Miglior Barbecue a Gas che adesso puoi acquistare

(Ultimo aggiornamento il: 6 Febbraio 2020)

Ti piace cucinare per i tuoi amici con il Barbecue a Gas? Allora leggi questo articolo, ti mostro i migliori Barbecue di questo tipo con le migliori recensioni del 2021.

Classifica migliori Barbecue a Gas secondo le recensioni clienti.

Per prima cosa, lasciami dire che non credo in tutta la “stagione della griglia”. Per me, la stagione del Barbecue inizia il 1 ° gennaio e termina il 31 dicembre. Quindi, mentre molte persone non toglieranno la copertura dal loro Barbecue a Gas fino a quando il clima non si scalda in primavera, sappi che tutte le griglie nella nostra guida possono essere utilizzate durante la primavera, l’estate, l’autunno e l’inverno.

Come si sceglie cosa cucinare nel barbecue a gas.

Ho cucinato un sacco di pranzetti e mangiate natalizie sul nostro Broil King – anche sotto neve battente. Con una corretta pulizia e cura, un buon barbecue a gas dovrebbe durare almeno cinque anni e probabilmente più di 10 con un uso regolare tutto l’anno. Ho fatto anche le patatine con questa friggitrice senza olio e sono venute spettacolari: guarda tu stesso.

Mentre tutte le griglie nella nostra guida sono sicuramente buone scelte, selezionare il migliore barbecue a gas per la tua casa è una decisione personale. Hai uno spazio esterno limitato ma vuoi comunque un sacco di superficie di cottura? Forse possiedi un sacco di spazio ma non hai bisogno di una griglia enorme? Hai intenzione di mettere in linea il tuo barbecue nella linea di gas naturale della tua casa? Vuoi un barbecue a gas abbastanza piccolo da portare in spiaggia, al parco o in campeggio? E per quale tipo di cottura è previsto il tuo barbecue a gas? Basta lanciare hamburger e cani, o per costole a cottura lenta, arrostire uccelli interi o anche per fumare il petto?

Come scegliere il tuo nuovo barbecue a gas.

Non ti preoccupare, ti aiutiamo, qualunque cosa tu voglia dal tuo barbecue a gas. In effetti, stai vivendo in un’epoca d’oro delle griglie del gas e ci sono tutti i tipi di opzioni disponibili in tutti i tipi di fasce di prezzo. C’è stata anche molta innovazione in breve tempo. I primi barbecue a propano non furono sviluppati fino agli anni ’60. Passa subito ad oggi e puoi ordinare una griglia a gas da 55.000 BTU a cinque fuochi completa di un esperto assemblaggio a domicilio via web. Questo è progresso, gente.

Come testiamo le griglie a gas?

Per avere un’idea di come funzionano queste griglie in una varietà di scenari di cottura, eseguiamo tre test. Basati su diversi tipi di carne, metodi e impostazioni di calore, questi test ci mostrano quanto un barbecue a gas sia efficace e uniforme.

Costolette

Il nostro primo test sono le costole. È un round aneddotico, quindi non esiste un set di termometri collegati o un software che acquisisce dati specifici. Preriscaldiamo ogni barbecue in alto per 10 minuti prima di abbassarla a calore indiretto basso. A seconda delle dimensioni della griglia, ciò significa spegnere completamente uno o due bruciatori.

Rimuoviamo la membrana esterna su una griglia di costolette in stile St. Louis e la stagioniamo con uno sfregamento universale che utilizziamo per costole e pollo. Quindi, le nervature vengono posizionate su un pezzo di foglio di alluminio e grigliate per tre ore con il coperchio chiuso per tutto il tempo.

Gli appassionati di costolette potrebbero non essere d’accordo con questo metodo di cottura relativamente breve e senza fumo, ma ci consente di vedere quanto bene un barbecue a gas normale può cucinare in modo lento e lento. Anche con il tempo di cottura di tre ore discutibilmente sottile, le costole alla fine di questo test possono essere tenere e succose.

Un test del gusto alla cieca di cinque colleghi disinteressati e dedicati (sicuramente non solo lì per il cibo gratis) porta a un elenco classificato con la griglia con il punteggio più basso dichiarato vincitore. Abbiamo ripetuto questo test due volte, sai, per la scienza.

OffertaProdotto Consigliato:
Sochef Saporillo Barbecue, Nero/Grigio, 46x125x103 cm
  • Sistema di Cottura con Pietra Lavica (in dotazione)
  • Bruciatori in acciaio inossidabile, Potenza 7,2 Kw
  • Ripiani laterali pieghevoli
  • Griglia smaltata 50.6x35.6 cm
  • Indicatore di temperatura, Telo copri bombola

Pollo

Per testare il barbecue a gas con un tempo di cottura medio e impostazioni di calore medio, grigliamo un pollo intero. Preriscaldiamo la griglia in alto per 10 minuti, quindi abbassiamo il calore a medio e spegniamo i bruciatori per creare un ambiente di calore indiretto.

Una volta tagliato e stagionato l’uccello, lo mettiamo in una teglia da forno e inseriamo una sonda di temperatura in ogni petto di pollo, per un totale di due sonde per pollo. Per mantenere i nostri risultati il più equi possibile.

Queste sonde di temperatura sono collegate a un datalogger e un laptop con un programma software che registra la temperatura interna di ogni petto di pollo ogni due secondi. Ogni pollo cucina fino a quando la temperatura in entrambi i petti raggiunge i 165 gradi Fahrenheit per alimenti.

Il pollo alla griglia dovrebbe avere una pelle croccante e carne cotta completamente ma non asciutta. Questo test viene eseguito in tre turni, dandoci un tempo di cottura medio solido per ogni griglia.

Hamburgers.

Gli hamburger sono il nostro ultimo test alla griglia. Misuriamo 150 gr di carne macinata 80/20 e li premiamo in polpette uniformi. Quelle polpette vanno in un cestino per griglia e inseriamo una sonda di temperatura al centro di ogni tortino con un angolo di 45 gradi.

Con il barbecue a gas preriscaldato per 10 minuti in alto, il cestello va sulla griglia. Dopo sei minuti di cottura, capovolgiamo il cestino e monitoriamo la temperatura interna. Quando l’ultimo hamburger nel cestino raggiunge i 145 gradi, il lotto è finito. Un buon hamburger in questo test è uno che ha sia un bel carattere esterno che un centro leggermente rosa.

Come ci dicono i vari test?

I test Burger evidenziano eventuali punti caldi sulla superficie di cottura della griglia se un hamburger raggiunge costantemente 145 prima degli altri in ogni round.

Una differenza media di 15 o 20 gradi tra le polpette più veloci e lente in un lotto era la norma nei nostri test. Le bandiere rosse si alzano quando iniziamo a vedere differenze nell’intervallo da 30 a 40 gradi. In questo gruppo di grill, solo il Royal Gourmet ci ha dato un vero problema di hot spot.

Uno sguardo più da vicino alle specifiche

Confrontando questi barbecue a gas non sono tutte rose e fiori. Con diverse dimensioni della griglia e livelli di BTU, è prevista una differenza nelle prestazioni. Tuttavia, ci sono alcune osservazioni da fare.

Una cosa che evidenzia i nostri dati di test è la velocità con cui un barbecue di questo tipo può cuocere con la propria impostazione media o alta. Ciò non significa che ogni griglia sia impostata sulla stessa temperatura preriscaldata. Significa semplicemente che abbiamo ruotato le manopole su ciò che ogni griglia indicata era a fuoco medio.

Se la velocità non è il tuo fattore decisivo, non temere. Ci sono altre caratteristiche che puoi confrontare per scegliere il barbecue a gas più adatto alle tue esigenze.

Ecco come si sceglie il miglior Barbecue a Gas per stupire i tuoi amici.

Esattamente quale? Dipende dal tuo stile di cucina. Se stai cucinando spesso per grandi gruppi, avrai bisogno di un barbecue con una grande superficie di cottura primaria, una griglia riscaldante e un bruciatore laterale. Se hai solo intenzione di usarlo per girare qualche hamburger di tanto in tanto, usa un modello più piccolo o meno costoso. E, naturalmente, se stai cercando un ottimo barbecue portatile a carbonella, questi non saranno adatti a te.