Smart working e dolori collo schiena: ecco come recuperare e prevenire queste fitte

(Ultimo aggiornamento il: 20 Settembre 2020)

Guida al completo recupero e prevenzione dei dolori collo schiena dovuti allo smart working o lavoro agile

Per qualche ragione nascosta, tutti noi amiamo acquistare tecnologia di dimensioni sempre più piccole e minute, con conseguenti dolori collo schiena molto accentuati e pericolosamente trascurati. Infatti, molti di noi vanno in giro con il collo dolorante, il mal di testa pulsante e le dita con formicolii perché passiamo la giornata curvi su notebook (come questi) che non sono stati progettato per adattarsi al nostro corpo. Con lo smart working, adottato in tempo di covid-19, il tutto è diventato ancora più evidente e doloroso.

La distanza cruciale per il giusto comfort ed evitare dolori collo schiena, è dai gomiti ai bulbi oculari: mentre si è seduti in posizione eretta, la tastiera dovrebbe essere all’altezza del gomito (o leggermente al di sotto) mentre la parte superiore dello schermo dovrebbe essere all’altezza degli occhi. Per lavorare, in smart working, senza dolore, ecco quanto dovrebbe essere alto lo schermo del tuo notebook.

Per la maggior parte delle persone, ciò richiederebbe l’acquisto di un modello di schermo grande quanto una TV di medie dimensioni (tipo questi). Dal momento che questi monitor, non sono ancora lo standard e non lo saranno per ancora molto tempo, ecco alcuni suggerimenti preventivi e di recupero per aiutarti a mantenerti senza dolori collo schiena quando lavori su quel piccolo computer portatile.

Previeni il dolore collo schiena dall’uso del notebook in modalità smart working

Trovare la posizione migliore per il notebook

Il problema più grande con un pc portatile è la posizione che devi assumere per usarlo. Ti pieghi in avanti, incurvi la schiena, intorno alle spalle e ti pieghi in modo che la punta delle dita e gli occhi siano distanti solo 30 cm più o meno. Oltre a dolori collo schiena e alle spalle, rimanere regolarmente in questa posizione per lunghi periodi di tempo può portare a numerosi problemi di salute come la perdita di sensibilità alle dita, problemi di respirazione e affaticamento cronico.

Un supporto per notebook (come questi) inclina la tastiera e solleva il laptop in modo che lo schermo sia più vicino al tuo livello degli occhi. Poiché anche le tue mani saranno leggermente sollevate, non è la soluzione perfetta, ma è un modo rapido, facile e conveniente per aiutare a eliminare i dolori collo schiena e quella posizione curva. E l’aggiunta di una tastiera wireless (tipo queste) può aiutarti a ottenere l’angolo di digitazione corretto.

MISOTT Supporto PC Portatile, Supporti per Notebook Regolabile Ergonomico in Alluminio, Supporto per Laptop per Laptop/Tablet (10-15.6 Pollici) Inclusi MacBook Air PRO, dell XPS, Samsung(Argento)
  • 【Supporto PC Portatile, Ampia compatibilità】 Il supporto per laptop/ Tablet MISOTT è compatibile con tutti i laptop da 10-15,6 pollici, come MacBook 12/13, MacBook Air 13, Macbook Pro 13/15, Google Pixelbook, Dell XPS, HP, ASUS, Lenovo ThinkPad, Acer , Chromebook, Alienware e altri ancora. Nota: NON è progettato per laptop da 17 pollici.
  • 【Supporti per Notebook, Design ergonomico regolabile】 Supporto per computer MISOTT regolabile in altezza da 0 ° a 90 ° per laptop per una migliore ergonomia. Aiuta a ridurre dolori al collo e alla schiena e riduce l'affaticamento degli occhi.
  • 【Supporto Notebook, Robusto, protettivo e pieghevole】 Il supporto per notebook MISOTT è realizzato in lega di alluminio premium da 3 mm, che è abbastanza robusto e supporta fino a 5 kg di peso. Con ampi cuscinetti in gomma sulla superficie superiore e sul labbro anteriore per mantenere stabile il laptop e proteggere al massimo il dispositivo da graffi e scivolamenti. Pieghevole per risparmiare spazio per una facile memorizzazione.
  • 【Rialzo per pc portatile, Dissipazione del calore】 Il suo design forato sulla parte superiore aumenta il flusso d'aria diretto verso il laptop. Anche i cuscinetti di gomma sollevano un po' il laptop per meglio dissipare il calore e evitare il surriscaldamento.
  • 【Supporto PC, Semplice da usare】 Non è necessario nessun strumento per la regolazione, basta posizionarlo all'altezza desiderata e ripiegarlo sul montante del laptop con un piccolo sforzo di regolazione. Con il laptop sollevato e una tastiera e un mouse esterni collegati, l'elegante supporto trasforma qualsiasi scrivania o tavolo in uno spazio di lavoro ottimale ed ergonomico per gli utenti di laptop.

Come posizionare la sedia da scrivania per evitare dolori collo schiena

Quando pensi di acquistare una sedia ergonomica da ufficio, tieni a concentrarti sul supporto lombare. Sebbene sia estremamente importante fornire supporto a quella sezione inferiore della colonna vertebrale, ovvero il segmento curvo tra i fianchi e le costole, c’è un’altra area cruciale che richiede altrettanta attenzione per ridurre i dolori collo schiena.

Che tu ci creda o no, se soffri di dolori lombari dopo aver lavorato al notebook, il problema potrebbe essere l’altezza della sedia. L’angolo dei fianchi è ciò che esercita pressione sulla colonna vertebrale. Se la sedia è troppo bassa, le ginocchia saranno più alte dei fianchi, il che eserciterà una grande pressione sulla parte bassa della schiena, anche se stai usando un supporto lombare. Se la tua sedia è troppo alta, le ginocchia saranno più basse dei fianchi, il che ti allontanerà dal supporto lombare, mettendo di nuovo lo stress sulla parte bassa della schiena.

Per aiutarti a mantenere la parte bassa della schiena senza dolore, quando ti siedi sulla sedia della scrivania (che sia ergonomica come queste o meno), assicurati che le ginocchia siano allo stesso livello dei fianchi o solo leggermente più basse.

Come sedersi mentre si lavora su un pc portatile

Anche se hai un supporto per notebook e la tua sedia ergonomica con supporto lombare è impostata all’altezza giusta, devi comunque ricordarti di mantenere una buona postura.

Tuttavia, mentre quella scadenza incombe e ti immergi sempre più a fondo nel tuo lavoro, è probabile che inizierai a chinarti su quel laptop e mettere sotto stress il collo, le spalle e la schiena. Ciò di cui hai bisogno quando ciò accade è un promemoria che te lo ricordi. Un dispositivo di postura Upright GO come questo, si attacca alla schiena (con adesivo) e vibra delicatamente quando inizi a deviare dalla postura perfetta. Il dispositivo è dotato di un’app che ti consente di impostare obiettivi in ​​modo da poter eventualmente imparare a mantenere la tua buona postura senza alcun promemoria.

Prodotto Consigliato:
VOKKA Correttore Posturale per Uomo e Donna, Supporto per Spina Dorsale, Alleviamento Dolori a Collo, Schiena e Spalle, Dorsale Regolabile e Traspirante Migliora la Postura e Supporta la Schiena, XL
  • Riduce il Mal di Schiena: Sedersi di fronte al computer per un periodi prolungati può portare a dolori a schiena e spalle. L'uso del correttore posturale non solo migliora la postura seduta e allevia il dolore, ma anche aumenta la tua fiducia.
  • Alta qualità per un miglior comfort: Il correttore posturale VOKKA è realizzato con materiali traspiranti, resistenti, lavabili e di alta qualità, per un utilizzo di lunga durata. Le morbide spalline sono progettate per il massimo della comodità senza infastidire al contatto con la pelle. Indossalo in ufficio, a casa o semplicemente a passeggio per migliorare la tua postura quando hai un po’ di tempo per te stesso.
  • Design e regolabilità: Il doppio design a X e le due placche garantiscono un supporto stabile per migliorare la postura. Due taglie tra cui scegliere che vanno da 58cm a 127cm in vita. Le resistenti cinghie in velcro invece ti consentono di assicurare il correttore posturale al tuo corpo come meglio credi.
  • Facile da indossare: Puoi facilmente indossare il correttore posturale seguendo questi passaggi: prima, indossa il correttore posturale e regola le spalline; secondo, allaccia comodamente il cinturino; terzo, tira le cinghie elastiche posteriori e attaccare il Velcro della cintura; infine, sentirai così i muscoli di spalle e schiena tendersi.
  • Garanzia a vita: Tutti i prodotti VOKKA sono garantiti per darti una piena soddisfazione, perciò questo prodotto è coperto da una garanzia a vita su eventuali difetti di fabbricazione. Se non sei completamente soddisfatto dell’articolo, ti offriremo volentieri una sostituzione o un rimborso.
Offerta
Upright Go 2 Correttore Posturale Indossabile Intelligente - Allenamento Personalizzato con Le App iOS e Android Gratuite - Migliora la Tua Postura
  • TECNOLOGIA INDOSSABILE: i prodotti UPRIGHT sono gli unici prodotti postural indossabili che vanno sulla schiena e danno le misure e il feedback piú precisi. Sviluppati a stretto contatto con chirurghi della schiena e chiropratici.
  • CORRETTORE POSTURALE: Upright ti costruisce un programma di allenamento personalizzato e puoi aspettarti di vedere miglioramenti notevoli nella tua postura in appena due settimane di allenamento.
  • ALLENATORE POSTURALE: Usa UPRIGHT GO tutto il giorno e ovunque, mentre sei seduto, stando in piedi o camminando. Guarda le tue statistiche attraverso la app di UPRIGHT GO per tracciare i miglioramenti e vedere com'era la tua postura in quella giornata.
  • MONITOR POSTURALE: 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il team di assistenza clienti delle app ti tiene motivato ad allenarti costantemente, a raggiungere i tuoi obiettivi e ad avere una postura migliore in pochissimo tempo.
  • NELLA SCATOLA: dispositivo posturale UPRIGHT GO, custodia da viaggio, cavo di ricarica USB, 9 adesivi idrogel ipoallergenici riutilizzabili, manuale per l'utente, app gratuita per iOS e Android.

Perché è importante fare stretching durante il lavoro per evitare dolori collo schiena

Il corpo umano è stato progettato per muoversi. Non importa in che posizione ti trovi, non dovresti rimanere nella stessa posizione per lunghi periodi di tempo. Il movimento in realtà stimola i tuoi nervi a bloccare gli impulsi dolorosi e ti fa sentire meglio. Se possibile, alzati in piedi, fai stretching, alza delicatamente il collo e fai una breve passeggiata in ufficio (o a casa) ogni 30 minuti.

Se è troppo impegnativo e distrattivo per il tuo flusso di lavoro, cerca di fare una pausa ogni 60 minuti. Prendendo quei pochi minuti ogni ora puoi aumentare la tua produttività e aiutare a prevenire quei fastidiosi dolori collo schiena che possono diventare cronici se non ti prendi cura di te stesso.

Ricordati di idratarti

Una spugna asciutta è croccante e può essere facilmente rotta, mentre una spugna bagnata è notevolmente resistente. I tuoi muscoli sono come spugne. Per mantenerli flessibili, devi bere acqua. Considera una brocca con filtro per l’acqua come queste, in modo da poter avere sempre una scorta fresca di acqua potabile a portata di mano e in vista per mantenere il corpo ed i muscoli sufficientemente idratati.

MOSFiATA Brocca per Filtro Acqua, brocca Grande da 2,5 Litri, brocca d'Acqua Senza BPA, filtrazione dell'Acqua a 5 Strati per ridurre Il Cloro, Piombo, alcalino, Metalli Pesanti e odou
  • 【5-layer water filter】:- The MOSFIATA water filter uses 5 layers of filtration, to reduce lead, chromium and other heavy metals and eliminate odors. This jug of water removes what the other filters leave behind, to offer you water with excellent flavor.
  • 【Grande capacità】: - La capacità della brocca d'acqua MOSFiATA è 2,5 L (Dimensione: 10 ”* 4” * 11 ”, Peso: 2 libbre) che equivale a 10 tazze di acqua. Questa brocca per filtro acqua è perfetta per la casa e l'ufficio. La caraffa filtrante senza BPA fornisce l'acqua dal sapore più puro.
  • 【Qualità Premium】 - La brocca del filtro dell'acqua MOSFiATA è priva di BPA, il materiale della bottiglia d'acqua è realizzato con materiali di qualità alimentare, puoi usare acqua filtrata per bere, preparare caffè, tè o cucinare. La caraffa è realizzata con materiali sani SAN: la caraffa esterna è trasparente che non contiene sostanze chimiche e nocive. Inoltre, la brocca interna ha una trama opaca.
  • 【Design innovativo】-La brocca di filtrazione MOSFiATA adotta un design ovale semplice ed elegante che si adatta facilmente alla maggior parte dei frigoriferi. La nostra caraffa con filtro per l'acqua ha un coperchio di bloccaggio a prova di fuoriuscita progettato per rimanere al suo posto durante il versamento e sulla parte superiore, ha un coperchio più piccolo sulla parte superiore per riempire l'acqua. È un sistema di ricarica che fa risparmiare tempo. Ogni filtro dura 42 galloni (160 litri).
  • 【Uno stile di vita sano】-Sappiamo che ti preoccupi della tua salute ed è per questo che abbiamo progettato questa brocca portatile per filtrare l'acqua del frigorifero. Mettici alla prova e aiutaci a donare una percentuale del tuo ordine alle ONG di tutto il mondo per preservare l'acqua fresca per i nostri bambini. Cogli l'occasione per iniziare uno stile di vita più sano e aiutare gli altri.

Come riprendersi dai dolori collo schiena dopo aver utilizzato il portatile tutto il giorno

Non preoccuparti. Succede a tutti quanti noi. Quei pochi minuti in più qua e là si sommano e all’improvviso hai esagerato: sei rimasto ingobbito troppo a lungo e ora stai soffrendo come un cane. Ecco alcuni modi per aiutarti a riparare subito dal dolore.

Dovresti usare ghiaccio o calore per alleviare i dolori collo schiena?

Molte persone non sono sicure se usare il ghiaccio o il calore per il dolore. In generale, il ghiaccio viene utilizzato entro le prime 48 ore da un infortunio per ridurre il gonfiore e l’infiammazione. Il dolore provato dall’essere curvi su un notebook, tuttavia, di solito è il risultato di una tensione muscolare sostenuta. Il freddo può effettivamente peggiorare questo tipo di dolore.

Il calore, d’altra parte, può dilatare i vasi sanguigni e favorire il flusso sanguigno. Può essere utilizzato per ridurre gli spasmi muscolari, soprattutto nella zona della schiena e del collo, ed eliminare i mal di testa da tensione. Il calore non dovrebbe mai essere applicato direttamente sulla pelle e la temperatura non dovrebbe mai superare i 70 gradi C. Se provi dolori collo schiena dopo una giornata di lavoro al pc, prendi in considerazione di fare un bagno caldo con sali da bagno come questi, utilizzare una piastra elettrica o applicare un impacco termico così, su qualsiasi area dolente del tuo corpo.

Come massaggiare il dolore stando seduti alla scrivania

Se applicare il calore alle zone rigide e dolenti non è efficace come speravi, puoi aumentare le misure di recupero aggiungendo un massaggio. Oltre a generare calore dall’attrito, un massaggio rende le fibre muscolari strette un pò più flessibili. Questo può rilassare la tensione sulle terminazioni nervose e alleviare i dolori collo schiena.

Se non hai una massaggiatrice personale nei tuoi contatti, una pistola per massaggio a percussione come queste, potrebbe essere la risposta migliore. Questo dispositivo utilizza il calore e rapide raffiche di pressione per aumentare il flusso sanguigno e ridurre la tensione muscolare.

Se desideri un’altra opzione, un rullo di schiuma può fornire un sollievo simile. Questo dispositivo di massaggio cilindrico prende di mira i punti chiave nei muscoli per stimolare la circolazione sanguigna, quindi ossigeno e linfatica. È importante sottolineare che l’uso di un rullo di schiuma (o una pistola per massaggi) può far male un pò, ma questo significa semplicemente che sta facendo il suo lavoro. Il sollievo che proverai dopo aver terminato una sessione ne varrà la pena.

Foam Roller - Rullo Massaggiatore Indeformabile per Trigger Point Therapy - Automassaggio Muscolare a Rilascio Miofasciale - 33 X 14 cm - Ideale per Crossfit, Stretching, Yoga, Pilates, Fisioterapia
  • STIMOLA CON L'AUTOMASSAGGIO LA TUA MUSCOLATURA - I punti dolenti nascondono tensioni muscolari che a lungo andare possono compromettere la capacità di movimento. Non lasciare che posture scorrette, stiramenti e sedentarietà compromettano la tua voglia di muoverti. Solo tu senti il dolore là dove si manifesta e solo tu puoi agire in maniera specifica stimolando e allungando i muscoli proprio dove serve. Schiena, spalle, gambe e tendini trarranno beneficio dal movimento distensivo del roller
  • MIGLIORA LE TUE PRESTAZIONI PRIMA E DOPO L'ALLENAMENTO - Usa il Foam Roller per preparare e allungare i muscoli in fase di stretching prima dell'allenamento. In questo modo ridurrai il carico di tossine che li affatica migliorandone l'elasticità per una prestazione eccezionale. Dedica ancora qualche minuto alla fine dell'allenamento per distendere e decontratturare le fasce muscolari dopo l'intenso sforzo fisico. Riattiva la circolazione e l'ossigenazione dei tessuti con un gesto semplice
  • NON LASCIARE SPAZIO AL DOLORE MUSCOLARE - La struttura alterna parti in rilievo e parti lisce per attivare la circolazione stimolandola in modo mirato. Non lasciare che il dolore muscolare prenda il sopravvento limitando i tuoi movimenti: puoi accelerare la ripresa agendo in autonomia sui punti che senti più doloranti. Il rullo è indeformabile e realizzato in schiuma robusta, la sua lunghezza è tale da consentire il trattamento delle gambe come della schiena in maniera specifica
  • ESEGUI GLI ESERCIZI AL MEGLIO - La guida che trovi insieme al Rullo Massaggiatore ti accompagnerà passo passo verso l'uso ottimale del tuo nuovo attrezzo. Insieme al rullo riceverai l'eBook che consente l'accesso libero a 10 video lezioni che ti mostrano come utilizzare al meglio il Roller e trarne il maggiore beneficio. Che tu sia uno sportivo professionista o abbia bisogno di sciogliere muscoli poco allenati c'è un video che fa per te. Il miglioramento è dietro l'angolo, cosa aspetti?
  • PREPARATI A DIVENTARE IL NOSTRO PIÙ GRADITO CLIENTE - Noi di Fit Nation siamo molto orgogliosi dei nostri prodotti e ci teniamo ad avere solo clienti estremamente soddisfatti. Non esitare a contattarci: chiariremo qualsiasi tuo dubbio prima e dopo l'acquisto. In più, se non fossi soddisfatto al 100% del tuo nuovo acquisto ci rendiamo disponibili a sostituire l'articolo o restituire il denaro. Aggiungi adesso al tuo carrello il Foam Roller, non lasciartelo scappare!

Questo vale anche per chi lavora in ufficio

Lo stretching regolare non solo allevia il dolore, ma può anche estendere la tua gamma di movimento e rendere i tuoi muscoli più sani e più resistenti alle lesioni. Tuttavia, prima di prendere il tappetino da yoga, assicurati di consultare il tuo dottore di fiducia, poiché lo stretching in modo errato può peggiorare le tue condizioni. Alcune linee guida di base da ricordare sono respirare lentamente e profondamente, muoverti delicatamente, mantenere i tuoi tratti fermi, non rimbalzare o forzare i movimenti e fermarti immediatamente se c’è dolore.

Dolori collo schiena: Domande Frequenti FAQ

D. Quali sono i sintomi di un mal di schiena?

R. Il dolore alla schiena è più comune nella regione lombare (parte bassa della schiena), anche se può essere sentito ovunque lungo la colonna vertebrale, dal collo fino ai fianchi.

I sintomi del mal di schiena includono:

  • dolori muscolari e spasmi
  • tensione, dolore e rigidità
  • dolore che scorre lungo le gambe

D. Quali fattori di rischio contribuiscono al mal di schiena?

R. Ci sono alcuni fattori di rischio che possono aumentare le tue possibilità di sviluppare mal di schiena. Questi includono:

  • invecchiamento: l’usura o la malattia degenerativa possono portare a una riduzione della forza ossea, una diminuzione dell’elasticità e del tono muscolare e, una perdita di fluido e flessibilità dei dischi intervertebrali.
  • essere in sovrappeso: portare un peso extra esercita una pressione sulla colonna vertebrale.
  • fumare – può causare danni ai tessuti della schiena. Inoltre, spesso i fumatori hanno uno stile di vita malsano rispetto ai non fumatori.
  • fitness: il mal di schiena è meno comune nelle persone fisicamente in forma. Il fitness aiuta a mantenere la forza muscolare della schiena e dell’addome e l’integrità dei dischi intervertebrali.
  • gravidanza: il peso extra che porti quando aspetti un bambino può mettere a dura prova la tua schiena.
  • occupazione – un lavoro che comporta il sollevamento di carichi pesanti può causare dolori collo e schiena e un lavoro inattivo in cui si sta seduti tutto il giorno con un supporto per la schiena inadeguato o una cattiva postura.
  • soffre di malattie mentali – come ansia, stress o depressione.

D. Cosa causa il mal di schiena?

R. Molto spesso il mal di schiena si sviluppa senza una ragione apparente ed è noto come mal di schiena aspecifico. A volte è dovuto a un’interruzione del normale funzionamento di muscoli, legamenti, cartilagine o un nervo irritato o schiacciato. Ciò può essere causato da stiramenti e distorsioni minori, lesioni o uso eccessivo dei muscoli.

In alcuni casi, il mal di schiena è causato da danni o malattie più gravi alla colonna vertebrale.

Prodotto Consigliato:
Correttore di postura per uomini e donne, supporto lombare per clavicola, raddrizzatore lombare regolabile e fornisce sollievo dal dolore da collo, schiena e spalle, approvato dalla FDA
  • Sollievo dal dolore e supporto per schiena e spalle correttore posturale – ti siedi davanti a un computer per ore o hai fastidio e dolore alla schiena e alle spalle? Il correttore di postura Gearari fornisce il supporto necessario che il corpo sta cercando di contribuire a migliorare la salute e la postura della colonna vertebrale.
  • Sano e migliora la postura: basato sul design ergonomico, il tutore per postura Gearari aiuta a sviluppare una schiena dritta e rafforzare spalle, collo e schiena, creando una buona postura, migliorare il dolore al collo, alle spalle, alla parte superiore della schiena e cambiare le cattive abitudini di sdraiarsi.
  • Efficace e confortevole: il correttore di postura Gearari è stato approvato dalla FDA, utilizza materiali leggeri e morbidi e porosi che mantengono la pelle confortevole.
  • Invisibile sotto i vestiti: da indossare sotto una camicetta o una camicia. Quando esci con una postura dritta, sembrerai sicuro, sano e sembrerai più giovane.
  • Correttore posturale garantito a vita: i nostri prodotti sono rigorosamente testati e realizzati con amore perché crediamo che ti meriti il meglio. Se non sei soddisfatto del nostro correttore posturale, ti invieremo una sostituzione o ti daremo un rimborso completo!

Le condizioni che sono spesso collegate al mal di schiena includono:

  • un disco compresso: il materiale morbido all’interno di un disco intervertebrale può gonfiarsi o rompersi e premere su un nervo quando viene compresso. Questo è noto come sciatica se il nervo sciatico è compresso.
  • malattia degenerativa del disco: l’invecchiamento può causare la perdita dell’integrità e della capacità di ammortizzazione dei dischi intervertebrali.
  • spondilolistesi: quando una vertebra scivola fuori posto e pizzica un nervo.
  • stenosi spinale – restringimento della colonna vertebrale che esercita pressione sul midollo spinale e sui nervi.

D. Cosa devo fare quando mi fa male la schiena?

R. Il dolore alla schiena il più delle volte migliora da solo senza consultare un medico. Ci sono alcuni rimedi di auto-aiuto che puoi provare per alleviare una schiena che fa male e accelerare il tuo recupero. Questi includono:

  • mantenetevi attivi – cercate di portare avanti le vostre attività quotidiane. L’esercizio rafforza e aumenta la flessibilità della schiena oltre a rilasciare antidolorifici naturali, chiamati endorfine.
  • antidolorifici da banco come il paracetamolo o l’ibuprofene.
  • calore o ghiaccio: possono sciogliere i muscoli tesi e ridurre il dolore.
  • riposare comodamente – cambiare la posizione del sonno può alleviare un po ‘di tensione dalla schiena.
  • rilassati e rimani ottimista – per alleviare la tensione muscolare e recuperare più velocemente.

D. Quando dovrei preoccuparmi per i miei dolori collo schiena?

R. La maggior parte dei casi di dolori collo schiena non richiede cure urgenti, ma dovresti consultare immediatamente il tuo medico di fiducia se il tuo dolore è il risultato di un trauma o se il tuo dolore è accompagnato da uno dei seguenti sintomi:

  • la febbre
  • perdita di peso recente inspiegabile
  • dolore al petto
  • un gonfiore o una deformità alla schiena
  • perdita di controllo della vescica o dell’intestino
  • un’incapacità di urinare
  • dolore costante che non allevia
  • peggior dolore durante la notte
  • intorpidimento intorno ai genitali, ai glutei o al passaggio posteriore
  • hai formicolio o intorpidimento alle gambe o alle braccia

D. Quando dovrei consultare il mio medico di fiducia?

R. È consigliabile fissare un appuntamento con il tuo medico di fiducia per una valutazione se il mal di schiena dura da più di sei settimane e non migliora con le misure di auto aiuto o se sta effettivamente peggiorando. Dovresti anche consultare il tuo medico per questa è la prima volta che hai mal di schiena dopo aver raggiunto i 50 anni di età, o se hai una storia di cancro o osteoporosi.

D. Quali trattamenti sono disponibili per i dolori collo schiena?

R. Ci sono molti trattamenti disponibili per questi dolori. La tua migliore opzione di trattamento dipenderà da quanto tempo hai avuto il dolore, è perché se può essere diagnosticato, quanto è grave e, le tue esigenze e preferenze individuali.

Per gli episodi acuti di mal di dolori collo schiena, trattamenti di auto-aiuto come antidolorifici e rimanere il più attivi possibile aiuteranno ad alleviare il dolore.

Se il dolore diventa cronico, le opzioni non chirurgiche possono includere fisioterapia (programmi di esercizi, agopuntura, massaggio e manipolazione) e iniezioni di dolore (faccette articolari o blocchi delle radici nervose). Se questi non hanno successo o il tuo medico diagnostica la tua condizione come una che necessita di una procedura chirurgica, allora sarà consigliato un intervento chirurgico. Ci sono una serie di opzioni di chirurgia alla schiena di cui ti parlerà il tuo consulente.

Conclusioni …

Il lavoro nobilita l’uomo, ma i dolori collo schiena sono tremendi. Dopo una giornata di lavoro in smart working puoi veramente uscire piegato dalla tua scrivania. Allora come fare per evitare questo tipo di patologia? Ecco che trova applicazione la lettura di questa guida.

Ho cercato ed analizzato alcuni siti autorevoli traendo queste notizie e restituendole in questo post. Così, dopo aver capito le possibili cause, hai anche le possibili soluzioni che, non necessariamente possono essere le stesse da individuo ad individuo. Così hai soluzioni diverse allo stesso problema. In questo modo troverai sicuramente la tua strada per risolvere i dolori collo schiena che tanto ti fanno soffrire.

I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono accurati alla data/ora indicata sotto e sono soggetti a modifica. Ultimo aggiornamento 2020-11-23