Miglior Avvitatore a Batteria per uso domestico: recensione e prezzi

(Ultimo aggiornamento il: 2 Febbraio 2020)

Hai bisogno di un Avvitatore a Batteria del 2021 perchè il tuo vecchio si è rotto? Con questi avvitatori senza fili lo fai velocemente senza fatica.

Classifica miglior Avvitatore a Batteria secondo le recensioni clienti.

Ho perso il conto delle volte in cui ho portato a casa un nuovissimo guardaroba da Ikea. Oppure un tavolo da pranzo all’aperto e, dopo aver disimballato tutto, ho faticato a fissare le viti necessarie per completare l’installazione.

Sembra che la maggior parte dei produttori di mobili stia abbandonando il prodotto già assemblato a favore del prodotto fai-da-te. Ovviamente è l’opzione più economica per molti proprietari di case. Ma per fortuna quei giorni sono finiti e non devo vivere nella paura di dover dare il via alla mia catena di montaggio. C’è un pratico elettroutensile che può farsi carico di viti ribelli e può aiutarmi a rimontare i mobili in un attimo: un Avvitatore a Batteria.

Perché dovresti procurarti un Avvitatore a batteria?

Un cacciavite a batteria è una meraviglia del mondo degli utensili elettrici. È portatile, si adatta perfettamente al palmo della tua mano e può essere utilizzato per tanti progetti diversi dentro e intorno alla tua casa. Dalla manutenzione leggera alle principali attività fai-da-te. Non è necessario preoccuparsi di quel fastidioso cavo elettrico e lo strumento ha una propria fonte di alimentazione collegata da una batteria.

Una delle migliori caratteristiche di un avvitatore a batteria è che può essere utilizzato per inserire o estrarre una vite da luoghi scomodi e difficili da raggiungere. Alcuni cacciaviti sono dotati di una luce a LED. Questa si utilizza per illuminare aree in condizioni di scarsa luce o quando si lavora di notte.

Come scelgo il mio nuovo avvitatore a batteria?

Se stai ancora utilizzando un cacciavite manuale per completare i tuoi progetti fai-da-te, è tempo di passare a un cacciavite a batteria.

Scelta del giusto Avvitatore a batteria.

Sono cinque le cose da ricordare quando cerchi il giusto avvitatore elettrico a batteria: potenza, coppia e velocità, dimensioni del mandrino, tipo di vite e caratteristiche di comfort dell’operatore.

Scegli la giusta Potenza.

Il segreto del successo del cacciavite a batteria è una batteria potente, che normalmente varia da 3,6 volt per compiti leggeri o fino a 12 volt per applicazioni di medio livello. Ma a causa delle innovazioni nella durata della durata della batteria, anche i cacciaviti più piccoli hanno una batteria forte. Ciò è dovuto alla batteria agli ioni di litio avanzata, che può fornire una fonte di alimentazione stabile. Le batterie agli ioni di litio possono essere ricaricate rapidamente e sono rispettose dell’ambiente.

Coppia e velocità

La coppia misura la quantità di forza dietro l’avvitatore a batteria che gli consente di ruotare la vite o la punta in posizione. Maggiore è la coppia maggiore è la potenza o la forza che il conducente può produrre. Puoi anche cercare cacciaviti forniti con il controllo della coppia, il che significa che puoi regolare e controllare la forza rotante dell’utensile.

Se stai per utilizzare un avvitaore per fissare o inserire una vite in un materiale resistente come legno duro o alluminio, cercane uno con un alto livello di coppia.

Prodotto Consigliato:
Valex 1429400 Trapano Avvitatore A Batteria al Litio Family-Tech 112, 12 V, 3/8_pollice
  • Tensione 12V
  • Mandrino autoserrante ø10mm
  • Luce LED
  • Tempo ricarica 3 - 5ore
  • Velocità 0-650 giri/min a vuoto

La velocità del cacciavite si riferisce alla quantità di giri o rotazione al minuto (rpm), che il conducente può eseguire al minuto. Il che indica sostanzialmente la velocità dell’avvitatore a batteria.

Per i lavori di perforazione leggeri, gli avvitatore che funzionano a 180 giri sono ideali per i lavori domestici generici. Se devi affrontare lavori di medio livello, cerca un avvitatore con un numero di giri più veloce da 1200 a 1500 e qualsiasi cosa oltre i 2000 giri / min è l’ideale per i lavori pesanti.

Controllo e velocità.

Esistono anche cacciaviti che offrono un controllo della velocità variabile. Quindi è possibile utilizzare la bassa velocità di alimentazione per quando si lavora con materiali più leggeri. Oppure è possibile scegliere una velocità più elevata quando si lavora con materiali più resistenti.

Dimensioni del mandrino

La dimensione del cacciavite si riferisce alla dimensione del mandrino che si trova all’estremità dell’avvitatore. Il mandrino è il punto in cui deve essere fissata la punta o la vite. Le dimensioni possono essere ¼ pollici o ¾ pollici. Alcuni modelli offrono un mandrino senza chiave, il che significa che non è necessario alcun attrezzo per rimuoverlo.

Tipo di vite

Alcuni cacciaviti offrono una scelta di punte o viti (una testa Phillips o una testa piatta). Queste sono disponibili in più dimensioni e forme, il che significa che possono adattarsi a quasi ogni tipo di attività.

Funzioni comfort dell’operatore

Blocco mandrino. Un blocco del mandrino è un’altra ottima opzione, che consente di bloccare il meccanismo in posizione in modo da poter sostituire manualmente la vite.

Frizione. Alcuni cacciaviti sono dotati di una frizione che può darti un maggiore controllo sulla quantità di coppia. Quindi tieni gli occhi aperti per un pilota che ha fino a 21 impostazioni della frizione.

Esistono alcuni modelli che offrono una frizione “Auto-stop” che spegne lo strumento quando la frizione viene disinnestata. Questa pratica funzione aiuta a fermare qualsiasi overdrive, che può provocare l’eccessiva rotazione della vite.

Caratteristiche ergonomiche

Le impugnature ergonomiche con impugnatura morbida e le impugnature regolabili che ti danno la possibilità di utilizzare lo strumento in una impugnatura diritta. O a pistola possono rendere le tue faccende fai da te molto più facili da completare. Alcuni cacciaviti dispongono di uno spazio di archiviazione integrato per archiviare tutti i bit in più. Le luci a LED sono un’ottima idea anche quando lavori in aree con scarsa illuminazione.

Alcuni avvitatori a batteria di base sono venduti come “solo strumento”, mentre altri sono dotati di un caricabatterie e di una batteria ricaricabile. Le unità più costose possono venire con più accessori come batterie extra o custodie.

Il miglior cacciavite a batteria – Recensioni e confronti