frullatore da tavolo | cosa prepari oggi di sano da bere?

da | Ultimo aggiornamento 12-04-2022 | Frullati ed Estrattori Succo

miglior frullatore da tavolo

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Frullatore da tavolo: al giorno d’oggi, nessuna cucina ne è sprovvista, in quanto riescono a svolgere funzioni particolari in poco tempo e nel migliore dei modi. Non puoi prescindere dall’averne uno tra i migliori e potenti tuttofare e, pochi di questi da cucina sono versatili come quelli che andremo a vedere tra poco.

Frullatore da tavolo 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Il giusto frullatore da cucina ti consente di preparare frullati, cocktail ghiacciati e zuppe cremose. Con alcuni modelli, puoi persino tritare e frullare una varietà di cibi, eliminando la necessità di estrarre il robot da cucina dalla credenza.

Se stai cercando un apparecchio di questo tipo da tavolo in grado di elaborare, tritare, formare a spirale e tritare una varietà di ingredienti, uno che ti permetta di preparare di tutto, dal frullato mattutino alla gustosa pasta per la cena, un frullatore professionale da tavolo di alta qualità potrebbe essere la giusta soluzione per te. I vari produttori hanno così tanti modelli diversi, tuttavia, che scegliere quello giusto per la tua cucina può essere veramente complicato. Devi selezionare la potenza, la capacità, gli accessori e le caratteristiche giusti per assicurarti che le tue esigenze culinarie siano soddisfatte.

Se sei pronto per acquistare uno tra i migliori frullatori amazon top della categoria, dai un’occhiata ai modelli sopra che ti ho messo in testata, sono sempre aggiornati in real time. Se, invece, desideri prima informazioni più generali, continua a leggere questa guida all’acquisto.

migliore frullatore da tavolo quale scegliere

Lo sapevi che: Ormai quasi tutti i frullatori da tavolo sono dotati di contenitori in plastica privi di BPA che possono essere lavati in lavastoviglie. Controlla sempre le specifiche per maggior sicurezza.

Frullatore tavolo | considerazioni iniziali

Tipologie di frullatore per tavolo

Uno sbattitore elettrico di questa tipologia generalmente rientrano in una delle seguenti tre categorie:

  • Frullatori ad alte prestazioni: i modelli cucina da tavolo ad alte prestazioni hanno motori potenti e sono progettati per frullare praticamente qualsiasi cosa commestibile. Se vuoi mescolare pastelle dense, fare cremosi burri di noci (anche senza olio) o impastare, questi sono i modelli che fanno per te. L’unico vero svantaggio dei modelli ad alte prestazioni è che hanno un prezzo elevato da abbinare.
  • Frullatori verticali standard: certo, non sono potenti come i modelli ad alte prestazioni, ma la maggior parte dei frullatori verticali standard hanno ancora un impatto impressionante. Se hai maggiori probabilità di preparare zuppe, frullati, salse e salse piuttosto che macinare le tue farine senza glutine o fare il burro di mandorle, un frullatore professionale verticale standard farà bene il lavoro. Vale la pena notare, tuttavia, che non tutti i modelli sono ugualmente efficaci, quindi dovresti confrontare alcuni modelli diversi.
  • Frullatori a immersione: noti anche come mixer a immersione, i modelli di questo tipo sono tutti portatili. Sono generalmente più economici di altri tipi (anche se puoi trovare alcuni modelli costosi di livello professionale) e possono essere acquistati con utili accessori, come tritatutto e fruste. Sono ottimi anche per frullare zuppe e salse direttamente in padella. Lo svantaggio è che sono i meno potenti di tutti gli altri modelli.

Frullatore per tavolo: quali sono i benefici nell’utilizzo?

Se non hai familiarità con apparecchi di questo tipo da tavolo, potresti chiederti perché una persona dovrebbe preferire acquistarne uno e non utilizzare il mixer cucina oppure quello ad immersione. Ecco alcuni dei vantaggi.

  • Un frullatore braun da tavolo può svolgere le funzioni di una miriade di altri mixer cucina, tra cui un robot, uno spremiagrumi, una grattugia, una centrifuga e un frullatore tradizionale.
  • Con un mixer da tavolo, ottieni una potenza così elevata che le lame tagliano il cibo in pochi minuti o addirittura secondi, rendendolo molto più veloce di altri accessori da cucina.
  • I minipimer prezzi contenuti di questo tipo sono dotati di tecnologie brevettate a quattro e sei lame che consentono loro di tagliare facilmente i pezzi di cibo in tutto il contenitore. Per questo motivo, pulire il contenitore è molto più semplice.
  • Un frullatore professionale da tavolo offre una miscelazione coerente. Pezzi e grumi di cibo non frullato vengono praticamente eliminati.
  • I mixer di questo tipo sono dotati di una varietà di contenitori di diverse dimensioni, quindi hai sempre l’opzione perfetta per la ricetta su cui stai lavorando.
  • Le parti dell’apparecchio di questa tipologia per tavolo sono lavabili in lavastoviglie, rendendo la pulizia un gioco da ragazzi.

Frullatore da cucina | caratteristiche principali

Potenza

Sebbene l’apparecchio elettrico da tavolo abbia motori estremamente potenti, c’è qualche variazione tra i modelli in termini di quanta potenza offre il motore. La potenza del motore dell’articolo viene solitamente misurata in cavalli vapore (hp) e watt. Maggiore è la potenza di un articolo di questo tipo, più potente sarà e più efficacemente si mescolerà.

Ogni apparecchio elettrico, oggi in commercio, ha almeno un motore da 3 CV. Tuttavia, ci sono alcuni modelli con un motore da 3,8 CV, che potrebbe essere leggermente più efficace nello sminuzzare determinati ingredienti.

In termini di potenza, i mixer da tavolo vanno da 1.560 watt a 1.800 watt. Il frullatore da banco classico ha circa 500 watt, ma in genere sono necessari almeno da 1.000 a 1.500 watt, per tritare efficacemente il ghiaccio e polverizzare frutta e verdura. Tutti i modelli di fascia media ed alta, soddisfano questi requisiti, ma se desideri le miscele più omogenee, scegli un modello con la potenza più alta possibile.

Tipo di recipiente

Sono dotati di un barattolo di plastica in poliestere senza BPA, che è sicuro per l’uso con il cibo e non si frantuma se lasciato cadere come barattoli di vetro. I barattoli sono stampati con segni di misurazione di facile lettura, così sai sempre esattamente quanto liquido e altri ingredienti hai nel barattolo. Un esempio di efficenza: tutti i contenitori dei frullatori Blendtech sono più corti delle brocche di molti concorrenti, il che li rende più facili da riporre sotto gli armadietti.

Sempre la stessa marca Blendtec offre due tipi di barattoli: un barattolo FourSide e un barattolo WildSide. Il barattolo FourSide contiene 1900 ml, mentre il barattolo WildSide può contenere fino a 2700 ml. L’altra differenza fondamentale è che ci sono cinque lati su un barattolo WildSide, che gli consente di creare un vortice più efficace per tirare gli ingredienti verso il centro e mescolarli completamente.

Lo sapevi che: la maggior parte dei frullatori per smoothies da tavolo viene fornita con un contenitore standard, mentre alcuni modelli fanno parte di pacchetti che includono anche altri contenitori con capienze diversificate, per una maggiore versatilità.

Velocità

I frullatori tritatutto di solito offrono più velocità in modo da poter scegliere quella necessaria per miscelare perfettamente una specifica ricetta. Ad esempio, per polverizzare la frutta in un frullato, è necessaria una velocità maggiore, ma frullare latte e gelato insieme per un frullato richiede una velocità inferiore. La maggior parte dei frullatori include anche un’opzione a impulsi, che consente di far funzionare il frullatore professionale alla massima velocità e spegnerlo immediatamente senza alcun ritardo per una miscelazione più precisa.

Alcuni modelli Philips, di già base hanno molte velocità, con una potenza di circa 1400 watt, capacità di 2 litri e 35000 giri al minuto, garantisce risultati del 50% più fini. I modelli di fascia alta hanno fino a 100 impostazioni di velocità, che consentono la massima precisione durante la miscelazione. Tuttavia, una volta raggiunte più di 12 velocità, potresti non notare la differenza tra le impostazioni di velocità, quindi potrebbe non essere una funzione necessaria.

Programmi

Molti dei frullatori tritatutto da tavolo che offrono solo poche velocità forniscono effettivamente programmi per ricette specifiche, quindi l’appliance gestisce la regolazione della velocità per le attività.

Alcuni frullatori top di gamma, includono fino a 12 programmi di triturazione e miscelatura. Se vuoi un frullatore professionale che sia estremamente facile da usare, potrebbe valere la pena pagare un piccolo extra per un modello con programmi preimpostati.

Accessori frullatore per tavolo

Alcuni mixer da banco sono dotati di accessori aggiuntivi che rendono lo sbattitore elettrico ancora più versatile e l’esperienza di utilizzo molto migliore.

  • Tamper: un tamper consente di premere sugli ingredienti nel serbatoio. Questo aiuta a garantire che gli ingredienti vengano elaborati nel modo più fluido possibile.
  • Spiralizzatore automatico: se ti piace preparare insalate o spaghetti vegetariani, potresti scegliere un apparecchio di questa tipologia con attacco a spirale automatico. Questo accessorio può facilmente tagliare le verdure in lunghe spirali.

Alcuni mixer da tavolo sono dotati anche di stampi e lame per spaghetti che ti permettono di fare la pasta nel frullatore e poi tagliare l’impasto in tagliatelle. Altri hanno anche contenitori da frigo da poter mettere direttamente nel refrigeratore, una volta riempiti.

Mixer da banco | prezzi ed offerte attuali

I tritatutto da banco variano di prezzo in base alla linea a cui appartengono e al tipo di accessori e funzionalità extra inclusi. Il costo tipico varia tra 30 € e 500 €.

  • Per un frullatore di bassa qualità base base, di solito pagherai tra 30 € e 100 €.
  • Se vuoi un sbattitore elettrico prezzo base medio, di solito spenderai tra 80 € e 150 €.
  • Per un apparecchio elettrico per frutta da tavolo media fascia, di solito paghi tra 120 € e 250 €.
  • Se infine, vuoi un vero leader di gamma, di solito spenderai oltre 220 € e fino a oltre 700 € per un top top di gamma. Ed in questa fascia trovi tutta la gamma Vitamix che ho analizzato in questo articolo.
frullatore da tavolo professionale come si sceglie

Lo sapevi che: La maggior parte dei frullatori tritatutto ha una garanzia di un anno, ma alcuni modelli di fascia alta offrono una garanzia di due anni. Per legge tutti dovrebbero avere almeno 24 mesi. Quindi informati sempre molto bene prima di acquistare.

Suggerimenti e consigli

  • Quando pulisci un mini frullatore di qualsiasi marca, afferra l’albero della lama dall’alto per evitare lesioni.
  • Se stai preparando un frullato, aggiungi prima la frutta o la verdura fresca. Successivamente, aggiungi eventuali polveri, semi, noci o altri ingredienti. Metti gli ingredienti congelati sopra gli ingredienti secchi e completa il contenitore con il liquido che preferisci.
  • Fare attenzione a non riempire eccessivamente le tazze o i contenitori. Se lo fai, gli ingredienti potrebbero non amalgamarsi correttamente.
  • Se stai cercando ispirazione per le ricette da realizzare con il tuo nuovo mixer da banco, controlla il manuale istruzioni del produttore. Di solito sono incluse diverse ricette.
  • Quando usi il tuo articoli di questo tipo, è meglio iniziare con una velocità inferiore e aumentarla gradualmente per ottenere una miscela più omogenea.
  • Lava il tuo mixer da tavolo immediatamente dopo ogni utilizzo. Le parti sono lavabili in lavastoviglie, rendendo la pulizia molto facile.
  • Un elettrodomestico tavolo, top di gamma, tende ad avere un ingombro piuttosto ridotto, quindi non occupa molto spazio sul piano di lavoro.

Frullatori | domande frequenti FAQ

D. Qual è il miglior frullatore da tavolo per preparare frullati?

R. Se ti piace iniziare la giornata con un frullato sano e delizioso, cerca un modello della linea Nutri Ninja. Questi frullatori sono progettati per estrarre il maggior numero possibile di sostanze nutritive da frutta e verdura per una bevanda estremamente salutare. Sono anche abbastanza potenti da abbattere facilmente frutta, verdura e semi interi.

D. Quale frullatore tavolo è il più versatile?

R. Se desideri un elettrodomestico di questa tipologia in grado di sostituire il maggior numero possibile di mixer cucina, guarda nelle caratteristiche totali dei vari modelli da medio a top di gamma. Questi frullatori tritatutto non si limitano a mescolare; frullano, tritano e anche succhi. Sono ideali anche per impastare impasti per pasta e prodotti da forno.

D. Quali accessori possono essere acquistati per un frullatore di questo tipo?

R. Tutti i produttori, offrono una vasta gamma di accessori per i loro frullatore tavolo. Puoi scegliere tra brocche extra-grandi e tazze monodose per frullati. Puoi anche optare per una tazza in acciaio inossidabile per mantenere il tuo frullato freddo quando ti sposti per andare a lavorare. Ci sono anche ciotole per funzioni di lavorazione degli alimenti.

Frullatore da tavolo | conclusioni …

Scegliere un frullatore da tavolo, per la propria cucina, è un passo fondamentale verso la giusta direzione. Se hai deciso di fare le cose bene, uno di questi elettrodomestici è la migliore scelta che puoi fare. Puoi preparare frullati e sminuzzare tutti i tipi di carne in pochissimi secondi. Il ghiaccio per i tuoi cocktail non sarà più un problema.

Con i contenitori in materiale lavabile in lavastoviglie hai un’ulteriore funzionalità aggiunta. Sia che tu lo utilizzi con frutta o carne, puoi sempre contare su un ciclo di lavaggio che eliminerà del tutto tracce di materiale organico. La guida che stai leggendo, prende spunto dai vari sentimenti che ho trovato in rete. Descrizioni e funzionalità vengono dai rispettivi siti dei produttori, mentre alcune prove le ho effettuate direttamente io acquistando alcuni modelli e mettendoli sotto “pressione”.

Direi che per ora è tutto, se l’articolo ti è piaciuto e ti ha dato spunti sui quali lavorare, condividilo tramite i soliti canali social con tutti i tuoi conoscenti. Inoltre se hai qualcosa da dirmi ti prego di lasciare un tuo commento qui sotto. Grazie. 🙂