Fatti una Centrifuga per frutta e verdura e bevi oro la mattina

Centrifugatore di frutta verdura

Tutti noi abbiamo bisogno di assumere più porzioni di frutta e verdura al giorno e con un centrifugatore di frutta e verdura, tutto questo può diventare molto più facile da gestire anche se hai un programma impegnativo di lavoro, vediamo le ultime novità di Ottobre 2021.

Guida acquisto migliore centrifuga frutta e verdura oggi in commercio

Gli apparecchi per centrifugare sono un modo semplice per fare il pieno di frutta; per alcune persone è molto meno faticoso bere frutta e verdura che mangiarle e le centrifughe frutta e verdure sono un ottimo strumento per ovviare a questo problemino.

Quale modello di macchina per centrifugati scegliere?

Sebbene ci siano molti modelli tra cui scegliere, non vorrai scegliere una macchina per centrifugare frutta e verdura qualsiasi o la prima presente online. Considerazioni chiave da tenere a mente sono la capacità, funzioni aggiuntive come tritare, capacità di spremere frutta e verdura diverse e velocità di spremitura. Troverai, più avanti, tutte queste funzionalità nelle recensioni, insieme a centrifuga frutta prezzi.

Ho compilato i migliori modelli disponibili, quindi dai un’occhiata ai top consigli quando sei pronto per effettuare un acquisto. Continua a leggere per conoscere tutte le caratteristiche importanti da considerare prima di aggiungere una centrifuga alimenti al tuo carrello.

Tipologie di spremiagrumi e centrifughe per frutta e verdura

Esistono due tipi fondamentali di apparecchi: frullatore e centrifugatore. Entrambi hanno pro e contro.

Apparecchi a frullatore

Questi sono anche chiamati spremiagrumi a freddo. Questi dispositivi hanno unacoclea che macina i prodotti, abbattendo le pareti cellulari e rilasciando il succo, che viene poi spremuto attraverso uno schermo d’acciaio. Gli spremiagrumi richiedono più tempo degli estrattori per produrre la tua tazza di succo, ma ne producono di più e lasciano più nutrienti intatti. Se ti piacciono i succhi verdi con molte verdure a foglia e dure come il cavolo, sarai più felice con questo tipo di estrattore. Molti possono anche essere usati per fare il latte di noci. Aspettati di pagare, un pò di più per uno di questi modelli a freddo.

  • Pro: più silenzioso delle macchine per l’estrazione, produce più succo, lascia la polpa più secca, ottimo per spremere cavoli, spinaci e altre verdure verdi.
  • Contro: costoso, impiega più tempo per produrre il succo, tende a incepparsi se usato su verdure dure, i prodotti devono essere tagliati in piccoli pezzi prima di spremere.
  • Centrifuga frutta e verdura prezzi: aspettati di spendere da 100 a 300 € per un apparecchio a coclea.

Macchina centrifuga frutta e verdura o estrattore

Questi sono anche chiamati spremiagrumi centrifughi, hanno un cestello in rete rotante con fondo grattugiato. Il prodotto viene fatto roteare contro la griglia, sminuzzandolo e rilasciando il succo. La polpa gira in un cestello separato, mentre il succo esce dal beccuccio del dispositivo. Una centrifuga di frutta e verdura funziona molto più velocemente degli spremiagrumi prima descritti, ma sono anche un pò più rumorosi e producono meno succo. Funzionano molto bene con frutta e verdura che hanno maggiori probabilità di essere spremute, come mele, arance e carote, ma tendono a lottare con verdure a foglia verde come il cavolo. Questi modelli sono la scelta meno costosa.

  • Pro: spremere rapidamente, adatto per la maggior parte di frutta e verdura, non è necessario tagliare i prodotti in piccoli pezzi prima di spremere, meno costoso.
  • Contro: rumoroso, non va bene con le verdure a foglia verde, il succo ha meno fibre e sostanze nutritive rispetto al succo di uno spremiagrumi a coclea.
  • Prezzo: aspettati di spendere da 50 a 100 € per un centrifugatore di frutta e verdura.

Quali caratteristiche cercare in una macchina centrifuga per verdure e frutta?

Le macchina per centrifughe per frutta e verdura tendono ad essere abbastanza semplici, ma ci sono alcune funzionalità che aggiungono ulteriore praticità.

Ampio scivolo

Ciò rende più facile spingere i prodotti nella macchina.

Contenitore trasparente per il succo

La maggior parte degli spremiagrumi ce l’ha, ma potresti trovare alcuni modelli con contenitori opachi.

Grande raccoglitore per la polpa

Se il raccoglitore di polpa è piccolo, dovrai fermare spesso l’apparecchio e svuotarlo.

Velocità variabili

Mentre gli spremiagrumi classici in genere hanno solo una velocità, alcuni prezzi centrifughe frutta e verdura offrono velocità variabili, quindi puoi spremere frutta morbida lentamente e frutta o verdura più dure a velocità più elevate.

Funzione inversa

Questa caratteristica comune degli spremiagrumi consente di invertire la direzione della coclea per rilasciare i prodotti intasati.

Potenza

Maggiore è la potenza del motore, migliore è la capacità della tua centrifuga per frutta e verdura di gestire prodotti difficili.

Funzioni multiuso

Molte macchine per centrifugare frutta e verdura hanno impostazioni per fare qualcosa di più del semplice succo; possono anche macinare caffè, fare latte di noci, purea di alimenti per bambini e tritare erbe.

Rumore

In generale, gli spremiagrumi classici sono più silenziosi della macchina per centrifughe, ma alcune di queste sono più rumorose di altre.

Lavabile in lavastoviglie

È comodo poter lavare le tazze di raccolta della centrifuga per verdura e frutta in lavastoviglie.

Raccoglitore polpa esterno

Il succo lascia la polpa, e in abbondanza. La maggior parte degli spremiagrumi ha una tazza di raccolta esterna per la polpa, ma quella di alcune centrifughe frutta e verdure è all’interno della stessa. È meno comoda da pulire. Cerca una macchina per centrifugare frutta e verdura con un raccoglitore di polpa esterno.

Centrifuga per frutta e verdura: consigli per il miglior utilizzo

Hai scelto la tua centrifuga per succhi. Hai un mucchio di prodotti freschi pronti per essere messi nella macchina per centrifugati migliori. Ora è il momento di prendere la macchina centrifuga per alimenti!

Ecco alcuni consigli per aiutarvi a spremere il succo più sano e gustoso possibile.

  • Non solo dovresti iniziare con i prodotti freschi, ma dovreste bere il vostro succo il prima possibile dopo averlo estratto. L’ossidazione scompone rapidamente le sostanze nutritive presenti nel succo, quindi consumate il vostro succo, se possibile, entro un giorno. Appena fatto è ancora meglio.
  • Se il vostro spremiagrumi ha due velocità, usate la velocità più bassa per i frutti di bosco come le bacche e la velocità più alta per i frutti verdi e quelli più duri come le mele.
  • Succo extra? Conservatelo in un contenitore alimentare a tenuta stagna in frigorifero. Resterà buono fino a 48 ore.
  • Risparmiate il prezioso tempo del mattino lavando e tagliando i prodotti la sera prima di andare a centrifugarli, ma ricorda di conservarli in frigo.
  • Per un’infusione più gustosa, limitate gli ingredienti del succo a due o tre tipi di prodotti e magari a un’erba o a una spezia. Troppi sapori rendono un succo confuso e poco appetitoso, forse anche marrone.
  • Si può spremere quasi tutta la frutta o la verdura, ma, ci sono alcune eccezioni. Avrete difficoltà a spremere banane, avocado, rabarbaro, mango e pesche. Questi sono tutti ingredienti eccezionali per frullat.

Seconda parte centrifuga frutta e verdura

  • Se avete un giardino, aggiungete la polpa del vostro spremiagrumi a una pila di compost. Avrete presto del fertilizzante ricco per nutrire le vostre piante. La polpa avanzata può essere utilizzata anche per frullati, salse, zuppe, minestre, stufati e dessert.
  • Lavare accuratamente tutti i prodotti prima di spremere per rimuovere residui di pesticidi, sporco, batteri e altri organismi potenzialmente dannosi. Ciò include i prodotti coltivati con metodo biologico – solo perché sono coltivati senza fertilizzanti chimici e pesticidi non significa che non possano avere germi che disturbano lo stomaco in superficie.
  • Considerate il colore quando scegliete i vostri ingredienti. Mescolate i prodotti rossi e verdi, e vi ritroverete con un succo marroncino, che potrebbe essere sano, ma che non sembrerà troppo appetitoso.
  • Se la polpa è ancora abbastanza umida, passatela di nuovo nella macchina centrifuga per frutta e verdura per estrarre più succo possibile.
  • Non forzate il prodotto nello spremiagrumi e non riempite troppo il cestello. Finirete con un pasticcio.
  • Ricordate di rimuovere tutti i noccioli dalla frutta prima di spremere il succo; è facile trascurare i piccoli semi di agrumi.
  • Alcuni prodotti dovrebbero essere sbucciati prima della spremitura, mentre altri vanno lasciati non sbucciati. In genere, sbucciare se il prodotto non è biologico. Se è biologico, lasciate la buccia su mele, barbabietole, cetrioli, uva e carote.
  • Se una parte significativa delle vostre calorie proviene ogni giorno dal succo di frutta, mescolate i vostri prodotti. Andate con i succhi vegetali, usando solo un pò di frutta per la dolcezza. Alternate i tipi di prodotti e provate periodicamente qualcosa di completamente nuovo. I mercati contadini e i negozi di alimentari etnici sono i luoghi ideali per trovare frutta e verdura che non avete mai assaggiato prima.
macchina centrifugatore di frutta e verdura
macchina centrifugatore di frutta e verdura

Consiglio dell’esperto: lavate e tagliate la frutta e le verdure a pezzettini prima di iniziare a spremerle o a centrifugarle, in modo che tutto si inserisca perfettamente nello scivolo.

Centrifuga per frutta e verdura: domande frequenti FAQ

D. Qual è il miglior spremiagrumi?

R. Dipende. Il miglior spremiagrumi è quello che si adatta meglio a ciò che si vuole che faccia. Questo varia a seconda del tuo stile di vita e delle tue priorità. Chi ha un albero di mele cercherà una soluzione completamente diversa da chi vuole spremere un pò del contenuto della sua scatola di verdura biologica settimanale. Spremiagrumi diversi hanno punti di forza diversi e noi cerchiamo di adattare le nostre raccomandazioni alle principali priorità del cliente, quindi non c’è un’unica risposta a questa domanda. In realtà la risposta più onesta è quella di porre una serie di domande in risposta.

Quali sono le cose che volete spremere? È importante che la vostra centrifuga per frutta e verdura possa spremere gli ingredienti più particolari? Quanto è importante il tempo che trascorrete con il vostro spremiagrumi in relazione ai risultati che volete ottenere? Qual è il vostro budget? Spremute per combattere le malattie o semplicemente per integrare la salute? A volte la risposta è facile se conosciamo solo alcune cose sulla persona che lo chiede, quindi se avete difficoltà a scegliere, accogliamo volentieri le richieste individuali e faremo del nostro meglio per indirizzarvi nella giusta direzione.

D. Quale spremiagrumi dà il succo più nutriente?

R. Si ritiene generalmente che gli apparecchi per centrifugare frutta e verdura a doppio ingranaggio siano all’avanguardia in questo campo. Questo perché il prodotto che si sta spremendo deve passare tra due ingranaggi cilindrici in acciaio inossidabile che sono estremamente vicini tra loro. Questi ingranaggi rompono accuratamente il materiale vegetale e rilasciano una maggiore quantità di sostanze nutritive “appiccicose” associate alle fibre. Il succo è visibilmente diverso, appare più vivacemente colorato e alcune persone percepiscono una ricchezza di sapore non solitamente associata ai più comuni tipi di spremiagrumi disponibili nella strada principale.

OffertaTop 4:
Philips HR1836/00 Centrifuga per Frutta e Verdura dal Design Compatto, con QuickClean Pulisci Facile Viva...
Philips HR1836/00 Centrifuga per Frutta e Verdura dal Design Compatto, con QuickClean Pulisci Facile Viva...
Centrifuga fino a 1.5 l per volta; Tecnologia QuickClean con setaccio liscio e rovesciato, pulisci facile in 1 minuto
102,99 EUR −13% 89,90 EUR

La limitata ricerca comparativa disponibile dimostra che non c’è un aumento massiccio della quantità di nutrienti estratti da questo tipo di spremiagrumi rispetto ad altri, ma è significativo, quindi se massimizzare il contatto nutrizionale nel vostro succo è la vostra priorità, gli spremiagrumi a doppio ingranaggio sono le macchine preferite. È possibile andare ancora oltre con una pressa idraulica, ma per la stragrande maggioranza delle persone il disordine di questo metodo di spremitura che richiede molto tempo è molto spiacevole.

D: Quanto succo è sicuro per me da bere?

R: Prima di tutto ecco le cose legali: non sono qualificato per offrire consigli nutrizionali.

Ci sono molte opinioni diverse su questo e non c’è un’unica risposta adatta a tutti. Se avete una malattia o una condizione medica, consultate sempre il vostro medico prima di apportare modifiche significative alla vostra dieta. Per un individuo sano, qualche bicchiere o anche qualche pinta di succo di frutta e verdura al giorno dovrebbe essere sicuro se viene assunto come parte di una dieta ben equilibrata. Si possono ottenere troppe cose buone, con una macchina per succhi di frutta, come tutti sappiamo, ce ne sono alcuni eccezionali in cui se ne raccomandano quantità minori.

Non vorrei bere nemmeno 30 ml di succo di erba di grano in un giorno, perché si tratta di un succo particolarmente intenso e concentrato che può avere un effetto molto “purificante” sul vostro apparato digerente se ne bevete troppo in una sola volta! Si dice che un’oncia di erba di grano (circa 30 ml) contenga le stesse sostanze nutritive di qualche chilo di verdura fresca, quindi un bicchierino di questo particolare succo è di solito sufficiente per la maggior parte delle persone.

Bere quantità eccessive di succo di frutta potrebbe essere un problema in termini di livelli di zucchero, ma un paio di bicchieri al giorno di solito va bene se si è in buona salute. Non ci sono regole rigide e veloci e ad alcune persone che soffrono di cattiva salute verrà consigliato di bere quantità significative di succhi di verdura alcalinizzanti dai loro terapisti. È improbabile che la maggior parte delle persone abbia problemi con quello che, dopo tutto, è un alimento sicuro e naturale.

Alcune persone affermano di trarre grandi benefici da un “digiuno di succhi” o da una “purificazione dei succhi” in cui non viene consumato nient’altro che succo per un certo periodo. In questi casi sarebbe necessario ingerire diverse pinte di succo al giorno e finora non abbiamo mai sentito di nessuno che sia diventato meno sano facendo questo esercizio.

Centrifugatore di frutta e verdura | Conclusioni …

Come abbiamo appena visto, ci sono innumerevoli opzioni e modelli di spremiagrumi e centrifugatore di frutta e verdura disponibili, ma sapere quale scegliere dipende interamente dalle vostre esigenze personali.

Prima di acquistarne uno dovrai considerare il tuo budget e come pensi di utilizzarlo. Gli spremiagrumi classici sono ottimi per chi ha intenzione di spremere solo gli agrumi, mentre le macchina per centrifugati migliori per chi vuole spremere una varietà di frutta e verdura molto velocemente.

Se avete in programma di spremere le verdure a foglia, o volete un succo con la durata di conservazione più lunga, date un’occhiata agli spremiagrumi a masticazione.

Non importa quali siano le tue preferenze, ci sarà sicuramente un apparecchio adatto a te. Quindi sei pronto a fare il pieno di vitamine? §

Altri prodotti considerati:

ATTENZIONE

Contenuto sponsorizzato: OpinioniProdotto.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri portali di e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in questa pagina, OpinioniProdotto.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce presenti. Ti informo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti sono aggiornati in tempo reale ma potrebbero subire variazioni non ancora indicizzate, ti invito quindi a verificate prezzi e disponibilità su Amazon e/o sugli altri e-commerce inseriti.