gel disinfettante mani | come tenere igienizzate le tue mani

da | Ultimo aggiornamento 03-09-2022 | Salute e Igiene

gel disinfettante mani migliore

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Gel disinfettante mani: la pandemia ci ha lasciato un grande insegnamento, ovvero quello di tenere molto di più alla nostra pulizia ed igiene personale. In tutto questo, i primi “strumenti” che utilizziamo per affrontare la quotidianità, sono le nostre mani. Va da se che bisogna tenerle, oggi più che mai, disinfettate ed igienizzate al meglio. Vediamo come farlo nel migliore dei modi.

Gel disinfettante mani 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Quando si trascorre del tempo in luoghi pubblici, si sa quanto sia importante tenere le mani pulite per evitare la diffusione di germi, malattie e batteri. Poiché non è sempre possibile lavarsi le mani utilizzando del sapone ed un lavandino, l’igienizzante per le mani è una difesa efficace per tenere lontani i germi. I gel igienizzante per mani, sono prodotti per l’igiene senza acqua, il che li rende molto convenienti, soprattutto per quelle persone che sono pendolari, educatori o operatori sanitari. Alcune formule hanno un’efficacia superiore al 99% nel ridurre la diffusione di germi che causano malattie.

È possibile scegliere tra un’ampia gamma di detergente igienizzante mani. Se desideri una formula economica, scegli i tradizionali disinfettanti a base di alcol per ottenere il massimo risultato al minor costo. Tuttavia, esistono anche formule speciali con ingredienti organici e alternative chimiche, per chi soffre di allergie, chi ha la pelle sensibile o per chi cerca un disinfettante per le mani sicuro per i bambini.

migliore gel disinfettante mani quale scegliere

Lo sapevi che: non è una buona idea tenere il gel mani disinfettante in auto perché il flacone potrebbe esplodere a temperature estreme. Se vuoi averlo sempre con te, è meglio tenerlo in borsa o nel borsone della palestra.

Gel mani disinfettante | considerazioni iniziali

Formula

La maggior parte degli igienizzanti per le mani si presenta sotto forma di gel. A differenza di altri, come quello per i capelli, l’igienizzante per le mani ha di solito una consistenza acquosa e cola via rapidamente se non lo si distribuisce sulle mani. I gel possono creare confusione, ma tendono a essere gli igienizzanti per mani meno costosi. Di conseguenza, i gel disinfettante per mani si trovano spesso in dispenser extra-large nelle aule, negli uffici e negli ospedali.

I disinfettanti mani, in forma liquida e in schiuma hanno entrambi una consistenza leggera, ideale per i viaggi e per l’uso personale. Non solo sono meno caotici dei gel, ma si spreca poco prodotto. Solitamente, sono molto più costosi. Detto questo, alcuni consumatori trovano che quelli formulati liquidi e in schiuma siano davvero convenienti, perché una piccola parte di prodotto è sufficiente.

Consiglio dell’esperto: il detergente igienizzante mani consigliato ha una concentrazione alcolica di almeno il 60%. Se uno di tua preferenza, ha almeno questa concentrazione, puoi usarlo tranquillamente.

Dispenser

  • Spray: I flaconi da viaggio di disinfettante per le mani, sono solitamente dotati di erogatori spray. Sebbene siano necessari un paio di spruzzi per ottenere la quantità di disinfettante desiderata sulle mani, questi sono ultraconvenienti, soprattutto perché non sporcano.
  • Tubetto: Questi flaconi hanno un tappo ribaltabile che consente di spremere il prodotto sulle mani. Sono generalmente meno costosi di quelli spray.
  • Schiuma: I flaconi di schiuma sono molto utilizzati per l’uso quotidiano e sono generalmente di dimensioni standard. Come i saponi per le mani in schiuma, gli igienizzanti per le mani in schiuma sono solitamente disponibili in flaconi a pompa. È facile controllare la quantità di prodotto erogata in una volta sola.
  • Pompa: I dispenser a pompa sono popolari per i flaconi extra-large di gel per mani. Hanno una pompa tradizionale che richiede poche pressioni per erogare la quantità desiderata di disinfettante, che di solito è in forma di gel.

Come usare il disinfettante per le mani

Indipendentemente dalla scelta dell’igienizzante mani, è necessario erogarne una quantità adeguata perché sia efficace. Per quanto riguarda i gel igienizzante mani, è sufficiente una quantità pari a un quarto di euro. Per i disinfettanti spray o in schiuma, la confezione indica il numero di pompate necessarie, che, di solito va da una a quattro. Una volta messo il prodotto nelle mani, strofinalo come se ti stessi lavando le mani con il sapone. Vedrai che si asciuga in pochi secondi e non lascia residui, così puoi continuare a svolgere le normali attività, protetto dai germi.

L’evoluzione dei disinfettanti per le mani.

I disinfettanti mani, si sono anche evoluti per includere altri ingredienti attivi al posto dell’alcool ed esistono ricette online per crearne uno tutto tuo. Una buona pulizia suggerisce la vodka. I blogger più famosi, cercano cose come l’amamelide e l’aloe vera. Ma sono efficaci nell’uccidere i germi?

Gli esperti di igiene, concordano tutti sul fatto che per uccidere la maggior parte dei virus, un disinfettante per le mani richieda almeno il 60% di alcol (la maggior parte contiene il 60-95%). Per quelle persone, con la pelle sensibile, ora ci sono opzioni che non contengono alcol. Per decenni, c’erano anche versioni realizzate con un altro potente agente antibatterico, il triclosan, che si trovava in tutto, dai saponi al dentifricio. Tuttavia, da allora la ricerca ha scoperto che questo prodotto, può essere dannoso per il sistema endocrino del corpo e le autorità preposte per il controllo ne hanno vietato l’uso nei prodotti per l’igiene alla fine del 2017.

I virus sono molto più resistenti ai disinfettanti rispetto ai batteri. Fortunatamente, il coronavirus è un virus dell’involucro, il che significa che ha un rivestimento attorno al quale l’alcool può attaccare, eliminando così la minaccia. (Il norovirus e il rinovirus, al contrario, non lo fanno).

Gel mani igienizzante | caratteristiche principali

Ingredienti

L’ingrediente attivo della maggior parte dei gel per mani è l’alcol etilico, che costituisce tra il 60% e il 70% della formula. Gli ingredienti inattivi variano da un disinfettante all’altro, anche se la maggior parte contiene acqua, glicerina, acetato e profumi. Molti disinfettanti mani includono anche ingredienti idratanti sotto forma di oli, aloe vera o vitamina E.

Lo sapevi che: l’igienizzante per mani è una buona idea se non c’è una postazione per lavarsele nelle vicinanze, ma il lavaggio a mano rimane la migliore pratica,per eliminare le sostanze chimiche e i microbi.

Formule speciali

Esistono categorie di igienizzante per le mani, con formule speciali prive di alcol o di sostanze chimiche aggressive presenti nei normali disinfettanti. Le formule senza alcol non seccano o bruciano la pelle, quindi sono ideali per i bambini o per chi ha la pelle sensibile. Altri igienizzanti per le mani mirano a essere il più possibile privi di sostanze chimiche e sono privi di parabeni, solfati, ftalati, coloranti e profumi. Questi prodotti tendono ad avere ingredienti di origine vegetale al posto delle sostanze chimiche.

Gel igienizzante per mani | prezzi ed offerte attuali

Economico

Per le confezioni economiche di disinfettante per le mani, la spesa è compresa tra gli 3 e i 12 €, con flaconi da viaggio o bottiglie a pompa da 220 ml. Questi prodotti, provengono da marchi riconosciuti con una buona reputazione per le loro formule efficaci.

Se avete bisogno di una quantità considerevole di disinfettante per le mani, prevedete di spendere tra i 12 e i 25 dollari per una confezione di valore. In questa fascia di prezzo si possono trovare flaconi da 32 once di disinfettante per le mani, ma di solito sono di marche meno conosciute. Molti di questi flaconi sono ricariche con tappi normali, anche se alcuni sono dotati di pompa.

Fascia media

Se hai bisogno di una quantità considerevole di disinfettante mani gel, prevedi di spendere tra i 12 e i 25 € per una confezione. In questo livello, si possono trovare flaconi da 1.000 ml di igienizzante per le mani, ma di solito sono di marche meno conosciute. Molti di questi flaconi sono ricariche con tappi normali, anche se alcuni sono dotati di pompa.

Costosi

Nella parte alta della gamma di prezzi, tra i 25 e i 45 €, si trovano le confezioni multiple delle marche leader. Troverai molti flaconi da 1.000 ml di igienizzante per mani, di marche molto famose, oltre a formule speciali e consistenze liquide e schiumose.

Lo sapevi che: alcuni difetti del detergente igienizzante mani a base di alcol sono l’effetto antimicrobico di breve durata e la scarsa attività contro protozoi e spore batteriche.

Detergente igienizzante mani | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

  • Usa il gel igienizzante mani dopo aver accarezzato gli animali. Dopo aver passato del tempo con i tuoi animali domestici, usa un disinfettante per le mani per tenere lontano tutti i germi, questo fino a quando non potrai lavarti accuratamente le mani.
  • Tieni l’igienizzante mani nella borsa se visiti i mercatini dell’usato. Se partecipi a molti eventi dove ci sono tante persone, soprattutto nello stesso giorno, portalo con te, per mantenere le mani pulite, dato che toccherai molti oggetti.
  • Evita di strofinare le mani sui vestiti dopo l’uso. Alcuni gel per mani contengono coloranti o sostanze chimiche che possono macchiare in modo permanente i tessuti. Invece di strofinare le mani sugli indumenti, utilizza un fazzoletto o un asciugamano per eliminare l’eccesso, se necessario.
  • Tieni il gel disinfettante per mani nelle case con persone immunocompromesse. Se qualcuno in casa ha un sistema immunitario compromesso, tenere un disinfettante per le mani. Ricorda agli ospiti di usarlo, sempre prima di entrarci in contatto.
migliore gel disinfettante mani

Lo sapevi che: se le mani si sentono secche dopo l’uso del disinfettante, applicare una lozione idratante per mantenere le mani lisce e senza screpolature.

Gel igienizzante mani | domande frequenti FAQ

Q. Esistono gel per mani ecologici ed etici?

A. Ne esistono numerosi, con formule derivate da ingredienti di origine vegetale, anziché da sostanze chimiche aggressive. Se cerchi prodotti di origine etica, ci sono molti disinfettanti mani che sono cruelty-free e del commercio equo e solidale e, questi marchi spesso elencano i loro laboratori di analisi sulla confezione o sui loro siti web. Alcuni igienizzante mani gel hanno formule biodegradabili e sono anche confezionati in contenitori riciclabili.

Consiglio dell’esperto: una crema per le mani può aiutare a contrastare la secchezza della pelle dovuta all’uso costante del disinfettante per le mani.

Q. I gel mani igienizzante senza alcol sono meno efficaci?

A. Questi prodotti senza alcol non sono altrettanto efficaci nel combattere alcuni germi e microbi. Sono ancora considerati efficaci come antisettici, ma la loro portata è piuttosto limitata rispetto alle formule a base di alcol. In compenso, molte composizioni senza alcol rimangono attive più a lungo, a volte fino a sei ore, per un’efficacia a lungo termine. I disinfettanti mani a base di alcol hanno una durata molto più breve, quindi è spesso necessario riapplicarli.

Q. Perché la mia pelle brucia quando uso il disinfettante mani gel?

A. Potresti avere ferite aperte o pelle lacerata sulle mani, che bruciano se vengono a contatto con questi prodotti, in particolare con le formule a base di alcol. Alcuni, contengono anche parabeni, che possono provocare una sensazione di bruciore per alcuni individui con pelle sensibile. Se provi bruciore quando li usi, passa ad una formula senza alcol con ingredienti delicati e adatti alla pelle sensibile.

Gel disinfettante mani | conclusioni …

Non si tratta di essere paranoici. Paragona il processo alle vaccinazioni o alle cinture di sicurezza: si tratta di essere disciplinati. Bisogna ricordare cosa è successo nel biennio 2020-2021.

È impossibile non interagire con il mondo, quindi devi solo essere cauto e metodico nell’igiene delle mani. Se tutti rispettano una buona igiene, allora ti stai assicurando, per quanto possibile, di non riceverlo e, nel caso improbabile che tu sia infetto, di non diffonderlo.

Si tratta solo di avere rispetto per le altre persone e pure per se stessi. Se tutti ci impegnassimo nella giusta maniera, tutto andrebbe molto meglio. Parlo sempre dal punto di vista dell’igiene delle nostre mani.

Bene, ora che siamo alla fine, mi piacerebbe sapere se e quali esperienze hai avuto con i gel disinfettante mani, se li hai mai provati e come ti sei trovato. Inoltre se ti va mi farebbe molto piacere se condividessi questa recensione nei tuoi ambienti social con tutti i tuoi followers. Ti aspetto e grazie di tutto. 🙂