Aspiratore Nasale Neonato: quale scegliere e perché

(Ultimo aggiornamento il: 1 Giugno 2020)

Come aiutare tuo bambino a respirare meglio con l’utilizzo di un Aspiratore Nasale Neonato. Con questo strumento puoi, tranquillamente, liberare il naso ostruito dal muco del tuo bimbo. In questa guida ho voluto analizzare tutti questi accessori per l’infanzia per capire quale sia il miglior aspiratore nasale neonato del 2021.

Classifica miglior Aspiratore Nasale Neonato secondo le recensioni clienti.

Le mamme hanno a che fare con le cose più strane, no? Molte persone si rendono conto che dovranno fare i conti con i pannolini e la saliva, ma dimenticano il terzo fluido corporeo più comune: il “moccico” o muco nasale.

Sia che siano malati, che soffrano di allergie o che abbiano il naso che cola a causa della dentizione, i nasi dei bambini gocciolano sempre. E per tenerli a proprio agio (e felici), dovrai fare qualcosa per liberare quei canali nasali. È qui che arriva in tuo soccorso il miglior aspiratore nasale neonato, che in coppia con un ottimo aerosol, assicura una pulizia perfetta .

Ma qual è il migliore? E in cosa differiscono da quello gratuito che ricevi in ospedale? Abbiamo scovato tutto ciò che devi sapere per aspirare il muco dal naso del tuo bambino.

Ma cos’è un aspiratore nasale neonato?

Un aspiratore nasale neonato è un dispositivo utilizzato per aspirare il muco dai passaggi nasali di un bambino. Viene utilizzato quando un bambino è congestionato al punto da compromettere la sua capacità di respirare, mangiare e dormire.

Da adulti, ci soffiamo il naso quando siamo in questa condizione. Poiché i bambini non hanno questa capacità, il loro muco deve essere rimosso in un altro modo. Dovresti utilizzare un purificatore d’aria, in questi momenti, così da creare un ambiente sano al tuo neonato. Questo lo aiuta enormemente a tenere libero il naso.

3 tipi di aspiratori nasali neonato

Quando si sceglie un aspiratore nasale neonato, per aiutare il bambino a respirare meglio, ci sono tre modelli principali che puoi trovare sul mercato.

  1. Siringa a bulbo: nota anche come “aspiratore a bulbo”, questo è il classico strumento per succhiare il becco. Realizzato in gomma con una grande sfera su un’estremità e un’apertura stretta e affusolata sull’altra, sembra (e funziona) come un grande contagocce o uno strumento per imbastire il tacchino. Questa è l’opzione di tecnologia più bassa disponibile.
  2. Aspiratore elettrico: questi gadget alimentati a batteria sono progettati per essere facili. Un’estremità va nel naso del bambino, la mamma preme un pulsante e il muco viene risucchiato nel meccanismo per liberare i passaggi nasali del bambino.
  3. Aspiratore nasale neonato orale: questi hanno preso d’assalto il mercato alcuni anni fa. Un tubo entra nel naso del bambino e l’altra estremità nella bocca della mamma, che quindi usa l’aspirazione orale per far uscire i muco. (Non ti preoccupare, c’è un filtro che ti impedisce di mangiarli accidentalmente.) Le mamme li giurano come un’alternativa più delicata ed efficiente alla siringa a bulbo o agli aspiratori elettrici.

Come scegliere il miglior aspiratore nasale neonato

Quando acquisti un aspiratore nasale neonato, queste sono le cose a cui dovresti prestare attenzione:

Pulizia

Se hai intenzione di utilizzare un aspiratore più di una volta o due, devi assicurarti che possa essere pulito a fondo per prevenire la crescita di batteri o muffe. Assicurarsi che possa essere smontato per pulirlo o che i filtri e le punte siano usa e getta per garantire una corretta igiene.

Materiale

Le parti dell’aspiratore nasale neonato che entrano in contatto diretto con i fluidi corporei devono essere fatte di un materiale che non ospita batteri o ne facilita la crescita. I materiali a superficie solida si adattano perfettamente al conto ma non sono pratici per questo tipo di dispositivo. Il silicone è lo standard per dispositivi medici flessibili ma sanitari.

Prodotto Consigliato:
Aspiratore Nasale Neonato, DynaBliss Aspiratore Nasale Elettrico, USB di Ricarica, 3 Livelli di Aspirazione e 4 ugelli riutilizzabili per Neonati Bambini Piccoli
  • Aspirazione efficace e potente: apparentemente, il design dell'aspiratore nasale DynaBliss è superiore al tipo di alimentazione a pompa del precedente modello, è infatti il risultato della sperimentazione clinica su centinaia di bambini. Ci sono 3 modalità di suzione e la modalità più forte è fino a 60Kpa, che può aspirare quasi tutti i tipi di moccio, in questo modo non solo risulta molto efficace ma risolve anche i problemi delle madri.
  • Sicurezza e igiene: la ventosa per neonati è realizzata con materiali medici approvati dalla CE / RoHS. L'aspiratore nasale elettrico DynaBliss è conforme agli standard di aspirazione di sicurezza testati dal punto di vista medico per evitare danni alla delicata mucosa nasale del bambino, al contatto con la bocca e per evitare infezioni. Quattro punte indipendenti in silicone sono anche garanzia di una pulizia assoluta.
  • Facile da pulire: il serbatoio di stoccaggio è separato dalla presa d'aria della macchina per impedire il riflusso, in modo tale che il moccio possa solo fermarsi lì. Pertanto, devi solo staccare gli accessori e risciacquarli direttamente sotto il rubinetto o lavarli con acqua calda ogni volta che usi l'aspiratore nasale elettrico per bambini, non devi preoccuparti che muffa e batteri crescano al suo interno.
  • Funzionamento silenzioso: l’aspiratore nasale DynaBliss per bambini adotta un motore di alta qualità per garantire un basso rumore e c’è inoltre una luce calda a LED, queste cose consentono al tuo bambino di vivere un'esperienza di pulizia nasale in un ambiente tranquillo. Aiuta i bambini a respirare meglio e a dormire bene senza irritazioni o preoccupazioni. Questo è l'aspiratore nasale migliore per il tuo bambino.
  • Molto comodo: l'unico tasto singolo tocco serve ad aprire l'aspiratore nasale elettrico e consentire alla punta in silicone di essere premuta contro la parete della cavità nasale (senza spazi) ed esservi spostata delicatamente (raccomandiamo di usare prima lo spray salino nasale se il moccio è asciutto o non facile da staccare). Il bambino beneficerà di una modalità più sicura, più efficace e avanzata in modo da avere un respiro più rilassato. La pinzetta che si trova nella confezione renderà

Dimensione Della Punta Nasale

I bambini crescono rapidamente, così come le loro narici. Se hai intenzione di utilizzare l’aspiratore nasale neonato per un pò, assicurati di scegliere un dispositivo con punte intercambiabili o in grado di ospitare narici di dimensioni diverse. Questo ti impedirà di dover acquistare un nuovo dispositivo man mano che il tuo bambino cresce.

Forza di aspirazione

La congestione varia, così come la tolleranza al dolore del bambino. Un livello di aspirazione che funziona per un bambino potrebbe non funzionare per un altro. Potresti prendere in considerazione un dispositivo che ti consente di modificare la forza dell’aspirazione in base alle tue esigenze.

I migliori aspiratori nasali del 2021

Lo so, lo so. È disgustoso. Le cose che facciamo per i nostri figli, giusto?

Anche se piuttosto spiacevole sia per te che per il tuo bambino, l’uso di un aspiratore nasale neonato farà molto per aiutare i bambini a respirare più facilmente e meglio.

Come si usa un aspiratore nasale neonato?

L’uso corretto dell’aspiratore dipenderà dal tipo utilizzato. Puoi aumentare l’efficacia di qualsiasi metodo usando gocce saline o uno spray salino nel naso del tuo bambino prima di aspirarlo. La soluzione salina aiuterà a fluidificare e allentare il muco, facilitando la rimozione.

Come usare un aspiratore nasale neonato a siringa per bulbo

  1. Prima di mettere la siringa nel naso del tuo bambino, strizzala per espellere l’aria.
  2. Mentre il bulbo è ancora compresso, posiziona la punta affusolata nel naso del tuo bambino, assicurandoti che sia inserito abbastanza lontano da consentire ai bordi esterni della narice di toccare l’estremità della siringa e formare un sigillo.
  3. Rilascia il bulbo per creare un vuoto che aspira il muco nella siringa.
  4. Rimuovere la siringa e spremere il bulbo per espellere il muco in un fazzolettino.

Come usare un aspiratore nasale neonato elettrico

  1. Scegli il livello di aspirazione desiderato se il tuo dispositivo ha un livello variabile. Se non sei sicuro del livello da utilizzare, scegli un livello inferiore e aumenta l’aspirazione, se necessario.
  2. Posiziona l’estremità nel naso del bambino, assicurandoti che sia inserito abbastanza lontano da consentire ai bordi esterni della narice di toccarlo e creare un sigillo.
  3. Premere il pulsante per attivare l’aspirazione.
  4. Rilasciare al termine; non aspirare per più di qualche secondo.
  5. Pulisci il filtro o rilascia il muco secondo le istruzioni del produttore.

Come usare un aspiratore orale

  1. Posiziona l’estremità della “bocca” nelle labbra.
  2. Posiziona l’estremità nasale nel naso del tuo bambino, assicurandoti che venga creato un sigillo tra i lati della narice e il tubo.
  3. Aspirare delicatamente attraverso la bocca per creare un vuoto ed espellere il muco.

Farà del male al mio bambino utilizzare un aspiratore nasale neonato?

La maggior parte dei bambini si agiterà e piangerà quando viene utilizzato un aspiratore nasale neonato perché è scomodo e può essere fastidioso. Ma è efficace e usato correttamente e con parsimonia; un aspiratore non danneggerà il tuo bambino.

Tuttavia, ci sono alcuni problemi di sicurezza da tenere a mente.

  • Quando si utilizza una siringa a bulbo, spremere sempre l’aria PRIMA di mettere l’estremità nel naso del bambino. Non spremere mai aria nella cavità nasale in quanto può causare danni e danni al bambino.
  • Se stai usando gocce saline per assottigliare il muco, non usarle mai per più di quattro giorni consecutivi in ​​quanto possono seccare i passaggi nasali e causare infiammazioni. Inoltre, utilizza solo prodotti salini creati appositamente per i bambini, non le versioni per adulti.
  • Non utilizzare un aspiratore nasale più di 2-3 volte al giorno in quanto può irritare il rivestimento dei passaggi nasali del bambino (1).
  • Pulire accuratamente l’aspiratore nasale neonato dopo ogni utilizzo per prevenire la crescita dei batteri. In caso contrario, i batteri potrebbero essere trasmessi al bambino al suo successivo utilizzo e provocare malattie o infezioni. Per le siringhe a bulbo, immergere nel detersivo per piatti per allentare il muco, far scorrere l’acqua insaponata attraverso la siringa più volte seguita da acqua pulita per risciacquare e lasciare asciugare completamente. Per disinfettare, lessalo in acqua per dieci minuti. Per aspirazione orale o aspiratori elettronici, consultare le istruzioni del produttore per le tecniche di pulizia e sanificazione adeguate.

Conclusioni …

La scelta top per il miglior aspiratore nasale neonato è quella fatta per il Nosiboo Pro Aspiratore Nasale elettrico. Le dimensioni, il sistema adottato e tutto l’insieme, fanno sì che il tuo bambino non lo superi rapidamente e le recensioni (circa 1000) hanno riscontrato che la forza di aspirazione è molto efficace.

Nosiboo Pro Aspiratore Nasale per bambini e neonato (elettrico)
  • SVILUPPATO IN BASE ALLE ESPERIENZE DEGLI OTORINOLARINGOIATRI: Nella fase della progettazione del prodotto abbiamo lavorato insieme agli otorinolaringoiatri per poter realizzare un aspiratore nasale che prende in considerazione tutti i fattori della salute.
  • FACILE DA PULIRE: I nostri ingegneri hanno lavorato duro per realizzare un apparecchio che rende più facile la vita dei genitori e dei bebè. Così è nato il beccuccio Colibrì. Il beccuccio è l’unico componente dell’apparecchio che si deve pulire dopo la detersione nasale. E’ facile da smontare e va lavato in acqua tiepida.
  • ESENTE DA BPA: La Nosiboo soddisfa i bisogni dei suoi utenti. Per questo utilizza solo materiali innocui per l’organismo umano. Questa caratteristica è assicurata dai test molto severi ed approfonditi.
  • DESIGN ADATTO AI BAMBINI: I bambini non sanno sempre che i genitori gli vogliono solo il meglio quando effettuano la detersione nasale. Il design grazioso del Nosiboo Pro è perfettamente adatto a distogliere l’attenzione dei piccoli malati dalla detersione nasale.
  • POSSIBILITÀ DELLA REGOLAZIONE DELLA POTENZA DI ASPIRAZIONE: Ogni bebè ed ogni raffreddamento è diverso, per questo abbiamo montato un regolatore di potenza sul Nosiboo Pro. La potenza di aspirazione può essere regolata a seconda dell’età del bambino e della densità della secrezione nasale. La sicurezza prima di tutto, come sempre!

Inoltre, nonostante sia elettrico, è impermeabile che lo rende facile da pulire.

Ammettiamolo: a nessuno piace causare disagio al bambino quando usa un aspiratore nasale neonato. Ma se scegli uno che è veloce, efficiente e il più gentile possibile, la strana sensazione salverà loro (e tu) un sacco di disagio a lungo termine dalla congestione.

Spero che trovi il modo perfetto per dare un po ‘di sollievo al tuo piccolo.

I prezzi e la disponibilità dei prodotti sono accurati alla data/ora indicata sotto e sono soggetti a modifica. Ultimo aggiornamento 2020-11-23