bollitore elettrico acqua per i migliori the tisane e caffè

miglior bollitore elettrico come scegliere

Un bollitore elettrico è un dispositivo semplice e sicuro i cui usi possono andare oltre la decozione dell’acqua per il tè. Poiché si tratta di uno strumento che puoi utilizzare quotidianamente, è importante considerare le tue esigenze e le funzionalità disponibili dei bollitori a corrente elettrica.

Guida acquisto miglior bollitore acqua elettrico oggi in commercio online

In generale, i bollitori elettrici sono più veloci, più affidabili e più sicuri dei tradizionali, anche se potrebbero non avere l’aspetto classico. Sebbene la maggior parte di questi funzioni allo stesso modo, possono variare nella loro costruzione e nella loro fonte di alimentazione. I modelli senza fili possono essere un’ottima scelta per chi è regolarmente in movimento, ma un bollitore cablato è di solito la scelta migliore se si prevede di tenerlo in cucina. Il wattaggio elettrico determina la velocità con cui porta l’acqua all’ebollizione, che può essere un fattore importante per chi ha fretta.

Se sei pronto per acquistare un bollitore elettrico, dai un’occhiata ai migliori top di gamma che ho selezionato qui sopra. Oppure continua a leggere per saperne di più sui loro usi e caratteristiche.

Lo sapevi che: I primi bollitori elettrico risalgono al 1893 nel Regno Unito. Successivamente, sono stati dotati di una funzione di spegnimento automatico sviluppata nel 1955 dal produttore britannico Russell Hobbs.

Come funziona un bollitore acqua elettrico

Un bollitore elettrico è un elettrodomestico estremamente semplice. Guarda dentro e vedrai un contenitore per acqua e un elemento riscaldante. Quando il tutto è collegato, l’elemento riscalda l’acqua nel contenitore. Tutto qui.

La maggior parte di questi elettrodomestici ha una potenza di 2.400 watt e impiega circa due o tre minuti per portare l’acqua a ebollizione. Tuttavia, un articoli di questo tipo con una potenza ancora maggiore, diciamo 3000 watt, farà bollire l’acqua ancora più velocemente.

Quando l’acqua raggiunge il punto di ebollizione, il bollitore si spegne. Nei modelli elettrici più costosi e nelle caffettiere di fascia alta, un termostato elettronico fornisce all’utente un controllo preciso sulla temperatura alla quale l’apparecchio si spegne.

Elettrico contro standard

Non si può negare che una teiera standard, non elettrica, sia un bellissimo simbolo della cucina “classica”. Ma con il bollitore acqua giusto, bello quanto funzionante, puoi avere quel look classico mentre ti godi i vantaggi della corrente elettrica.

Oltre all’estetica, ci sono una serie di motivi per cui potresti sceglierne uno alimentato rispetto alla varietà tradizionale.

  • I bollitori elettrici funzionano più velocemente. In effetti, un bollitore elettrico può far bollire l’acqua fino a due volte più velocemente di un bollitore da cucina.
  • Questi articoli possono esplodere. Questo è un pericolo particolare per i bollitori elettrico di vetro. Il calore elevato può causare la sua frantumazione, facendo volare piccoli pezzi di schegge in cucina.
  • I manici dei modelli elettrici non ti ustioneranno. Chiunque abbia sollevato un bollitore in acciaio inossidabile o in vetro dal fornello senza l’ausilio di un guanto da forno ti potrà dire che si è scottato. Il manico di un apparecchio di questo tipo non lo farà.
  • Le teiere elettriche si iscaldano in modo più preciso. Numerosi bollitori per acqua elettrici consentono all’utente di selezionare una temperatura di riscaldamento precisa. Se lo utilizzerai principalmente per il tè, ti suggerisco di scegliere un modello con diverse impostazioni di temperatura per il tè verde o nero. Se sei un amante del tè verde, potresti già sapere che la varietà giapponese si inzuppa con acqua bollente che è stata riscaldata tra 70° e 75°C. Se questo tipo di precisione ti interessa, un bollitore elettrico potrebbe essere la soluzione migliore.

Bollitore acqua elettrico | problemi di sicurezza

OffertaTop 1:
Philips HD9350/90 Bollitore elettrico 2200 Watt, Capacità 1,7 litri, Corpo principale in Acciaio...
Philips HD9350/90 Bollitore elettrico 2200 Watt, Capacità 1,7 litri, Corpo principale in Acciaio...
2200 W e capacità di 1,7 L; Filtro con micro-trama rimovibile per catturare le più piccole particelle di calcare
40,99 EUR −32% 27,99 EUR

Come per altri apparecchi elettrici, i problemi di sicurezza relativi a questi sono incentrati sull’uso della plastica nel prodotto.

Quando queste parti, come il rivestimento del bollitore, entrano in contatto con l’acqua, ci sono possibili rischi per la salute. Le plastiche in policarbonato che hanno BPA sono note per causare problemi di salute nei bambini piccoli e non ancora nati. Il BPA è stato anche collegato all’obesità.

Anche se un bollitore acqua indica che è privo di plastica, potrebbe esserci una parte dell’apparecchio, come il coperchio, che è fatta di una sorta di plastica o resina. La chiave è evitare teiere in cui qualsiasi parte in plastica venga a contatto con l’acqua.

  • Potresti pensare che l’acqua bollente riduca i rischi per la salute del BPA, in realtà è vero il contrario: intensifica solo il contatto con la plastica.
  • Inoltre, ci sono molte persone che affermano che la plastica conferisce all’acqua un sapore sgradevole.

Per la tua sicurezza: Per motivi di sicurezza, non acquistare un bollitore elettrico in cui parti in plastica entrano in contatto con acqua bollente.

Cosa puoi fare oltre le classiche bevande?

Puoi facilmente utilizzarlo per gli usi più comuni e ovvi. Ci sono tè, caffè e le varietà di zuppe istantanee che richiedono acqua bollente.

Top 2:
H.Koenig BO12 Bollitore, Spegnimento automatico, Acciaio Inox, Base di rotazione a 360°, 1,2L, 1630W
H.Koenig BO12 Bollitore, Spegnimento automatico, Acciaio Inox, Base di rotazione a 360°, 1,2L, 1630W
Bollitore con corpo in accaio inox; Potenza: 1630 w; Spegnimento automatico – interruttore di accensione e spegnimento
15,99 EUR

Ma, come affermato in precedenza, un apparecchio di questo tipo può essere il tuo migliore amico. Ecco alcuni trucchi intelligenti.

Riso

Mettere a bagno il riso in acqua per 20 minuti. Tagliare le verdure come scalogno e fagiolini in piccoli pezzi. Aggiungi riso, verdure, condimenti e acqua nel bollitore e cuoci per 20 minuti o fino a cottura ultimata.

Spaghetti istantanei

Porta semplicemente dell’acqua a ebollizione e aggiungi i tuoi spaghetti istantanei. Cuocere e condire i noodles secondo le indicazioni sulla confezione.

Ti consigliamo di non aggiungere il condimento finché non hai versato l’acqua in un altro contenitore. Il condimento per noodle potrebbe essere delizioso, ma non vuoi che quel sapore si trasferisca nella tua prossima tazza di tè!

Uova sode

Questo è un processo abbastanza semplice che include l’inserimento di uova crude nel bollitore e lo stop della funzione che attiva lo spegnimento automatico. (Il motivo è che se questo si spenge una volta che l’acqua bolle, le uova non saranno cotte abbastanza a lungo per essere sode.)

Imposta l’orologio su 7 minuti e a quel punto spegni il bollitore. Scolare l’acqua e mettere con cura le uova in acqua ghiacciata.

Bollitore elettrico prezzi oggi in commercio

Se per offerte bollitore elettrico intendi cercare le migliori valutazioni online, devi sapere che esistono varie fasce di prezzo nelle quali poter andare a trovare il tuo modello.

  • Economica: da 10 € fino a 25 €. In questa fascia trovi la base dei bollitori acqua con poche funzioni e capacità limitate. Spesso sono in plastica con potenze che non superano i 1.000 watt.
  • Media: da 30 € fino 90 €. Se vuoi un ottimo prodotto devi pagare qualcosa in più. In questa fascia trovi sicuramente il tuo apparecchio elettrico migliore. La potenza sale oltre il 1500 watt e la capienza supera il litro e mezzo. I materiali possono essere sia in acciaio che in vetro temperato di ottima qualità.
  • Costosa: oltre i 100 € e fino a 500 € trovi modelli che, sinceramente, sono troppo costosi, ma contemplano tutte le migliori caratteristiche sia in fatto di realizzazione che di materiali come pure a livello tecnologico. Acciaio inossidabile, timer, termometri e stile retrò, queste sono alcune delle particolarità che troverai.

Prenditi cura del tuo bollitore acqua elettrico

  • Quando hai finito, spegnilo e lascialo raffreddare completamente.
  • Pulisci l’esterno e la base con un panno umido, quindi asciugalo con uno straccio o un panno liscio e morbido.
  • Lavare l’interno dell’elettrodomestico con acqua tiepida e detersivo per piatti. Non immergere mai il bollitore né metterlo in lavastoviglie.
  • Asciugare l’interno dell’articolo con un panno o lasciarlo asciugare all’aria.
  • Per rimuovere le incrostazioni, riempilo con una soluzione in parti uguali di acqua e aceto bianco. Portare l’acqua a ebollizione e lasciarla riposare e penetrare per 30 minuti. Smaltire la soluzione e lasciare asciugare il bollitore all’aria.

Lo sapevi che: Un apparecchio di questa tipologia non deve mai essere completamente immerso nell’acqua o messo in lavastoviglie.

Bollitore teiera elettrica | domande frequenti FAQ

D. Quali sono i vantaggi di un bollitore acqua elettrico cordless?

R. Un bollitore acqua senza fili si trova su una base che contiene l’elemento riscaldante. La possibilità di rimuovere il contenitore consente all’utente di portarlo più facilmente in tavola per il corretto utilizzo.

D. Qual è l’origine della parola “bollitore”?

R. “Bollitore” potrebbe derivare dalla parola latina “catillus”, che significa “pentola profonda o piatto per cucinare”. Altri credono che derivi dalla parola Norvegese “ketill”, che significa calderone.

Bollitore elettrico | conclusioni

OffertaTop 4:
Russell Hobbs 24991-70 Bollitore Compatto Adventure, Capacita 1L, Filtro Anticalcare, 2400W, Acciaio Satinato
Russell Hobbs 24991-70 Bollitore Compatto Adventure, Capacita 1L, Filtro Anticalcare, 2400W, Acciaio Satinato
Risparmia fino al 66% di energia; Beccuccio Perfect Pour per versare l'acqua senza farla fuoriuscire
39,99 EUR −26% 29,75 EUR

Se vuoi riscaldare l’acqua per tè, caffè o anche altri preparati istantanei, con la semplice pressione di un pulsante, allora hai seriamente bisogno di un bollitore elettrico. Tanti anni fa dovevi preparare il tutto mettendo un contenitore in acciaio o sul fuoco o sui fornelli a gas o a induzione ed aspettare. Prendere con le presine il contenitore infuocato e preparare l’infuso.

Oggi si fa molto prima, con uno di questi elettrodomestici in cinque minuti hai fatto tutto. Ma la scelta non è sempre facile come sembrerebbe. Tra centinaia di modelli come si sceglie quello giusto? Ecco dove posso fare la differenza e darti una grossa spinta ad effettuare il tuo acquisto senza sbagliare. Se hai letto tutta la guida ora sai come fare.

Mi raccomando se sei nervoso, prendi un the deteinato e non un caffè! §

Altri prodotti considerati:

ATTENZIONE

Contenuto sponsorizzato: OpinioniProdotto.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri portali di e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in questa pagina, OpinioniProdotto.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce presenti. Ti informo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti sono aggiornati in tempo reale ma potrebbero subire variazioni non ancora indicizzate, ti invito quindi a verificate prezzi e disponibilità su Amazon e/o sugli altri e-commerce inseriti.