Miglior Colluttorio per Gengive infiammate

La pulizia dei denti non può prescindere dall’utilizzo di un colluttorio per gengive infiammate. Solo con questo preparato potrai concludere pienamente ed a fondo la pulizia dei denti e di tutto il cavo orale. Vediamo le novità di questo 2021 .

Classifica miglior Colluttorio per Gengive infiammate secondo le recensioni clienti.

Oltre a lavaggi regolari, filo interdentale e pulizie dentali, aggiungi un colluttorio per gengive infiammate senza alcool alla tua routine. Questo per aiutare a combattere e prevenire la gengivite.

La gengivite, un’infiammazione comune del tessuto gengivale causata dall’accumulo di placca, può non sembrare un grosso problema da sola. Ma non trattata, questa forma più lieve di malattia gengivale può portare a una forma più grave chiamata parodontite. Nel tempo, la parodontite può causare gengive sfuggenti e persino perdita dei denti.

Il filo interdentale ogni giorno, lavarsi i denti con un dentifricio al fluoro e ottenere una pulizia dentale regolare. Sono importanti sia che si abbia o meno la gengivite. Ma una buona igiene orale è particolarmente essenziale se il dentista ti dice che ce l’hai. Poiché mantenere sane abitudini dentali può aiutare a tenere a bada i sintomi e prevenire il peggioramento della condizione.

Perchè usare un colluttorio per gengive infiammate?

Oltre ai passaggi precedenti, a molte persone piace anche sciacquare con un colluttorio per gengive infiammate per rinfrescare l’alito e aiutare a combattere i batteri. Il colluttorio aiuta a controllare la propensione dei batteri a stabilire colonie ben organizzate. I batteri devono essere ben colonizzati per produrre i colpevoli che creano gengivite e alitosi.

Ma è importante notare che da solo, il colluttorio per gengive infiammate non può prevenire la gengivite. Non credo molto nei collutori come prima o addirittura seconda difesa contro la gengivite. Lavarsi i denti, le gengive, il palato e la lingua in modo coerente e sufficiente e usare il filo interdentale correttamente. Insieme alla consapevolezza dietetica, svolgono un ruolo molto più importante nella difesa contro di esso.

Ci sono un sacco di collutori per gengive infiammate tra cui scegliere, quindi capire quale è il migliore per te può essere non semplice. Ci siamo concentrati sui collutori progettati per supportare la salute dentale. Abbiamo esaminato le caratteristiche specifiche, come gli ingredienti attivi e inattivi in ciascuno, nonché il gusto e il costo.

Una cosa che tutti questi prodotti hanno in comune è il sigillo di garanzia del Ministero della Salute, che fornisce garanzie basate su prove scientifiche che il prodotto soddisfa standard specifici di sicurezza ed efficacia.

Come scegliere un colluttorio per gengive infiammate

Esistono due tipi di collutori: cosmetici e terapeutici.

I collutori cosmetici controllano temporaneamente l’alitosi e lasciano un sapore gradevole in bocca.

I collutori terapeutici includono ingredienti che forniscono una riduzione batterica di lunga durata. Possono essere utilizzati per condizioni come gengive sfuggenti, gengivite, secchezza delle fauci e accumulo di placca. Sono disponibili da banco e su prescrizione medica.

Per cosa vuoi il tuo colluttorio?

Quando si sceglie un colluttorio, la prima cosa da considerare sono i tuoi obiettivi personali di salute orale.

  • Alitosi. Se la tua preoccupazione principale è l’alitosi, l’uso di un colluttorio cosmetico in movimento durante il giorno può essere sufficiente per aumentare la tua sicurezza durante l’importante riunione pomeridiana.
  • Bocca asciutta. Se stai assumendo farmaci o hai una condizione che produce secchezza delle fauci come effetto collaterale, l’uso di un colluttorio progettato per fornire comfort orale per molte ore alla volta può essere la soluzione migliore.
  • Problemi di placca o gengivite. Altre condizioni, come l’accumulo di placca, le gengive sfuggenti e la gengivite possono essere affrontate scegliendo un colluttorio per gengive infiammate, contenenti fluoro o quelli con altri ingredienti attivi che combattono i batteri.

Altre considerazioni

  • Prezzo. Il costo può essere un altro fattore da considerare. Dai un’occhiata al prezzo e al numero di ml contenuti in ogni flacone di colluttorio. Il packaging a volte può essere molto ingannevole. L’acquisto di bottiglie più grandi o alla rinfusa a volte può ridurre il prezzo per ml, rendendo il colluttorio più economico a lungo termine.
  • Sigillo di controllo. Controllare l’etichetta del colluttorio per il sigillo di controllo. Significa che è stato testato per l’efficacia. Non tutti i collutori ce l’hanno, compresi alcuni con nomi noti.

Cerca questi ingredienti nel colluttorio per gengive infiammate

È importante dare un’occhiata da vicino all’elenco degli ingredienti. Molti prodotti hanno molteplici ingredienti destinati a trattare condizioni specifiche o la salute generale dei denti. Alcuni ingredienti in colluttorio da cercare includono:

  • Fluoruro. Questo ingrediente combatte la carie e rinforza lo smalto.
  • Cloruro di cetilpiridinio. Questo elimina l’alitosi e uccide i batteri.
  • Clorexidina. Ciò riduce la placca e controlla la gengivite.
  • Oli essenziali. Alcuni collutori contengono composti presenti negli olii essenziali, come mentolo (menta piperita), eucalipto e timolo (timo), che hanno proprietà antifungine e antibatteriche
  • Perossido di carbamide o perossido di idrogeno. Questo ingrediente imbianca i denti.

Conclusioni …

L’uso regolare di un colluttorio per gengive infiammate ti garantisce la completa guarigione dalla patologia. Attenzione, consulta sempre il tuo dentista di fiducia prima di acquistare o provare qualsiasi colluttorio per gengive infiammate o no. L’uso improprio o continuativo potrebbe apportare più danni che benefici.

Di seguito ho estrapolato i migliori colluttori per gengive infiammate oggi presenti in commercio. Questo elenco viene aggiornato di continuamente ogni volta che apri l’articolo. Mi raccomando un’igiene orale appropriata ti garantisce una durata nettamente migliore di tutto l’apparato masticatore.

Altri prodotti consigliati:

LEGGI ANCHE
Gel Disinfettante Mani Antibatterico: migliore prevenzione da coronavirus
articolo precedenteMigliore alternativa Bimby: scopri i robot da cucina con le stesse funzioni
articolo successivoMiglior robot aspirapolvere rapporto qualità prezzo