tastiera meccanica: ecco le migliori da utilizzare subito

da | Ultimo aggiornamento 11-09-2022 | Informatica

migliore tastiera meccanica quale scegliere

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Tastiera meccanica: sono stati i primi dispositivi di interfaccia da quando sono nati i computer. Utilizzarne una è, diventata un’operazione che fai ogni giorno ed anche molte volte nello stesso. Sono di uso quotidiano e praticamente onnipresenti in tutti i dispositivi digitali. In questa recensione ci occuperemo dei modelli meccanici per pc e mac e di come fare una scelta adeguata alle tue esigenze.

Migliori tastiere PC 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Una volta le tastiere meccaniche erano la regola piuttosto che l’eccezione. Se hai mai avuto un computer prima degli anni ’90, è molto probabile che fosse dotato di un dispositivo di questo tipo. Quelle a membrana meno costose, hanno preso piede in quel decennio e ora rappresentano il 90% di tutte le tastiere prodotte.

Perché dovresti seguire questa tendenza e acquistarne una meccanica? Per definizione, queste, sono costituite da interruttori che si attivano prima che l’interruttore si abbassi. Offrono una sensazione costante, apprezzata sia dai dattilografi che dai giocatori. Le tastiere meccaniche sono anche più durevoli delle loro cugine a membrana, spesso costruite con interruttori che hanno una capacità di pressione di milioni di volte. Sebbene anche più costose, la durata ripagherà la spesa maggiore, quando, questa, sarà ancora in grado di fare clic a distanza di anni.

Quando si acquista una tastiera meccanica, quali sono le caratteristiche e le altre considerazioni da tenere presenti? Sebbene siano simili alle più diffuse a membrana, hai ancora diversi fattori da considerare.

tastiera meccanica quale scegliere

Lo sapevi che: la maggior parte delle tastiere vendute oggi sono del tipo a membrana, mentre i computer portatili utilizzano in genere un meccanismo a forbice per i loro tasti.

Tastiera pc meccanica | considerazioni iniziali

Layout

Le tastiere meccaniche sono disponibili in una grande varietà di dimensioni e layout. Alcune delle più popolari sono quelle che vediamo qui sotto:

A grandezza naturale: è il layout tradizionale o standard a cui probabilmente sei abituati. Lo standard per queste tastiere è di 104 tasti e si distingue per l’inclusione di un tastierino numerico completo. Alcuni utilizzatori potrebbero trovarli difficili da usare o troppo grandi.

Senza tasti: La tastiera tenkeyless, o all’80%, essenzialmente omette il tastierino numerico, con 89 tasti. Se utilizzi il tastierino dei numeri raramente o per niente, questa potrebbe essere un’opzione più ergonomica.

60% e 75%: Entrambe queste tipologie, rimpiccioliscono i tasti funzione e freccia sulla destra o li delegano completamente a un livello di funzione. Nessuna di queste è dotata di tastierino numerico.

Interruttori

Quando premi un tasto su una tastiera di questa natura, in realtà stai attivando un interruttore. Una delle loro caratteristiche uniche è la varietà di interruttori disponibili e la diversa sensazione di ciascuno di essi.

La maggior parte di quelli che si trovano oggi sono Cherry o cloni di questa marca e sono disponibili in una varietà di colori che si suddividono in tre tipi diversi:

Clicky: questi interruttori sono caratterizzati da una sensazione di nitidezza e da un rumore di scatto che è apprezzato da chi scrive spesso. Il Cherry MX Blue è un interruttore cliccabile comune, ma anche l’MX Green è molto diffuso.

Tattili: offrono una sensazione meno netta, oltre a produrre un rumore minore. Si tratta di interruttori ideali per chi digita spesso e non vuole avere a che fare con il rumore di un interruttore a scatto. Gli interruttori tattili Cherry MX Brown e MX Clear sono molto diffusi.

Lineari: Questi interruttori sono abbastanza reattivi e offrono poca resistenza quando li si preme. Possono essere più difficili da digitare, ma sono molto apprezzati dai giocatori per la velocità con cui si possono premere, infatti le trovi su moltissi modelli di tastiere gaming. Gli interruttori lineari più comuni sono i Cherry MX Red e MX Black.

Durata

Le tastiere meccaniche sono più resistenti di quelle a membrana, ma alcuni modelli sono molto più robusti di altri. Cercane una che abbia un involucro in alluminio o in un altro materiale resistente per una maggiore durata. Se hai l’abitudine di versarti un caffè o altri liquidi vicino alla tua postazione di lavoro, cerca un modello resistente all’acqua.

Lo sapevi che: i copritastiera sono costruiti con un paio di tipi diversi di plastica. Anche se meno comune, il polibutilene tereftalato (PBT) offre una superficie più spessa e resistente.

Tastiere pc meccaniche | caratteristiche principali

Illuminazione

Alcuni utenti preferiscono i tasti retroilluminati per una serie di ragioni. Se sei tra loro, tieni presente questa caratteristica quando confronti i vari modelli.

Alcune tastiere portano la retroilluminazione a un livello superiore, grazie all’illuminazione a LED programmabile. Pur non essendo una funzione necessaria, può essere divertente. Quelle dotate di illuminazione a LED di solito hanno in dotazione un software per controllare o programmare i modelli di luce sulla stessa. Gli appassionati di videogiochi possono trovare questa funzione indispensabile per scaricare i profili che funzionano con i loro giochi preferiti (pensa alle luci rosse e blu che lampeggiano quando la polizia si sta avvicinando mentre stai giocando a Grand Theft Auto).

Cavo

Il cavo fornito può essere poco visibile, ma senza di esso la tastiera è praticamente solo oggetto inanimato. Quello in dotazione deve essere sufficientemente lungo per funzionare con la tua configurazione ed essere anche resistente. I cavi intrecciati sono generalmente più robusti dei normali.

Alcune tastiere hanno un cavo staccabile, mentre altre sono dotate di porte USB o audio pass-through che consentono di collegare un mouse o una cuffia gaming direttamente alla tastiera.

Programmazione

Sei il tipo di dattilografo che ama riorganizzare i tasti e programmare layout personalizzati? Assicurati che la tastiera sia in grado di supportare questo livello di utilizzo. Inoltre, se è dotata di tasti macro dedicati o di tasti multimediali, è bene tenere conto anche di questi aspetti.

Tastiera meccanica pc | prezzi ed offerte attuali

Come detto in precedenza, questa tipologia di tastiere non ha prodotti molto economici. È un settore in cui è consigliabile pagare di più, perché otterrai un prodotto più duraturo con interruttori di qualità superiore. Detto questo, dovresti essere in grado di acquistarne una di qualità decente a partire da circa 30 €, anche se la maggior parte si aggira tra i 45 e i 110 €. Il prezzo sale per quelle con funzioni più avanzate o design ergonomici.

Tastiera meccanica | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Acquista un tester per interruttori. Per testare tutte le principali varianti di interruttori delle tastiere meccaniche (e per acquisire una certa sensibilità prima di sceglierne una), prendi in considerazione l’acquisto di un tester di interruttori economico.
  • Prova i modelli senza tasti. Se non utilizzi spesso il tastierino numerico, scegli un layout senza tasti. Potrai raggiungerli più facilmente tutti e avrai spazio per avvicinare il mouse alla tastiera.
  • Personalizza la tastiera. Portala a un livello superiore acquistando dei copritasti artigianali personalizzati. Questi sono realizzati a mano possono essere costosi e difficili da trovare.
  • Salta l’USB. Gli hub USB integrati nella tastiera possono sembrare un’ottima idea, ma spesso non hanno una potenza sufficiente per essere considerati una caratteristica professionale.
  • Aggiungi degli O-ring. Se i tuoi interruttori sono troppo rumorosi, puoi risolvere facilmente il problema aggiungendovi degli O-ring.
  • Attenua le luci. Se ti piace la retroilluminazione o l’illuminazione a LED ma la trovi un po eccessiva, controlla la documentazione per scoprire come attenuare la luminosità della tastiera.
  • Raccogli i tasti. Se la tua vecchia tastiera meccanica ha esaurito il suo percorso vitale, puoi recuperare i tasti per utilizzarli in una scheda personalizzata.
migliore tastiere meccanica

Consiglio dell’esperto: le tastiere meccaniche compatte, come la 60%, sono perfette per chi ha poco spazio sulla scrivania o per chi viaggia spesso, ma chi scrive molto ed ha bisogno spesso di digitare i numeri, potrebbe trovarle difficili da usare.

Tastiera pc meccanica | domande frequenti FAQ

D. Posso costruire la mia tastiera meccanica?

R. Se preferisci provare a costruirne una, invece di acquistarla, esistono dei kit per il fai-da-te. È un ottimo modo per configurare la tastiera con gli interruttori o le combinazioni di interruttori preferiti.

D. Qual è l’interruttore migliore per un ambiente d’ufficio?

R. Gli switch tattili MX Brown o MX Clear sono perfetti per gli uffici. Offrono una digitazione eccellente senza il rumore di un interruttore più veloce.

D. Queste, funzionano sia con un PC che con un computer Mac?

R. Leggi attentamente la descrizione del prodotto. Alcuni di questi prodotti sono specifici per PC o Mac, mentre altri funzionano con entrambi (anche se potrebbe essere necessario riorganizzare la tastiera in modo che funzioni con il proprio sistema opertivo).

Tastiera meccanica | conclusioni …

Questi dispositivi di digitalizzazione stanno tornando di gran moda, nelle versioni moderne. Come abbiamo visto, si distinguono da quelle che si trovano normalmente nei computer portatili o alle casse dei grandi magazzini perché utilizzano degli “interruttori meccanici” per registrare la pressione dei tasti.

Questi interruttori, sono costituiti da parti mobili, spesso una molla e punti di contatto metallici, che completano un circuito, ma non tutti gli sono uguali. Ne esistono di diversi tipi che offrono sensazioni e suoni di digitazione differenti, ma la maggior parte, può essere caratterizzata come lineare, a scatto o tattile, con gli interruttori tattili che sono i più comuni per i dattilografi e quelli lineari che sono i più comuni per i giochi.

Dalla recensione letta, puoi notare anche che quelli a scatto sono molto popolari tra gli appassionati perché offrono un clic soddisfacente e distinto che consente di sapere quando un tasto è stato cliccato.

In sostanza, quando scegli una tastiera meccanica, tutto si riduce alle preferenze personali e, con così tante opzioni sul mercato, e quanto letto fino a questo punto, ti garantisco che riuscirai a trovarne una che soddisfa tutte le tue esigenze.

Bene, alla fine di tutto, mi piacerebbe sapere tu quali esperienze hai avuto con questi dispositivi, se ti sei trovato bene oppure ti hanno dato problemi vari. Lascia un tuo commento qui sotto e se non chiedo molto, condividi questo articolo con tutti i tuoi social followers su Fcebook ed Instagram. Grazie di tutto ed alla prossima recensione. 🙂