita dalla melanina nel pelo, trasformandosi così in calore e bruciando le cellule del pelo stesso. Di conseguenza, dopo ogni trattamento, la ricrescita diventerà sempre più lenta. Con risultati visibili in sole 3 settimane, e risultati definitivi in sole 12 settimane.

D. Come coprire i tatuaggi per luce pulsata?

R. In generale non si può fare qualsiasi trattamento di laser o luce pulsata su un tatuaggio qualunque esso sia. Il motivo sta nel fatto che il laser o la luce pulsata andrebbero a colpire i pigmenti del tatuaggio creando enormi danni alla pelle e non solo.

D. Come depilare l’inguine con la luce pulsata?

R. Tenete la zona da trattare pulita e asciutta. Prendete l’epilatore, assicuratevi che l’intensità della luce sia corretta, e iniziate a passarlo sulla zona da trattare. Passate l’epilatore pezzo per pezzo senza tralasciare alcuna zona.

D. Come si fa la luce pulsata al viso?

R. Come funziona il trattamento a luce pulsata nel viso? Una sessione di luce pulsata per il viso ha una durata pari a circa 30 minuti, durante i quali, attraverso il macchinario IPL, si sottopone la pelle del viso a intensi impulsi luminosi, i quali hanno il compito di penetrare in profondità nella cute.

D. Come rendere più efficace la luce pulsata?

R. La pelle non va esposta al sole quando si fanno i trattamenti; Non esporti al sole almeno per 24 ore se hai fatto il trattamento sul viso; Non trattare le zone esposte alla luce pulsata con lozioni a base di alcool o profumo ne deodoranti sotto le ascelle subito dopo il trattamento.

D. Come togliere i peli dopo la luce pulsata?

R. Nei primi giorni successivi al trattamento di epilazione a luce pulsata è comunque consigliabile evitare di radere i peli superflui nella zona direttamente interessata dal trattamento. Questo permette di velocizzare la guarigione della zona di pelle considerata.

D. Cosa vuol dire ipl?

R. L’epilatore a luce pulsata è un dispositivo che consente la rimozione dei peli superflui attraverso la fototermolisi selettiva: un fascio di luce policromatica ad alta intensità (Intense Pulsed Light o IPL) si trasforma in calore quando colpisce la melanina (il pigmento che conferisce il colore scuro al pelo).

D. Cosa succede se faccio la luce pulsata ogni settimana?

R. Si può fare la luce pulsata una volta a settimana? No, è preferibile lasciare passare almeno due settimane, meglio tre, tra una seduta e l’altra, in tal modo si da tempo all’epidermide di rinnovare completamente lo strato cellulare.

D. Quali caratteristiche deve avere un buon epilatore a luce pulsata?

R. Il macchinario ideale deve poter generare impulsi che di entità corrispondente ad almeno 590 nm o più. Relativamente all’impulso anche il grado di rilassamento termico è di prioritaria importanza. Infatti un buon prodotto ha il TRT ( tempo di rilassamento termico) superiore all’impulso.

D. Quali sono i rischi della luce pulsata?

R. Gli organi sotto pelle sono ben protetti e la luce scarica la sua energia soltanto all’interno della cute. I possibili danni sono reazioni fototossiche causate proprio dalla luce del laser e dalla luce pulsata che possono esitare in piccole ustioni o macchie cutanee. Per questo è sempre bene prendere le dovute cautele.

D. Quando cadono i peli dopo la luce pulsata?

R. Giusto il tempo che ci mette il fusto ad “attraversare” la cute: circa 7 giorni.

D. Quante sedute di luce pulsata ci vogliono per eliminare i peli?

R. Nella maggior parte dei soggetti “normotipo” (senza ipertricosi), si possono ottenere risultati entro 8-10 sedute eseguite ogni 3-4 settimane, con una riduzione media dell’80% dei peli presenti nella zona di trattamento.

Epilatore luce pulsata | conclusioni …

Generalmente quelli con pelle più scura dovrebbero essere più cauti nell’utilizzare un epilatore luce pulsata, in quanto vi è un maggiore rischio di scolorimento e pigmentazione. Uno specialista qualificato in ambito clinico sarà in grado di personalizzare le impostazioni per le esigenze di un individuo. C’è meno flessibilità con una macchina dotata di questa tecnologia di tipo domestico, ma può adattarsi a coloro che preferiscono la comodità del trattamento domiciliare. Potrebbe anche essere meno costoso. “

La guida che hai appena consultato è di riferimento per tutti coloro che vogliono prendersi cura della propria pelle utilizzando un epilatore ipl. Prendi sempre le distanze da prodotti che costano poco e che ti vengono venduti sotto forma di estreme offerte tutto fare. Cerca solo ed esclusivamente prodotti certificati CE ed approvati dall’EMA o FDA. In questo modo avrai l’assoluta certezza del perfetto funzionamento.

Bene ora siamo a fine articolo e voglio chiederti di condividere quanto hai letto fino a questo punto, con tutti i tuoi amici followers di Instagram, Facebook e Twitter. In questo modo darai la seria possibilità, anche a loro, di poter scegliere in autonomia il prossimo tra i tanti modelli di epilatore ipl disponibili online. Inoltre, se ne hai voglia, lasciami un tuo commento qui sotto. Ne sarò molto felice e ti risponderò quanto prima. Grazie a presto. 🙂

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Braun Silk-expert Pro 5 Epilatore Luce Pulsata, Alternativa al... Braun Silk-expert Pro 5 Epilatore Luce Pulsata, Alternativa al... Nessuna recensione 226,99 EUR