autoabbronzante viso | come scurire la pelle del viso a casa

da | Ultimo aggiornamento 05-07-2022 | Bellezza Corpo e Viso

miglior autoabbronzante viso

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Autoabbronzante viso: se non vuoi stare sotto il sole cocente tutto il giorno, e preservare la salute della tua pelle, specialmente quella della faccia, hai una grande alternativa all’esposizione ai raggi UV. Utilizzare delle creme autoabbronzanti per il viso, che nulla hanno a che fare con scottature e ustioni. Vuoi sapere come e quali scegliere? Ecco la recensione che aspettavi su questa categoria di prodotti.

Autoabbronzante viso 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Sdraiarsi al sole ti lascerà con una bella abbronzatura, ma questo è dannoso per la tua pelle. In effetti, la frequente esposizione al sole non protetta non solo ti rende vulnerabile al tumore della pelle, è anche il modo più veloce per farla invecchiare. Escludi tanto sole e i lettini abbronzanti e opta per un’alternativa più sicura per ottenere una splendida colorazione. Evita di ostruire i pori o di sembrare un “lampadato” con i migliori autoabbronzanti viso.

Qui su Opinioniprodotto.it voglio che tu ti senta bella e sicura di te tutto l’anno con un autoabbronzante adatto al tono della tua pelle e carnagione. La guida allo shopping da risposte a tutto ciò che devi sapere su questo prodotto di bellezza, compresi i suggerimenti su come va applicato.

Sembrerà che tu abbia passato una giornata sotto il sole cocente, ma tu sai che, invece, avrai utilizzato i migliori autoabbronzanti viso

migliroe autoabbronzante viso quale scegliere

Consiglio dell’esperto: Usa meno crema abbronzante viso di quanto indicato. Puoi sempre applicare di più in seguito se non sei soddisfatto dei risultati.

Tipologie di crema viso auto abbronzante

La crema abbronzante viso contiene un ingrediente chiamato diidrossiacetone (DHA), un agente oscurante che reagisce con le cellule morte della pelle per una carnagione più scura che ti fa sembrare appena tornato da una vacanza alle Hawaii. Questo ingrediente è anche la ragione dell’odore pungente di molti prodotti abbronzante viso. Un’abbronzatura a base di DHA svanisce più rapidamente di un’abbronzatura naturale, ma è molto meno dannosa per la pelle.

Sono disponibili una varietà di formule di creme autoabbronzanti viso e ognuna presenta vantaggi e svantaggi. Ecco una panoramica dei diversi prodotti che potresti considerare durante la tua fase di scelta.

Spray abbronzante viso

Questi sono incredibilmente facili da applicare. Uno spray permette di affinare l’abbronzatura perché si sviluppa in strati sottili. Anche raggiungere aree difficili è più facile con un applicatore spray, ma la precisione varia a seconda della concentrazione dello stesso. Applicare l’autoabbronzante per il viso in questo modo è rinfrescante e poiché la maggior parte degli spray sono a base d’acqua, sono adatti per le carnagioni più grasse.

Crema autoabbronzante viso migliore

Una delle creme autoabbronzanti viso risulta utile per un’applicazione mirata. Alcune formule sono più spesse di altre e ad alcune perosne potrebbe non piacere la consistenza più pesante. La maggior parte delle creme e delle lozioni offre idratazione oltre alle proprietà abbronzanti, ma chiunque abbia la pelle grassa dovrebbe stare attento a usare una formula densa e pesante che potrebbe ostruire i pori.

Sieri autoabbronzanti viso

Oltre alle capacità abbronzanti, i sieri abbronzante viso uomo o donna contengono anche ingredienti antietà che aiutano a preservare l’aspetto della pelle e a ridurre le rughe. I sieri di questo tipo, sono un’ottima opzione due in uno per coloro che non vogliono spendere soldi per più prodotti. È facile mescolare un siero con una crema idratante, ma può essere utilizzato anche da solo.

Salviette autoabbronzanti viso

Le salviette abbronzante viso offrono un’applicazione rapida e conveniente in movimento. Questi panni usa e getta sono facili da inserire in una borsetta ultima moda e l’applicazione richiede pochi secondi. Le salviettine in genere non forniscono risultati molto intensi, quindi se stai cercando un’abbronzatura viso istantanea, scegli un tipo diverso. Le salviette vengono utilizzate al meglio per ottenere un bagliore naturale per un periodo di tempo più lungo.

Maschere autoabbronzanti per il viso

Le maschere autoabbronzanti, da non confondere con le maschere viso nutrienti, sono ottime per ottenere un’applicazione uniforme. Nella maggior parte dei casi, devi sederti e indossare la maschera per almeno dieci minuti, quindi l’applicazione richiede un po più di tempo rispetto ad altri metodi.

Polvere autoabbronzante viso uomo

Per chiunque abbia la pelle molto grassa, una polvere abbronzante è un’ottima alternativa alle opzioni autoabbronzanti descritte sopra. La polvere si applica come una normale terra abbronzante, ma una volta risciacquata lascia un bellissimo bagliore. Tuttavia, può essere disordinata e non è per le persone con pelle molto secca.

Autoabbronzanti viso uomo e donna | elementi da considerare

Ecco cosa dovresti sapere prima di iniziare la ricerca del tuo migliore crema autoabbronzante viso.

Il tono della pelle

La maggior parte delle formule di autoabbronzanti per il viso vanno dal chiaro allo scuro. Le composizioni più scure contengono più DHA rispetto ai prodotti etichettati come “leggeri” o “medi”. Quando hai fretta di ottenere quel “tono glam“, sei tentata di optare per l’autoabbronzante spray viso scuro pensando che otterrai risultati più rapidi. Ma fa attenzione. Scegliere una formula troppo scura per il tono della tua pelle potrebbe farti sembrare innaturale. Se hai la pelle molto chiara, evita i prodotti etichettati come medium e dark. Qualunque sia il tono della tua pelle, se non conosci i prodotti autoabbronzanti, inizia con uno strato sottile di prodotto. Puoi sempre applicare di più.

Tipo di pelle

Acquista prodotti autoabbronzanti per il viso in base al tuo tipo di pelle.

  • Grassa/media: è una buona idea evitare gli autoabbronzanti che sono creme e lozioni dense a meno che non siano etichettati come non comedogenici.
  • Secca: cercane una con formula che idrati e abbronzi. Anche le maschere notturne sono una buona opzione. Fai attenzione quando applichi un prodotto su chiazze di pelle secca perché questa assorbe DHA più facilmente rispetto alla pelle ben idratata. Se l’autoabbronzante viene applicato male, meglio che non ti dica a cosa potresti assomigliare.
  • Sensibile: la crema autoabbronzante viso migliore spray, in crema o polvere, è un’ottima opzione per la pelle facilmente irritabile. Le gocce del siero possono essere combinate con i tuoi prodotti per la cura della pelle preferiti. Alcuni autoabbronzanti per il viso sono formulati appositamente per i tipi di pelle sensibile.

Profumo abbronzante viso

È difficile mascherare l’odore chimico del principio attivo nelle creme autoabbronzanti viso, ma alcuni prodotti fanno un lavoro migliore di altri. Scegli un profumo che puoi almeno tollerare perché l’odore persisterà dopo l’applicazione.

Altri ingredienti autoabbronzanti spray viso

Alcuni prodotti autoabbronzanti per il viso offrono più di una semplice funzione. Se preferisci che i tuoi prodotti di bellezza svolgano più di un lavoro, cerca autoabbronzanti con molteplici usi. Alcuni hanno proprietà anti-invecchiamento, mentre altri donano un sottile luccichio alla pelle. Alcuni contengono SPF, quindi ottieni i risultati di stare al sole senza danni quando sei all’aperto.

Prezzi in commercio autoabbronzanti viso

Esistono molti autoabbronzanti per il viso che costano meno di 20 €, ma il nome del marchio influirà in modo significativo sul prezzo di questa tipologia di prodotto.

Le formule che contengono ingredienti anti-invecchiamento sono anche più costose degli autoabbronzanti di base e nella maggior parte dei casi costeranno fino a 30 €.

Creme autoabbronzanti viso | suggerimenti e consigli

  • Esfoliare prima di applicare una crema autoabbronzante viso o altra tipologia. Questo ti aiuta ad applicare il prodotto in modo uniforme.
  • Applicare la crema idratante sulla pelle asciutta prima di applicare l’autoabbronzante. Le chiazze di pelle secca potrebbero diventare più scure più rapidamente. Applicare prima la crema idratante aiuta a prevenire una concentrazione di pigmento.
  • Non spalmarlo. Applicare l’autoabbronzante per il viso leggermente e lentamente.
  • Applica l’autoabbronzante nei luoghi in cui ti abbronzeresti naturalmente. Miscela verso l’esterno da lì.
  • Fai attenzione intorno agli occhi. Non mettere l’autoabbronzante sulle palpebre o sulle sopracciglia
  • Strofina accuratamente le mani quando hai finito. Questo eviterà che i palmi delle mani diventino arancioni.
autoabbronzante viso quale scegliere

Lo sapevi che: Per coloro che desiderano una tonalità più naturale, cerca una formula che funzioni gradualmente. La tua pelle si scurirà lentamente mentre usi il prodotto piuttosto che durante la notte.

Autoabbronzanti viso | domande frequenti FAQ

D. Quanto dura questo tipo di abbronzatura?

R. Nella maggior parte dei casi, aspettati che l’abbronzatura spray, o crema abbronzante viso duri alcuni giorni. Se applicati correttamente, alcuni prodotti possono durare, a seconda della composizione, fino a una settimana.

D. Con quale frequenza devo riapplicare la crema autoabbronzante viso?

R. Applicare il prodotto ogni pochi giorni è il giusto approccio per mantenere la tua bella luminosità.

D. Devo comunque usare la protezione solare mentre uso un autoabbronzante collistar viso?

R. Nella maniera più assoluta. Alcuni autoabbronzanti per il viso includono SPF. Se l’autoabbronzante è la tua crema solare principale per il viso, assicurati che sia un prodotto con SPF 30 o superiore. Un autoabbronzante è un’ottima alternativa all’abbronzatura al sole, ma a meno che non contenga anche la protezione solare, è necessario adottare misure attive per proteggere la pelle. Se passi tutta la giornata fuori, dovrai riapplicare anche la protezione solare.

D. Gli autoabbronzanti viso sono sicuri?

R. Il DHA, il principio attivo degli autoabbronzanti, è approvato dagli organi di controllo competenti sia in Italia che in Europa cosi come in USA. Usare un autoabbronzante è molto più sicuro che prendere il sole all’aperto senza protezione solare. La mancata protezione della pelle dai raggi del sole può causare il cancro della pelle.

D. Perché ho bisogno di un prodotto diverso per il mio viso?

R. La pelle del viso è molto più sensibile della pelle del resto del corpo. Gli autoabbronzanti per il viso hanno in genere formule più delicate per prevenire l’irritazione della pelle e le reazioni avverse.

D. Come scegliere un buon autoabbronzante?

R. Se hai dubbi su quale sia colore da preferire, devi controllare la quantità di Dha presente nel prodotto che andrai ad utilizzare: se hai la pelle molto chiara, prediligi un autoabbronzante contenente al massimo il 3%, vai oltre il 5% invece, se sei già scura di pelle e vuoi dare più faccia all’abbronzatura.

D. Come si mette l’autoabbronzante sul viso?

R. Se vuoi applicare l’autoabbronzante alla perfezione sul tuo viso, esiste un trucco ed è quello di eseguire movimenti circolari che lo facciano penetrare in profondità, senza lasciare nessun lembo di pelle scoperto. Si inizia con la zona T e poi procedi verso le tempie, senza tralasciare, orecchie, il collo e soprattutto la scollatura.

D. Come eliminare odore autoabbronzante?

R. Su alcuni prodotti è meno forte e quasi gradevole da sentire, ma se incappi in quello che non lo è, per eliminarlo, dalle mani, devi lavarle con due cucchianini di bicarbonato, meglio sarebbe utilizzare dei guanti usa e getta in lattice, durante l’applicazione, così non te le sporchi.

D. Come scurire la pelle a casa?

R. Esistono molti rimedi per scurire la pelle in modo autonomo e sono anche abbastanza semplici da applicare. Se vuoi schiarirla basterà applicare del succo di limone ogni giorno sulla pelle stessa. Mentre se vuoi scurirla, potrai farlo applicando dell’olio di cardo mariano.

D. Come funziona la crema abbronzante?

R. Questa tipologia di prodotti di cosmesi, non agisce direttamente sulla melanina e neppure interviene nella sua produzione. L’effetto abbronzante è possibile grazie al contenuto di sostanze come il il diidrossiacetone (DHA). Queste sono capaci di reagire con le proteine superficiali della tua pelle formando aggregati colorati simili ad una abbronzatura naturale.

Autoabbronzante viso | conclusioni …

L’uso di un autoabbronzante viso è una pratica usata da molte persone che non hanno tempo o voglia di stare sotto il sole tutto il giorno. Ti invito, prima di commettere errori irreversibili e danni alla pelle del tuo viso, di consultare il tuo medico di fiducia oppure un dermatologo, nonché un centro estetico riconosciuto e certificato. Non uno di quelli fai da te. Vedrai che con un buon prodotto di questo tipo, che sia fatto da te (sotto guida del tuo dermatologo di fiducia), oppure acquistato online, troverai il tuo giusto grado di colorazione del viso.

Qui, all’interno di questa guida, hai potuto scoprire tutti i segreti che si celano dietro alle creme autoabbronzanti viso. Ora spetta al tuo grado di scelta, prendere la tonalità giusta ed abbronzarti nel modo migliore e più sicuro.

Ultima richiesta, se questo articolo ti è piaciuto puoi condividerlo nei tuoi ambienti social, puoi commentare, anzi mi farebbe molto piacere, qui sotto condividendo qualche tua esperienza di abbronzatura, sempre se ti va. Io aspetto ho tempo. Grazie! 🙂