guanti in lattice | acquistare i migliori contro il Covid-19

Guanti in lattice monouso: se vuoi proteggerti le mani contro qualsiasi forma di contagio batterico (anche diversa dalla pandemia) non hai altra scelta che utilizzare dei guanti in lattice ed igienizzare sempre le mani. Vediamo tutte le novità per questo periodo.

guanti in lattice : Top categoria
MIGLIORE
OffertaTop 1: intco medical 100 guanti in Nitrile L senza polvere, senza...
intco medical 100 guanti in Nitrile L senza...
  • CONTENUTO SPEDITO: 100 Guanti In NITRILE taglia L - MISURE...
  • ADATTO AL CONTATTO CON ALIMENTI : presente il simbolo del...
  • CERTIFICATO CE: prodotto conforme alla normativa Europea CE...
+ RICHIESTO
Top 2: Ansell TouchNTuff 69-318 Lattice Guanti Monouso, Guanti Usa e...
Ansell TouchNTuff 69-318 Lattice Guanti Monouso,...
  • PROTEZIONE MONOUSO AVANZATA della MANO - Qualunque sia la...
  • EXTRA COMFORT- Polpastrelli testurizzati per una presa più...
  • AMPIA GAMMA DI USI - Un disegno unico che previene strappi e...
QUALITÀ/PREZZO
Top 3: 200 guanti in Nitrile M senza polvere, senza lattice,...
200 guanti in Nitrile M senza polvere, senza...
  • CONTENUTO SPEDITO: 200 Guanti In NITRILE taglia M (solo per...
  • ADATTO AL CONTATTO CON ALIMENTI : presente il simbolo del...
  • CERTIFICATO CE: prodotto conforme alla normativa Europea CE...
+ RECENSIONI
Top 4: Vileda Guanti Multilatex 100 Usa e Getta, Guanti in Lattice...
Vileda Guanti Multilatex 100 Usa e Getta, Guanti...
  • Guanti usa e getta
  • In puro lattice, senza polveri
  • Confortevoli, elastici e resistenti
(217)

Guanti in lattice: guida acquisto ai migliori oggi in commercio

Tutte le linee guida sanitarie dicono che devi considerare di indossare i guanti monouso contro il covid-19, oltre a coprire il viso con un’adeguata mascherina. Queste disposizioni sono attive da poco dopo l’inizio della diffusione della pandemia e lo saranno per molto tempo. È per questo che ho scritto questa guida per capire quali guanti in lattice monouso 2022 dovresti utilizzare per te e la tua famiglia.

Classifica migliori guanti lattice secondo le recensioni clienti.

Il modo migliore per proteggersi dalla diffusione del coronavirus è, dopo la fine del look down, ancora il distanziamento e l’auto protezione. In poche parole stare ad almeno 1 metro di distanza uno dall’altro ed utilizzare mascherine, utilizzare questi dispositivi di protezione e gel disinfettante mani. Ma se stai per uscire – sia per la spesa, per una corsa o per commissioni importanti – le ultime raccomandazioni del istituzionali dicono che devi indossare un paio di questi, oltre a coprire il viso con la solita mascherina FFP2.

Un guanto in lattice, può fungere da strato di protezione contro i germi con cui potresti venire a contatto. E mentre i funzionari affermano che “la trasmissione attraverso goccioline respiratorie” è ancora il modo più comune per diffondere COVID-19, in tutte le sue varianti, “potrebbe ancora verificarsi la trasmissione di nuovi coronavirus a persone da superfici contaminate dal virus”. Per contribuire a ridurre i rischi, questi dispositivi devono essere indossati durante la pulizia, la raccolta di alimenti (da asporto o generi alimentari), il bucato e l’interazione con le persone.

Oltre ai lattice guanti cosa devo indossare?

Certo, questi ultimi possono fare solo così tanto per proteggerti. Dovresti comunque aderire a tutte le migliori pratiche regolari, come lavarti le mani con acqua e sapone o con un prodotto specifico antibatterico ed evitare il contatto con gli occhi. Tieni presente che qualsiasi cosa tocchi con questi potrebbe essere tecnicamente contaminata. Quindi assicurati di pulire lo smartphone, il notebook, il portafoglio, la borsa, le maniglie delle porte e tutto ciò che viene a contatto con le mani con guanti.

Un’ultima nota: assicurati di rimuoverli correttamente quando li togli. Per rimuovere i guanti monouso, tirare dal polso e capovolgerli. Si desidera evitare che il lato esterno del guanto venga a contatto con la pelle.

Non solo in lattice …

Mentre i migliori guanti medici sono realizzati in lattice o gomma, abbiamo incluso una serie di alternative che ti forniranno una protezione adeguata. Cerca modelli spessi ed elastici, in modo che non si strappino mentre li stai usando. Le autorità nazionali raccomandano anche che possono essere tirati indietro per coprire il polso.

Nota: per prevenire la contaminazione, è necessario smaltire i guanti dopo ogni utilizzo. Questi non sono pensati per essere riutilizzabili.

Quando un’ex infermiera del pronto soccorso di Saginaw, nel Michigan, ha condiviso un video che dimostra perché indossare guanti medici non ti protegge necessariamente da Covid-19 il 6 aprile, è diventata virale.

Usando la vernice blu per illustrare i germi, questa, che ora è un’infermiera ambulatoriale, ha mostrato quanto sia facile la contaminazione incrociata e la diffusione dei germi mentre ne indossa un paio mentre fa la spesa.

Non ha senso indossare i guanti se non ti lavi le mani ogni volta che tocchi qualcosa“, ha detto nel video.

Ecco cosa devi sapere.

I guanti possono dare un falso senso di sicurezza

I guanti in lattice possono essere un po ingannevoli, le persone hanno questa idea di essere protette e quindi usano i guanti per toccarsi il viso. Non appena quei dispositivi di protezione sono contaminati, è come avere le mani nude.

In altre parole, indossarne un paio ti dà un falso senso di sicurezza e potrebbe renderti meno attento ad altre pratiche di igiene delle mani, come lavarti le mani o evitare di toccarti il ​​viso.

Puoi contaminarti facilmente con i guanti se non li usi correttamente

Un altro problema: hai più probabilità di contaminarti quando li indossi.

Ricorda che qualsiasi cosa tocchi con le mani indossando i guanti, come il tuo smartphone, il portafoglio o altro, è tecnicamente contaminata. Non dovresti toccarti il ​​viso, armeggiare con la mascherina o fare qualsiasi altra cosa che non faresti a mani nude.

Questa contaminazione incrociata si verifica spesso quando si indossano e si tolgono gli stessi. Come indossare mascherine e rivestimenti facciali di stoffa, c’è la tecnica particolare da seguire scrupolosamente.

Prima di indossarne un nuovo paio monouso, è importante lavarsi le mani o usare un disinfettante per le mani. Assicurati che gli non siano strappati, sporchi o scoloriti e tirali verso l’alto in modo da coprire il polso.

Quando vai in un luogo, supponi che ovunque cammini o in luoghi che potresti toccare ci sia una vernice blu fresca. Potrebbe sembrare strano, ma l’idea è che la vernice ti renda più consapevole delle superfici che tocchi e di quanto tempo i batteri possano indugiare sulle tue mani.

Ecco come si tolgono i guanti lattice

Gi stessi devono essere tolti dall’interno verso l’esterno per evitare contaminazioni.

Prendi l’esterno di uno dei due e capovolgilo mentre lo togli la mano. Tieni il guanto sporco nella mano che è ancora coperta, quindi usa la mano nuda per raggiungere l’interno dell’altro guanto e capovolgerlo, facendo attenzione a non toccare l’esterno di entrambi.

Trovi centinaia di immagini e tutorial su come effettuare questa operazione correttamente, è inutile che ne metto una anche io. Gettali via negli appositi contenitori per questo tipo di rifiuto e lava di nuovo le mani nude o usa un disinfettante per le mani.

E non riutilizzarli mai per nessun motivo: Molte persone andrebbero a casa e proverebbero a lavarli. E questa operazione risulta essere pericoloso. Quindi perché rischiare?

Chi dovrebbe indossare i guanti

Le persone che si prendono cura di qualcuno infetto da Covid-19 dovrebbero indossare guanti in lattice monouso di questa natura quando si puliscono le superfici, si lavano i piatti e si fa il bucato per una persona malata, secondo gli organi ufficiali. Quando entri in contatto diretto con una persona infetta, sei direttamente esposto a più virus. (Se gli stessi non sono disponibili, il consiglio è quello di lavarti le mani dopo aver maneggiato i vestiti o i piatti di una persona malata.)

La autorità nazionali per la salute sono consapevoli che la necessità di queste protezioni, può superare l’offerta disponibile per le organizzazioni sanitarie. Tieni presente che mancano altri importanti dispositivi di protezione individuale, come mascherine per il viso, dispositivi di protezione individuale e respiratori N95.

Dovresti continuare a disinfettare le superfici che tocchi con le mani con protezioni, come le maniglie delle porte, i contatori e le borse riutilizzabili.

Inoltre, se fai lavori particolari in campo metalmeccanico o edilizio, dovesti indossarli sotto i normali guanti da lavoro che il tuo datore di lavoro ti avrà passato.

Prezzo attuale guanti lattice

Questa categoria di prodotti, ha prezzi che variano molto in quanto ne esistono per varie tipologie e materiali di realizzazione. Posso dirti che ne trovi da prezzi per confezione che vanno da 7 € per 100 unità fino a 150 € per 1000 pezzi. Ovvio fare i dovuti conteggi unitari, ma se ne utilizzi molti, sicuramente le confezioni da 1000 sono le più economiche per quanto riguarda il rapporto costo/pezzo.

migliori guanti in lattice monouso quali scegliere

Guanti lattice monouso | domande frequenti

D. A cosa servono i guanti in lattice?

R. Questi indumenti sono da indossare una tantum per le mani, per proteggerle dal contatto con sostanze nocive e/o evitare lesioni. Si tratta quindi di una copertura che avvolge ogni dito e tutta la mano, anche fino alla parte superiore del polso, a seconda del tipo di guanto e della taglia.

D. Che differenza c’è tra nitrile e lattice?

R. I guanti in nitrile hanno particolari caratteristiche di resistenza fisico meccanica (soprattutto per quanto riguarda la perforazione) e chimica, di gran lunga superiori ai modelli in lattice, pur mantenendo una buona elasticità, aspetto sempre molto quotato nei guanti monouso, perché conferisce sensibilità ed ergonomia.

D. Cosa contengono i guanti in lattice?

R. I guanti in lattice sono prodotti con lattice di gomma, materiale di origine naturale (albero della Gomma) mentre quelli in vinile sono prodotti con materie prime sintentiche (principalmente PVC –Poli Vinyl Cloruro e DINP Ftalati -plasticizzanti che rendono la plastica molto più morbida e malleabile).

D. Dove buttare guanti in nitrile?

R. Quelli in vinile, visto che sono a base di polivinilcloruro (Pvc), sono considerati i più professionali e resistenti. Mentre nei primi due casi (lattice e nitrile) i guanti vanno nell’indifferenziata, nel terzo caso (il vinile) devono essere smaltiti nei contenitori destinati ai rifiuti di plastica.

Guanti monouso in lattice | conclusioni …

In questo periodo di estrema emergenza, almeno nel momento nel quale sto scrivendo questo articolo, siamo tutti obbligati ad indossare dispositivi di protezione individuale. I guanti in lattice monouso sono uno dei principali, assieme alle mascherine. Sicuramente, ora che abbiamo visto l’uscita del vaccino anti covid-19, tutto sta tornando alla normalità, o quasi. Ormai certe abitudini sono cambiate per sempre e l’utilizzo di questi dispositivi sarà sempre presente nella nostra vita.

Ho preparato, per tutti noi, un elenco dei migliori guanti di questo tipo oggi in circolazione. Tieni presente che questo si aggiorna, in tempo reale, ogni volta che consulti questo articolo. Quindi troverai sempre le ultime novità in fatto di dispositivi di protezione individuale. Spero tutto finisca presto e che potremo tornare ad abbracciarci. 🙂

MIGLIORE
OffertaTop 1: intco medical 100 guanti in Nitrile L senza polvere, senza...
intco medical 100 guanti in Nitrile L senza...
  • CONTENUTO SPEDITO: 100 Guanti In NITRILE taglia L - MISURE...
  • ADATTO AL CONTATTO CON ALIMENTI : presente il simbolo del...
  • CERTIFICATO CE: prodotto conforme alla normativa Europea CE...
+ RICHIESTO
Top 2: Ansell TouchNTuff 69-318 Lattice Guanti Monouso, Guanti Usa e...
Ansell TouchNTuff 69-318 Lattice Guanti Monouso,...
  • PROTEZIONE MONOUSO AVANZATA della MANO - Qualunque sia la...
  • EXTRA COMFORT- Polpastrelli testurizzati per una presa più...
  • AMPIA GAMMA DI USI - Un disegno unico che previene strappi e...
QUALITÀ/PREZZO
Top 3: 200 guanti in Nitrile M senza polvere, senza lattice,...
200 guanti in Nitrile M senza polvere, senza...
  • CONTENUTO SPEDITO: 200 Guanti In NITRILE taglia M (solo per...
  • ADATTO AL CONTATTO CON ALIMENTI : presente il simbolo del...
  • CERTIFICATO CE: prodotto conforme alla normativa Europea CE...
+ RECENSIONI
Top 4: Vileda Guanti Multilatex 100 Usa e Getta, Guanti in Lattice...
Vileda Guanti Multilatex 100 Usa e Getta, Guanti...
  • Guanti usa e getta
  • In puro lattice, senza polveri
  • Confortevoli, elastici e resistenti
(217)

Contenuto sponsorizzato: OpinioniProdotto.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri portali di e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in questa pagina, OpinioniProdotto.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce presenti. Ti informo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti sono aggiornati in tempo reale ma potrebbero subire variazioni non ancora indicizzate, ti invito quindi a verificate prezzi e disponibilità su Amazon e/o sugli altri e-commerce inseriti.