marsupio neonato 👶🏻 quale scegliere tra sicurezza e praticità

da | Ultimo aggiornamento 30-11-2022 | Passeggino e Auto

Marsupi per Neonati: ecco i migliori per recensioni

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Marsupio neonato: da quando si diventa neo-genitori, occorre pensare a molte cose per la cura e l’assistenza del nuovo arrivato. Tra passeggini, zaini, culle e seggiolini, c’è ancora un altro prodotto che, ultimamente viene molto preso in considerazione: mi riferisco ai marsupi porte bebè. Potrebbero sembrare qualcosa di poco consono ed inappropriato, invece, sono articoli che liberano le mani ed allo stesso momento, tengono al sicuro tuo figlio. Vediamo cosa, di nuovo, propone il mercato.

Marsupio neonato 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Sebbene i passeggini e le carrozzine siano ancora il mezzo di trasporto più utilizzato per i neonati, l’uso di un marsupio bambino, sta diventando sempre più comune. Tuttavia, come per molti prodotti per questa categoria, è possibile trovare un’ampia gamma di opzioni e varietà, per cui la scelta del modello giusto e meglio adatto alle tue e sue esigenze, può diventare una vera e propria sfida. Se ti trovi in difficoltà, sei fortunato: qui su OpinioniProdotto sono sempre alla ricerca dei migliori prodotti per aiutarti a fare il giusto acquisto.

Per arrivare a tanto, vado alla ricerca delle recensioni clienti, test di laboratorio e, spesso, acquisto i prodotti e li provo direttamente. Tutto questo, unito al fatto di per capire, direttamente dalle opinioni di persone reali che li usano giorno per giorno, quali possono realmente soddisfare le tue esigenze.

Se continui a leggere questa guida super completa sui marsupio porta neonato, ti assicuro che alla fine di tutto saprai con certezza come muoverti e quali scegliere.

migliore marsupio neonato

Lo sapevi che: molti marsupi hanno una posizione adatta per l’allattamento, in modo da poter nutrire il bambino più facilmente quando sei in viaggio.

Marsupi neonato | perché ne hai bisogno?

Qui di seguito ho esaminato alcuni dei principali motivi per i quali potresti voler utilizzare uno di questi marsupi porta neonato.

  • A differenza del passeggino, il marsupio neonato lascia le mani libere, il che può esserti utile quando porti a spasso il cane, sei in giro con bambini più grandi da accudire o semplicemente stai cercando di sbrigare qualche faccenda in casa.
  • Molti bimbi, soprattutto i neonati, apprezzano la vicinanza con il genitore quando sono in un marsupio e possono essere più facili da tranquillizzare.
  • I passeggini possono essere difficili da spingere su terreni irregolari, ma questo non è un problema con un marsupio.
  • È più facile muoversi in luoghi affollati quando si “hai indosso il bambino“, piuttosto che altri sistemi di trasporto.
  • Anche se a noi può sembrare noioso, la maggior parte dei bambini si diverte molto ad osservare le attività quotidiane, quindi mettere il piccolo in un marsupio mentre continui la giornata lavorativa, può tenerlo felicemente occupato.
  • Alcuni bambini dormono meglio in questo che in una culla o in un lettino.

Lo sapevi che: alcuni genitori trovano che l’uso del marsupio li aiuti a legare con il loro bambino.

Tipologie marsupio per neonati

Marsupi a struttura morbida

I marsupi porta neonati a struttura morbida sono realizzati in materiale deformabile, spesso imbottito, cucito nella forma corretta, con cinghie e fibbie per la chiusura. Quindi, basta indossarlo, fissarlo e infilare il bambino.

  • Pro: facili da usare e veloci da indossare, molti modelli possono essere indossati sul davanti o sulla schiena. Alcuni hanno un peso minimo o richiedono un inserto aggiuntivo per il trasporto dei neonati.
  • Contro: non sono regolabili come le fasce o le imbracature, quindi i genitori più bassi possono trovare scomodi alcuni modelli. Possono essere relativamente costosi.

Prezzi

I modelli generici partono da circa 39 €, ma potrebbero non essere molto resistenti; aspettati di pagare da 70 a 150 € per un marsupio di qualità di un marchio affidabile.

Lo sapevi che: alcuni modelli di marsupio per neonato morbidi e strutturati, sono dotati di tasche, molto utili per contenere alcuni oggetti essenziali per il bambino.

Fasce

Un marsupio bambino a fascia è essenzialmente una lunga striscia di tessuto leggermente elastica, che può essere disposta e legata in diversi modi per portare il bambino in varie posizioni.

  • Pro: distribuisce il peso del bambino in modo uniforme, senza farlo gravare solo sulla schiena e sulle spalle. La fascia è una delle opzioni di trasporto più economiche, è altamente regolabile per adattarsi a qualsiasi altezza e può essere legata in un gran numero di modi per adattarsi al meglio a te e al tuo bambino.
  • Contro: Non è facile e veloce da indossare come altri prodotti, può avere un limite di peso massimo inferiore rispetto ai quelli strutturati o ai modelli di marsupio porta bebè.

Prezzo

Da 19 a 60 €. I modelli di marca costano di più, ma tutte le fasce sono molto simili.

Imbracature

Sono realizzate in materiale intrecciato e non elastico e si indossano su una spalla.

  • Pro: abbastanza economica, più facile da indossare rispetto a una fascia, ottima per allattare il bambino in modo discreto.
  • Contro: può essere scomoda quando il bambino diventa troppo pesante, meno sostenuta di altri tipi di marsupio.

Prezzi

Da 13 a 55 € circa.

Lo sapevi che: esistono due tipi di imbracature per bambini: quelli ad anello e quelli a marsupio. I primi sono regolabili, mentre gli altri non lo sono.

Marsupio porta bebè

Questa tipologia è progettata per essere indossata sulla schiena e possono avere cinghie larghe e comode oppure meno.

  • Pro: ottimi per i bimbi più grandi, che potrebbero essere scomodi da portare sul davanti man mano che diventano più pesanti, tendono a essere più robusti, ideali per le escursioni e per il trasporto per lunghi periodi.
  • Contro: possono essere ingombranti, soprattutto i modelli con telaio. Anche i modelli di fascia bassa sono costosi.

Prezzo

Da 85 a 290 €.

Marsupio porta bimbo | considerazioni iniziali

Lo porti davanti o dietro?

Considera se vuoi portare tuo figlio sul davanti o sulla schiena.

All’inizio molti genitori preferiscono il trasporto frontale, perché permette di tenere d’occhio il bambino più da vicino e, inoltre i genitori che allattano possono farlo nella maggior parte dei modelli frontali. Alcune persone si sentono anche emotivamente più vicine al loro bambino in una posizione di trasporto anteriore, che può aiutare anche a creare un particolare legame.

Tuttavia, è sicuramente meno scomodo portare il bambino sulla schiena, soprattutto quando diventa più grande e più pesante. Inoltre, alcuni bambini preferiscono semplicemente essere portati sulla schiena, quindi dovrai solamente trovare ciò è meglio per te e per il tuo piccolo.

Consiglio dell’esperto: considera il peso dei marsupi che stai prendendo in considerazione. La maggior parte sono abbastanza leggeri, ma anche un paio di chili possono fare la differenza quando si deve sostenere anche il peso del bambino.

Orientato verso l’interno o verso l’esterno

Una volta che il bambino è in grado di tenere la testa sollevata in modo indipendente (di solito a circa quattro-sei mesi), si può scegliere di posizionarlo rivolto verso l’esterno in un marsupio che si monta sul davanti.

Non tutti i marsupi supportano la posizione rivolta verso l’esterno, quindi se vuoi avere questa possibilità, scegliete il tuo in modo appropriato.

L’unico problema è che alcuni, lasciano penzolare le gambe del bambino quando è rivolto verso l’esterno, il che può causare problemi alle anche. Quindi, opta per un marsupio bambino orientato verso l’esterno solo se consente una posizione corretta delle gambe a forma di M.

Comfort

Pensa al comfort di chi indossa il marsupio porta neonato e del passeggero all’interno. Per chi lo indossa, è fondamentale una distribuzione uniforme del peso. Cinghie spesse e imbottiture possono essere d’aiuto nei modelli strutturati e negli zaini per bambini.

La natura della fascia porta bebè significa che la parte della fascia che funge da cinghia è molto ampia, quindi il peso è distribuito in modo uniforme: per questo motivo, molte mamme le trovano estremamente comode.

Per il tuo bambino, un marsupio neonato strutturato ben imbottito o una fascia morbida ed elastica aumenteranno il suo comfort.

Facilità d’uso

I marsupi per neonati strutturati sono i più facili da usare, perché si indossano come uno zaino (o uno zaino frontale, a seconda dei casi), si allaccia una cinghia intorno alla vita e si infila il bambino.

Le fasce sono probabilmente le più difficili da usare, perché bisogna imparare a legarle e questo varia a seconda di come si vuole portare il bambino.

Tuttavia, anche se le fasce comportano un certo periodo di adttamento, una volta presa la mano, dovrebbero bastare un paio di minuti per indossarle.

Consiglio dell’esperto: in generale, i neonati dovrebbero essere portati solo sul davanti, quindi fai attenzione all’età ed al peso minimo per quelli posteriori.

Regolabilità

Le persone sono tutte diverse, parlo dal punto divi vista del fisico, per questo non ha senso aspettarsi che una particolare categoria di marsupio neonati, vada bene per tutti, a meno che non siano modificabili nelle dimensioni.

Quelli a fascia sono i più regolabili, perché si allacciano da soli ed hai il pieno controllo della loro posizione sul corpo.

I modelli strutturati e morbidi e gli zaini per bimbi hanno solitamente cinghie regolabili per adattarsi a persone di diverse altezze.

Lo sapevi che: i genitori al di sotto del metro e ottanta a volte riferiscono che i marsupi strutturati hanno cinghie troppo lunghe, che tengono il bambino troppo in basso e lo rendono scomodo. Alcuni modelli, tuttavia, sono più adatti a persone di bassa statura, quindi vale la pena di controllare se si è decisi a sceglierne uno strutturato piuttosto che una fascia.

Suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Per evitare uno sviluppo scorretto dell’anca e problemi come la displasia dell’anca, i bambini dovrebbero sempre essere portati con le gambe nella posizione “M”, cioè con le ginocchia piegate verso l’alto e le gambe larghe. Assicuratevi che il marsupio scelto permetta al bambino di sedersi in questa posizione.
  • In alcune città hai la possibilità di provare diverse tipologie di marsupi e talvolta anche di prenderli in prestito, il che può aiutarti a trovare quello più adatto alle tue esigenze.
  • Fai attenzione che il bambino non si surriscaldi quando è nel marsupio. Consideralo come uno strato di vestiti in più e vesti il bambino di conseguenza.
  • Se tuo figlio non è ancora in grado di reggere autonomamente la testa, assicurati che il marsupio scelto offra un supporto adeguato, perché risulta fastidioso e difficile dover usare una mano per reggergli la testa in ogni momento.
marsupio neonato quale scegliere

Lo sapevi che: considera la frequenza con cui userai il tuo marsupio: se sarà il mezzo principale per trasportare il bambino, vale la pena spendere di più rispetto a chi pensa di usarlo solo occasionalmente.

Domande frequenti FAQ

D. I marsupi neonato sono sicuri da usare?

R. Questi articoli, sono sicuri da usare, ma bisogna comunque prendere alcune precauzioni, soprattutto quando si trasporta un neonato. Assicurati sempre che sia ben stretto e che tenga il bambino vicino a te, in modo che non si accasci all’indietro, cosa che potrebbe compromettere la sua respirazione. I bambini piccoli devono essere sempre sotto controllo mentre li stai portando di fronte, piuttosto che di spalle e con il viso rivolto verso l’alto, non infilato nel marsupio o in una posizione che va dal mento al petto. Inoltre, assicurati che lo stesso, sia il più in alto possibile al suo interno. La sua testa dovrebbe essere abbastanza vicina da permetterti di baciarlo.

D. Tutti i marsupi sono adatti ai neonati?

R. La maggior parte è adatta a quasi tutti i neonati, anche se hanno un limite minimo di peso, quindi verificalo prima dell’uso, soprattutto se hai un bambino piccolo o prematuro. Alcuni modelli morbidi e strutturati hanno un inserto speciale per essere utilizzati con i neonati o i bambini al di sotto di un certo peso.

D. Esiste un limite massimo di peso per i marsupi?

R. Sì, tutti i modelli hanno un limite massimo di peso. Presta attenzione a questo valore, soprattutto se intendi portare il bambino fino all’infanzia. Tuttavia, potresti scoprire che l’uso di un marsupio bebè diventa scomodo per te o per il tuo bambino (o per entrambi) prima che raggiunga il limite massimo di peso.

Marsupio neonato | conclusioni …

Un marsupio neonato, insieme ai dispositivi antiabbandono ed ai seggiolini per auto, svolgono un ruolo essenziale nella cura del tuo bambino. Da un’esperienza a mani libere a un metodo comodo per cullare il tuo bambino nelle strade, un marsupio è qualcosa di cui non vorrai fare più a meno.

Come sempre dico, la scelta è qualcosa di personale ed il modello che potrebbe andare bene per me, non è detto che sia il massimo per le tue esigenze. Scegli sempre in base al tuo budget di spesa e non lesinare su prodotti economici o mediocri che potrebbero mettere a rischio la vita di tuo figlio.

Per ora siamo a fine recensione e voglio lasciarti con queste due richieste. La prima è quella di condividere quanto letto con tutti i tuoi amici ed amiche, sempre via Facebook, Twitter ed Instagram. La seconda è quella di lasciare un tuo commento qui sotto, se hai altro da dire o modelli da consigliare, lascia che tutti possano conoscerli. A presto. 🙂