caduta capelli donne | gli ultimi rimedi contro la perdita

da | Ultimo aggiornamento 05-09-2022 | Capelli

caduta capelli donne | gli ultimi rimedi contro la perdita

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Caduta capelli donne: la perdita di capelli nelle donne è, forse, uno dei più difficili problemi che possano mai accadere al mondo femminile, soprattutto nel come affrontarlo. La perdita di uno dei simboli della femminilità in una donna può generare gravi conseguenze, fino a farti indossare una parrucca. Tranquilla, sono qui per aiutarti.

Caduta capelli donne 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

La caduta dei capelli dell’uomo è, questo generalmente considerato un problema che colpisce solo i maschi, ma molte donne sperimentano anche loro, questa patologia: il diradamento e la perdita dei capelli con l’età. Ci sono molte ragioni, in una donna, per cui potrebbe iniziare a perdere i capelli, ma indipendentemente dalla causa, può devastare la sua l’autostima e fiducia.

Fortunatamente, esistono sono molti trattamenti da banco, per la perdita di capelli femminile, che possono aiutare a rallentarla o addirittura a farli ricrescere. Tuttavia, non tutti questi prodotti per ambito femminile, sono uguali.

caduta capelli donne

Lo sapevi che: la calvizie o la perdita capelli donne le colpisce tipicamente nella fascia di età compresa tra 40 e 60 anni.

Perdita capelli donne | considerazioni iniziali

Cause della caduta dei capelli nelle donne

Perchè cadono i capelli nelle donne? È importante considerare il tipo di caduta che stai vivendo per identificare il prodotto migliore per le tue esigenze.

  • La calvizie femminile, nota anche come calvizie maschile o alopecia androgenetica, è il tipo più comune ed è solitamente il risultato della genetica. Il gene per la perdita capelli, viene attivato solo quando l’ormone maschile diidrotestosterone (DHT) si trova nel sistema. Gli estrogeni aiutano a ridurre al minimo la produzione di ormoni maschili, quindi le donne hanno maggiori probabilità di provare la calvizie femminile dopo l’inizio della menopausa e c’è un cambiamento nella produzione di ormoni.
  • L’alopecia areata si verifica nei bambini e nei giovani adulti. Comporta la caduta improvvisa dei capelli a chiazze circolari. A differenza della calvizie femminile, questo tipo di caduta dei capelli nelle donne di solito non è permanente. Infatti, questi, possono ricrescere entro un paio d’anni.
  • Il telogen effluvium è un’altra condizione temporanea di caduta dei capelli nella donna, che provoca il diradamento degli stessi su tutto il cuoio capelluto. È causato da cambiamenti nel ciclo di crescita dei capelli che consentono a gran parte di questi di entrare contemporaneamente nella fase di riposo. Fortunatamente, di solito è abbastanza facile da invertire.
  • Anagen effluvium è una rapida e improvvisa perdita di capelli che si verifica quando gli stessi vengono persi durante la fase di crescita. Può colpire non solo i capelli sulla testa, ma anche le sopracciglia, le ciglia e i peli del corpo. È spesso causato dai farmaci usati per la chemioterapia o dall’esposizione a sostanze chimiche tossiche. La crescita dei capelli in genere ricomincia al termine del trattamento o dell’esposizione.

Lo sapevi che: Altri fattori che potrebbero contribuire alla caduta capelli nelle donne includono stress, malattie, gravidanza, malattie autoimmuni, ustioni e cattiva alimentazione.

Caduta dei capelli nelle donne | Tipogie di trattamento

I trattamenti per la perdita di capelli nelle donne sono disponibili in alcune formule diverse e si possono usare anche se li hai colorati con permanenti o tinte.

  • Trattamenti con liquidi, schiuma e olio vengono in genere applicati direttamente sul cuoio capelluto, dove vengono massaggiati per aiutare a far rivivere i follicoli piliferi ristretti. Questo tipo di trattamento può essere un po complicato da applicare, ma spesso è il più efficace, a seconda dei principi attivi inclusi.
  • Shampoo funzionano in modo molto simile agli shampoo tradizionali. Si applica sui capelli quando li lavi e poi risciacquali. Sebbene questo tipo di trattamento possa avere qualche effetto sui follicoli piliferi, di solito non è efficace quanto i trattamenti massaggiati sul cuoio capelluto. I trattamenti con shampoo per capelli diradati, funzionano anche rafforzando gli stessi per prevenirne la rottura e possono ricoprire le ciocche per farle apparire più spesse e più abbondanti.
  • Maschere: sono simili agli shampoo, tranne per il fatto che vengono lasciati sui capelli per almeno cinque-dieci minuti (come i balsami in accoppiata con gli shampoo), quindi sono in grado di penetrare meglio nel cuoio capelluto. Come gli shampoo, le maschere non hanno lo stesso effetto sui follicoli stessi e funzionano principalmente rafforzando i capelli per prevenire la caduta degli stessi dovuta alla rottura.

Caduta di capelli nelle donne | caratteristiche principali

Ingredienti

Quando inizi a fare ricerche su come fermare la caduta dei capelli nelle donne, dovresti sempre controllare l’elenco degli ingredienti per assicurarti che il prodotto si sia dimostrato efficace.

  • Minoxidil: l’ingrediente attivo più efficace nei trattamenti topici per la caduta dei capelli per le donne è il minoxidil, che è l’unico ingrediente approvato dalla Food and Drug Administration (FDA Americana che è il punto di riferimento per tutti i prodotti farmaceutici mondiali) per il trattamento della calvizie. Di solito è disponibile in una formula liquida o in schiuma che viene massaggiata direttamente sul cuoio capelluto. Il minoxidil aiuta con la ricrescita ravvivando i follicoli rimpiccioliti. Di solito funziona meglio nelle donne che hanno iniziato solo di recente a perdere i capelli o hanno piccole chiazze di capelli radi. Per mantenere i risultati che si ottengono con un prodotto a base di minoxidil, è necessario utilizzarlo a tempo indeterminato.
  • Tè verde: se preferisci un prodotto senza minoxidil, il tè verde può spesso essere un ingrediente efficace nei rimedi caduta capelli donna. Questo perché gli studi suggeriscono che può aiutare a ridurre i livelli di DHT che possono innescare la caduta dei capelli. Si ritiene inoltre che le sue proprietà antinfiammatorie aiutino a stimolare la crescita dei capelli.
  • Redensyl: questo è un altro ingrediente comune in questa tipologia di trattamenti, che si ritiene aiuti ad attivare i follicoli piliferi e incoraggiare una nuova crescita.
  • Bloccanti DHT: è utile scegliere uno shampoo o un altro prodotto che contenga bloccanti del DHT. Alcune opzioni efficaci includono ortica, olio di semi di zucca e saw palmetto.
  • Antimicrobici: se un’infezione fungina o prurito al cuoio capelluto ha innescato la perdita di capelli nelle donne, possono essere utili prodotti che contengono olio dell’albero del tè, ketoconazolo, lavanda e altri ingredienti antimicrobici.
  • Rinforzanti: alcuni trattamenti per la perdita di capelli femminile, contengono anche ingredienti che hanno lo scopo di aiutare a rafforzare i capelli per prevenire la rottura che può causarne la caduta. Biotina, pantenolo, retinolo, aloe e olio di argan possono funzionare altrettanto bene.

Frequenza del trattamento

Con la maggior parte dei trattamenti per la caduta dei capelli, più frequentemente usi il prodotto, migliori saranno i risultati che otterrai. La maggior parte dei trattamenti topici del cuoio capelluto suggerisce l’uso quotidiano, con alcune formule che consigliano anche applicazioni diurne e notturne. Altri trattamenti, come shampoo anticaduta o maschere, possono richiedere solo l’applicazione due o tre volte alla settimana. Tieni presente che questi tipi di prodotti potrebbero non mostrare i risultati così rapidamente.

Profumo

Alcuni trattamenti per la caduta dei capelli nelle donne, hanno un forte profumo che può essere, per qualcuna, irritante. I prodotti che utilizzano ingredienti naturali come il tè verde, l’olio dell’albero del tè e l’olio di argan tendono ad avere i profumi più delicati, ma è molto importante evitare i trattamenti con fragranze artificiali. Questi possono irritare il cuoio capelluto e persino indebolire i capelli e rendere più difficile stimolare la crescita di nuovi.

Lo sapevi che: È normale perdere tra le 50 e le 100 ciocche di capelli al giorno. Se stai perdendo di più, potresti aver bisogno di un prodotto per il trattamento della perdita dei capelli nelle donne.

Perdita di capelli nelle donne | prezzi ed offerte attuali

Questi trattamenti, variano di prezzo in base alla formula e alle dimensioni del flacone. In generale, la maggior parte di questi costa tra 8,9 € e 330 €.

Maschere

Le maschere per la caduta dei capelli nelle donne tendono ad essere l’opzione più conveniente, queste vanno da 10 € a 49 €. Sono, inoltre, disponibili in contenitori non molto grandi, ma generalmente non richiedono un uso frequente, quindi un contenitore può durare a lungo.

Shampoo

Gli shampoo per la caduta capelli nelle donne sono un po più costosi, e vanno da 15 € a 65 €. La maggior parte dei contenitori contiene 500 ml, ma alcune formule devono essere utilizzate solo due o tre volte a settimana, quindi una singola bottiglia può durare un bel po di tempo.

Minoxidil

I trattamenti per la caduta dei capelli nella donna, che contengono minoxidil sono i più costosi perché l’ingrediente è approvato dagli organi di controllo, quindi puoi fidarti di più sulla loro sicurezza ed efficacia. Aspettati di pagare tra 20 € e oltre 100 € per un prodotto con minoxidil, a seconda della quantità.

Come prevenire la caduta dei capelli nelle donne | consigli e trucchi

  • Parla con il tuo medico di fiducia prima di usare un qualsiasi trattamento per la perdita capelli. È importante sapere se ci sono problemi medici che potrebbero contribuire alla patologia. Verificare anche con lo stesso, se il cuoio capelluto è irritato o ustionato dal sole prima di utilizzare questi prodotti.
  • Assicurati che il cuoio capelluto sia completamente asciutto prima di applicare un prodotto a base di minoxidil. E poi aspetta almeno quattro ore per lavarli, dopo averlo applicato. Inoltre ricorda di utilizzare un buon asciugacapelli professionale che non lo irriti.
  • Consenti a un trattamento con shampoo di penetrare completamente nel cuoio capelluto. Dopo aver applicato il detergente, sul cuoio capelluto e sui capelli, lascialo agire da due a cinque minuti.
trattamenti caduta capelli donne quali scegliere

Lo sapevi che: Circa un terzo delle donne sperimenta una qualunque tipologia indicata in questo articolo, di perdita di capelli nel corso della propria vita.

Perdita dei capelli nelle donne | domande frequenti FAQ

D. A quale età può iniziare la calvizie?

R. La calvizie, o alopecia, può essere: precoce e colpire i giovani (uomini) fin a partire dai 16 anni, o tardiva, quando riguarda soggetti che hanno un’età superiore ai 30 anni. Nelle donne interessa circa il 40% con età superiore ai 70 anni. Per patologie particolari o trattamenti chemioterapici, questo aspetto potrebbe essere molto accentuato in qualsiasi età. I rimedi caduta capelli donna indicati in questa guida possono darti un valido aiuto.

D.A cosa è dovuta la caduta capelli?

R. Può essere causata da reazioni fisiologiche o di altra natura, ovvero organiche, ambientali e legate ad abitudini di vita e alimentari. Questa può dipendere da ormoni, stress, alimentazione, alcol, fumo, sole, inquinamento e ai cosmetici che si utilizzano!

D.A quale specialista rivolgersi per la caduta dei capelli?

R. Se ti accorgi che i tuoi capelli stanno cadendo o diradandosi bisogna che ti rechi subito dal tuo dermatologo di fidicia, per approfondirne la causa. A seconda di questa infatti, lo specialista ti potrà suggerire il rimedio più appropriato per affrontare il problema.

D. Che vitamine prendere per la caduta dei capelli?

R. Contro la caduta dei capelli stagionale, puoi utilizzare integratori a base di vitamine, amminoacidi, antiossidanti e minerali. Tanto per saperne di più, questi, nutrono intensamente i bulbi: le vitamine B5 (noto anche come acido pantotenico), B6, l’acido folico, il rame, lo zinco, il ferro.

D. Come non far cadere i capelli?

R. Di fondamentale importanza è non far mancare mai gli acidi grassi omega-3 contenuti nel pesce, negli oli vegetali e nella frutta secca. Infatti una carenza di questi acidi, può creare alterazioni a carico del cuoio capelluto e la conseguente perdita dei capelli.

D. Questi trattamenti caduta dei capelli donne sono sicuri?

R. Se stai riscontrando la caduta dei capelli, dovresti sempre consultare il tuo medico di base e tentare di determinare la causa. Potresti non aver bisogno di un trattamento per questo problema, se sei in grado di affrontare un problema medico di base. Tuttavia, se usi un trattamento topico approvato o uno shampoo o una maschera che risciacqui dai capelli, di solito non ci sono effetti collaterali di cui preoccuparsi.

D. Quanto tempo ci vuole per vedere i risultati?

R. Dipende dalla gravità del tuo problema, da quanto presto lo tratti e dal prodotto che usi. Con la maggior parte dei trattamenti, ci vogliono almeno tre o quattro mesi per vedere risultati significativi. In alcuni casi, può richiedere fino a un anno.

D. Devo utilizzare rimedi caduta capelli donna a tempo indeterminato?

R. Dipende dalla causa del tuo problema, ma se stai usando un trattamento per la calvizie femminile, dovrai continuare a usare il prodotto se vuoi mantenere i tuoi capelli attuali e continuare a incoraggiare una nuova crescita. Se smetti di usare il prodotto, probabilmente inizierai a perderli nuovamente.

Caduta capelli donne | conclusioni

Nulla di peggio, a livello estetico, può traumatizzare il mondo femminile come la perdita dei capelli. Questo è di gran lunga l’aspetto più difficile da affrontare per una donna. Ecco che allora cercare una soluzione, se soffri di questa patologia, diventa una sfida che devi assolutamente vincere. In accordo con il tuo medico di base, o specialista di tricologia, una volta individuata la causa tra quelle indicate anche in questo articolo, hai la possibilità di mettere sotto controllo la caduta capelli donne.

Le cause, come visto, possono essere molteplici e tutte risolvibili se ci metti impegno. Certo la spesa per i prodotti migliori lievita, specialmente se attivi dei piani mensili di forniture, ma la salute è la prima cosa. In ogni caso esistono, anche in fascia di prezzo più bassa, dei prodotti molto validi che ti daranno, in tempi maggiori, ottimi risultati.

Il mio augurio è che tu possa ritrovare l’armonia nella vita e risolvere, in modo definitivo questo problema così importante.

Bene, ora mi stò domandando se e quali prodotti hai utilizzato per affrontare i tuoi problemi e se hai risolto oppure ancora sei in qualche modo in fase intermedia. Metti le tue esperienze qui sotto e, se hai ancora un minutino, puoi condividere questa recensione con tutte le tue amiche o amici che ti seguono sui canali social di Instagram e Facebook. Ti aspetto. 🙂