Miglior Ciclocomputer Wireless: guida acquisto online

Miglior Ciclocomputer Wireless: guida acquisto online

Un Ciclocomputer Wireless arricchisce la tua pedalata, registrando dove sei stato e quanto veloce. I migliori ciclocomputer senza fili del 2021 sono qui sotto elencati per facilitarti la scelta.

Classifica miglior Ciclocomputer Wireless secondo le recensioni clienti.

Come acquistare il miglior ciclocomputer wireless del momento?

Al giorno d’oggi è raro vedere un ciclista che guida senza un ciclocomputer wireless sul manubrio. Tuttavia, tutte le unità non sono create uguali, quindi quali sono i migliori ciclocomputer?

Al minimo, i ciclocomputer partono da meno di € 20, ma possono costare fino a € 450 – come ci si può aspettare, le funzionalità disponibili differiscono notevolmente.

Se vuoi solo sapere quanto hai pedalato e quanto velocemente, un’unità di base potrebbe essere appropriata. Sarà più piccolo, più leggero e di solito ha una durata della batteria più lunga rispetto a un’opzione più costosa.

La funzionalità di mappatura e navigazione di solito significa che avrai bisogno di un’unità più grande e più costosa, con un display molto più sofisticato. Chi è interessato a raccogliere altri dati – frequenza cardiaca, cadenza di pedalata e potenza – avrà bisogno di connettività ai dispositivi periferici di raccolta dati.

Sono finiti i giorni di cavi e fili. Anche per i vari cilclocomputer wireless GPS a prezzi più modesti, le funzionalità wireless sono generalmente di serie e la maggior parte dei computer ora utilizza Bluetooth Smart e ANT + per collegare dispositivi esterni.

Cosa aspettarsi dai ciclocomputer wireless con meno di € 100

I ciclocomputer più basilari sono generalmente disponibili da circa € 15 (o anche più economici se fai un po ‘di shopping). Naturalmente, per questo tipo di denaro il ciclocomputer non sarà pieno di funzionalità.

I ciclocomputer più economici misureranno le basi come velocità e cadenza (e da questi calcolano cose come velocità media e cadenza media), prendendo queste cifre dai sensori di velocità e cadenza situati sul telaio della bici, a cui sono collegati usando fili.

Paga un po ‘di più (da circa € 30) e puoi passare a un ciclocomputer wireless, che si collegherà ai tuoi sensori di velocità e cadenza senza la necessità di avere fili antiestetici che corrono su tutto il telaio. Questo tipo di computer è probabilmente l’opzione migliore se hai un budget limitato e non sei preoccupato di caricare le tue uscite su Strava o di fare un allenamento serio e strutturato.

Cosa trovi nella fascia di prezzo da 50 a 100 euro.

OffertaTop 1:
Sigma ciclocomputer senza fili BC 7.16 ATS
Sigma ciclocomputer senza fili BC 7.16 ATS
Attuale altezza, velocità, pendenza; Topline; Marca: sigma
34,95 EUR −17% 28,90 EUR

Tra € 50- € 100 ci sono molti diversi ciclocomputer che iniziano a offrire un po ‘più di funzionalità, ma non riescono ancora ad arrivare a essere una vera unità GPS per ciclismo.

In generale hai due diversi tipi di ciclocomputer che rientrano in questa fascia di prezzo. Prima di tutto hai unità simili ai modelli più economici, ma offrono un po ‘più di funzionalità, come la possibilità di connettersi con una fascia per la frequenza cardiaca tramite Bluetooth o un altro protocollo wireless, che ti permetterà di fare un allenamento più serio calcola le calorie che hai bruciato.

L’altra opzione è un cosiddetto ciclocomputer “intelligente”. Questi computer non solo si collegano con i sensori per bici tramite Bluetooth, ma possono anche connettersi con lo smartphone per utilizzare la funzione GPS del telefono. Ciò significa che puoi usarli come computer GPS, monitorando il tuo percorso per caricarlo su Strava quando torni a casa. Assicurati solo che il telefono sia completamente carico quando esci di casa.

Cosa aspettarsi dai ciclocomputer wireless GPS da circa € 100

Un’unità GPS entry-level avrà in genere un prezzo di poco superiore a € 100, anche se se è in bundle con un cardiofrequenzimetro e / o un sensore di cadenza il prezzo sarà più alto. A questo prezzo, i produttori danno la priorità alla facilità d’uso, alle dimensioni ridotte e al peso ridotto – di solito ben al di sotto di 100 g.

L’unità GPS in genere monitorerà le statistiche di guida come distanza, tempo, velocità e tempi sul giro, ma non fornirà la navigazione. La maggior parte delle unità si mette in pausa automaticamente quando si interrompe lo spostamento e riprende al riavvio e fornisce connettività periferica ANT +.

I dati di giro vengono generalmente visualizzati in due o tre righe di testo monocromatico. Potrebbe esserci l’opzione per specificare quali elementi di dati e quante righe vengono visualizzate, ma uno dei punti di forza di questi dispositivi è che li accendi e inizi a pedalare senza dover approfondire opzioni di configurazione complesse, quindi la personalizzazione tende a non essere una priorità.

Il GPS può anche consentire di impostare avvisi quando si è raggiunto un valore target, ad esempio se si è corso per un tempo prestabilito. Potresti ottenere funzioni di concorrente virtuale, in modo da poter vedere quanto stai andando bene rispetto alle precedenti corse dello stesso percorso.

Cosa aspettarsi dai ciclocomputer wireless GPS per ciclismo intorno a € 200

Spendi un po ‘di più e inizierai a ottenere funzionalità aggiuntive nel tuo GPS. Le unità di medio livello arrivano generalmente intorno alla gamma di € 200 e oltre – ancora una volta aumentate se in bundle con un cardiofrequenzimetro o un sensore di cadenza.

Un’unità di fascia media sarà generalmente più grande con uno schermo più grande in grado di visualizzare più dati, spesso a colori. Probabilmente anche la capacità di archiviazione dei dati aumenterà. L’unità può essere controllata da pulsanti o touchscreen. Molte unità di fascia media aggiungono funzionalità di mappatura e navigazione. Puoi acquistare i GPS che sono importanti su questa funzionalità, anche se altri supportano solo le tracce del pangrattato.

Come funziona la triangolazione Gps.

A causa del modo in cui funziona la triangolazione satellitare GPS, i dati di altitudine calcolati dal GPS sono meno precisi dei dati di posizione. Pertanto, i GPS con specifiche più elevate aggiungono spesso un altimetro barometrico per aumentare la precisione di registrazione per altezza e velocità di risalita.

Molte unità di fascia media ora includono la sincronizzazione Bluetooth con uno smartphone. Ciò consente di visualizzare avvisi sul GPS quando si riceve una chiamata, un messaggio di testo o un’e-mail in arrivo. Altri dati del telefono, come le condizioni meteorologiche, possono anche essere visualizzati sul GPS. Alcuni ciclocomputer restituiscono i dati al telefono, in modo che possano trasmettere i dati di avanzamento della corsa su Internet, dove le persone autorizzate possono visualizzarli e consentire di caricare i percorsi senza la necessità di connettersi a un computer.

Cosa aspettarsi dai ciclocomputer GPS per ciclismo oltre € 300

La corsa agli armamenti nei ciclocomputer di fascia alta continua e i produttori sembrano annunciare ogni pochi mesi nuove funzionalità top di gamma. Questi prodotti halo arrivano a € 400 o più e pesano circa 100-120 grammi. La maggior parte verrà fornita con un cinturino per cardiofrequenzimetro e un sensore di cadenza.

A questo prezzo, dovresti aspettarti un touchscreen a colori, mappatura, navigazione passo-passo e molte funzionalità di connettività. Ciò può includere la connettività WiFi per il trasferimento dei dati, i suggerimenti sul percorso e la possibilità di condividere un percorso con i tuoi compagni di viaggio. Alcuni stanno aggiungendo la funzionalità del segmento simile a Strava. C’è spesso uno slot microSD che ti consente di memorizzare i dati sul tuo GPS oltre a quello che può essere conservato dalla memoria interna.

Aspettatevi una maggiore integrazione con altri dispositivi e applicazioni in futuro come Di2 di Shimano per consentire il controllo dell’unità senza distogliere le mani dalle barre e Strava per fornirvi informazioni sul segmento.

Con i loro display di grandi dimensioni e la ricca funzionalità, la durata della batteria può essere un problema con alcune unità di fascia alta. Una volta messi in servizio i satelliti GPS Galileo dell’UE, è probabile che diventino disponibili dispositivi che utilizzano anche questo sistema GPS, mettendo potenzialmente a dura prova la batteria.

Connettività e analisi del ciclocomputer wireless

Anche le unità GPS per ciclismo di base ti consentono di scaricare i dati post-corsa sul sito di registrazione della corsa del produttore. Questi siti supportano l’analisi delle corse, i piani di allenamento e l’interazione sociale, nonché il caricamento su Strava, Training Peaks o altri siti di terze parti.

I siti dei produttori variano in termini di raffinatezza e facilità d’uso. Le opzioni di analisi saranno più ricche, ovviamente, se hai utilizzato dispositivi periferici come un sensore di cadenza per acquisire dati extra.

Le alternative al ciclocomputer wireless.

Se non desideri acquistare un GPS specifico per il ciclismo, sono disponibili altre opzioni. Gli smartphone moderni avranno un chip GPS integrato. Questo potrebbe non essere accurato come il chip in un GPS per ciclismo dedicato, ma dovrebbe comunque permetterti di tracciare la tua posizione con ragionevole precisione. Puoi scaricare app gratuite per il rilevamento delle attività dall’Apple Store o da Google Play per registrare le tue uscite. Ce ne sono molti come MapMyRide ed Endomondo, sebbene il più popolare del lotto sia Strava.

Puoi mettere il telefono in tasca o acquistare un supporto che si attacca alle barre o allo stelo. Questi hanno normalmente una manica con cerniera in plastica trasparente sulla parte superiore, in modo da poter vedere i tuoi dati mentre guidi. Se si utilizza il telefono, fare attenzione all’acqua, poiché la maggior parte non è resistente all’acqua. Anche la durata della batteria può essere un problema, soprattutto se si desidera utilizzare il display del telefono per visualizzare i dati durante la guida.

Come trasportare lo smartphone nel ciclocomputer.

Se hai intenzione di trasportare il tuo telefono, un’altra opzione è quella di utilizzare la sua funzionalità GPS per raccogliere i dati di viaggio, che vengono trasmessi via Bluetooth a un display montato su barra. Ciò ti consente di tenere il telefono fuori mano e di spegnere lo schermo pur essendo in grado di vedere le statistiche di guida. Le unità di visualizzazione di solito mostrano anche i dati raccolti dai dispositivi periferici tramite ANT o Bluetooth.

Per quei triatleti tra di voi, un orologio sportivo abilitato GPS può essere un’opzione migliore. Questi ti consentono di monitorare l’attività attraverso diversi sport e possono consentire anche la connessione ANT + ai dispositivi periferici. La maggior parte è dotata di un attacco a barra, in modo da poter utilizzare l’orologio attaccato alla bici o al polso.

Ciclocomputer wireless in sintesi.

Per quanto tu voglia spendere e per quanto dati decidi di registrare, un ciclocomputer wireless GPS migliorerà la tua corsa lasciandoti una registrazione permanente di dove hai guidato, quando e quanto velocemente. Ti darà la possibilità di approfondire ulteriormente le tue prestazioni e gli strumenti per migliorare e ampliare la tua esperienza ciclistica. Sarai in grado di condividere i dati della corsa con gli amici, competere contro gli altri e migliorare le tue prestazioni personali.

I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono accurati alla data/ora indicata sotto e sono soggetti a modifica. Ultimo aggiornamento 2021-09-05

Altri prodotti considerati:

ATTENZIONE

Contenuto sponsorizzato: OpinioniProdotto.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri portali di e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in questa pagina, OpinioniProdotto.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce presenti. Ti informo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti sono aggiornati in tempo reale ma potrebbero subire variazioni non ancora indicizzate, ti invito quindi a verificate prezzi e disponibilità su Amazon e/o sugli altri e-commerce inseriti.