Come fare le unghie a casa? Ecco tutto il necessario di cui hai bisogno

Come fare le unghie a casa

Prima della pandemia, molti di noi si erano consueti concedersi dei lussi per la cura personale, come manicure e pedicure professionali. Ma questo è stato impossibile per un lungo periodo a causa del distanziamento sociale. Ora tutto sta tornando alla quasi normalità, ma perché perdere questo insegnamento? Come fare le unghie a casa, è questo l’approfondimento di oggi, per aiutarti a costruire lo starter kit mani-pedi perfetto a casa Per fare questo abbiamo cercato su diversi forum dedicati e siti di esperti dai quali abbiamo estrapolato suggerimenti e trucchi. Ma anche tutti gli strumenti necessari, come questi, per prenderti cura delle unghie.

Si noti che anche se un bagno d’acqua è spesso considerato parte integrante di un lavoro professionale, ti suggerisco di saltarlo. L’acqua fa gonfiare le unghie. L’effetto volumizzante rende il prodotto finito immediato un aspetto eccezionale, ma quando le unghie si asciugano lo smalto si restringe, causando sollevamento e scheggiature.

Ecco tutti gli strumenti necessari per fare le unghie a casa in modo professionale.

Fare le unghie a casa: Tagliaunghie

Il primo passo in un vero percorso di manicure è il taglio delle unghie. Dopo aver parlato con podologi e testato, tramite recensioni e video, circa una dozzina di strumenti di alto livello, consigliamo il tagliaunghie Green Bell G-1008, sia per le unghie delle mani che per quelle dei piedi. (Se questo strumento non è disponibile o impiega troppo tempo per essere spedito, abbiamo scoperto che il Seki Edge SS-106 è quasi altrettanto netto nel taglio.)

Durante la quarantena, è meglio tenere le unghie corte e quindi adattarsi a fare le unghie a casa. In questo modo non devi preoccuparti che i detriti rimangano bloccati sotto le unghie. Fai attenzione a non tagliare le unghie troppo vicino al letto ungueale, aggiunge, perché ciò può causare sanguinamento e favorire l’infezione. Sebbene a molte persone piaccia tagliare le unghie da un lato, farlo può causare unghie incarnite. Si consiglia invece di tagliare dritto sull’unghia.

Lima per unghie per fare le unghie a casa

La limatura irregolare è un segno rivelatore di una manicure fai-da-te. Invece di guardare costantemente le tue unghie mentre le tagli (che offre una visione obliqua che può portare a una forma inclinata e irregolare), dovresti tenere intermittentemente la mano davanti al viso come se stessi dicendo a qualcuno di fermarsi. In questo modo sarai in grado di verificare la presenza di inclinazioni e modellare le irregolarità.

Si consiglia di utilizzare una limetta di vetro, come questa. A differenza delle limette di carta vetrata, queste ultime è possibile lavare e disinfettare. E sono più facili da utilizzare sulle unghie rispetto alle tradizionali lime metalliche.

Come fare le unghie a casa: Rimozione polacca (e come rimuovere le unghie in gel)

Se hai intenzione di mettere lo smalto direttamente sulle tue unghie (e non stai usando punte in gel), gli esperti raccomandano di utilizzare l’acetone al 100%, come questo, per rimuovere gli oli naturali (considera questo da Onyx o questa opzione più costosa da Zoya). Gli smalti hanno molto olio, quindi rimuoverlo aiuta lo smalto a rimanere e durare più a lungo.

Per eliminare le unghie finte, come punte di gel, acrilici o unghie a immersione (SNS), il modo più sicuro è immergerle direttamente in acetone per 45 minuti. Non si raccomanda ai neofiti di provare il metodo del foglio di alluminio, perché è frustrante e difficile da coordinare. Invece, suggerisce di tagliare e limare il più possibile l’unghia finta possibile, quindi versare il 100 percento di acetone in una ciotola di vetro abbastanza grande da permettere a tutte e 10 le dita di immergersi.

Riempi un’altra ciotola di vetro (leggermente più grande della prima), come questa, con acqua e riscalda fino a quando non è molto calda. Quindi posizionare quella contenente l’acetone nel bagno d’acqua e mettere le dita nell’acetone. Quando, per fare le unghie a casa, le immergi nella ciotola di acetone che è stata riscaldata dall’acqua, avviene una reazione chimica che accelera il processo di rimozione. Quando usi l’acetone, assicurati di immergere le unghie in un luogo ben ventilato (e assicurati che le ciotole che usi siano di vetro, poiché l’acetone potrebbe danneggiare la plastica).

Basta sedersi e rilassarsi fino a quando non si è sicuri che le unghie si sollevano e si sgretolano senza molto sforzo. Più a lungo aspetti, più facile sarà il processo di rimozione. Usa il tampone dopo la rimozione per eliminare tutti i pezzetti attaccati al tuo letto ungueale. Nail Buffer Block è un’efficace opzione a basso costo.

Quando è il momento di rimuovere lo smalto dalle unghie naturali, gli esperti affermano che il solvente non acetone è il migliore, poiché è più delicato. Si raccomanda questa opzione senza acetone di OPI.

Cura della cuticola : fare le unghie a casa

Il taglio della cuticola è una parte fondamentale di un salone di manicure, ma gli esperti sconsigliano questa pratica durante una pandemia o un blocco forzoso in casa. La cuticola è lì come una barriera per proteggere dai detriti. Se non hai esperienza e tagli troppo, può portare a infezioni. Invece, ti suggerisco di utilizzare un ammorbidente per cuticole liquido di tua scelta come questo Deborah Lippmann e uno spingi-cuticole in legno o plastica, che sono più delicati di quelli metallici.

Se scegli di tagliare le cuticole da solo, si consiglia la pinza per cuticole Tweezerman Rockhard, che trovi qui. È disponibile in due dimensioni, ma, per evitare lesioni, i principianti dovrebbero iniziare con la pinza leggermente più piccola da ¼ di pollice invece di quella più tradizionale da ½ di pollice. Ci vorrà più tempo per pizzicare tutte le cuticole con quella da ¼ di pollice, ma sono più sicure, specialmente per i principianti.

Esfolianti: come fare le unghie a casa

Anche se ci sono innumerevoli scrub per mani e piedi, si pensa che realizzarne uno sia altrettanto efficace. Ti suggerisco una miscela di zucchero di canna, fondi di caffè, olio d’oliva, succo di limone e yogurt. Non usare sale. È molto più abrasivo dello zucchero e può causare irritazione. Per i calli più testardi, attaccali con una lima per la pelle dura, che trovi qui, disinfetta con alcool tra gli usi. Per un’opzione non metal, potresti utilizzare le lamette per pedicure in legno Gehwol, che trovi qui.

Attrezzature unghie: Tampone per unghie

Top 2:
Adesivi Floreali per Nail Art, Kapmore 24PCS Decalcomanie Fai da Te con Trasferimento ad acqua per la Cura...
Adesivi Floreali per Nail Art, Kapmore 24PCS Decalcomanie Fai da Te con Trasferimento ad acqua per la Cura...
Decorazione delle unghie: gli adesivi per unghie rendono le tue unghie belle ed eleganti; Formato singolo: L * W: 6.3 * 5.4 cm (2.48 * 2.12 pollici)
7,69 EUR

Sia che si lucidino le unghie all’inizio delle operazioni di manicure o subito prima di applicare lo smalto, è un passo importante per creare una superficie bella e liscia. Qualsiasi buffer, come questi da Sally Beauty, lo farà. Cerca i più piccoli possibili, perché sono più gestibili, con una grana fatta per unghie naturali, come questa di Star Nail.

Fondo di base per fare le unghie a casa

Una volta che sei pronta per colorare, inizia con una mano di fondo per proteggere contemporaneamente le unghie naturali e creare una tela uniforme per lo smalto. Ti raccomando questo da Seche, oppure questo Essie First Base. Tutti elencano acetato di etile e acetato di butile nei loro primi tre ingredienti; la maggior parte dei non professionisti troverà che le dimensioni e le forme del pennello sono le più diverse tra loro.

Far le unghie a casa: Smalto per unghie

Sorprendentemente, gli smalti per unghie più costosi, come quelli di Chanel e Dior, sono molto più difficili da utilizzare per la tecnologia delle unghie alle prime armi. I marchi più costosi hanno spazzole con bordi molto arrotondati, il che rende difficile il controllo. Chi è del mestiere suggerisce che fare le unghie a casa inizia con Gel Couture di Essie, che è uno smalto normale, ma con la stessa consistenza di uno smalto gel, e tiene davvero bene.

Il piccolo pennello di Essie lo rende più facile da usare, specialmente sulle unghie dei piedi più piccole. Ottimo anche JINsoon, per le sue fantastiche variazioni di colore delle unghie e il pennello facile da usare, così come per lo smalto di Deborah Lippman, che ha anche un pennello facile da usare. Per i principianti, possono usare la lucidatura di Sally Hansen, perché i colori sono molto ricchi e fedeli alla confezione. Lo smalto glitterato è spesso un’ottima opzione per i principianti, poiché gli errori di tratto sono più difficili da vedere a causa del suo aspetto volutamente irregolare.

Top Coat per unghia fatte in casa perfette

Il top coat è uno smalto molto particolare, che si utilizza sopra lo smalto colorato o sulle nail art. In definitiva serve per rendere la manicure più duratura nel tempo. Tutti i migliori operatori del settore insistono sul fatto che le manicure fai-da-te includano un top coat.

Molte persone non fanno un top coat perché pensano che non sia necessario per fare le unghie a casa, ma rende lo smalto più rapido e l’unghia appare più liscia e più coerente con gli altri. Uno dei migliori top coat è Seche Vite Dry Fast Top Coat, che puoi vedere qui, mentre altri preferiscono Le Gel Coat di Chanel, in questa pagina, perché dà davvero una brillantezza e mantiene il colore molto bene.

Asciugatura veloce

Se vai di fretta dopo la lucidatura, non usare un asciugacapelli o phon, come questo, per soffiare aria calda sulle unghie. Devi usare aria fredda per asciugare lo smalto, poiché quella calda lo fa sciogliere. Puoi utilizzare, invece, HyperDry di JINsoon: non solo aggiunge lucentezza, ma si rade anche pochi secondi di tempo di attesa. Ti suggeriso un’alternativa: le gocce essiccanti Drip Dry Lacquer di OPI, ecco il loro prezzo su Amazon.

Creme idratanti

Gli idratanti possono creare o rompere un mani-pedi. È davvero importante idratare la pelle verso la fine della manicure, dopo che gli smalti si sono asciugati. Ottima la crema mani Rich Girl di Deborah Lippmann. Il suggerimento è quello di cercare nella dispensa olio di cocco, olio d’oliva o burro di karité o qualsiasi olio o crema che possa penetrare nella pelle. (Per lenire le mani extra secche in questo momento, i dermatologi raccomandano di cercare creme e unguenti.)

Fare le Unghie a casa: FAQS

D. Qual è la differenza tra gel e unghie acriliche

R. La differenza sta nell’applicazione. Le unghie acriliche vengono fissate usando una combinazione di un monomero liquido e un polimero in polvere, che crea uno strato duro come una roccia sopra l’unghia naturale. Le unghie in gel vengono impostate utilizzando una luce UV e imitano le unghie naturali più da vicino. Gli acrilici tendono a durare più a lungo. Andiamo alla domanda successiva su come fare le unghie a casa

D. Cos’è il gel overlay

R. È una miscela rinforzante per unghie a base di gel che viene applicata all’unghia naturale per renderli più forti e apparire più a lungo.

D. Cos’è lo smalto per unghie in gel

Top 4:
MILISTEN 2 Scatole di Fiori Adesivi per Unghie Fiori Secchi Adesivi per Unghie Adesivi Fai da Te per Nail Art...
MILISTEN 2 Scatole di Fiori Adesivi per Unghie Fiori Secchi Adesivi per Unghie Adesivi Fai da Te per Nail Art...
Regalo fantastico per amici e parenti che amano fare nail art; Può essere miscelato con smalto per unghie scintillanti per feste
17,39 EUR

R. Uno smalto gel liquido che viene applicato sull’unghia naturale e polimerizzato alla luce UV. Lo smalto in gel ha una capacità di resistenza migliore (circa 2 settimane) rispetto ad altri smalti. Stai cercando di ordinarne un pò? Dai un’occhiata al mio elenco di dove acquistare il migliore smalto colorato per unghie.

D. Cos’è una manicure in gel

R. Una manicure in gel ti darà unghie fatte in casa super brillanti che dureranno per settimane! In un salone, è semplicemente fatto applicando una mano di fondo, uno smalto in gel e curandolo sotto una lampada per unghie UV. Per fare la manicure gel perfetta, hai bisogno dell’attrezzatura giusta. Se hai letto tutto questo articolo allora sai dove trovare il tutto.

D. Cosa sono le unghie in gel duro?

R. Le unghie in gel duro sono unghie artificiali simili agli acrilici, ma inviate alla luce UV.

D. Quanto tempo impiegano le unghie acriliche

R. Una serie completa di unghie fatte in casa acriliche, richiede tra 30 minuti e 2 ore per l’applicazione. Ciò dipende dalle condizioni delle unghie naturali o dei vecchi acrilici che devono essere rimossi o riparati.

D. Come applicare le unghie acriliche

R. Come con una manicure tradizionale, inizia preparando le unghie. Pulire, tagliare e lucidare prima di applicare un primer per unghie. Immergi prima il pennello nel liquido acrilico, quindi nella polvere acrilica. Elimina eventuali eccessi. Applicare sulle unghie naturali il più uniformemente possibile. Quindi utilizzare uno strumento di pizzicamento (se lo si desidera) per allungare e modellare. Quando l’acrilico è asciutto, limare le unghie e applicare una mano di finitura. Fatto!

D. Come applicare il gel per fare le unghie a casa

R. Inizia preparando le unghie; pulito, rifinito e lucidato. Quindi applica uniformemente una base di gel e polimerizzare sotto la lampada UV come questa. Una volta asciutto, applica lo smalto color gel e posizionarlo sotto la stessa lampada. Ripetere se necessario. Usa un detergente per gel per eliminare eventuali eccessi. Applicare un top coat, come abbiamo visto prima, in gel e, ancora una volta, polimerizzare sotto i raggi UV.

D. Come togliere le unghie fatte in casa in gel

R. Prima limatura le unghie, quindi immergerle in acetone o applicare cotone imbevuto di acetone su ogni unghia e avvolgere la parte superiore di ogni dito in un foglio di alluminio. Lasciare agire per 30 minuti. Se il gel non si stacca, ripetere la procedura.

D. Quanto dovrebbero durare le unghie fatte a casa acriliche

R. Gli acrilici dovrebbero durare circa 2 settimane, non più di questo, e potrebbero finire per danneggiare le unghie naturali!.

D. Dove acquistare unghie artificiali

R. Buone notizie! Non devi pagare per andare in un salone per unghie artificiali. Puoi ordinarli comodamente online. Vai qui per l’ispirazione del design delle unghie.

D. Dove trovare unghie finte / artificiali senza acrilico

R. Il posto più economico per acquistare accessori per unghie è su Amazon. Per iniziare, dai un’occhiata alla mia recensione delle migliori decorazioni e adesivi per unghie di questo anno!

D. Dove acquistare gel acrilico per unghie

R. La tua scommessa migliore è online, ho elencato i miei prodotti acrilici indispensabili qui.

D. Il miglior tipo di unghie finte / artificiali e quali durano?

R. La qualità delle unghie artificiali può variare, ma dovrebbero durare alcune settimane.

Conclusioni …

Come fare le unghie a casa è un argomento top trend in questo periodo. Durante il look down tutte le donna hanno messo alle loro mani in modalità fai da te. Ora che le cose sono cambiate, è facile continuare con le abitudini prese. Quindi perché non migliorare la tua metodologia su come fare le unghie a casa fai-da-te in maniera professionale.

Non lo devi fare per lavoro, ma per tua soddisfazione. È vero che è molto più semplice farti fare le unghie in un centro estetico, ma costano e la durata è la stessa. Magari al centro vai per un’occasione particolare, ma per il resto delle volte, risparmiando, ricevi lo stesso trattamento.

Quindi non pensarci su molto. Hai a disposizione tutto quello che ti serve per cominciare da oggi a lavorare sulle tue unghie in modo preciso e professionale.

I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono accurati alla data/ora indicata sotto e sono soggetti a modifica. Ultimo aggiornamento 2021-09-05

Altri prodotti considerati:

ATTENZIONE

Contenuto sponsorizzato: OpinioniProdotto.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri portali di e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in questa pagina, OpinioniProdotto.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce presenti. Ti informo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti sono aggiornati in tempo reale ma potrebbero subire variazioni non ancora indicizzate, ti invito quindi a verificate prezzi e disponibilità su Amazon e/o sugli altri e-commerce inseriti.