offerte asciugatrici black friday oppure quali scegliere?

da | Ultimo aggiornamento 30-06-2022 | Grandi Elettrodomestici

migliori asciugatrici in offerta

Ma prima… perché dovresti fidarti delle mie recensioni?

Su OpinioniProdotto.it, passo la maggior parte del tempo a ricercare, analizzare e, spesso anche a testare prodotti. Tutto questo per segnalarti le migliori scelte che puoi fare durante i tuoi acquisti. Il mio guadagno? Lo ricevo solo se acquisti un prodotto attraverso i link indicati, ma a te non costa nulla! Quindi perché non seguire i consigli e trovare, in un batter d’occhio il meglio per le tue richieste? Per saperne di più

 

Offerte asciugatrici 2022: in passato non se ne trovavano neanche a pagarle oro, tanto erano rare, ma la necessità di avere abiti puliti con frequenza sempre maggiore ne hanno fatto un elettrodomestico indispensabile, che troviamo in ogni lavanderia di casa. Proprio per questo motivo mi sono confrontato, su un argomento molto ricercato e, difficile da analizzare, ma la curiosità è tanta e voglio, anche per questa categoria, dare il mio contributo. Ti posso assicurare che non solo per il Black Friday 2022, esistono asciugatrici in offerta con i migliori prezzi di sempre. Vediamo di capirci qualcosa di più.

Offerte asciugatrici 2022: guida acquisto migliori oggi in commercio

Alcune persone trovano rilassante stendere il bucato in una soleggiata giornata estiva. Ma, oltre che allo spazio, ci vuole tempo per fissare gli abiti bagnati a uno stendibiancheria e, a volte, Madre Natura colpisce… e, quelli che erano indumenti asciugati al sole finiscono per essere tutti, nuovamente, bagnati fradici.

Un’asciugatrice offre un modo rapido e conveniente per asciugare i vestiti. Come detto in precedenza, al giorno d’oggi, la maggior parte di chi possiede casa, non ne può fare a meno. Le scelte vanno dalle unità di base, agli elettrodomestici di questa tipologia ricchi di funzioni high-tech.

migliori offerte asciugatrici quali scegliere

Lo sapevi che: se sei preoccupato per il risparmio energetico, scegli un’asciugatrice con un sensore che si arresta quando l’umidità non viene più rilevata.

Asciugatrici | considerazioni iniziali

Ne esistono due tipologie di questo elettrodomestico: elettrica ed a gas.

Ad energia elettrica

Queste sono più facili da installare, purché sia disponibile una presa schuko adeguata. Anche il costo iniziale di questo modello è generalmente inferiore.

Tuttavia, queste consumano più energia a lungo termine rispetto alle loro controparti alimentate a gas.

A gas

Queste devono essere collegate a una linea di gas metano o gpl per funzionare (da noi non se ne vendono). Ciò richiede in genere l’installazione da parte di un professionista, che si aggiungerà al costo complessivo dell’apparecchio.

Ha sempre bisogno di elettricità per funzionare. Il gas riscalda l’unità, ma l’elettricità è necessaria per muovere quasi tutto il resto.

Nonostante il costo iniziale più elevato, una a gas ti farebbe probabilmente risparmiare denaro a lungo termine. Infatti richiedono complessivamente meno energia, poiché raggiungono la temperatura di asciugatura molto più rapidamente rispetto alle elettriche.

Asciugatrici offerte | caratteristiche principali

Una nuova asciugatrice in offerta è, sicuramente, un investimento significativo. Prima di acquistarne una, scopri tutto ciò che puoi sui seguenti aspetti che riguardano il prodotto. Fare questo passo, con la giusta consapevolezza di ciò che stai acquistando con il tuo budget, è davvero un’informazione preziosa.

Pannello di controllo

Questo elettrodomestico può avere quadranti, controlli dei pulsanti o persino controlli touchpad. Per un’esperienza semplice, scegline una con un pannello di controllo che trovi facile da usare. Se ne stai osservando una con pulsanti o manopole, assicurati che questa giri senza intoppi e che i pulsanti non si blocchino.

Dimensioni

Sono tre le dimensioni che troverai in vendita: compact o slim, regular e oversize.

  • Le compatte o slim sono le migliori per chi ha problemi di spazio o per chi fa il bucato solo per una o due persone.
  • Quelle di dimensioni normali dovrebbero adattarsi alla maggior parte delle famiglie composte da più persone, ma i potenziali acquirenti dovrebbero assicurarsi di avere spazio per il suo posizionamento.
  • Le asciugatrici di grandi dimensioni sono le migliori per coloro che si trovano a lavare e asciugare frequentemente grandi carichi di biancheria.

Per la maggior parte delle persone, la quantità di spazio disponibile determina le dimensioni del modello che possono acquistare. Se hai una lavanderia di buone dimensioni, considera il numero di persone nella tua famiglia e la quantità di biancheria sporca che viene prodotta regolarmente. Le famiglie più grandi dovrebbero voler sceglierne un modello con una capacità maggiore.

Misura il tuo spazio prima di iniziare a comprarne una qualsiasi e non limitarti a installare la più grande che puoi trovare senza lasciare spazio per la circolazione dell’aria attorno al perimetro dell’asciugatrice.

Illuminazione interna

Non tutte, sono dotate di illuminazione interna. Una luce è una caratteristica utile da avere, soprattutto se ti ritrovi spesso a fare il bucato la sera.

Ad esempio, questa potrebbe aiutarti a individuare il calzino mancante che stavi cercando.

Modalità di asciugatura

Se preferisci la semplicità, opta per un modello con solo modalità di asciugatura di base. Ma se desideri un po più di controllo sul calore, prendine in considerazione una con diverse modalità.

  • Un modello con una modalità antipiega impedisce ai vestiti di rimanere immobili all’interno del cestello. Questa funzione opera senza calore per garantire che i tuoi vestiti risultino lisci. Non è una soluzione perfetta, ma funziona abbastanza bene.
  • Un’asciugatrice con funzione vapore può anche aiutarti a eliminare le pieghe. I risultati non sono tutti gli stessi, a seconda della tipologia di capi di abbigliamento coinvolti. Una funzione vapore non è come avere un ferro da stiro con caldaia all’interno, ma è un modo abbastanza conveniente per ridurre al minimo le pieghe.
  • Una con modalità “asciugatura rapida” utilizza una maggiore quantità di calore per asciugare il bucato in modo molto più veloce.

Altre caratteristiche

Alcuni elettrodomestici di questo tipo, vanno oltre le funzioni basilari. Ad esempio, potresti spendere un po di più per ottenerne una con un sensore di umidità. Infatti, disponendo di questo accessorio, non sprechi energia preziosa per asciugare i vestiti che ormai non sono più umidi o bagnati.

Alcuni modelli possono uccidere i batteri persistenti nei tuoi vestiti mentre si asciugano.

Altri modelli sono dotati di funzionalità intelligenti come la possibilità di controllare un elettrodomestico tramite Wi-Fi.

Infine, ve ne sono alcune dotate di un rack, che può essere rimosso e utilizzato per asciugare gli oggetti che rotolerebbero se non fissati correttamente, come le scarpe.

Lo sapevi che: un’alternativa al foglio o panni, sono le palline per asciugatrice. Queste sfere ammorbidiscono il tessuto e aiutano ad asciugare gli indumenti più velocemente.

Asciugatrice | prezzi costi ed offerte attuali

Potresti spendere da poco meno di 300 € a oltre 1.500 € per una nuova asciugatrice in offerta. Il prezzo basso o alto, varia in base a diversi fattori, tra cui marca, dimensioni e caratteristiche.

Economica
Gli articoli di base e compatti costano meno di 300 €. Questi prezzi bassi dei modelli economici sono generalmente per articoli di dimensioni inferiori e non dispongono di funzionalità o tecnologie particolari, come sensori di umidità o connettività Wi-Fi.

Fascia media
All’aumentare del prezzo, anche le asciugatrici in genere risultano più eleganti, stilisticamente parlando e, sono dotate di più caratteristiche e funzioni. Queste di fascia media possono costare da 400 € a 900 €.

Costosa
Le asciuga biancheria di grandi dimensioni sono generalmente di qualità molto elevata e costano fino oltre i 1.500 €. Anche le high-tech con funzionalità intelligenti rientrano in questa fascia più alta di prezzi.

Consiglio dell’esperto: non mettere mai le scarpe nell’asciugatrice senza l’apposito contenitore. Il forte rotolamento ed i continui rimbalzi possono danneggiare il tuo apparecchio. Questo non è il massimo nemmeno per le scarpe.

Asciuga biancheria | suggerimenti e consigli per un utilizzo migliore

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a utilizzare la tua asciugabiancheria in modo sicuro.

  • Riordina l’area dove questa è posizionata. Uno spazio disordinato potrebbe aiutare a far propagare un incendio se ne dovesse scoppiare uno.
  • Installa correttamente l’elettrodomestico. Questo è molto importante. Può significare assumere un professionista a un costo aggiuntivo, ma la tua sicurezza vale sicuramente la spesa aggiuntiva.
  • Pulisci frequentemente il contenitore che blocca la lanugine. Non pulire questo articolo per lanugine aumenta il rischio di incendio.
  • Non mettere troppi capi al suo interno per ogni ciclo. Il sovraccarico di capi di abbigliamento, può farla funzionare in modo eccessivo, provocandone il surriscaldamento e la prematura rottura.
  • Ispeziona regolarmente la tua linea del gas. Se disponi di un modello a gas, è essenziale un’ispezione regolare della linea di alimentazione.
  • Non avviarla mai prima di andare a letto o prima di andare al lavoro. Dovresti essere a casa e sempre in allerta quando l’asciugatrice è in funzione, ovviamente in caso di emergenza.
asciugatrice in offerta

Lo sapevi che: non sei sicuro che un capo particolare debba andare nell’asciugatrice? In caso di dubbio, controlla la sua l’etichetta per tutte le istruzioni di lavaggio.

offerte asciugatrici | domande frequenti FAQ

D. Ci vuole un’eternità prima che la mia asciugatrice finisca il ciclo. Cosa sta succedendo?

R. Potresti aver inserito troppo bucato in una volta sola, perché questa funzioni in modo efficace. In caso contrario, potrebbe non funzionare correttamente. Chiedi a un tecnico professionista di controllarla, per assicurarti che sia sicuro continuare a utilizzarla.

D. Un’asciugatrice a gas trasmette qualche tipo di odore di gas sui vestiti?

R. No. Non dovresti sentire alcun odore di gas naturale quando ne usi una di questo tipo. Se, dovessi sentirne, c’è sicuramente un problema. Chiudi il rubinetto e chiama un tecnico abilitato per un controllo generale.

D. C’è qualcosa che non dovrei mettere nell’asciugatrice?

R. Gli indumenti delicati devono essere asciugati in linea a meno che il tuo modello, non abbia un’impostazione delicata dedicata. Anche gli indumenti da allenamento con proprietà antimicrobiche devono essere asciugati all’aria aperta. Mettere le scarpe all’interno di questo elettrodomestico, può essere dannoso sia per le scarpe che per l’asciugatrice.

D. Che differenza c’è tra un asciugatrice a pompa di calore e una a condensazione?

R. C’è una grande differenza soprattuto nel livello di consumi energetici. L’asciugatrice a pompa di calore consuma molto meno di una a condensazione. Per dare qualche numero: la prima arriva a consumare circa 1,05/1,3 kwh per ciclo di asciugatura, mentre la seconda arriva anche a 4/4,4 kwh per ciclo.

D. Che differenza c’è tra lavasciuga e asciugatrice?

R. L’asciugatrice li può solo asciugare, mentre la lavasciuga può fare entrambe le cose. Si tratta, infatti, di un elettrodomestico piuttosto completo, a carica frontale, che ha in tutto e per tutto l’aspetto di una lavatrice ma che è anche in grado di asciugare il bucato.

D. Cosa serve per installare l’asciugatrice?

R. Per installare questo elettrodomestico, è sufficiente disporre di una presa con messa a terra in grado di sopportare 2.000 W (sarà contrassegnata come 10A). È opportuno, per la sicurezza, che ci sia la messa a terra e che il circuito abbia un interruttore di protezione nel quadro elettrico.

D. Chi mi può consigliare che asciugatrice comprare?

R. Per darti il giusto consiglio su questa tipologia di elettrodomestico, è necessario dare uno sguardo alle recensioni dei clienti. infatti solamente analizzando tutti questi dati, si riesce a capire quali siano i migliori modelli di asciugatrici in offerta oggi presenti in rete. Ecco quanto sono riuscito ad estrapolare per questo 2022:

Offerte asciugatrici | conclusioni …

Spendi 500 € online per un’asciugatrice Black Friday 2022 in offerta. Oppure spendi 1000 € per una non in promozioni particolari e, magari, di qualità superiore. Tra 2 anni, la tua spesa di 1000 euro ne vale 10 tanto quanto quella da 500.

Questo sempre a parità di durata. Tutto questo per dirti che non devi spendere di più di quanto non ti serva. Ecco perché acquistare nel periodo delle offerte asciugatrici, può essere un ottimo momento per fare il salto di qualità e risparmiando moltissimo.

Mi impegno ad aiutare i lettori a trovare le migliori offerte su prodotti e servizi di qualità e scelgo ciò che copriamo con attenzione e in modo indipendente. I prezzi, i dettagli e la disponibilità dei prodotti e delle offerte volantino in questa recensione, potrebbero subire variazioni nel tempo: una cosa è certa, quelli che vedi nella tabella che ho messo in testata, sono sempre aggiornati in real time.

Ok, per oggi facciamo basta, se ti è piaciuto quanto letto, puoi fare un grande passo condividendolo con tutti i tuoi followers sparsi tra Instagram e Facebook. Dai anche a loro la seria possibilità di fare un acquisto ponderato e giusto per il loro budget. Inoltre, se ti va, lascia un tuo commento qui sotto, ti risponderò quanto prima. Grazie a presto. 🙂